Germania

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Bacco piccolo beone
ATTENZIONE!
Articolo ad elevata gradazione alcolica

La lettura è consentita solo dopo l'esibizione di un documento di riconoscimento attestante la maggiore età.
Evitare di mettersi alla guida subito dopo la lettura. Può indurre sonnolenza, vomito e delirio violento.

Bevi responsabilmente

Bacco piccolo beone inverso

Krukkia Nur für Deutsche!

Krante Cermania
Bandiera nazista
Germany COA
(Bandiera) (Stemma)

Motto: Keine gegenstände aus dem fenster werfen
Inno: Der Kommissar
Deutschlandia
Il IV Reich prima di cominciare la sua politica di espansione
Capitale Berlino
Maggiori città

Düsseldorf, Francoforte, Amburgo, Monaco


Lingua ufficiale

Linkua teteska


Governo Efficiente
Capo di stato Angela Merkel
Riconosciuta da Tutti
Area Mai abbastanza grande
Popolazione
  • 40% ariani
  • 60% turchi e terroni vari

Moneta Reichsmark Euro
Religione

Birra


Sport nazionale

Perdere a calcio contro l'Italia, invadere la Polonia


Sito internet www.bundesbank.de


Quote rosso1 hitler Hitler HITLER HITLER HITLER!! Quote rosso2

Quote rosso1 Perdere una guerra mondiale è sfortuna... perderne due vuol dire che non siete capaci a comandare un esercito. Ritentate, sarete più fortunati! Quote rosso2

~ Pier Paolo Pasolini su strategia bellica della Germania
Quote rosso1 E VAFFANCULO CRUCCHI DE' MMERDA! DUAZZERO ACCASA VOSTRA! GROSSO-DEL PIERO! POOOPOPOPOPOPOOOOPOOOO!!! (uurgh!) Quote rosso2

La Cermania (ja!), nota anche kome Krükkia o Teteskia, essere paese utopico in mente ti italiano medio, dove tutto va bene, la cente si laurea con due parole, il lavoro fiene dato anche a ritardati, e treni arrifare in orarissimo. Cermania ist kolonia turca di Europa zentrale, gofernata da 1945 da una repubblika demökratika.

[modifica] Ceokrafia

La Germania si trova a destra dell'Alamannia, ma a sinistra della Polosvakkia, spesso sopra la Svitzera e dalle 13 alle 18 sopra l'Austria, in ogni caso sotto la Svervegia... insomma, pressappoco nella zona della Crucchia CisteAlpina. I cartografi hanno notato una certa tendenza, da parte dei confini germanici, a includere le nazioni confinanti all'incirca a ogni conflitto mondiale.

La capitale è Berlino, quando la nazione non è divisa. Altrimenti è Bonn, sul fiume Donn. Oppure Bong, sul fiume Dong, tanto è uguale.

Le città più popolose sono Berlino (rinominata Welthauptstadt Germania dopo la vittoria del conflitto mondiale), Vienna, Praga, Mosca e Nuova York (rinominata Neue Linz). Il governo centrale ha inoltre approvato la creazione di nuove città nell'Europa dell'est, all'insegna del progetto Drang nach Osten. Verranno popolate dalle future generazioni nate in appositi allevamenti Lebensborn dove donne ariane provenienti dalla Skandinavia e dalla Britannia vengono fertilizzate dai più scelti rappresentanti delle SS. Partecipa anche tu!

La principale base navale è localizzata a Neu-Drontheim (Reichskommissariat Norwegen), dove si possono organizzare favolosi party boreali, oppure raid aerei sulla Gran Bretagna.

Il Reichskommissariat Kaukasus è il distretto del Reich che fornisce il maggior quantitativo di combustibili fossili, insieme agli impianti petroliferi nel Baltico. Questo consente alla Germania di far funzionare a costo zero i propri efficentissimi ebreo-valorizzatori.

Il Reichskommissariat Ukraine è invece il pricipale produttore di derrate agricole grazie al suolo fertilissimo e all'utilizzo della popolazione slava (almeno quella sopravvissuta) nei campi di lavoro.

La principale organizzazione ricreativa del Reich, la Kraft durch Freude S.P.A., ha le sue sedi principali nel Generalbezirk Krim und Teilbezirk Taurien. Particolarmente intriganti le spiagge di Theodorichshafen e Gotenburg (Gotengau), dove si scatena la piccante movida teutonica.

I principali partner commerciali sono: Großostasiatische Wohlstandssphäre, SS-Ordensstaat Burgund e Kosakenland.

Sono in continuo aumento le esportazioni di ebrei verso il Madagascar, anche grazie all'utilizzo delle navi messe gentilmente a disposizione in maniera del tutto volontaria dal Reichskommissariat Groß-Britannien. Ciò ha permesso di dare sollievo all'ormai insostenibile concentrazione giudaica nel Vandalengau.

Il 160% del territorio è ricoperto dalla foresta nera.

[modifica] Pölitika

Berlino nazista

la bellissima Berlino.

In Germania la politica non dice balle, le istituzioni funzionano con efficienza e motivazione, gli imprenditori sono intelligenti ma anche attenti al sociale, operai e impiegati guadagnano come calciatori e le città sono ordinate e precise.

Ormai da anni non esistono più ebrei, negri, komunisti, endikappati, finokki, balbuzienti e donne. Non sapendo più chi sterminare, i tedeschi stanno prendendo in considerazione l'idea di eliminare dalla faccia del Disco Terrestre la frutta secca.

Da notare che, mentre la Germania è un paese frutto della fantasia, i tedeschi esistono realmente, ma abitano principalmente negli agriturismi in Toscana, nei villaggi turistici del Lago di Garda e nei campeggi di San Marino.

L'ingrediente principale del sistema governativo teutonico è il Senso di Colpa. In particolare, le generazioni più giovani rinfacciano ai propri nonni la loro totale incapacità a portare a termine i propri obiettivi. Certo, 6 milioni è un buon numero, ma senza un minimo di impegno non si va da nessuna parte.

La bandiera rappresenta una svastika, simbolo di libertà e fratellanza. Da notare che la Germania adotta ancora la pena di morte per glassazione (unico caso in Europa) in caso non si sia in grado di pronunciare diciotto konsonanti konsekutive (be', in effetti anche se si è ebrei).

In politica estera la Germania ha da sempre vantato ottimi rapporti con le indifese e succulente nazioni confinanti.

Neuropa

Qualcuno ha detto pangermanismo antisemita?

[modifica] Ztoria

In fondo, la storia della Germania non è particolarmente significativa. A parte aver rotto le palle all'Impero Romano, regalato all'Europa il Medioevo (e il "Sacher" Romano Impero) e causato due guerre mondiali, non è riuscita a combinare nulla di veramente degno di essere studiato a skuola. Beh, forse però i Frocio hotel...

Il popolo tedesco discende da tribù barbariche SUPERUOMINI ARIANI biondissimi il cui ineluttabile destino è di dominare il mondo! SIEG HEIL!!!!!!

In forma di sanguinarie orde Wisigöte, Ostrogöte, Wandale e Bastarde, calarono su Roma saccheggiandola e trascinando l'Europa intera in un'oscena era di orrore e abominazione dominata da pestilenze, roghi e oscurantismo dilagante.

La Cermannia in quanto NAZIone è nata nel 1871 dalla pacifica unione di numerosi e tremendi margraviati feudali mitteleuropei sotto l'egida di ferro della gloriosa Prussia (Heil dir im Siegerkranz!!!). Non riuscendo a prendere una decisione sulla data della propria festa nazionale, decise di invadere la Polonia.

Durante i successivi anni la Germania, in associazione con l'Impero Austroungariko e l'Isola Malvagia, decise di scatenare la 1° Guerra Mondiale (quella senza i nazisti) per allenarsi in vista di eventuali genocidi divergenze di opinioni future. Durante questo istruttivo periodo, ebbe modo di sviluppare l'arte della guerra di trincea e di sperimentare le prime armi chimiche come l'iprite (potete dire quello che volete, ma i tedeschi sannno il fatto loro quando si tratta di gas).

