Fiorella Mannoia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Volevamo provare a cantare con qualcuno che non conoscesse il significato della parola musica Quote rosso2.png

~ Elio e le Storie Tese su Pork & Cindy
Quote rosso1.png È la mia idola! Mi aggio ispirato a essa! Quote rosso2.png

~ Giggione su Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia (Mar Adriatico, 1954) è una famosa alga con capacità canore, appartenente al gruppo delle Rhodophyta canora, che annovera anche specie come la Caparezza.

[modifica] Storia

[modifica] Il mito

FiorellaMannoia.jpg

Fiorella Mannoia col trucco.

Le origini di Fiorella Mannoia risalgono alla Jessica Alba dei tempi. Il suo phylum è uno dei più antichi esistenti nei fondali marini, organismi che se microfonati sono in grado addirittura di comporre un album.

La prima fonte in cui si parla di lei è il trattato di scienze naturali "Il falco miope e altre 99 specie animali che non credevate potessero esistere" di Giorgio Celli, dove viene definita come "Alga urlante".
Nella mitologia romana viene identificata come la dea del mal canto, nella religione cristiana è una delle forme che può assumere il diavolo assieme a quella dei profiteroles, mentre secondo il Berlusconesimo è una delle forme che può assumere Antonio Di Pietro.

La sua venuta corrispose all'inizio di quel periodo di felicità e prosperità chiamato Medioevo. Sotto lo pseudonimo di Gengis Can portò pace e salute ovunque.

Secondo mio cuggino la defenestrazione di Praga è accaduta perché il sovrano cecoslobelga l'avesse assoldata come menestrello di corte.

[modifica] La venuta (non in quel senso)

Alghe.jpg

Fiorella Mannoia senza trucco.

Dopo un certo periodo di anonimato, in cui tutto andava tranquillo (solo due Guerre Mondiali e mezzo), la Mannoia decise che era tempo di tornare. Il 4 aprile 1954 nacque nella capitale dell'Alta Terronia, Avgvsta Bvrinorvm, dall'immortale Milva e Rocco Siffredi.

Decide di seguire l'orma di suo padre e sin da giovane lavora come controfigura di suo padre nell'industria porno. Dopo un po' decide di smettere perché, stranamente, i vari spettatori si accorgevano che era un'altra persona per la mancanza di qualcosa. Probabilmente della giusta esperienza.

Presto si diede alla musica, grazie all'incontro nel 1968 con Adriano Celentano, che scrive appositamente per lei "Un bimbo sul coglione". Fiorella non vinse, ma acquisisce molta notorietà grazie alla denuncia del MOIGE che la etichetta come pedofilo.

La fama le consente di formare una gang musicale con quattro capelloni come lei chiamato HIM. La gang musicale trova subito grande successo fra gli sfigati del globo ma un contrasto con Ville Vallo per decidere chi dovesse essere la cantante del gruppo la porta sulla strada della carriera solita. Sarà però sempre ricordata per aver contribuito alla nascita del Cothic Metal.

[modifica] Sanremo

Nel 1981 gli viene una grande idea: quella del Festival di San Emo, che ha fatto conoscere al pubblico cantanti come Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo. Partecipa alla prima edizione con Caffè nero bollente con panna e una brioche alla crema scritta in collaborazione con Furia, cavallo dell'West. Per questa sua creazione ogni anno in suo onore in tutte le chiese d'Italia le campane suonano!
A morte.

Trovò finalmente l'anima gemella in Lavezzi, immigrato argentino campione mondiale nel tuffo acrobatico e vincitore dell'ambitissimo Truffone d'oro datogli in persona da Don Moggi. Anche questa storia finì male e Lavezzi dovette rifugiarsi in Sardegna e ricostruirsi una vita sotto la falsa identità di Pino La Lavatrice, attore drammatrico shakesperiano.

Scrive canzoni note a chiunque, come "Margherita", futuro inno politico dell'omonimo partito e "L'aiuola" resa poi famosa da Gianluca Grignani. Con quest'ultima canzone viene di nuovo accusata dal Moige di pedofilia. Eppure non c'è nulla di strano a scrivere canzoni su ipotetiche aiuole da rasare... I soliti bigotti!

[modifica] Il sucCesso

Mannoia Pace.jpg

Fiorella si schiera a favore dei Gay e dei Trans. Cioè di sè stessa.

Raggiunge l'apice con Quello che le donne non dicono ma vorrebbero dire ma non dicono per un motivo che le impedisce di dire ciò che vorrebbero dire e perciò non dicono ma vi dico io ciò che vogliono dire e non possono dire, canzone famosissima per essere la sigla di quella pubblicità che ora non ricordo.

Nel 1992 scrive "Il ceco d'Irlanda", emblematica canzone sui problemi dell'immigrazione clandestina.

Inizierà poi a scrivere canzoni impegnate, come "Tutti cercano la figa" con Francesco De Gregori e "Il culo del negro". Entrambe le canzoni vinceranno un mucchio di Premi della Critica per l'intrinseco significato del testo.

Una rivelazione shock c'è nel 1997: scrive una canzone intitolata "Io sono un cantautore". Ancora molti si chiedono se sia uno scherzo o no.

