Galaxy Express 999

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Treno a fine ponte.jpg
ATTENZIONE! ARTICOLO IN TRANSITO.
ALLONTANARSI DALLA LINEA GIALLA.

Avvisiamo i signori viagg lettori che questa pagina contiene riferimenti ferroviari. Prima di salire a bordo si ricorda di convalidare il biglietto, pena una sanzione di scarsanta euro. Si declina ogni responsabilità in caso di deragliamenti, piattole nei sedili, mancanza di posti a sedere e malfunzionamenti all'impianto di condizionamento.
Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Disastro ferroviario montparnasse 1895.jpg

Il Galaxy Express arriva in stazione.

Quote rosso1.png Maisha, che pianeta è quello laggiù? Quote rosso2.png

~ Domanda di Masai al primo pianeta incontrato dopo la partenza sul Galaxy Express.
Quote rosso1.png È un pianeta molto triste. Quote rosso2.png

~ Maisha.
Quote rosso1.png Maisha, che pianeta è quello laggiù? Quote rosso2.png

~ Domanda di Masai al secondo pianeta incontrato dopo la partenza sul Galaxy Express.
Quote rosso1.png È un pianeta molto triste. Quote rosso2.png

~ Maisha.
Quote rosso1.png Maisha, che pianeta è quello laggiù? Quote rosso2.png

~ Domanda di Masai al terzo pianeta incontrato dopo la partenza sul Galaxy Express.
Quote rosso1.png È un pianeta molto triste. Quote rosso2.png

~ Maisha.
Quote rosso1.png Maisha, che pianeta è quello laggiù? Quote rosso2.png

~ Domanda di Masai al centosettantesimo pianeta incontrato dopo la partenza sul Galaxy Express.
Quote rosso1.png È un pianeta molto triste. Quote rosso2.png

~ Maisha.

Il Galaxy Express 999 è un manga creato dal famosissimo Leiji Matsumoto, di cui in calce abbiamo riportato importanti notizie concernenti la vita e le opere.

[modifica] Informazioni generali

Persona felice.jpg

Un lettore prima di leggere Galaxy Express...

Persona impiccata.jpg

...e dopo.

Uno studio condotto da una comunità di esperti ha ufficialmente dimostrato che la visione di Galaxy Express 999 fa nascere una grande depressione, che facilmente degenera nel suicidio. I canali TV che in passato hanno avuto la sciagurata idea di trasmettere questo cartone hanno tutti pagato a caro prezzo questa scelta (vedi nella sezione curiosità la fine di Telemontecarlo).

Di Galaxy Express 999 esistono due versioni: una cartacea e una televisiva.

La versione televisiva è l'unica realizzazione godibile: il manga era così deprimente che per poterlo leggere era necessario un flacone di Prozac extra strong in formato famiglia, al punto che dopo alcuni anni si cominciò a vendere il fumetto in farmacia per evidenti vantaggi logistici.
L'opera tuttavia è a oggi immune a ogni tentativo farmaceutico antidepressivo.
La versione cartacea è edita dalla casa editrice Ginga Tetsudo che, in seguito alle conseguenze sopra descritte, mostrò una grande flessibilità con un veloce cambio settore ed è oggi famosa come Ginga Tetsudo - Clinica psichiatrica.

[modifica] Storia

Siamo nell'anno 30... e sulla Terra fa tutto cagare: tutta la gente è povera, tutti gli animali sono poveri, tutti gli alberi sono poveri anche se non se ne accorgono. Nell'universo tutto fa altrettanto cagare, se non di più. Tutti gli uomini sono brutti come la fame, mentre tutte le donne sono delle strafighe bionde, alte e snelle, ma solo fino a quando non invecchiano e prendono le stesse sembianze degli uomini. Naturalmente tutta la gente, uomini e donne indistintamente, è povera da far schifo.

