Federica Pellegrini

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Federica Pellegrini.jpg

Federica Pellegrini ottiene un riconoscimento dopo una gara di gloryhole acquatici. Il fornitore degli occhiali è lo stesso di Eva Angelina.

Pubblicità dei Pavesini : Quote rosso1.png Cosa fa Federica Pellegrini quando non nuota? Quote rosso2.png
Spettatore : Quote rosso1.png Affoga! Quote rosso2.png
Quote rosso1.png A rana e delfino sono brava ma a pecora non mi batte nessuno! Quote rosso2.png

~ Federica Pellegrini su se stessa

Federica Pellegrini (Cantiere navale di Marghera, 5 giuglio 1988) è la testimonial dello shampoo Here'n Sciorders, attuale detentrice del record mondiale di pompe in piscina, stile a stantuffo e a risucchio. Sa anche nuotare.
È l'unica nuotatrice italiana, e una delle poche europee, ad aver infranto il record del mondo in più di una specialità ed è la prima uoma italiana ad aver vinto una medaglia di piombo nel nuoto nudo femminile alle Olimpiadi.

Ai campionati di nuoto di Roma 2009 ha stabilito il nuovo record maschile delle 400 leghe stile libero.

[modifica] Caratteristiche fisiche

Alta 177 cm, peso forma 68 kg: praticamente un toro con le tette. È allergica al cloro.

[modifica] Carriera

Dopo aver frequentato i corsi di acquaticità per neonati, nell'agosto 1995 fu abbandonata in mare aperto davanti a Venezia. Nel 2005 la ritrovarono nel mar Tirreno, già 17enne, galleggiante e sorridente. Robusta come un incrociatore della Royal Navy, decidono di farla nuotare. I genitori ricordano come per convincerli Federica avesse detto: «Papà! Io se non nuoto, affogo!» Da allora in poi donò anima e corpo allo sport e in particolare al nuoto[1]. Allenamenti intensi ed estenuanti forgiano nel fisico e nella mente Federica Pellegrini che, dopo i primi successi ottenuti sotto la guida del maestro di vita Mario Do Nascimento, comincia ad allenarsi con Ulisse, il delfino curioso. I due rompono ogni relazione dopo un anno di successi. Secondo il cetologo dell'acquario di Riccione, Ulisse gli avrebbe confidato: «Non ne potevo più, si mangiava tutte le mie sardine!» Nel corso del 2004, nonostante la giovane età, è emersa come una delle atlete italiane della vasca più forti in circolazione e la sua fama nel mondo del nuoto è pari solo a quella del campione tedesco Otto Wasken. La fortunata stagione è stata coronata con le Olimpiadi di Atene 2004 con la storica vittoria di una medaglia di ghisa nel nuoto passivo in apnea.

Federica Pellegrini disperata.jpg

Federica Pellegrini appena saputo che i premi non verranno detassati

Questo risultato vede il ritorno sul podio olimpico di una porno-nuotatrice italiana dopo 12 anni dall'exploit di Selen. Nelle semifinali della stessa gara l'atleta ha realizzato la miglior prestazione della competizione; per incrementare la velocità si aiutò con una spinta propulsiva clitoridea.

Agli Europei di nuoto del 2006 di Tørshăvň non ha partecipato alle pompe in piscina e nel nuoto passivo in apnea si è fermata alle batterie, in quanto consapevole del proprio stato di forma precario, a causa di un'infiammazione alla prostata. Ha lasciato così ad altre atlete la possibilità di andare avanti nei turni, sapendo che in ogni caso lei non sarebbe stata soddisfatta del risultato.
È alle Olimpiadi del 2008 a Pechino che Federica Pellegrini ottiene la consacrazione cosmica, trionfando nelle pompe in piscina, sia nella categoria a stantuffo che in quella a risucchio. Nella gara di nuoto passivo in apnea conclude solo al quinto posto nonostante in qualifica avesse fatto registrare il nuovo record olimpico, venendo dimenticata sotta'acqua dopo l'orario di chiusura dell'impianto.

A livello nazionale, scoregg gareggia per il Circolo Canottieri Aniene, provocando onde di tsunami che obbligano la società ogni anno a costose opere di manutenzione e ristrutturazione delle piscine. Ogni sei mesi non nuota, ma pratica un ciclo di manutenzione ordinaria: lucidatura degli acciai e della catena, pulizia della carena tramite lavaggi con acqua ad alta pressione ed eventualmente la disincrostazione.
Nel 2016 ha annunciato il proprio ritiro dall'attività agonistica. Pure lei promuoverà la cultura e si dedicherà ai reàliti Isola dei Famosi e Nudi e crudi. Ma con grande distacco, cioè come scialuppa di salvataggio.

[modifica] Vita privata

È fidanzata con un catamarano, anche se tutte le riviste di gossip dicono che sta con un nuotatore, che comunque non conosce nessuno, che fu però il precedente partner di una nuotatrice, Laure Manaudou. Attualmente è allagata sentimentalmente dal nuotatore Filippo Magnini.

Federica Pellegrini sponsorizza Chinotto.jpg

Data la sua notevole abilità nel farli, Federica Pellegrini sponsorizza una nota marca di chinotto.

Original video

[modifica] Note

  1. ^ Anima e corpo li ha donati al nuoto, la passera invece l'ha donata ai nuotatori.
Strumenti personali
wikia