Federica Ridolfi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Federica Ridolfi (Roma, 2 marzo 1974) è una showgirl e ballerina italiana nota per il suo talento, la sua eleganza e le sue tette.

Federica Ridolfi 1.jpg

Avete visto che bei ...tattoo?

Caratteristiche fisiche:

  • Altezza: 176 cm
  • Misure: 1192-1160-1192
  • Occhi: Neri
  • Capelli: Neri
  • Neuroni: Neri

Figlia dell'attore Gianni Ridolfi, Federica ha ereditato dal padre il colore degli occhi, la passione per la recitazione e le tette grosse (il padre portava una sesta). Questo, secondo molti scienziati, spiegherebbe perché le sue tette siano così grandi (vedi misure).

[modifica] Biografia

Federica comincia la carriera molto giovane, nel 1991, all'età di 17 anni, come ballerina con il gruppo della Patatina nello spettacolo televisivo "Creme e Tette" (1991, Rai Uno), per poi partecipare negli anni sucessivi anche a :

  • "Saluti e pompe" (1993, Rai Uno)
  • "Sbuccia la banana" (1994, Rai Uno)
  • "Culi e Champagne" (1995, Canale 5)
  • "Tette rosse" (1996, Canale 5)
  • "Viva l’Italia (e la gnocca)" (1997, Canale 5)
  • "Buffoni (a chi???)" (2000, Canale 5)
  • "Marameo, te lo metto nel culo" (2002, Canale 5).
Federica Ridolfi 2.jpg

Federica appena sveglia alla mattina...

Con il gruppo della Patatina lavorerà anche come attrice nelle due produzioni televisive "La Casa delle tette " (2000) e "La Palestra Patatosa" (2003), entrambe trasmesse sui canali Mediaset, dimostrando ancora una volta la sua dote innata di attrice. Successivamente supera un impegnativo quiz di intelligenza (ovviamente dopo aver copiato) e dal 1993 al 1997 è una delle vallette (chiamate nella trasmissione "spintarelle") del programma "Beato tra le poppe ", un documentario culturale trasmesso da Canale 5 dove alcune bellone ipertrofiche devono essere sedotte da giovani nerd inesperti che non conoscono la differenza tra un preservativo alla frutta e un Big Babol masticata.

Nel 2000 partecipa a "Pudore" su Rai Due e, nello stesso anno, è la valletta di "Ci vediamo in TV", un programma molto educativo condotto da Paolo Limiti sempre sulla seconda rete Rai.

Nel 2001, è scelta per essere una delle "letteronze" nel programma Mai dire gol della Gialappa's Band. Nello stesso anno compare anche come ballerina nel video del brano "Come piace a me" dei Gemelli diversi, il primo gruppo rap gay dichiarato; il video è un tripudio di poppe mentre la canzone diventa presto un ronzio di fondo fastidioso, non a caso il video circolerà senza audio su You Porn per molti anni.

Nella stagione 2003/04 affianca Aldo Biscardi alla conduzione de "Il Processo della Patata" su La7 ed entra nel cast della trasmissione "Quelli che le poppe" (Rai due), condotta da Simona Ventura, in cui, l'anno si alternerà ad Antonella Mosetti come "Capitana delle Vagine" (le ballerine della trasmissione che effettuano alcuni mini balletti durante la stessa e mostrano le loro doti).

Nel 2006 è la testimonial del "Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola" (che in passato aveva avuto come testimonial tra gli altri anche Giulio Andreotti, Pierluigi Collina e Nancy Brilli), campagna pubblicitaria per cui vengono realizzati anche alcuni mini-spot televisivi, in cui Federica grazie al suo seno produce direttamente il Gorgonzola. Nel 2007 ha partecipato alla seconda edizione del reality show "Poppe sul ghiaccio" in coppia con il pattinatore Andrea Vaturi. Nello stesso anno posa per l'edizione 2008 (l'undicesima) del calendario dell'azienda De Nardi, insieme al ciclista Alessandro Petacchi che compiaciuto le strizza le tette nel calendario. Nel 2008 il portale AskMen. com la elenca tra le Top 99 Women, relativa alle 99 donne più intelligenti del mondo.

[modifica] Vita privata

È legata sentimentalmente al giocatore di calcio Giuliano Giannichedda. Alcuni inoltre affermano che il calciatore si sia un giorno addentrato tra le tette di Federica Ridolfi e non ne sia mai uscito.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • È una delle poche showgirl italiane che (purtroppo) non ha mai posato in topless.
  • C'è chi dice che le tette di Federica producano latte fin dalla nascita e che siano fonte di latte per molti consorzi italiani ed europei.
  • Si pensa che il seno della gnagnona possa scoppiare se bucato da un ago, causando un'esplosione atomico-nucleare catastrofica.
  • Ha perso un figlio neonato annegandolo inavvertitamente.
  • Il 50% della popolazione maschile italiana ha dichiarato in un sondaggio che è così che vorrebbe andarsene.
  • Il rimanente 50% si è limitato a sbavare al telefono durante il sondaggio.
Strumenti personali
wikia