[modifica] Tempi recenti

Dopo aver raggiunto il successo raggiungendo la quota di 3 copie di dischi venduti, Fiorella decide di apparire anche in altre branche dello spettacolo: per aumentare la sua popolarità fra i giovani decide di diventare una wrestler, sotto il nome di un allegro e bonaccione becchino dal nome The Undertaker. Pare avesse legato particolarmente con Eddie Guerrero e Chris Benoit. Alcuni dicono che la loro fortuna nella vita e nella carriera è dovuta a lei...

Scompare poi per un po' dal mondo del palcoscenico e viaggia in Brasile, ufficialmente per una pausa di riflessione, in realtà in cerca di qualcosa di grande che la ispirasse. Da qui verrà il disco scritto con quel tizio di colore in cui fece remix Thrash Metal delle pubblicità Nike con Ronaldo.

Dopo aver riportato alla ribalta "Dio è morto", canzone scritta dal famoso cantautore Friedrich Nietzsche, decide di prendersi una pausa dalla carriera musicale per fare il passo più grande della sua vita: operarsi e diventare donna al 100%, dopo anni di vita da transgender.
Purtroppo 5 minuti prima dell'intervento vi rinunciò.

Si dà quindi alla politica, arruolandosi negli Alieni Comunisti col nome di Vladimir Luxuria nel 2008.

Dopo aver protestato vivacemente dopo la nomina a ministro di Mara CarFregna ("Se le donne possono diventare ministri allora io che sono sia donna sia uomo voglio avere due ministeri!") medita vendetta dandosi a malefiche azioni, come cantare in coppia con Gianni Celeste e giocare ai Pokèmon.

[modifica] Discografia

Persone che sbadigliano.jpg

Il pubblico a un concerto di Fiorella M'annoia.

[modifica] 45 giri

  • 1968 - Ho sentito che petavi/Aprite la finestra
  • 1969 - Gente qua, Gente là (Giornalaio fai un po' d'ordine) /Occhi negli occhi (bestia che male)
  • 1969 - Mi piace quel cazzo lì/Occhi negli occhi (Ma sì, ricicliamo il lato B)
  • 1971 - Mi gira la tetta/Le Ore, sei euro
  • 1976 - Piccolo/Che sete di sperma ho
  • 1977 - Tu pappone mio/Viagra
  • 1978 - Scaldamela/Cotic girl
  • 1981 - Buco nero bollente/Meno male che il marchese sta passando
  • 1981 - E vieni un po'/Baldracca notte nera
  • 1983 - Il postribolo delle suore/Torneranno gli amplessi
  • 1984 - Come si caga/Fai piano (Sono vergine)
  • 1985 - La bignola/Ogni volta che piscio in mare
  • 1987 - Quello che le donne non cagano/Ti rutterò
  • 1988 - Le notti di flusso/Fino a spomparmi
  • 1988 - Il tampax non torna più/Luridaspina
  • 1990 - Culo di cane/Oh che cazzo sarà
  • 1991 - Le notti di formaggio/Come di cambia sesso

[modifica] CD singoli

  • 1992 - I peti del cu**
  • 1992 - Le troie d'Irlanda
  • 1994 - Krusty boy
  • 1997 - Belle sbrodanze
  • 1997 - Non sono un chiavatore
  • 1998 - Snelly
  • 2007 - Zio è morto
  • 2008 - Io Che Amo Solo Wally

[modifica] LP e CD

  • 1972 - Mannoia Sfondesi & co.
  • 1985 - Movente delicato
  • 1988 - Canzoni per cagare
  • 1989 - Di merda e di peto
  • 1992 - I peni al vapore
  • 1994 - Gente in Comune
  • 1999 - Certi piccoli froci
  • 2001 - Frocile
  • 2002 - Le stesse canzoni in tour
  • 2003 - Il solito concerto
  • 2004 - Live da Monculi di Sotto
  • 2005 - Non so se si è capito che non c'ho voglia di registrare in studio
  • 2006 - Replica dell'ultimo tour
  • 2007 - Stessa spiaggia stesso concerto
  • 2008 - Come ve le ricanto dal vivo

[modifica] DVD

  • 2004 - Altri due anni di concerti
  • 2006 - Ennesimo Live in Roma 2005 (con il libro Autopsia di una voce da Fiorella Mannoia)

[modifica] Duetti

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Secondo i ricercatori Oral-B le canzoni di Fiorella Mannoia sono consigliate ai sordi che ne riescono ad apprezzare la bella voce.
  • Sembra che le fantomatiche armi di distruzione di massa dell'Iraq fossero due audiocassette di Fiorella Mannoia conservate nella camera da letto di Saddam, accanto a un CD autografato da Pupo.
  • Marilyn Manson si è ispirato a Fiorella Mannoia per il suo look giovanile e per la sua musica carnevalesca.
  • Fiorella Mannoia può camminare per strada solo nelle ore notturne, quando la sua faccia è meno visibile.
  • Secondo Studio Aperto mostrare il dito medio è il gesto più frequente fatto quando passa Fiorella Mannoia.
  • È stata la controfigura di Anna Mazzamauro (la sig.na Silvani) in numerosi film della serie Fantozzi
  • Fiorella M'annoia ha un'estensione vocale di 4 semitoni, ma solo dopo 3 ore di riscaldamento.

[modifica] NonCollegamenti Esterni

Strumenti personali
wikia