Film in poche righe

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ecco la lista dei film più o meno conosciuti che la razza umana è riuscita a sfornare.

  • Rutti neri - Le storie di una ragazzina con problemi d'aerofagia e di un negro affetto da albinismo si intrecceranno fino al triste epilogo finale: lei è un lui.
  • Non è mai troppo tardi - Un 97enne riesce a farsi ingaggiare dai New York Giants truccando i dati della sua carta d'identità. Morirà alla prima mischia.
  • Ti meno in tutte le lingue del mondo - Un ragazzo schizofrenico gira il mondo menando la gente nei modi più disparati. Estremamente ripetitivo.
  • Natale in Iraq - Due famiglie, una di Roma e l'altra di Milano si incontrano in Iraq durante un giro turistico nella ridente Baghdad. Si uniranno nella lotta contro Al Qaeda. Interamente realizzato con un budget di 10 euro.
  • L'ombra - Un uomo viene perseguitato da un'ombra. Fra mille peripezie, scontri e drammi strappalacrime, scoprirà che è la sua.
  • Daje - Un gruppo di romani coattoni si diverte a tirare lastre d'amianto agli automobilisti. Finché non arriva Claudio Amendola a fargli un culo così. Della serie: "All'anima deli mortacci tua!" e "Se te pijo te scrocio!".
  • Jack Crocosk alla riscossa - L'appassionante storia di Jack Crocosk, che una mattina si sveglia e decide di partire per la Francia per conquistare il Roland Garros. Uscirà al primo turno per 6 set a 0.
  • Aprite quella porta - La terrorizzante storia di un uomo che rimane rinchiuso per sbaglio in un cesso. Fra mille umiliazioni, riuscirà a fuggire attraverso le fogne, ma morirà per l'immane fetore.
  • Orca troia - La storia di un sub che incontra un'orca dai facili costumi.
  • Lo sputo - Un enorme marea di saliva si abbatte sulla città di Milano, isolandola dal resto del mondo. Un manipolo di valorosi leghisti cercherà di salvare la città. Tra il cast: Massimo Boldi, Umberto Bossi e il Trota.
  • Alien vs. Rammstein - Un alieno venuto da chissà dove invade la Terra da solo. La band tedesca deciderà di combattere a suon di industrial metal. Stroncato dalla critica a causa dell'elevata potenza della musica che causava la parziale distruzione del cinema dove era proiettato e di chi vi era all'interno.
  • Harry Potter e il ritorno di Voldemort - Voldemort risorge sotto forma di zombie. Il protagonista lo sconfiggerà con un rutto. Probabilmente uno dei film più corti della storia.
T-rex che insegue un uomo in Jurassic Park.jpg

Una scena de Il commissario T-Rex: il nostro provvido commissario insegue un innocente testimone per le strade di Vienna.

  • Mo spacco tutto! - Un uomo spacca tutto per 2 ore e 30 minuti di fila. Grazie al cielo, il protagonista muore scivolando su del budino, altrimenti, secondo molti scienziati, il film sarebbe durato almeno un'altra settimana.
  • Tempesta apocalittica di letame alieno - Gli alieni decidono di scaricare le loro scorie sulla Terra. Fra scene di intere metropoli distrutte da tonnellate di cacca e il solito figone che si tromba la gnocca, il film non riesce comunque a divertire, data l'aberrante recitazione e l'uso di vero letame di vacca. Della serie ciclo alta tensione
  • Il commissario T-Rex - Le intriganti indagini di un ispettore austriaco accompagnato dal suo fido T-Rex. Alla fine, l'indagine non raggiunge il suo obiettivo, in quanto il T-Rex devasta la scena del crimine ed uccide tutti i testimoni.
  • I veri Rolling Stones - I Rolling Stones rotolano dal fianco di una montagna per un'ora e mezza travestiti da pietre. Film demenziale e completamente senza senso.
  • Rallenty - L'intero film narra di un tizio che si muove al rallentatore. Per la cronaca: 8 ore e mezza per allacciarsi le scarpe, il doppio per evacuare.
  • Una giraffa nel microonde - Il titolo dice tutto.
  • Non si ferma! - Un tizio inizia a pisciare e non riesce a smettere, finché non inonda di piscia mezza Europa. Sì, anche questo è del ciclo alta tensione.
  • L'invasione delle soppressate dallo spazio profondo - Un intera armata di soppressate invade la Terra, ma come al solito ci penserà il solito marines americano a salvare la situazione spalmando le soppressate sul pane e organizzando una sagra paesana.
  • Scriverò un libro - L'epica storia di un tizio che decide di iniziare a scrivere un romanzo di 6764 pagine ma, giunto alla fine del suo mastodontico lavoro, si dimentica di salvare il file Office. Decretato da Entertainment Weekly come il film col finale più bello e devastante della storia cinematografica.
  • Vercingetorige sotto i ponti - Un documentario diretto da Piero Angela che mostra cosa sarebbe successo se i Galli fossero vissuti ai tempi nostri.
  • La vendetta del Chupacabras - Il Chupacabras fugge dallo zoo e parte alla ricerca della persona che gli ha più rotto i coglioni.
  • Rambo si scatena - Probabile episodio finale della saga. Rambo arriva su Marte per sterminare un gruppo di marziani bellicosi.
  • Bear Grylls a Napoli - Il nostro eroe parte per l'Italia e cercherà di sopravvivere a camorra, vucumprà napoletani e tonnellate di spazzatura.
  • Stephen King scrive un libro - Probabilmente il film più lungo della storia, narra di Stephen King che scrive il suo nuovo romanzo di 746 milioni di pagine e mezzo.
  • Mamma, mi sono perso l'aereo - Un pilota dell'Alitalia non ricorda dove ha parcheggiato il suo Boeing 747. Sarà l'intrepida mamma a ritrovarglielo, ma glielo fotterà e si schianterà poche ore dopo sull'Himalaya. Oscar per gli effetti speciali realizzati da Giovanni Muciaccia.
  • Si è intasato! - Dopo una pesante peperonata, un tizio intasa il cesso. Vietato ai minori di 80 anni.
Strumenti personali
wikia