Filippo Tommaso Marinetti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Filippo Tommaso Marinetti in posa plastica.jpeg

Filippino Bistolfino Tommasino Marinettino mentre tenta di convincere la commissione di Amici.

Quote rosso1.png Abbiate fiducia nel progresso: ha sempre ragione anche quando ha torto. Quote rosso2.png

~ Filippo Tommaso Marinetti dopo aver detto che 2 più 2 fa zing tumb bom bom
Quote rosso1.png L'avvocato e il professore: due malattie italiane. Quote rosso2.png

~ Filippo Tommaso Marinetti dopo essere stato cacciato dallo studio di un avvocato come apprendista e da un asilo come supplente
Quote rosso1.png Il matrimonio è il comune purgatorio di tutti i temperamenti rigogliosi e potenti. Quote rosso2.png

~ Tommaso Marinetti al prete che gli ha negato di sposarsi con il suo fallo di gomma "Dick"

F.T.M. (Fiet tropp e Merd, in italiano: puzzi troppo di liquami umani) è l'acronimo con il quale è famoso in tutto il mondo: Filippo Tommaso Marinetti. Grande scrittore (ti cresce il naso), pittore (ci andiamo giù duro) e filosofo (vabbè, io sono Maria de Filippi), a lui fu ed è attribuita l'invenzione della Scrittura Bimbominkia!

NonCitazLogo.png
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Filippo Tommaso Marinetti.


[modifica] Biografia

[modifica] Infanzia

Filippo Bistolfi Tommaso Marinetti in Adams nasce a Zang Tumb Tumb d'Egitto il 31 Drin Drin 1876, primogenito dell'avvocato civilista Santi Licheri, dal quale eredita modi di dire e frasi celebri, frequenta le scuole italo - bimbominkiesi.

Nella sua adolescenza criticherà aspramente il lavoro passatista del padre, pur usando i soldi del medesimo per mantenersi. Decadi di processi e di Bon bon Bon dopo, la famiglia si stabilirà a Milano dopo anni passati negli ospizi per giovani mendicanti.

Fin da giovanissimi i fratelli Marinetti manifestano uno smisurato amore per le zone terminali di Milano, preferendo il gioco anale solitario a quello in compagnia. I due giovani ragazzi mostrano già da questa tenera età un temperamento esuberante e creativo: nessuno come i piccoli Marinetti sapeva improvvisare falli in qualsiasi situazione; un aneddoto molto simpatico ricorda il giovane Filipettino improvvisare una penetrazione con un cd dei precursori dei Tokio Hotel: i Cugini di Campagna.

[modifica] Giovinezza e adultità o adulterio

Professoressa gnocca con due studenti.jpg

F.T.Marinetti a scuola con il suo compagno di banco

Nel 1894 Marinetti si laurea, grazie alle raccomandazioni del padre al suo genio italico, in SUPERcaliFRAGILIsticheSPIRALIdosoPIUèLUNGAlaLAUREApiùTElaPUOIinfilareSUPER il retto...re disse: "Oh, Filippo Tommaso Marinetti, se fare il fancazzista fosse un mestiere, tu potresti aprire una filiale CEPU! con tanto di avvio al lavoro."

Le parole del rettore incoraggiarono il giovane Filippò (con l'accento perché amava la cultura francese in particolare amava Sarkozy, amare nel senso più inequivocabile che ci sia, lo amava analmente per capirci!) a intraprendere la carriera di scrittore a tempo pieno. Ma dal momento in cui non ha mai scritto opere letterarie degne di essere ricordate, è passato ai posteri come un abile pittore. Ma visto che non ha mai dipinto un quadro decente è passato a Miglior Vita.

Nel 1909 pubblicò su "Le Figarò" (son qua) l'articolo nel quale denunciava il suo disagio riguardante la mancanze di passera nella poesia del nido di Giovanni Pascoli. Altre critiche furono: "Come mi ecciti Beatrice quando mi saluti" incentrata sull'analisi di che genere di Pornostar doveva essere Beatrice per far eccitare al solo saluto Dante, e "ma comprati una sedia all'Ikea", incentrata quest'ultima sull'abitudine di Ernest Hemingway di scrivere in piedi.

