Ganguro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Testa che esplode dal film Scanners.gif
ATTENZIONE:
Il soggetto descritto suscita ODIO PROFONDO
La vostra testa potrebbe esplodere per la rabbia
Homer.jpg
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:
Quote rosso1.png Non ce l'ho fatta! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È impossibile trovare qualcosa da dire su Ganguro che sia più demenziale della realtà stessa. Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia. Quote rosso2.png

L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Ganguro
Ganguro.jpg

No, questa foto non è stata scattata in un circo, questa è una GANGURO.

Quote rosso1.png Mamma, Mamma, mi compri quella bambola!?!?! Quote rosso2.png

~ Bambina alla madre su Ganguro

Ganguro è il termine che definisce una malattia mentale femminile sviluppatasi all'inizio del XXI secolo nelle isole del Sol Levante.

[modifica] Descrizione generale

Ganguro2.jpg

Due giovani ganguro all'ultimo stadio, da notare i vestiti tristi e spenti.

Come già detto questa malattia ha origine in tempi recentissimi anche se si è sviluppata lentamente nel corso degli anni. Essa infatti non è altro che un peggioramento della Malattia Atopica Neurologica Giapponese Audiovisiva unita al Sentimento del puccioso che porta al degeneramento psichico dell'adolescente e all'implosione sinaptica neuronale a causa dei troppi agenti pucciosi e animosi accumulati durante la vita.

In poche parole le Ganguro non ci stanno con la testa.

Un tale stadio della sopracitata sindrome è possibile averlo in natura solo in esemplari di sesso femminile, è infatti impossibile che un maschio fosse anche diverso possa manifestare simili comportamenti, i quali sorprenderebbero lo stesso Mirmo.

[modifica] Descrizione fisica

Ganguro3.jpg

Etnia giapponese, abbronzatura alla Carlo Conti, capelli biondi, vestito accecante, tacchi 50 cm, ella rappresenta la ganguro media.

Certo non si può dire che una ganguro passi inosservata tra il popolo comune. Infatti ciò che rende famoso questo stile di vita è l'aspetto esteriore del corpo. Il suo abbigliamento discutibile, la sua camminata non consona e l'eccessiva quantità di agenti truccogeni sul suo volto rendono l'individuo al centro dell'attenzione creando disagio e imbarazzo alle persone a loro vicine.

Una ganguro deve vestire infatti di colori forti, abbaglianti, fluo, fosforescenti, cartarinfrangenti, elettrici, metallizzati e/o perlati. Spesso i principali pigmenti utilizzati da questi esseri sono il rosa, il giallo, il rosso, il verde e alcune volte nero, tutti con le sfumature già dette precedentemente.

Ganguro4.jpg

Vita sociale all'interno di un branco

Per quanto riguarda il corpo, le ganguro usano mascherarsi (e non sto esagerando) in modo vario e colorato, ma il problema è che usano talmente tante lampade abbronzanti e così tante sostanze coloranti, chimiche e tossiche che l'originario colore della pelle tipica dell'etnia giapponese, scompare del tutto senza più possibilità di riapparire.

I capelli sono la punta di diamante di una ganguro, ella infatti non può fare a meno di tingerseli una volta ogni 5 ore, sono tinta-dipendenti e, come nel caso della pelle, usando così tanto colorante, il vero colore dei capelli scompare del tutto. In molti casi le ganguro adorano adornare i propri capelli con nastri per cani o fiocchi per regali natalizi al fine di sembrare più pucciose e simpatiche possibile.

Gli occhi ovviamente per fare una combinazione very fashion con i capelli vengono coperti da lenti a contatto di sgargianti colori spesso differenti tra loro.

[modifica] Descrizione psichica

Folla ganguro.jpg

Aguzzate la vista e trovate la ganguro non sorridente.

È difficile addentrarsi nella storta mente di una ganguro. Grandi uomini come Sigmund Freud, Zenone l'eleate e Piero Angela si sono perduti nella vastità di cazzate presenti nella loro mente, lo stesso Roberto Giacobbo ha ipotizzato che non avessero a che fare con la razza umana.

Loro vivono in una realtà totalmente diversa da noi, un giapponese probabilmente saprebbe spiegare meglio di me l'argomento ma visto che voi ignoranti non conoscete il giapponese sarò costretto a parlarvene sommariamente.

Esse cercano in tutti i modi di assomigliare ai personaggi "divini" dei manga e/o anime. Loro non si accottentano di comprare 10 kg di fumetti al giorno e 6/7 videogiochi di Naruto come farebbe un buon Otaku, non si accontentano di cercare di assomigliare ai loro falsi idoli come farebbe un cosplayer, loro vogliono vivere come i manga, mangiare come i manga, parlare come i manga, scopare come i manga... ma non ci stanno riuscendo.

[modifica] Regole di comportamento ganguro

Una ganguro deve rispettare alcune piccole regole per essere accettata da branco dominante. Eccone qui alcune:

Ganguro5.jpg

È troppo tardi per lei, il cellulare se ne è impossessata

  • Una Ganguro deve sempre essere felice;
  • Una Ganguro deve sempre ridere o quanto meno abbozzare un sorriso;
  • Una Ganguro deve invogliare gli stupratori;
  • Una Ganguro deve avere più di 170 amiche reali e 10.097 su Facebook.

[modifica] Le Ganguro e i cellulari

Come qualsiasi altra persona devastata dal degrado tecnologico, le ganguro sono cell-dipendenti. Esse infatti inviano più di 55 SMS all'ora e devono stare sveglie per molte ore dopo la mezzanotte per finire di messagiare con i propri simili. Una famiglia con un ganguro a casa spende oltre 10.000 yen giapponesi in più di una famiglia senza, questo causato dall'eccesso di shopping ma soprattutto per le spese al cellulare.

[modifica] Diffusione all'Occidente

Ganguro6.jpg

Io ormai non so più cosa dire...

Molto, ma molto, e sottolineo molto, fortunatamente, le ganguro non sono contagiosi e finora la maggior parte della popolazione è in quarantena in Giappone. Noi ci lamentiamo dei Bimbiminkia, dei Truzzi, dei Tasci, (insopportabili anch'essi) ma noi dobbiamo ritenerci fortunati. Noi non sappiamo cosa è veramente la stupidità, noi non conosciamo il lato oscuro del degrado.

Le Ganguro sono l'unione di tutti i gruppi sociali peggiori in circolazione. Se questa moda si dovesse diffondere anche qui, allora sì che dovremmo parlare realmente di rivolta, di ribellione o di insurrezione.

[modifica] Curiosità

  • Come i bimbiminkia le ganguro utilizzano un giapponese accorciato e sgrammaticato
  • Le ganguro acquistano più di 20 fumetti al giorno, 15 riviste manga al giorno e sono una delle cause dell'estinzione delle foreste in giappone.
  • Le scarpe di una ganguro sono più alte di un loro polpaccio
  • David Icke indaga su di loro sospettando facciano parte del Grande Complotto Internazionale

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia