Fatina dei denti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Fatina
Attenzione!

Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Fatina dei denti", ma è così.

Grisu
Quote rosso1 Che razza di persona può mettersi a collezionare i denti di milioni e milioni di bambini? Quote rosso2
~ Qualcuno sulla fatina dei denti
Quote rosso1 Papà, ma allora il nonno è diventato milionario? Quote rosso2
~ Bambino sulla leggenda della fatina dei denti

La fatina dei denti è una sadica serial killer che massacrò senza pietà 8000 bambini negli anni '80 e '90.

[modifica] Biografia

Denti a pezzi
I denti di una delle vittime.

La fatina dei denti nacque ad Amsterdam nel 1969. Già a cinque anni si mise a lavorare, seguendo le orme del padre: allestiva bordelli e sistemava le prostitute in vetrina. A dieci anni abbandonò il suo mestiere per seguire il suo sogno: sposare Babbo Natale, ucciderlo ed ereditare la sua fruttuosa fabbrica di giocattoli. Prese il traghetto diretto al Polo Nord, ma l'imbarcazione si frantumò contro un iceberg; fu soccorsa e trasportata a New York, dove visse fino al 1982 come cameriera in un night club. Decise, poi, di fare un lavoro più serio, e riuscì a guadagnarsi un posto come maestra di scuola (si pensa che abbia convinto la direttrice approfittando del fatto che fosse lesbica). Qui fu presa in giro dagli scolaretti, che arrivarono addirittura a mettere la dentiera di un cane idrofobo nella sua minestra. Un bel giorno pensò bene di prendersi la rivincita sui marmocchi, e, durante la notte, uno per uno, strappò tutti i denti dalle loro bocche, e vendette i corpi ai trafficanti d'organi. Ne uccise 124, e, provandoci gusto, ne massacrò altri duemila. Fu arrestata e messa in prigione per una settimana. Dopo il rilascio trascorsero vari anni di pace. Nel 1992 incontrò il diavolo, che, capendo la sua natura puramente malvagia, la premiò rendendola immortale. In cambio, però, sarebbe stata costretta a strappare ai bambini solo i denti da latte. Accettò, e uccise altri seimila pargoli. Poi, perdendo una partita a strip poker con il Papa, fu obbligata a non uccidere più bambini al di sotto dei 12 anni, e di raccogliere soltanto i denti da latte già caduti. Nel 1998 la sfiga volle che, secondo la nuova legge sulla raccolta differenziata odontoiatrica, al recupero di ogni dente sarebbe stato obbligatorio versare una somma di denaro pari o superiore a 1 $. La Fatina dei Denti non la prese troppo bene, ma le sue proteste non servirono a nulla. Si dice che, per regolarsi economicamente, venda illegalmente i denti raccolti ai dentisti, che riutilizzano per la creazione delle dentiere per under-six.

[modifica] Aspetto fisico

Platinette Fatina dei denti
Una rarissima foto della fatina dei denti.

La fatina dei denti si presenta come una donna non proprio magra, dotata di una voce grave; la faccia ricorda molto quella di un bulldog effeminato, sempre coperta di trucco e decorata con brillantini, per risultare più attraente; le braccia sono possenti e grosse, ma ormai non le usa più molto avendo terminato la sua carriera omicida; il seno non è dei migliori, ma la corporatura robusta lo fa sembrare molto più grosso di quello che è; le gambe enormi le possono servire per correre più velocemente; ha anche le ali, ma sono troppo piccole per reggere il suo peso, quindi non sa volare.

[modifica] Come opera la fatina

La tradizione la conoscono tutti: quando un bambino perde un dente da latte lo mette sotto al proprio cuscino. La mattina seguente, al posto del dente, troverà un soldo.
Come è possibile? Tutto sembra frutto di una magia, ma in realtà è tutto in mano alla tecnologia avanzata: appena sono nati, i bambini vengono sottoposti a un intervento chirurgico alle gengive: al loro interno vengono inseriti dei minuscoli radar collegati, attraverso una complessa sequenza di onde elettromagnetiche, all'apparecchiatura ultra-tecnologica della Fatina dei Denti. Questa, grazie a tutto ciò, raccoglie dati sullo stato dei denti, stabilendone la crescita o la caduta. Appena uno cade corre come una pazza fino al luogo di residenza del bambino, entra di nascosto nell'abitazione, si prende il dente e lo sostituisce con un dollaro.
Se tutto fila liscio, allora non c'è da preoccuparsi. Il casino è quando uno dei poppanti si sveglia: secondo una vecchia legge nessun essere fantasioso può essere visto dagli occhi di un mortale; così la Fatina è costretta (ma quasi sempre lo fa volentieri) a rapirlo, segregarlo in una cella di massima sicurezza, praticare l'elettroshock, la lobotomia, rimuovere una sezione del cervello e poi riportare il piccolo nel suo letto, in modo che i genitori non si accorgano di nulla. È un casino ancora più grande se un genitore scopre ciò che è successo: non avendo i mezzi adatti per "trattare" un adulto, è necessario ucciderlo, fare il corpo a pezzi e gettare i pezzi nella calce viva. Fino a ora sono stati contati 50965 omicidi del genere, una media di 14 persone a notte, anche se la Fatina ne farebbe volentieri il doppio.

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo