Eufemismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Quest'articolo non è molto divertente... Quote rosso2.png

~ Esempio di eufemismo
Quote rosso1.png Che roba è? Quote rosso2.png

~ Ignorante su eufemismo
Quote rosso1.png Lo uso spesso, per non essere volgare. Quote rosso2.png

~ Gianfranco Funari su eufemismo

L'eufemismo (dal greco eu, "parola buona", e phemèo, "bastonata sui denti") è una figura retorica che serve a offendere i propri interlocutori senza che questi se ne accorgano. Secondo "voci non ufficiali" l'eufemismo nacque come forma di culto del ciclope Eufemo, fratello gemellato con Polifemo (passato alla storia perché "non rispettava i canoni di bellezza oggettivi").
Tale figura retorica si originò in Grecia "qualche anno fa", ma ebbe un seguito "ridotto", poiché risultava "un po' difficile" trovare adepti disposti ad adorare il fratello di uno che si era lasciato fottere con un gioco di parole "non molto originale".

[modifica] Il culto

Gnoccona bionda.jpg

Abbastanza carina...

Il culto mira a esprimere la realtà sminuendo la gravità/bruttezza/malvagità o la bellezza/grandezza/genialità dell'oggetto del discorso.
In questo modo si raggiunge l'obiettivo della setta degli eufemisti: modificare la percezione della realtà, facendo sembrare banali e di poco conto anche le cose più gravi.
La tecnica più utilizzata è quella dei "diversamente" e dei "non". Ecco qualche esempio:

...e così via.
Attraverso espressioni del genere si propina una realtà mistificata più del vino al metanolo, con effetti nefandi sulla società tutta.

[modifica] Gli adepti

Giacobbo .jpg

Poco credibile.

Gli adepti al culto sono innumerevoli, tutti collocati nei campi della politica, dell'informazione e dell'intrattenimento.
Si distinguono perché fanno sembrare tutto ambientato in un mondo da favola. Li si sente pronunciare parole facili da comprendere ma mai udite nella vita di tutti i giorni.
Alcuni parlano di "consigli per gli acquisti", anche se chi ce li dà "non ha una grande propensione per l'altruismo". Altri parlano di persone di colore, per non ledere la dignità di chi vorrebbero vedere fare bungee jumping senza corda. Altri ancora si definiscono "promotori finanziari", che suona meglio di "persone cordiali dalla bella presenza che convincono la gente a cedere loro i propri risparmi per poi non farsi più rivedere quando vengono persi in borsa". C'è chi "interrompe la gravidanza", perché contrario all'aborto, e chi non applica la parola di Dio, ma crede nei suoi valori, in quanto "cristiano non praticante". Gli eufemisti aborrono la pena di morte, preferendole la "pena capitale", aborrono i calendari, preferendo il "nudo artistico" e non si spaventano di fronte a una crisi economica, perché sanno che è solo una "recessione". Per loro nessuno muore di fame, al limite qualcuno viene "logorato dall'inedia".
Col passare degli anni la loro setta massonica controllerà un mondo in cui tutti saranno diventati poco avvezzi a osservare la realtà.

Strumenti personali
wikia