Fruttivendolo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mele con bocca.jpg
QUESTO ARTICOLO VI È GENTILMENTE OFFERTO DA KIWIPEDIA!
L'enciclopedia libera dalla verdura.

L'enciclopedia della frutta Kiwipedia non è responsabile di eventuali imprevisti, quali banane nel culo o cocomeri assassini.
Fruttivendolo con cappello.jpg

Ora sapete chi è il vostro fruttivendolo di fiducia, diffidate dalle imitazioni!.

Quote rosso1.png Venghino siorre e siorri! Guardate che pere e che meloni! Quote rosso2.png

~ Fruttivendola sulla sua mercanzia.
Quote rosso1.png Signora mia guardi che bella banana che ho qua! E se vuole ho anche le zucchine fresche! Quote rosso2.png

~ Fruttivendolo sulla sua mercanzia.
Quote rosso1.png Signora le faccio assaggiare questa bella banana! Quote rosso2.png

~ Rocco Siffredi nel film Rocco il Fruttivendolo.


[modifica] Le origini

Fruttivendolo medievale.jpg

L'antichità e la serietà del mestiere è resa appieno da quest'antica epigrafe.

Il fruttivendolo è un mestiere che trova le sue origini nella preistoria, quando l'uomo, essendo all'epoca più simile ad una bertuccia che a Richard Nixon, era ancora sprovvisto di un cervello in grado di poter creare armi dalla natura per poter cacciare gli animali di cui potersi cibare. Dal momento che gran parte degli alberi e delle piante producevano cibo commestibile e che erano lì, a portata di dito, a qualcuno venne in mente di mangiarsi quel ben di Dio. Fu in quel momento che il cervello umano, resosi sempre meno simile al cervello dei truzzi, elaborò i rudimenti del marketing e del commercio iniquo e coloniale, e qualche furbastro ben pensò di appropriarsi della preziosa frutta e di venderla ai propri simili.

[modifica] La diffusione

Fruttivendolo orientale.JPG

Anche in oriente il mestiere di fruttivendolo è diffuso, e come è noto, si lavora senza sosta.

Nel corso della storia dell'umanità la frutta e la verdura divennero la fonte di cibo principale, tant'è che è possibile vivere anche senza nutrirsi di carne[citazione necessaria], questo causò la nascita della setta dei vegetariani. I primi fruttivendoli dell' antica Grecia prima e dell' età regia di Roma poi intravidero il potenziale business ed il mestiere si diffuse a macchia d'olio in tutto il mondo. I fruttivendoli erano i responsabili della sopravvivenza dell'umanità e ben presto divenne uno dei mestieri più importanti, al punto che, nel medioevo si costituirono vere e proprie gilde. Il business della frutta ebbe inizio, e con esso, l'espansione del mercato della frutta su scala mondiale. Tale espansione modificò radicalmente le varie regioni dei continenti, per meglio adattare la coltivazione di frutta e verdura in relazione alla tipicità territoriale[citazione necessaria].


[modifica] La professionalità

Apecar rosa.jpg

La precisione e la professionalità del servizio oltre alla qualità del prodotto sono garantiti da esperti e da sistemi di trasporto all'avanguardia.

Pochi lo sanno ma il mestiere del fruttivendolo richiede grande professionalità e competenza. È infatti richiesto un fisico eccezionale in grado di sopportare i rigori delle stagioni, di svegliarsi quando canta il gallo per raccogliere la materia prima ed allestire la bottega, di sollevare le varie cassette e cassoni contenenti i vari prodotti oltre che di estro creativo per allestire il negozio nel modo più attraente possibile (Si sa, la mente umana è così stupida che basta cambiare la disposizione del prodotto per essere indirizzata verso certe scelte d'acquisto). In tal modo l'ignaro cliente sarà indotto all'acquisto della merce più in vista, tralasciando ciò di cui aveva realmente bisogno.

[modifica] Il mercato

Esposizione di verdura.jpg

Ecco come si presenta un tipico mercato ortofrutticolo. Si noti l'espressione seria e professionale del fruttivendolo.

