Gegia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Culo gegia.jpg

Il culo della Gegia in una rara foto d'epoca.

Gegia (nota anche come "Topa Gegia") è la moglie illegittima di Topo Gigio. Nota ninfomane, annovera nel suo palmares numerosi film porno nei quali ha recitato al fianco di mostri sacri del settore, ma anche sotto ad alcuni animali sacri, come il Gibbone Gigante Subsahariano.

[modifica] Le umili origini

Nata negli anni '50 di non si sa quale secolo, in una piccola casa in un piccolo paese di una piccola provincia sperduta da qualche parte non si sa esattamente dove, già all'età di 2 anni dovette abbandonare il luogo natio a causa delle spropositate dimensioni del suo corpo matroneo.

L'infante Gegia (che già pesava 135 kg) si trasferì quindi a Rignano Flaminio, nei pressi di Roma, dove iniziò la sua carriera artistica, facendo la comparsa nella recita di Natale del suo asilo, intitolato "Bel bambino vieni che facciamo il gioco dell'Omino Nero?".

Dea madre.gif

Antica statuetta dipinta invano raffigurante la bisnonna di Gegia.

[modifica] Gli ancor più umili anni dell'adolescenza

Dopo esser caduta nei tunnel della droga, della prostituzione, del gioco d'azzardo e del cioccolato amaro, si è risollevata grazie all'utilizzo di cinque paranchi industriali.

Nel frattempo conosce la gloria e la fama (mentre la fame già la conosceva bene), partecipando a una manciata di film spazzatura dell'epoca, e divenendo un'icona senza la F davanti per tutti i suoi numerosissimi fan per quasi tre quarti d'ora, prima di finire nel dimenticatoio comune.

[modifica] L'umile declino

Al culmine del successo e della forma fisica (era arrivata a pesare oltre 900 kg), scaricata dal perfido mondo dello show-business, sola e abbandonata dai suoi amici tenta di riciclarsi come lottatrice di sumo, partecipando anche a un paio di tornei internazionali, ma venendo in entrambi i casi battuta da Bud Spencer travestito da geisha.

[modifica] L'umile fine

Al termine della sua umile vita, Gegia si è trasformata in una Supernova.

[modifica] Le umili capacità recitative

Le capacità recitative della Gegia, espresse in gradi Shakespeare, assumono un valore inferiore a quello di Alberto Tomba, Ornella Muti, e di molti sordomuti. In particolar modo, la sua risata è stata definita dalla nota rivista Science "uno dei cinque rumori più fastidiosi al mondo, secondo solo a quello prodotto da quel mona che sbatte la porta".

Alcune sue apparizioni cinematografiche sono state usate con successo come strumento di tortura nelle prigioni di Guantanamo; grazie alla loro proiezione, quattro seminaristi afferenti all'Opus Dei hanno confessato di aver progettato attacchi batteriologici contro la Santa Sede.

[modifica] Alcune umili curiosità

  • Nei dintorni della Gegia, la gravità terrestre assume valori molto più elevati che altrove.
  • Nel 2004 ha vinto un reality show ambientato in uno studio televisivo nelle quali erano state ricostruite ambientazioni del passato (in particolare, del 2003).
Strumenti personali
wikia