Freestylo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.
Freestylo.jpg

Freestylo durante il suo provino.

Quote rosso1.png He rocks the microphone Quote rosso2.png

~ Bomfunk MC's su Freestylo
Quote rosso1.png Wakamakadanbu Quote rosso2.png

~ Freestylo su Bomfunk MC's
Quote rosso1.png Fut-Fut-Fut-Fut-Freestyloooo!!!! Quote rosso2.png

~ Freestylo su Chiunque
Quote rosso1.png Io ho capito cosa dice Quote rosso2.png

~ Luca Giurato su Freestylo

Freestylo è un giovanissimo talento musicale del Kazakistan che vanta una considerevole quantità di successi: uno.

[modifica] Biografia

Freestylo nasceva il 17 novembre 2007 in Kazakistan, da genitori contadini, alla tenera età di vent'anni. Era già un giovane prestante e con uno spiccato senso del ritmo e della musica. I suoi genitori capirono subito che aveva un talento nascosto, così lo mandarono a lavorare in mezzo ai campi. Un giorno, mentre lavorava, l'automobile di un truzzo kazako passò li vicino con lo stereo a volume considerevole che trasmetteva la canzone che avrebbe cambiato la vita del dolce neonato: la canzone citava parole che naturalmente Freestylo non capiva, dato che non sapeva parlare, ma percepì il suono "Fut-Fut-Fut-Fut-Freestylo". Ancora non ci è dato sapere quale fosse in realtà la canzone, poiché a tutte le richieste lui rispondeva solo "Freeeestyyyylooo", senza sapere cosa diceva e cosa gli si stava chiedendo, ma la cosa importante è che da allora imparò a emettere suoni, e dato che i suo genitori, per non perdere tempo utile, non gli diedero mai un nome, si autobattezzò Freestylo.

Cercò subito di comunicare la sua crescente passione per la musica ai suoi genitori, e loro, non capendo assolutamente il significato dei suoni emessi dal pargolo, per sicurezza rispondevano sempre con delle bastonate. Freestylo, nonostante il suo tenore di vita fosse da lui ritenuto piuttosto soddisfacente, sentiva che dentro di lui c'era una superstar in attesa di esplodere, anche se non conosceva il significato di tutto ciò, poiché ogni concetto era a lui sconosciuto.

Un bel giorno si accorse che un oggetto casuale che suo padre stava utilizzando per bastonarlo, a ogni percossa emetteva dei suoni curiosi. Dopo la carica di legnate raccolse l'oggetto e lo trasformò in uno strumento, tendendo ben due corde su di esso. Freestylo voleva ringraziare il padre, e quindi, istintivamente, fece quello che veniva sempre fatto a lui quando tornava dai campi: cercò di bastonarlo. Il padre reagì in modo che a lui inizialmente parve strano, e lo bastonò più forte del solito lanciandolo fuori casa. Il futuro divo capì che anche suo padre sapeva che nelle desolate campagne la sua arte non sarebbe mai stata apprezzata abbastanza, quindi si trasferì in città.

Giuria freestylo.jpg

La giuria di esperti, non di musica naturalmente

Tra un lavoretto sporco e l'altro riusciva a guadagnare qualche spicciolo esibendo la sua arte in mezzo alla strada. Quel lavoro fece ambientare Freestylo molto in fretta, dato che spesso la gente per strada reagiva prendendolo a mazzate, cosa che lo faceva sentire come a casa. Ben presto si trovò a partecipare alle selezioni della trasmissione Superstar KZ, che in italiano significa X-Factor. La giuria di prestigio, composta dalla famosa truffatrice Kazaka Wanna Marki e da una comparsa, doveva scegliere tra i più grandi talenti del paese. C'erano il cantante migliore della palazzina di fronte e il ballerino più bravo del mondo(dopo Billy Ballo naturalmente). Freestylo non si fece spaventare e cominciò a eseguire le note del suo pezzo migliore(l'unico): Fut-Fut-Fut-Fut-Freestylo, che naturalmente non aveva mai provato prima di allora. Per non saper ne leggere ne scrivere(in questo caso non è un modo di dire) il ragazzo fece quello che sapeva fare meglio...l'unica cosa che sapeva fare, ovvero cominciò a emettere suoni totalmente a caso. Per la giuria ci volle poco a capire che Freestylo era il migliore, la sua esibizione fu epica, ma purtroppo alla fine non fu preso perché non si era iscritto al concorso, nonostante gli fosse stato ripetuto più volte che avrebbe dovuto farlo, ma lui naturalmente non capiva mai una sola parola.

Nonostante questo sfortunato particolare venne trascinato a bastonate in trasmissione come fenomeno da baraccone per alzare gli ascolti. Il DJ ғгдлсезқо(ci scusiamo ma non è nota la traduzione in alfabeto latino di questo nome, anche se ci sono forti sospetti) mise la base migliore che aveva tra i CD incastrati sotto i piedi della consolle per non farla traballare, e Freestylo esegui Fut-Fut-Fut-Fut-Freestylo per la seconda volta. Tra il pubblico ci fu il delirio, e quello fu l'apice del successo dell'artista. Alla fine dell'esibizione vide che il pubblico era molto ansioso di ringraziarlo, quindi tento di fare stage diving e venne massacrato di botte. Queste scene naturallmente sono state censurate nella trasmissione messa in onda.

Purtroppo da allora non si hanno più notizie di Freestylo. Molti pensano che, resosi conto dell'impossibilità di accrescere ulteriormente il suo successo, abbia tentato di ritirarsi nel Mali, anche se molto probabilmente è stato semplicemente smembrato dal pubblico quella famosa sera.

[modifica] Discografia

  • Fut-Fut-Fut-Fut-Freestylo

[modifica] Lo strumento

Lo strumento costruito da Freestylo era originariamente una sedia che il padre utilizzava per percuoterlo. È costituito da legno scadente, e grazie alle sue due corde e in grado di riprodurre ben tre accordi.

[modifica] Curiosità

  • Nonostante il pezzo sia diventato un successo in Kazakistan, Freestylo non ha mai preso un soldo. Di fatto non registrò mai i diritti, che gli furono rubati da Paul McCartney subito dopo il provino. L'ex Beatles ha denunciato Freestylo per aver suonato il pezzo durante la trasmissione senza pagargli i diritti.
  • Il pezzo vanta un notevole numero di remix di DJ perditempo più o meno noti, e lui ovviamente non ha mai preso un soldo neanche per questo.
  • Zucchero stava lavorando al plagio ufficiale del pezzo Fut-Fut-Fut-Fut-Freestylo, ma quando ha scoperto che "apparteneva" a Paul McCartney, ha deciso di rinunciare, poiché aveva già avuto spiacevoli esperienze con gli avvocati del cantante inglese.

[modifica] Reperti video

Strumenti personali
wikia