Gabbiano

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wwf.jpg
Attenzione
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.
Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!
Gabbiani assassini.png

TU SEI IL PROSSIMO, STRONZO!

Quote rosso1.png Avrei voluto essere un gabbiano... Quote rosso2.png

~ Santo California sui gabbiani
Quote rosso1.png Escono dai fottuti porti! Quote rosso2.png

~ Tutti su milioni di gabbiani che volteggiano
Quote rosso1.png Il maggiore fattore limitante all’andamento demografico dei gabbiani è rappresentato dalla rarefazione di ambienti idonei, sicuri e non disturbati da attività umane. Quote rosso2.png

~ WWF che si lamenta della quantità di sesso che fanno i gabbiani

Il gabbiano (Gabbianus comunem) è un tipo di uccello che vive in presenza di grandi specchi d'acqua, come i laghi, il mare o i gabinetti.

Generalmente i gabbiani volteggiano intorno ai porti o mercati del pesce, alla disperata ricerca di cibo, emettendo fastidiosi ultrasuoni con il quale rompono le scatole ai vecchietti sulle panchine. Seguendo il ciclo della natura, i vecchietti prendono il fucile e sparano ai gabbiani.

[modifica] Descrizione

Gabbiano.jpg

Ehy, pupa, facciamo a casa tua o a casa mia?

I gabbiani sono caratterizzati da un piumaggio bianco e nero, ma che talvolta (per un eccesso di fantasia) spazia anche nel grigio. Hanno uno spesso (o sottile?) becco lungo (oppure è corto?) che usano per afferrare i pesci che si facevano i cazzi loro nei fiumi. Hanno anche un paio di occhi e due zampe anoressiche (tanto per avere qualche altro ano nel nome), con le quali riescono a stare in equilibrio su un filo interdentale. Osservando un gabbiano, non è possibile accorgersi del sesso: il piumaggio è identico, e il maschio gabbiano ce l'ha troppo corto per essere visto dal basso.

Descrivendo i gabbiani dal punto di vista psicologico, è impossibile non citare gli studi fatti dal noto imbianchino Sigmund Freud sulla psicologia dei gabbiani. Nei suoi oltre centoventi libri dove paragona la mente dei gabbiani a quella dell'uomo, sono state fatte molte scoperte:

  • I gabbiani sono stupidi.
  • I gabbiani sono i primi uccelli a ribellarsi nel film "Gli uccelli" di Alfred Hitchcock (un noto film porno), perciò è ovvio supporre che siano molto, molto cattivi.
  • Se sono stupidi e cattivi, sicuramente i gabbiani sono alleati con i piccioni, un altro animale molto stupido e molto cattivo (se non la pensi così è solo perché non ti ha ancora cagato negli occhi).
  • Se sono alleati, anche i gabbiani conquisteranno il mondo insieme ai piccioni.
  • I piccioni sono più intelligenti di quanto vogliano far sembrare (le tre prove precedenti), mentre i gabbiani sono davvero stupidi.
  • I piccioni uccideranno a tradimento i gabbiani e si estingueranno in massa.
  • Gabriele Muccino ci farà un film d'amore fra ragazzi intitolato "Scusa ma io amo i gabbiani".

[modifica] Abitudini

Gabbiano ribelle.jpg

I gabbiani sono noti per la loro strafottenza delle regole.

I gabbiani vivono in colonie di bunker scavati all'interno delle scogliere, oppure sotto il bancone del pesce del pescivendolo. All'interno di queste colonie, hanno una perfetta organizzazione gerarchica dove il capo è quello che ce l'ha più lungo. Il becco. Mentre la regina è quella che le spalanca meglio. Le labbra della vagina. Ma la loro organizzazione serve anche a dare un controllo alla riproduzione, a cacciare cibo in massa e a organizzare la loro rivolta contro l'uomo insieme ai piccioni.

La loro alimentazione è varia: mangiano pesci, vermi, lombrichi, caccole, libellule, uova, rifiuti dell'uomo, merda e le cicche delle sigarette che la gente getta a terra. Questa alimentazione varia ha reso gli stomaci dei gabbiani di ferro, e secondo la stessa Wikipedia i gabbiani stanno iniziando ad attaccare l'uomo (è vero, tutto torna! Anche se è senza fonte, non possiamo aspettare che lo diventi: sterminiamo i gabbiani!).

I gabbiani hanno anche la capacità di volteggiare intorno ai porti per ore e ore senza mai fermarsi, con lo scopo di lanciarsi in massa contro il primo pesce rosso che un pescivendolo mette sul bancone. Talvolta, i gabbiani vedono un pesce, ci si lanciano contro a bocca aperta e in quel momento il pescivendolo estrae una rete e cattura i gabbiani in massa per spedirli ad un ristorante e farli cucinare. In questi casi, i gabbiani hanno preso un pesce d'aprile.

Infine, è impossibile non spendere almeno trecento parole parlando delle abitudini fisiologiche dei gabbiani: secondo un prestigioso studio della prestigiosa Academia degli studi prestigiosi di Vergate sul Membro, i gabbi hanno la capacità di espellere dall'ano circa il quintuplo della spazzatura che mangiano. Questa capacità li rende molto simili ai piccioni, se non fosse per il fatto che quest'ultimi dopo aver assunto il quintuplo delle loro capacità esplodono. I gabbiani, invece, riescono a cagare immediatamente il cibo ingerito, preferibilmente sul bancone del pesce attorno al quale girano.


Wikiquote.png
«Ma che schifo, i gabbiani!»

[modifica] Documentario sui gabbiani (anche se sembra più una papera)

Original video

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • I gabbiani sono animali altamente strafottenti e traditori, da cui è nata l'espressione "fare il voltagabbiano".
  • "La tassonomia dei Laridi è confusa a causa della loro estesa distribuzione e dell'altrettanto ampio scampio genetico tra le varie popolazioni che porta a zone di ibridazione", come dice Wikipedia.
  • Per la loro capacità di mangiare chili e chili di spazzatura, il governo ha assunto mille gabbiani come spazzini per ripulire Napoli. A seguire, lo stesso governo ha dovuto assumere mille spazzini per ripulire Napoli dalla merda di gabbiano.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia