Frank Zappa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Celentano.jpg
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA È ROCK!!!
Quote rosso1.png Accidenti, Frank Zappa è proprio rock. Sì insomma, capisci quello che voglio dire? Non dico punk, metal o house, parlo di rock; e non un rock poco rock, ma vero rock rock. Un rock che ti entra nelle vene e ti penetra nell'anima senza lasciarti andare... proprio rock insomma.
L'house, il metal e il punk sono lenti. Frank Zappa è rock.
Quote rosso2.png

Zap.JPG

Frank Zappa con un amico.

Quote rosso1.png Tengo 'na minchia tanta... Quote rosso2.png

~ Frank Zappa a Rocco Siffredi
Quote rosso1.png Nietzsche is not dead, he just smells funny Quote rosso2.png

~ Frank Zappa su Nietzsche

Frank Vincent Zappa (21 dicembre 1940 - 4 dicembre 1993), musicista, presidente degli Stati Uniti e attore pornografico[1], fu per anni leader di un complesso chiamato Mothers of Invention, più o meno all'epoca del rock&roll. Fu anche l'inventore dello Zapatismo.

[modifica] Cenni Biografici

Frank Zappa arabo.jpg

Zappa fotografato dal MOIGE mentre svolge una delle sue attività preferite: il terrorismo.

I suoi genitori erano italiani, quindi checché ne dicano gli abitanti degli USA lui era italiano. Soffre di gastrite enterobattereologiga fin dalla più tenera età, probabilmente a causa del fatto che non era la madre ad allattarlo, ma il padre, il che gli causava non pochi problemi gastrici, motivo per cui metà delle sue immagini lo vedono impegnato a spurgare al gabinetto. A causa di questo i genitori furono costretti a emigrare in California. Qui il piccolo Franco Vincenzo incontra dei liberi pensatori nemici della società bigotta e borghese. Con questi decide di formare un gruppo chiamato madri delle invenzioni.

[modifica] La musica

Il piccolo Frank, che oramai si è trasformato in un ometto, guadagna i soldi per comprarsi una chitarra e inizia a suonare un incrocio tra Rock Jazz e musica classica, che verrà chiamato Jozk Classico. Nei suoi testi Frank è solito parlare di cose come la masturbazione, la cacca e la politica[2] e naturalmente fecero molto scandalo negli USA.

[modifica] Sfida all'OK Corral con il MOIGE d'oltreoceano

Uncle Frank.jpg

Ecco il candidato Zappa mentre suggerisce a tutti gli elettori chi votare se non vogliono vedere sparire quella matita nel loro orifizio anale

Il MOIGE d'oltre oceano, nel frattempo, assiste impotente alla demolizione dei sacri valori che sono pilastri essenziali per una società sana e civile. Dapprima decide di sbarazzarsi una volta per tutte del fantomatico zappatore iniziando ad attaccarlo con palline di carta e sputo, ma poi si giunge alla soluzione definitiva: in accordo con la CIA (Confederazione italiana agricoltori), che cercava a tutti i costi una Zappa in più, il suddetto dovrà essere costretto all'espatrio. Vengono fabbricate prove false per incastrare Vincenzino, ma Frank, allora cita nel grande tribunale d'America, insieme ad altri amici, la moglie di Al Gore che tanto voleva eliminarlo. E qui vince bellamente la causa, sodomizzando in questo modo quella grandissima signora.

[modifica] Discesa in campo

Capendo che l'unico modo per far sì che tutti apprezzassero la sua musica e la finissero di applaudire ai suoi concerti per i motivi sbagliati era diventare l'uomo più potente del mondo, Frank si candidò a diventare presidente degli States. Sfortunatamente gli avversari politici lo colpirono con una maledizione vodoo fatta da Captain Beefheart, che lo fece colpire da un cancro alla prostata. Frank capendo che la fine del suo corpo era vicina, fece asportare il suo cervello per farlo mettere dentro la testa di ogni candidato Democratico. Da allora lui è la mente oscura del più malvagio partito della terra.

[modifica] Gli ultimi anni

C'è chi dice che Frank sia morto dopo aver perso per la seconda volta contro Giorgino. Ma in verità io vi dico che Frank Riposa e si ergerà di nuovo contro i suoi nemici quando la Granbretagna sarà minacc... ah no, quello è re Artù. In questo momento Frank si trova dentro la testa di Obama, ma è triste perché il pene di un nero è molto più corto del suo precedente pene.
Si dice anche che Hilary Clinton, per consolarsi delle corna messe dal marito, abbia acquistato su E-Bay il pene di Frank Zappa, asportatogli dal direttore delle Rykodisc giusto prima di essere sepolto...
A quanto pare Hilary Clinton lo ha tenuto nella salamoia finquando fu convinta da Obama a metterlo in gioco in occasione delle elezioni: quando l'ex first lady cornuta vide che non poteva battere il fenomeno mediatico Obama, pur di non darlo al suo rivale, buttò il pene del polistrumentista statunitense nel Pacifico...
E pertanto, come il mito vuole che Venere sia nata dai genitali di Urano caduti in mare, così si ritiene che dalla putrefazione dei genitali di Frank Zappa sia nata Ugly Betty.

[modifica] Collegamenti

[modifica] Note

  1. ^ Attenti che questa è vera
  2. ^ c'è chi dice che fu il padre di Danielino
Strumenti personali
wikia