Finish

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Finish.jpg

Uno sta confondendo finish quantum con una caramella alla menta, purtroppo la vittima non ha potuto raccontare l'avvenuto

Quote rosso1.png QUAAANTUM??? Quote rosso2.png

~ Casalinga sul prezzo di Finish
Quote rosso1.png Nelle nostre lavastoviglie puoi metterci molte cose, bicchieri, piatti, tazze, piatti di plastica, forchetta, cucchiai e, sopratutto, puoi metterci anche le pentole, ma non tutte, quindi vi consigliamo di non metterle in una lavastoviglie Finish Quote rosso2.png

~ Finish su Lavastoviglie
Quote rosso1.png In questa lavastoviglie puoi metterci molte cose, bicchieri, piatti, tazze, piatti di plastica, forchetta, cucchiai e, sopratutto, puoi metterci anche le pentole, ma non tutte, quindi ti consiglio di non metterle in questa lavastoviglie Quote rosso2.png

~ Vecchietta su una lavastoviglie antica in vendita in un negozio d'antiquariato

Finish è una marca di lavastoviglie e vari cubetti magici, tutti raccomandati dai specialisti di lavastoviglie (da non confondersi con i tecnici per quelli che non usano Calfort).

[modifica] Prodotti

[modifica] Finish Quantum

Classico concentrato di detersivo per la lavastoviglie, vendibile in confezioni de 24 pastiglie (non digeribili come ha fatto il niubbo sovracitato), ma a differenza di tutti gli altri ha 3 funzioni pulenti:

  1. la Polvere (che non lo era) scioglie il grasso, lo sporco ostinato, e ogni altra forma di vita che mettete nella vostra lavastoviglie come bambini e cani
  2. la Tecnologia Powerball (cioè quel cerchio bianco nel mezzo) agisce sulle ostinatissime macchie di caffé, anche quelle rimaste sui vostri vestiti e, oltre a rimuovere la macchia di caffè, rimuove anche il colore lasciando al vestito un bellissimo color merda
  3. il Gel ultraconcentrato rimuove macchie e aloni, per lasciare una brillantezza incredibile, può essere usato anche per avere gli occhi uguali a quelli delle tipe degli anime.
Marge Simpson sexy pulisce il pavimento in cucina.jpg

Tipica specialista di lavastoviglie

[modifica] Finish PowerBall 5in1 Tabs

Finish PowerBall ti toglie la fatica di prelavare, visto che rimuove immediatamente grasso e altro sporco ostinato che viene sulle stoviglie quando si lascia bruciare gli alimenti per almeno 1 ora e mezza, ma è identica alla Tecnologia Powerball di Finish Quantum solo con micro-granuli rossi pre-trattanti per graffiare i vosti piatti.

[modifica] Finish PowerBoost

Una simpatica polverina bianca dentro una scatola assomigliante a una pallina da tennis. Grazie alla sua formula concentrata di ossigeno attivo può essere usato senza problemi come polvere da sparo o può essere sniffata (per risparmiare), o anche come bomba a mano per far morire di pulito tutte le persone coinvolte.

[modifica] Finish PowerBall 3in1 Tabs

Esattamente la stessa cosa di Finish PowerBall 5in1 Tabs, solo senza anticalcare e i granuli rossi, al posto di graffiare i piatti, ammorbidiscono il grasso, il fatto che il grasso rimane è un altra cosa.

[modifica] Finish classic PowerBall Tabs

No, non è la stessa cosa di Finish PowerBall 3in1 Tabs e Finish PowerBall 5in1 Tabs, infatti Finish CLASSIC PowerBall Tabs da quella brillantezza in più, necessaria a far brillare i vostri bicchieri esattamente 4 secondi di più.

[modifica] Finish PowerPowder

Con il suo esclusivo Effetto Ammollo, ai piatti viene la pella rugosa come chiunque quando esce dall'alpamare.

[modifica] Finish PowerMetal

Il migliore in assoluto per pulire ogni stoviglia in metallo come padelle, pentole, posate e borchie. Consigliato da Mastrota.

[modifica] Finish 2in1 Deodorante per Lavastoviglie

Siete stufi di sentire il fastidioso odore di bruciato per quel secondo che aprite una lavastoviglie Finish? Allora comprate il Deodorante, non preoccupatevi, non lascia quel fastidiosissimo profumo di limone sui vostri piatti. Lascia un fresco odore di limone per quando la vostra lavastoviglie scoreggia.

[modifica] Finish e il risparmio

Da oggi, con Finish si rispagna più del 80% di acqua e il 20% di energia, o anche il contrario e uguale, ma su questo fatto abbiamo PARECCHI dubbi, ma possiamo provare a spendere più acqua ed energia lavando i piatti a mano.

[modifica] Come sprecare acqua lavando i piatti a mano

Sprecoacqua.jpg

Un maestro dello spreco d'acqua

  1. Prima di tutto, lasciate scorrere l'acqua del rubinetto per almeno 2 ore prima di lavare.
  2. Poi, molto importante, lavare i piatti facendo sempre scorrere l'acqua e non mettere il tappo al lavandino.
  3. Non usate la spugna per grattare, ANZI, non usate nessuna spugna ma lavate i piatti mettendoli sotto l'acqua che scorre.
  4. Quando il piatto è perfettamente pulito contunuate a metterlo sotto l'acqua per almeno un'altra ora.
  5. Quando si fa tardi ed è ora di andare a dormire, lasciate scorrere l'acqua per tutta la notte.
  6. Ricordatevi anche di dimenticare di chiudere il rubinetto del bagno, allagherete tutta la casa, però sprecherete più acqua.
  7. Seguendo questi passi, per lavare i tuoi piatti dovrai metterci circa 2 giorni, ma se arrivano ogni giorno sempre piatti nuovi allora hai appena trovato l'occupazione della tua vita.

[modifica] Come sprecare energia lavando i piatti a mano

  1. Accendete il riscaldamento al massimo.
  2. Lavate i piatti ad almeno 90 gradi...no, facciamo 70 o risparmierai troppa acqua.
  3. Anzi, ancora meglio è lavarli a 100 grazie al vapore.
  4. Se fa caldo, non toglietevi il giaccone, ma fate andare il ventilatore o, ancora meglio, fate andare Pinguino Delonghi.
  5. Mentre lavate i piatti, per far passare il tempo, accendete anche la TV (che ovviamente prima non era spenta ma in Standby), accendete la TV anche se non si trova in cucina e non la potete vedere, dovete sprecare energia. È consigliabile mettere un canale che non può essere visualizzato, o, ancora meglio, mettete Mediashopping.
  6. E accendete anche la radio a tutto volume, sarebbe ancora meglio se metteste un CD di Anna Tatangelo, così sarete obbligati a mettervi i tappi per le orecchie e l'energia sarà ancora più sprecata.

[modifica] Conclusione

  1. Se per lavare i piatti chiudete il lavandino e usate sempre la stessa acqua per lavare, prima i bicchieri, poi i piatti e infine le pentole, come tutte le casalinghe normali.
  2. Se usate acqua calda ma non troppo (circa 45 gradi)
  3. Se versate il sapone per i piatti direttamente nel lavandino dove l'acqua è ferma
  4. Se usate una spugna normale che gratta da una parte.
  5. E se per far funzionare una casalinga non bisogna infilargli la presa elettrica.
  6. E, calcolando che la lavastoviglie è l'apparecchio casalingo che spreca più acqua di tutti

Allora quello che dice la pubblicità di Finish è un'enorme cazzata.

[modifica] Altri cubetti da lavastoviglie/lavatrici e affini

Strumenti personali
wikia