Nel 1939 la vile Polonia si è spudoratamente vantata di avere più ebrei della Germania che, giustamene indispettita, le ha dichiarato guerra, l'ha invasa, messa a ferro e fuoco, stuprata e rasa al suolo deportando e massakrando l'intera popolazione. Inizialmente era stato previsto di annetterla al Reich Germanico ma, vista la scarsa igiene polacca, le truppe teutoniche se ne andarono disgustate (non prima di aver preso possesso di tutte le consonanti).
Dato che ormai avevano i carri armati accesi, decisero di cogliere l'occasione per annettere Austria, Liussembiurgo, Norvegia e Repubblica Ceca, invadere Olanda, Belgio, Francia, Danimarka, Balkani, Europa dell'Est e Caucaso, bombardare l'Inghilterra e dichiarare guerra contemporaneamente a Stati Uniti ed Unione Sovietica.

Dopo aver conquistato quasi senza sforzo l'intero pianeta, ora i potenti Superuomini Nazisti agitano furiosamente il pugno contro la volta celeste. Nei prossimi anni è in progetto un piano di conquista della Luna e poi dell'intero Sistema Solare. Ovviamente verranno sterminate le sporche razzaccie che parassitano lo spazio. Marziani, Venusauri e Gioviali cadranno come mosche ebree sotto i possenti colpi della Weltraumwehrmacht.

Nel 2005 è stato festeggiato il sessantesimo Judenfrei Day, con ingresso libero in tutti i musei di Entartete Kunst e letture pub(bl)iche del Mein Kampf.

Nonostante sia uno degli stati fondatori, nel 2008 la Ghermania ha deciso di dichiarare guerra all'Unione Europea.

[modifica] Kültura

Alberi-nazisti

Veduta aerea della foresta nera

In passato, in Ghermannia nacquero due o tre persone che sapevano leggere e scrivere. Da allora nacque anche la convinzione che i tedeschi fossero gente colta. I libri che prediligono sono le guide agli agriturismi toscani (quelle con molte foto e i disegnini), che sfogliano con lo sguardo stupefatto di un bambino biafrano davanti a una tavola imbandita.

In verità non hanno il bidè. Per tale ragione la Germania, così come la Francia, è da annoverare fra i paesi non civilizzati.

Altro segno della barbarie di questi luoghi è la dieta.

È noto infatti che la dieta tedesca, composta per il 90% di grasso e per il 10% di sostanze nutritive (birra), li porta a periodiche scorrerie in Terra Italica dove possono essere individuati dall'idioma. Particolare è la dieta tedesca in terra italiana, un tedesco infatti può arrivare a bersi un cappuccino o un latte macchiato fra il gelato e la pizza subito dopo la birra poco prima della grappa e di un altro cappuccino.

Vero è che molti dei libri stampati al mondo sono in tedesco, c'è però anche da dire che sono libri che per metà contengono solo cazzate e che per metà non li legge nessuno. Negli ultimi tempi le librerie hanno quindi iniziato a vendere meno libri e più DVD porno, tutti sono più felici e da allora l'economia europea ha ripreso a girare. La maggior parte di questi, poi, sono libri di crammatica tetesca cosicché la gente possa imparare la lingua, per poi leggere i libri di krammatika tetezka, così da capire la lingua e poter leggere i sottotitoli dei DVD porno.

Parlarla è invece molto più semplice: basta emettere dei rutti molto potenti. Capirla non ne vale la pena. Si veda la voce: linkua teteska.

Numerose sono le invenzioni che la Grande Ghermannia ha donato al mondo: i vustel, la birra, la BMW, il nazzismo, l'odio razziale, il pan di zenzero, i campi di sterminio, il negazionismo, le camere a gas, il pistacchio, la guerra lampo, la Lega, il gokkun (checché ne dicano quegli sporchi alleati giapponesi).

