Fantasma Formaggino

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mostro della laguna.jpg
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!! SCAPPA A GAMBE LEVATE!!
La cucina della Signora Van de Kamp.jpg
Suorgermana.jpg

Nonciclopedia si schiera a difesa dei
buoni sapori di una volta.
Aiutaci anche tu a tutelare le nostre eccellenze enogastronomiche come
la proboscide ripiena e l’insalata con dita.
E ricorda: Siamo quello che mangiamo!
Sì, sei un coprofago.

Fantasma.jpg

Tipico esemplare di F.I.F. (Fantasma Incarto di Formaggino)

Quote rosso1.png E io ti spalmo sul panino!!! Quote rosso2.png

Lo Spectrum Casearium Albergorum, comunemente conosciuto con lo pseudonimo di Fantasma Formaggino è un essere ectoplasmatico che infesta da torme di secoli svariati alberghi, hotels, motels, ostelli e B&B sparsi in tutto il mondo fin'ora conosciuto.

[modifica] Vita, morte e miracoli

[modifica] Gli inizi

Come ogni latticino che si rispetti, la nascita di F.F. si riconduce ad un mammifero.
Era infatti il lontano ieri che, mentre il pastore Serafino mungeva la sua vacca Vittoria[1], essa emise un gemito; il pastore non si accorse, però, della causa dello strano lamento e continuò imperterrito a mungere l'animale.
Mai l'avesse fatto!

Mammella Mucca.JPG

Iniziò così.

Il gemito dolorante di Vittoria era segno che qualcos'altro, oltre il candido latte, usciva dalle sue mammelle: infatti, alcune molecole galattifere erano morte durante il processo di mungitura e le loro anime, stanche dei torti subiti, erano tornate in Terra, passando dai seni dell'animale, per compiere la loro vendetta.

Fu così che nacquero i primi Fantasmi Formaggino.

[modifica] I prosiegui

Non avendo posto dove andare i piccoli F&F's si recarono nel B&B più vicino, ma gli indigeni del luogo, vedendo i trasparenti personaggi, li credettero infestanti e cominciarono a narrarne svariate e terrificanti storie.
Colti in fatto di proverbi[2], gli ecto-casei-plasmi si adattarono all'infausta popolarità ed iniziarono ad infestare tutte le ditte alberghiere della zona, spaventando i clienti e vendendo le foto all'uscita.

Correva l'anno 1987, ma era così veloce che nessuno riusciva a raggiungerlo, così, in un giorno di pioggia, Andrea e Giuliano, assieme a tre loschi individui, entrarono nel B&B stregato: Andrea e Giuliano, spaventati, uscirono subito, mentre gli altri tre, intrepidi, decisero di passare lì la notte.

Fantasma gorgonzola.JPG

Un esemplare formagginico allo stato brado.

Ma chi erano questi tre personaggi?

Dato il loro supporto in questa vicenda, vennero onorati come militi ignoti nei loro paesi; per cui, dovendo essere ignoti, sono meglio conosciuti come: un'inglese, un francese e un italiano.

[modifica] Tre uomini e un fantasma

Inavvertitamente[citazione necessaria] arrivò la notte, ma quando la luna bussò alle porte del buio, Nessuno le aprì; fu così che, mentre il greco e l'astro passavano una romantica serata insieme, il nostro spiritello birbantello organizzava uno scherzetto al trio multietnico.

Prima di tutto bussò alla porta dell'inglese

Wikiquote.png
«BUUUH!!! Sono il fantasma formaggino!»

La giovane donzella, che era intenta a pregare Elisabetta, sorpresa, lasciò l'occupazione per voltarsi verso il mittente dello strano messaggio e, vedendo le sue sembianze inumane, spaventata, si lanciò dal balcone esclamando

Pane e formaggino.jpg

La fine del Fantasma Formaggino.

Wikiquote.png
«Fuck the Queen! God save Me!!!»

Dopodichè il fantasma bussò alla porta del francese, ma egli era troppo occupato a chiudere le vocali de le verbe per aprire la porta.
Così il nostro amico Formaggino si fece prestare il Passepartout da Mr. Fogg e, usandolo come ariete, aprì la porta del cliente parigino.

Wikiquote.png
«BUUU!!! Sono il fantasma formaggino!»

Egli si tuffò lesto in auto, ma, sfortunatamente era una di quelle notti in cui la macchina è calda e dove ti porta lo decide lei, quindi lei decise di riportarlo in camera dove ebbe la stessa sorte dell'inquilina bretone.

Last but not least toccò all'italiano che, intento a gustare un piatto di spaghett e' vongol, fu assai disturbato dalla bussata proveniente dalla porta della sua camera, ma, dopo aver notato una tale insistenza da parte del visitatore, acconsentì ad aprire:

Quote rosso1.png BUUU!!! Sono il fantasma formaggino!!! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png E io te spalmo su o' panino Quote rosso2.png

Di fronte a tanta straffotenza, Formaggino rimase basito e sconsolato e cominciò a piangere dal dolore[3]...E piangeva, piangeva e piangeva così tanto che i fiumi strariparono, i salmoni cominciarono ad andare a corrente alternata e i grizzly ad avere il capogiro, finché non venne spalmato del tutto e la ri-morte pose fine al suo dolore.

[modifica] Dopo un articolo così lungo mi è venuto sonno, quindi: "Buona Note!"

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Chiamata così perché se muore la vacca finisce la storia.
  2. ^ Se non puoi batterli unisciti a loro.
  3. ^ Perché essere spalmati non è affatto piacevole.
Cuoco che fa il dito medio.jpg
Il mondo della cucina
Caricamento in corso...
Gli Chef Le attrezzature Le leccornie
Le salse merdavigliose L'Olient Expless La Desserteria I surgelati
Clicca su una delle categorie qui sopra per espanderla
Gatto in pentola.jpg


Denti di mostro superiori.png










Denti di mostro inferiori.png
Strumenti personali
wikia