Un ragazzo di nome Masai, chiamato così perché suo padre era di colore, decide di partire alla volta di Andromeda, dove si sono trasferite nel frattempo tutte le cliniche svizzere, affinché possa cambiare il suo corpo umano, caratterizzato da una statura minuscola, occhi con 1 centimetro di distanza fra loro e di forma completamente tonda, naso largo occupante mezzo volto e, inutile dirlo, micropene, con un altro completamente meccanizzato che gli permetta, fra l'altro, di eliminare la scocciatura di tagliarsi le unghie.

Il viaggio viene reso possibile da Maisha, una ragazza con stereotipi di aspetto ucraini, che si diceva facesse la colf e l'assistenza agli anziani fino a poco prima. Maisha porta sempre, in qualsiasi condizione di clima, un abbigliamento adatto al clima polare, sicché, grazie alle coltivazioni di funghi rinvenute sul corpo ogni pulizia stagionale permette di nutrire equipaggio e passeggeri per una settimana circa.

Nel suo tragitto per arrivare su Andromeda il treno compie numerose soste lungo il percorso su altri mondi, cosa che dà l'opportunità ai due passeggeri di rendersi conto quanto l'universo faccia vomitare.

Maisha chiede continuamente a Masai se vuole ancora il suo corpo meccanico perché forse, piuttosto che vivere in quella merda, sarebbe meglio tagliarsi le vene.

Il ragazzo risponde sempre così: "Certo, Maisha: sono arcisicurissimo, non ti preoccupare!"

Quando infine arrivano su Andromeda dopo sessant'anni di viaggio Masai dice: "Maisha, non sono più tanto sicuro, mica ti dispiace se me ne torno a casa?"

Fine della trama

[modifica] Personaggi

Tav.jpg

«Galaxy, solo Galaxy, ti farà vedere l'Universo Gaaalaxy...». Ma solo i pianeti più deprimenti.

  • Maisha: è una donna destinata a morire.
  • Il controllore: è un funzionario statale totalmente inutile in quanto il treno su cui viaggiano è totalmente automatizzato. Sicuramente il personaggio che più si avvicina alla realtà. È un uomo invisibile ma non sfrutta questa opportunità per spiare nel bagno delle donne. È chiaramente povero.
  • Treno Galaxy Express: è un vecchio treno delle ferrovie dello stato italiane riadattato per il volo spaziale, lo si riconosce dalle gomme da masticare attaccate vicino ai seggiolini. È comandato da una locomotiva che spruzza vapore acqueo nello spazio aperto dova la temperatura è di poco inferiore ai -270 gradi centigradi. È chiaramente un treno povero.
  • Il Galaxy appartiene ovviamente a un ente privato, comprato usato in quanto il frecciarossa nuovo costava troppo (e sarebbe servita anche una prolunga di lunghezza spropositata in quanto il frecciarossa è un elettrotreno, per non parlare della bolletta dell'Enel). Se il Galaxy fosse stato gestito da Trenitalia col cavolo che sarebbe arrivato nello spazio (già tanto che la caffettiera locomotiva non esplodesse dopo 3 metri).
  • I pianeti: Qualsiasi pianeta ha una temperatura e un'atmosfera uguali a quelle terrestri. Su qualsiasi pianeta la gente è crudele. Su qualsiasi pianeta ognuno sta vivendo un dramma. Qualsiasi pianeta visitato dal Galaxy Express è sul punto di esplodere. Tutti i pianeti sono abitati da gente molto povera.

[modifica] Insegnamenti

Galaxy Express 999 è una storia dalla quale si possono trarre innumerevoli insegnamenti, utili per affrontare la vita quotidiana:

  • Se qualcuno non è povero, o è un cattivo destinato a morire in modo crudele oppure è qualcuno destinato a morire a breve.
  • Qualunque storia abbia un personaggio alle sue spalle, sicuramente sarà una storia triste.
  • Tutti sono troppo poveri per avere un qualsiasi ricambio di vestiti o di biancheria.
  • Sul Galaxy Express puoi aprire il finestrino mentre sei in viaggio e goderti la dolce brezza dello spazio aperto. Ma stai attento! Rischi di scombinarti i capelli.
  • Una legge della fisica vieta di essere allegri.
  • Ogni nuovo giorno porta sicuramente una disgrazia più grande di quelle precedenti.
  • Un pianeta può decidere di seguirti e intimarti l'Alt a suo piacimento.
  • Un pianeta può decidere di partorire un satellite dopo una lunga gestazione.
  • Un pianeta può essere diviso a metà e continuare tranquillamente a esistere.
Funerale3.jpg

Una delle scene più allegre del manga.

  • Se trovi un essere vivente o è povero e perciò lo ignori, o è cattivo e perciò ti ignora, o sta per morire e perciò non ci fai conoscenza. Chiaramente tutto a svantaggio dei rapporti interpersonali.
  • Se esiste gente felice, questa decide di suicidarsi prima di diventare infelice.
  • Se qualcuno parla con te è perché:
    • o vuole mangiarti;
    • o vuole fare di te una vittima sacrificale;
    • o vuole violentarti;
    • o vuole sequestrarti;
    • o vuole venderti enciclopedie;
    • o vuole farti incontrare lo spirito di qualche parente morto;
    • o vuole farti diventare ancora più povero.

Le suddette motivazioni non si escludono a vicenda.

  • Se qualcuno è gentile con te è perché sta per ucciderti.
  • In tutto l'Universo si parla giapponese.

[modifica] Come finisce

Munch urlo.jpg

Urlo alieno alla vista di Masai, opera di Munch dipinta dopo aver letto Galaxy Express 999.

Le poche persone o robot che non erano povere lo diventano, quindi tutti quanti - nuovi poveri e vecchi poveri - diventano poverissimi.

[modifica] Curiosità

  • L'unico episodio allegro di Galaxy Express è stato prontamente censurato.
  • Se un cieco legge il Galaxy Express in Braille, le sue dita vanno in depressione.
  • Secondo studi medici i disegnatori che collaborarono al progetto Galaxy Express hanno trasmesso il gene della depressione ai loro eredi.
  • Nel 2003 nell'acquedotto di Londra furono trovate tracce evidentissime di Prozac. Solo un mese prima l'autore, in viaggio lì, aveva distribuito copie omaggio della sua opera.
  • Dopo che Telemontecarlo iniziò a trasmetterlo il numero degli spettatori calò progressivamente; in compenso aumentò quello dei suicidi.
  • Nel 2010 è cominciata la fase sperimentale del sistema antipirateria Galaxy Express 999. Questo progetto impedisce la stampa dei documenti protetti inserendo alcune immagini del manga che portano alla forte depressione della stampante e al suo deperimento precoce e inarrestabile.
  • L'autore di Galaxy Express è direttamente imparentato con Stephen King, Marilyn Manson, Dario Argento e Vladimir Luxuria.
  • La lunghezza del treno varia da 11 a 20 vagoni, a seconda dello scazzo dei disegnatori.

[modifica] Significato del 999

Numero di persone che hanno letto tutta l'opera senza bisogno di ricovero in clinica psichiatrica per depressione cronica.
Secondo fonti interne si trattava di agenti del Mossad altamente addestrati per resistere allo stress da prigionia prolungata.

[modifica] Notizie inerenti la vita e le opere del grande maestro Leiji Matsumoto, cavaliere dell'ordine e commendatore

Ma che ci avete creduto davvero?
Chi cazzo lo conosce.

[modifica] In ultimo

  • Questo articolo porta depressione cronica.
  • Questo articolo porta problemi gastrointestinali.
  • Se leggi questa frase avrai 10 anni di sfiga.
  • Se nell'articolo hai trovato errori o imprecisioni tieniteli per te.
  • Questo articolo viola 28 leggi della Costituzione intergalattica. Chiaramente è un articolo povero.
Strumenti personali
Altre lingue
wikia