Negli anni successivi pubblicò sempre sul "Le Figarò" (son la) il manifesto del movimento poetico, letterario, filosofico, minerario, idrico e Gormitico del Futurismo; in esso erano raccolti ed elaborati, come solo un elaboratore anale come lui sapeva fare, i principi fondamentali della poetica Futurista:

Bill Kaulitz incinto.jpg

L'immagine che stroncò la vita amorosa del Marinetti

  • abolizione dell'italiano;
  • uso proprio, improprio ed esproprio delle lettere K e X;
  • parlare solo di cazzate aleatorie;
  • usare onomatopee del tipo unguee hihi kick e compagnia bella;
  • sostituire le o cn le U es. BELUUUU (tendenza sarda di Marientti e della sua allegra brigata);
  • guidare appena si può un terremoto.

Celebre era il siparietto con il suo amico-amante Bill kaulitz con il quale chiudeva ogni conferenza sul Futurismo: "Abbiamo inventato un nuovo mondo dove anche i Bimbominkia possono essere felici" (n.d.A. la citta di Tokio).

Nel 1910 Bill rimane misteriosamente incinto e Marinetti confuso e amareggiato dal fatto di essere ancora vergine, scappa con il suo amante il cugino It della famiglia Adams dal quale avrà due splendide gemelline, conosciute al giorno d'oggi come Gemelle Holsen.

Marinetti Bill Kaulitz e Cugino Itt.jpg

"Ma chi è quella sgualdrina??"

[modifica] Invecchiamento e Lifting

La fama di Marinetti va man mano scemando, dopo il caso calciopoli nel quale è implicato a causa di un'intercettazione telefonica nella quale Moggi insiste nel dire che lo spogliatoio di Paparesta era aperto, era Marinetti che non si sa come trattene per 4 ore l'arbitro senza farlo parlare (intercettazione: "Te lo dico, quello stronzo di Paparesta non l'ho chiuso io, non c'è ne era bisogno, ho visto personalmente Marinetti che entrava e mi sono detto: altro che chiave, questo se lo chi ... arisce"); venuto a conoscenza di questi scabrosi particolari, il cugino It concede il suo sfogo alla pubblica piazza attraverso quella biglia di Sandro Mayer, che nel suo giornale D+ racconta tutta la lovestory con 27 inserti da staccare, dal nome "Marinetti ed It - 1000 e una bugia -".Storici di tutto il globo concordano nel dire che la crisi del 1929 parti dalle 9.999 copie invendute del d+ di quelle settimane, gira voce che l'unica copia fu acquista da una strana persona in impermeabile marrone, con due grandi baffi che sporgevano da sotto il cappello.

Marinetti morirà nel 1919 soffocato durante il sonno dai peli di sua moglie-marito. Al funerale di F. T. Marinetti parteciaperono tutte le cariche più alte della Massoneria Zimbabwese i quali a metà funzione si accorsero loro mal grado che erano al funerale sbagliato, sfollata in fretta e furia la chiesa nella quale si celebrava il funerale-festa, si sentì un rumore tipico della poetica futurista: "prot"; era il povero It che in un atto di amore indicibile in ricordo del suo marito-moglie scorreggiò in silenzio.

[modifica] Documenti inediti su Marinetti


Original video
Wikiquote.png
«Questa del Marinetti è la storia trista

che scrisse il manifesto futurista

ma il pubblico che lo vide così pazzo

lo pestò al grido di: "c'hai rotto er cazzo"

solo boh memoria ueeee ahio!

trallallà sognare smack smack ooh

monarca niente pling nessuna scorta

toc toc toc eh? giorno legno tua porta»
(Abbozzo di un brano inedito di Fabrizio De André: "La Canzone del Marinetti")

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia