Federica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mano.jpg

La mano amica.

Quote rosso1.png Bambini, se sono minorenne usarmi è reato! Quote rosso2.png

~ Federica si appella ai giovani.
Quote rosso1.png Esco con Federica, l'unica vera amica! Quote rosso2.png

~ Flaminio Maphia su Federica.

È la celebre mano amica. Fedele compagna nei momenti di crisi, nel tipico gesto usato da Benito Mussolini per dire a tutti di avvalersene. L'abuso porta alla cecità e a tunnel carpale o slogature del polso. In certe parti del mondo, Federica è nota con il suo secondo nome: Enrica.

[modifica] Le amiche

L'amica fedele di Federica è Manola.

Mano sinistra.jpg

Manola in pensione.


La mano del Dottor Diego Armando Maradona è anche detta Mano di Dio.

E non dimentichiamoci di:

  • Adalgisa: la mano di ghisa (utile per lunghi periodi di astinenza). Conosciuta anche come "la mano precisa".
  • Addolorata: la mano sborrata.
  • Adele: la mano fedele (non ti abbandona mai).
  • Alice: la mano che ti rende felice.
  • Annunziata: la mano sudata.
  • Assunta: la mano unta.
  • Aurora: la mano della sbora.
  • Beatrice: la mano consolatrice.
  • Berta: la mano aperta.
  • Bianca: la mano mai stanca.
  • Carla: la mano che non parla.
  • Carletta: la mano pugnetta.
  • Carlotta: la mano che scotta.
  • Carolina: la mano che ti fa una sveltina.
  • Dalmazia: la mano che ti sazia.
  • Doretta: la mano quasi perfetta.
  • Eleonora: la mano che non vede l'ora.
  • Elisa: la mano decisa.
  • Elisabetta: la mano che smanetta.
  • Enza: la mano che crea dipendenza.
  • Ernesta: la mano lesta.
  • Federico: l'arto amico (per chi ha gusti strani).
  • Fiammetta: la mano che te l'affetta.
  • Filippa: la mano che ti fa una pippa.
  • Franca: la mano mai stanca.
  • Francesca: la mano che ti rinfresca.
  • Gertrude: la mano che non delude.
  • Gioconda: la mano che nel piacer t'affonda.
  • Giorgia: la mano dell'orgia.
  • Giunone: la mano di sostituzione.
  • Grazia: la mano che ti sazia.
  • Guendalina: la mano birichina.
  • Ilaria: la mano saltuaria (per chi ha poco tempo da dedicare alla masturbazione).
  • Isotta: la mano che scotta.
  • Letizia: la mano che ti vizia.
  • Linda: la mano che brinda.
    Uomo con sei dita per mano.jpg

    Lui conosce Minerva.

  • Loredana: la mano da puttana.
  • Ludmilla: la mano mai tranquilla.
  • Lulù: la mano che fa su e giù.
  • Maddalena: la mano che mena.
  • Mafalda: la mano che scalda.
  • Manola: la mano che consola.
  • Marta: una mano tira l'altra.
  • Martina: la mano assassina.
  • Minerva: la mano di riserva.
  • Mirella: la mano che ti sbarella.
  • Monica: la mano bionica.
  • Norma: la mano sempre in forma.
  • Patrizia: la mano che ti sevizia.
  • Rachele: la mano fedele.
  • Raffaella: la mano che ti scappella.
  • Roberta: la mano esperta.
  • Rosa: la mano che non riposa.
  • Sabrina: la mano carina.
  • Samanta: la mano santa.
  • Saretta: la mano che ti diletta.
  • Serena: la mano che ti svena.
  • Simona: la mano da battona.
  • Simonetta: la mano che smanetta.
  • Susanna: la mano che affanna.
  • Valeria: la mano seria.
  • Vanessa: la mano che stressa.
  • Veronica: la mano supersonica.
  • Viviana: la mano a banana.


In caso di abuso, tutte le allegre compagne assumono temporaneamente il simpatico pseudonimo di Teresa: la mano lesa.

[modifica] La mano sinistra

Mani.gif

Tipico interrogativo di uno smanettatore.

La mano sinistra, negli individui di sesso maschile, è comunemente utilizzata per la masturbazione, in alternativa alla mano destra, e può essere chiamata anch'essa Federica, a piacere dell'interessato.

I grandi smanettatori spesso infatti si procurano slogature al polso destro per l'eccessivo e ripetuto moto su-giù.

La mano sinistra però, oltre a essere un rimedio al possibile dolore della destra, è usata anche a scopi di puro svago; offre infatti notevoli vantaggi:

  • compiendo un moto su-giù inusuale per essa e solitamente riservato esclusivamente alla destra, fa in modo che la masturbazione avvenga fuori asse e in modo scomposto, prolungando e aumentando in molti maschi il piacere derivante.
  • la sinistra inoltre, per gli smanettatori più assidui facenti anche uso di video porno come strumentazione, permette di controllare con la destra (inattiva) il mouse (per questo motivo dall'avvento di internet la percentuali di smanettatori sinistri è nettamente aumentata), anche se sarebbe più idoneo usare la mano destra per stringere un fazzoletto a causa di ovvi motivi d'igiene.

[modifica] Controindicazioni

Occorre però ricordare che l'abuso della mano sinistra comporta un inevitabile adattamento al moto sù-giù e quindi un conseguente pareggiamento d'abilità con la mano destra. Inoltre è da segnalare che l'abuso può portare alla "sindrome del tennista" oltre che a calli ottenibili giusto da 15 anni di vanga. Notizie della chiesa riportano possibili implicazioni in Acne Juvenilis e/o perdita graduale della vista (esempio perfetto è Stephen Hawking, noto all' Interpol come "il ninja").

[modifica] Avvertenze

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Federica.

Naturalmente per i mancini vale il discorso contrario. Per gli ambidestri è possibile utilizzare anche i piedi. Gli ambidestri che non hanno i piedi, beh, possono strofinarselo. I non aventi arti possono invece ricorrere ai muscoli del bacino, o, alternativamente ai buchi nei muri delle case in costruzione.

[modifica] File multimediali

Original video


Altre parti del corpo disponibili su:

Strumenti personali
wikia