Family Day

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Spogliarello1.jpg

Un probo padre di famiglia durante la manifestazione.

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Family Day.

Quote rosso1.png La famiglia al primo posto Quote rosso2.png

~ Uno che la famigghia ce l'ha a cuore per davvero.
Quote rosso1.png La famiglia è così importante che ne ho tre. Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Nella mia famiglia regna il mito di Berlusconi: nel momento in cui me lo sono trovato così vicino, mi sono proposta, come giovane laureanda che aveva voglia di imparare a fare politica. Quote rosso2.png

Il Family Day (o Family Gay o D Day Family) è la giornata mondiale per la commemorazione delle povere pecorelle smarrite che hanno deviato dalla retta via, istituita per Legge come festa nazionale italiana e svizzera ogni 12 maggio.

La commemorazione è stata fortemente voluta dall'Imperatore Palpatine, comandante supremo della C.H.I.E.S.A., durante un commando da lui presieduto che annoverò UDC, Comunione e Liberazione, Buttiglione, Giovanardi e una rappresentanza di questi qui.

[modifica] Scopi

Lo scopo della manifestazione è quello di rimettere ordine nel paese e sopprimere l'ondata di ricchionaggine e promiscuità. Pierferdy ha così riassunto il senso della manifestazione:

Wikiquote.png
«Non possiamo penemettere che i ricchioni si prendano quello che una volta era dei preti pedofili. Bisogna esigere l'ordine e il rispetto per i valori cristiani come il diritto di ogni buon cristiano padre di famiglia di andare a puttane, di decidere il giusto prezzo da fare ai preti per i nostri figli senza che i ricchioni ne abusino senza prendere i voti, come da prassi. Non possiamo permettere l'adozione o il matrimonio omosessuale, ci sono delle regole da rispettare, per il bene dei bambini in commercio e della buona famiglia.»

Buttiglione invece ha dichiarato:

Wikiquote.png
«La famiglia è il fondamento della nostra società, e ogni fenomeno che si propone di minarne la struttura deve essere estirpato con veemenza. Non occorre che io dica quanto per la salute psicofisica del bambino siano necessari una madre e un padre, anzi un padrino»

[modifica] Struttura

Orgia 1.jpg

Uno scorcio della terza fase: un'apposita giuria controlla che si effettuino solo le interazioni fra genitali consentite dai Vangeli.

I modi e i tempi con cui si deve svolgere una manifestazione Family Day sono strettamente stabiliti dalla Costituzione.

[modifica] Prima fase: il raduno

La fase iniziale consiste nel far convergere tutti i partecipanti sulla piazza designata. Gli organizzatori devono far distribuire magliette e cappellini con scritto "In India se il marito muore la moglie si deve suicidare. Perché da noi no?". Si consiglia l'utilizzo di megafoni per gli slogan.

[modifica] Seconda fase: l'idolo

Il titolo non deve far sospettare un rito satanico. Si tratta di una statua che è essenziale per gli scopi della manifestazione. Deve essere alta almeno 3,5 metri, in marmo massiccio. Deve rappresentare una coppia di sposi, con una pesante catena al collo della sposa che termina in una maniglia inpugnata dallo sposo. Assicurarsi che entrambi abbiano un sorriso stampato sulla faccia. La statua deve essere spinta da madri single, divorziati e coppie di fatto, per cui è preferibile dotarsi di frusta. Si consiglia il modello "Family", con fruste che terminano in fedi nuziali incandescenti.

[modifica] Terza fase: Genitali esposti

Nello spirito che considera gay e lesbiche come la feccia che sono, tutti i partecipanti devono esporre i loro genitali e congiungersi carnalmente e rigorosamente uomini con donne. L'eventuale scoperta di un trans tra le file dei manifestanti può dare il via ad una quarta fase facoltativa: il rogo del suddetto.

[modifica] La storia

[modifica] Origini

Contrariamente a quanto si pu pensare, il Family Day non è un'idea nuova nel panorama italiano. L'esempio più naturale è il commovente battesimo di Michael Corleone, chiara testimonianza di una società fondata sui figli e sull'educazione cristiana: su questo delicato episodio è stato sviluppato un fortunato film sulla "Famiglia".

[modifica] Edizione 2007

Clero gay.jpg

AAAAAAAARGHHHH!!!!!! Vade retro (per l'appunto) Satana!

Il cardine della manifestazione di apertura, tenutasi nel 2007 a Roma, è stata la protesta contro lo strumento del Demonio, i DICO, rei di aver cercato di picconare la struttura cardine della società, la famiglia. La manifestazione è stata animata da un coinvolgimento così sfegatato che il numero di morti di infarto ha superato quella volta che un film porno è stato proiettato per errore all'ospizio.

Alcuni preti dell'ordine dei pedofili hanno fortemente criticato Vladimir Luxuria, che aveva cercato di bloccare la manifestazione con pressioni sugli organizzatori. A seguito della critica, Luxuria ha cercato di togliersi la vita baciando in bocca Bruno Vespa, ma è stata soccorsa in tempo.

Tutto sommato una manifestazione ritenuta soddisfacente dagli organizzatori e, ben più sorprendente, dalla questura.

[modifica] Edizione 2008

Un anno dopo, il pericolo DICO era cessato: al governo era tornato il Difensore della Cristianità, che dall'alto (o meglio, dal basso) della sua rettitudine, avrebbe portato l'Italia verso un era di pace e prosperità.

Ciònonstante, per smentire le voci infondate che li vedevano affiliati alla destra estrema, gli organizzatori si allontanarono un momentino dal parlamento per preparare una nuova manifestazione. Tema: gli sforza fiscali per proteggere la famiglia. Subito la replica del premier: "Il mio governo ha a cuore la famiglia!". La sua.

Benché bollate come "calunnie", le motivazioni hanno scatenato una giornata di protesta molto intensa. I punti della proposta dei partecipanti:

  • Introduzione di Autoblù per spostare le parrocchiane più anziane alla prima messa;
  • Destinazione del 5*mille al cestino delle offerte;
  • Demolizione delle Moschee per costruirci sopra bancarelle di santini, rosari e statuette di Padre Pio al profumo di carciofo.

Non sappiamo (o meglio, lo saprei, ma non ve lo DICO) se queste proposte sono state accettate. Intervistato, Ruini ha dichiarato: "Volemus pluris granum". Cosa avrà voluto dire?

[modifica] Edizione 2009

Benché il suo scopo originale fosse stato egregiamente rispettato, portavoce del Vatican hanno dichiarato: "Il Family Day ormai è una sagra paesana."

La manifestazione di quell'anno in effetti lascia un po' a desiderare. Giovanardi ammette: "La vendita dei frustini non va come previsto. Pensare che quest'anno avevamo un testimonial d'eccezione: Torquemada."

Di diverso tenore le dichiarazioni dei più devoti seguaci della manifestazione: "Il trionfo di quanti credevano nella famiglia: un enorme spiazzo pieno di bancarelle dove a prezzi modici si possono comprare bambini di ragazze madri, combinare matrimoni con 12enni e, per la gioia dei più piccini, lapidare gay e lesbiche."

[modifica] Edizione 20016

Pirellone Maroni Gay.jpg

Mentre il Governo Renzi annuncia trionfalmente l'ennesima riforma® epocale destinata a cadere nel silenzio dei media grillini di regime, un sempre meno ilare Angelo Bagnasco (OBBEDISCO!) fa una timida comparsa in TV per parlare del più e del meno, col suo solito fare piacione da nonno snipotato che tutti abbiamo imparato ad amare; per motivi tuttora ignoti ai politologi, molti esponenti della destra interpretano quelle giovali parole come strali diretti alle persone allegre che si scocciano a vivere da sole.

Caso ancor più incredibile è la formazione del tutto casuale e spontanea di uno schema luminoso composto di finestre accese e spente sulla facciata del "Pirellone", schema del tutto privo di senso anche per i nostri esperti sciechimisti e che per giorni affannerà inutilmente la redazione di Roberto Giacobbo nel tentativo di decifrare l'arcano messaggio. Comunque tutti concordano che l'enigma sia in qualche modo riconducibile alla penetrazione anale passiva ed assaporata con suprema goduria ma non senza pentimenti tardivi da parte di ometti dagli occhiali coloratissimi e dalla vocina querula.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Vladimir Luxuria urla e piange contro Pierferdy Casini durande la manifestazione: "Eppure ieri sera non ti lamentavi!"
  • Dopo che il Family Day ha riscosso tanto successo in Italia, il KKK ha annunciato di voler creare una manifestazione analoga.
  • È stato girato un film sulla manifestazione, intitolato "Family Day contro Gay, lesbiche, trans, adolescenti, anziani e coppie senza figli", regia di Camillo Ruini.

[modifica] Voci correlate (forse)

Strumenti personali
wikia