Ovunque si trovi della frutta da vendere, lì vi è almeno una bottega presieduta da un fruttivendolo. Ed ovunque vi saranno fruttivendoli, vi sarà almeno un' offerta che non potrete rifiutare. È nota la facilità con cui il fruttivendolo tende ad ingrossare la sporta della spesa del cliente, spesso facendo nascere dei desideri che non nutriva in precedenza, in tal modo lo sventurato cliente finisce con lo spendere molto più denaro di quanto aveva preventivato.

Ecco un esempio di alcune tattiche d'addescamento.

[modifica] Il sollazzo della vanità del cliente

La tattica del sollazzo della vanità consiste nell'elargire complimenti del tutto gratuiti ai potenziali clienti (anche se sono dei cessi atomici che s'aggirano presso la bancarella, questa tecnica è particolarmente utilizzata nei mercatini rionali e comunali.

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Signorina! Signorina! Venga a vedere che prodotti! Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Dice a me buon uomo? Quote rosso2.png

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Proprio a lei bella signorina! Ho dei cetrioli[citazione necessaria] che renderanno fantastica la sua pelle meravigliosa! Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Veramente avrei terminato la mia spesa, però sa...mi ha incuriosito. Quote rosso2.png

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Ci mancherebbe! Conservo il meglio per le clienti più carine, prego, si serva pure! Quote rosso2.png

[modifica] L'esaltazione delle proprietà miracolose della merce in vendita

Fruttivendolo allegro.jpg

Il nostro fruttivendolo tenterà di esaltare le proprietà della sua merce, notate il sorriso vispo e il grappolino di ciliegie che espone a mò di talismano per scacciare gli spiriti maligni.

Quasi sempre il fruttivendolo descriverà i propri prodotti come se provenissero dall'iperuranio, da tanto che sono nutrienti, salutari, combattenti dei radicali liberi ed antiossidanti.

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Oh, vedo che ha buon occhio signor cliente! Ha notato subito la bellezza di questi pomodori? Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Si, mi servono per la passata. Quote rosso2.png

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Lo ha notato subito? Questi pomodori sono perfetti per ogni genere di sugo! Sono talmente ricchi di ferro e vitamine e la loro consistenza è talmente fluida che Dracula era solito nutrirsi di questi frutti prodigiosi in mancanza di sangue fresco, sa? Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Acciderba, me ne dia 10 chili che ne faccio la scorta per l'inverno! Quote rosso2.png

Talvolta le loro proprietà sfociano nel sovrannaturale.

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Signora, guardi che splenida collana d'aglio mi è arrivata! Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Si, la vedo, ma non mi serve, oggi devo preparare la peperonata! Quote rosso2.png

Fruttivendolo : Quote rosso1.png Signora non mi dica così, la prego! Mi sono fatto dare quest'aglio apposta per una cliente fidata come lei! Lo sa che l'aglio possiede proprietà taumaturgiche così potenti da allontanare gli spiriti maligni e la suocera? Quote rosso2.png

Cliente : Quote rosso1.png Orpò che roba! Contro la suocera questo ed altro! Mi dia tutta la collana per cortesia! Quote rosso2.png

[modifica] L'assaggio gratuito

Fruttivendolo prende una ciliegia.jpg

Vieni bel bambino assaggia la ciliegiotta, sentirai che bontà!

Talvolta capita che per aumentare le vendite, oppure per far scoprire un nuovo prodotto alla clientela, il fruttivendolo decida di offrire gratuitamente un assaggio dei propri prodotti, spesso scelgono bersagli giovani e golosi, così da poter infinocchiare i genitori.


Wikiquote.png
«Prego bel bambino, assaggia questi duroni, ti si sciolgono in bocca»
(L'adescamento dei bambini è un'ottima strategia che utilizzano i fruttivendoli per adescare le madri ad acquistare i prodotti promozionali.)


Wikiquote.png
«Assaggi anche lei signora, questi duroni sono deliziosi, inoltre sono ricchi di ferro e vitamine, poi mi dirà che bontà!»
(Ovviamente anche i genitori non sono immuni dal raggiro, ragion per cui saranno tentati per la gola.)
Strumenti personali
wikia