Tra principali monumenti assolutamente da visitare (si è passibili di esecuzione sommaria in caso contrario) v'è la superba Volkshalle, la cui cupola svetta per oltre 290m (i restanti 100m sono sprofondati nel terreno acquitrinoso berlinese). Altro gioiello imperdibile è il ghiribizzoso castello di Wewelsburg, dove si tendogono gli esclusivi party di Heinrich Himmler. A Linz, nel paese natale del Führer, è stato da poco inaugurato lo splendido planetario del monte Pöstling, dove vengono illustrate le passate teorie di Tolomeo e Copernico, per arrivare, in cima, allo spazio espositivo dedicato alla Welteislehre di Hans Hörbiger. Per gli amanti della natura, è possibile organizzare tour guidati nelle grotte di Cyäegha, presso Freihausgarten sotto il monte Dunkelhügel. Sono da poco visitabili i nuovi campi di ster... conc... lavoro, recentementi spostati dall'Ingermanland alle sponde occidentali del fiume Jenissei, proprio sul confine con l'Impero Giapponese. Visitali prima che sia troppo tardi!

Hitler in discoteca

Ballate a tempo o preparatevi a morire!

[modifica] Zinema

La Dschermania produce fondamentalmente due tipi di film:

  • I polpettoni sulla storia tedesca in cui un soldato amerikano disarmato e bendato uccide ottanta SS armate di lanciafiamme e sparagranate. All'inizio potevano pure sembrare interessanti, ma adesso hanno rotto i coglioni e non li caga più nessuno.
  • I bellissimi pornazzi in cui gli attori, rapati a zero e sporchi di sugo, si pisciano in faccia e si cagano in bocca per tutto il tempo. Annualmente, la Jermanya spende 14 miliardi di Marki nella ricerca di nuove e sempre più intriganti perversioni seßuali.

[modifica] Rikönoscere i Teteski

I zittadini tedeski sono facilmente rikonoscibili dai sandali da montagna indossati kon l'aggiunta dei kalzini in inverno, la faccia rossa, i kapelli gialli, gli okki azzurri e la forma del viso rettangolare. Ma proprio rettangolare rettangolare eh. Esattamente kome gli skarafaggi, sono tutti uguali, imparato a riconoscerne uno poi per gli altri è facile.
La partikolarità della razza tedeska sta nel DNA femminile. Infatti, le ragazze teutoniche sono delle strafike assurde fino ai 25 anni. Nel momento esatto in kui kompiono 26 anni, un orologio interno gli fa esplodere bombe adipose latenti portandole istantaneamente a 125 kg. Perdono inoltre i kapelli, la faccia si riempie di rughe e la pelle si rovina. Una tedeska di 30 anni ha la pelle kosì rovinata ke ne dimostra 40, a 40 ne dimostra 60, e a 60 sembra di vedere un'attrice trukkata da zombi.

Mazkio tedesko regge di più il passare del tempo. Fino ai 40 anni sono degli strafiki biondissimi, muscolosissimi, asciuttissimi. Come spengono la candelina numero qvaranta su loro torta di kompleanno la panza gli sbotta fuori dai pantaloni, gli spunta un doppiomento in pieno stile Ciccio Bombolo Cannoniere e iniziano a parlare con un tono strascikato molto simile a quello di uno zombi dislessiko. Ekko spiegato il motivo per kui non ci son italiani al Lago di Garda: di sera sembra di vivere nel film "Gli zombi sono tra noi".

[modifica] Lingüen

Tutti i linguisti sono dakkordo sul fatto ke ci deve essere qualkosa di profondamente sbagliato in una lingua ke necessita di ben 4 konsonanti (tsch) per indikare il suono della c dolce. Nonostante questo, la fonetika è tra le più fatschili da imparare, basta ingoiare un rasoio arrugginito e ruttare fortissimo. L'unico inconveniente è ke, sbagliando la coniugazione dei verbi, si dikiara automatikamente guerra alla Polonia. Un'altra karakteristika mostruosa è ke la lunghetza media delle parole è di 57 lettere, con una pertschentuale inferiore al 2% di vokali (nella maggior parte dei kasi mute). Per ulteriori informatzioni, konsultare la votsche Deutsche Sprache.

[modifica] L'album dei rikordi

[modifica] Perzönacci famozi

La Cermania è celebre per aver dato i natali ai seguenti personaggi:

Ed agli artizti muzikali:

[modifica] Wöci körrelate

[modifica] Altri pröcetti

[modifica] Kollekamenti ezterni


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo