Ettore Fieramosca

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Bud Spencer cavaliere.jpg

Ricostruzione molto ipotetica del Fieramosca

Quote rosso1.png Dai, giochiamo a mosca cieca? Quote rosso2.png

~ Domanda rivolta dai suoi compagni al Fieramosca.
Quote rosso1.png Vola vola vola, l'ape Maia... Quote rosso2.png

~ I compagni d'arme del Fieramosca.
Quote rosso1.png Ma vi siete visti, voi e i vostri nomi del cazzo? Quote rosso2.png

~ Il Fieramosca che risponde per le rime ai suoi compagni d'arme.

Ettore Fieramosca (Qualche parte in Italia, 2000 a.C. - Barletta, 1555.5 d.C.facciamo.i.conti!) è un ex uomo immagine della Vape e prode cavaliere, noto anche per essere orgogliosamente un grandissimo rompicoglioni senza vergogna di esserlo (da qui il suo cognome).

[modifica] La vita

Moscawer.jpg

Stemma dei Fieramosca.

Ettore Fieramosca, campano di Capua, ebbe un'infanzia felice: un giorno mentre si trovava nella sua dimora un gruppo di teppisti motorizzati fece irruzione uccidendo tutta la sua famiglia e violentandogli il cane, uno yorkshire di nome Ronnye, lasciandogli un profondo senso di vuoto.

Sopravvisse a quella tragedia e non del tutto traumatizzato tentò diversi lavori.

Lavorò prima quattro anni presso la Vape come addetto alla terminazione insetti, poi stanco di uccidere le mosche decise di prepararsi alla pensione con un lavoro di tutto riposo: diventò un cavaliere pagnottista (leggansi mercenario), e andò prima a caccia di immigrati albanesi e montenegrini sulle coste pugliesi, riuscendo nel 1501 a ricevere il Sole Verde, massima onorificenza leghista, per il lavoro svolto, e poi l'anno successivo ricevette la nomination all'Oscar come Miglior Attore Non Protagonista del film che avrebbero girato cinquecento anni dopo su di lui, ma la cui realizzazione fu annullata dal regista causa pioggia.

Un giorno, mentre era a pranzo in una taverna, un gruppo di Francesi riuniti in quel luogo per festeggiare l'addio al celibato del loro capo, lo fece il bersaglio di una serie di rutti atroci e animaleschi, che lo spinsero per vendicare l'onore offeso dei suoi capelli scompigliati, a sfidare quella combriccola di alcolizzati aiutato dai suoi dodici amici: i Cavalieri dello Zodiaco.

Quando gli fu passato l'effetto dei gas dei rutti francesi si accorse che in realtà non erano i Cavalieri dello Zodiaco e ci rimase molto male. Ciò nonostante sfidò i Francesi e li sconfisse nella arcinota Disfida di Barletta vendicando con l'Alka Seltzer l'affronto. Morì schiacciato contro il parabrezza di una Fiat Duna Weekend.

[modifica] Il ricordo: Ettore Fieramosca oggi

Come Babbo Natale, Gesù, il canone RAI ed altre figure mitologiche, Ettore Fieramosca viene ricordato una sola volta all'anno in occasione della rievocazione dell'evento Disfida di Barletta che, per orgoglio cittadino unito a vili motivi commerciali-propagandistico-turistici, viene spostata dal 13 febbraio (data in cui è avvenuto l'evento sportivo) ad un giorno imprecisato oscillante tra fine luglio e inizio settembre, quando la lungimirante giunta comunale butta fior di quattrini per ingaggiare un sociopatico o un fallito di origini barlettane che si dice (o più spesso pensa solo lui) di aver fatto strada nel mondo dello spettacolo per interpretare il ruolo di Fieramosca.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Il barlettano medio considera una fedele ricostruzione storica il film con Bud Spencer che interpreta Ettore Fieramosca.
  • Il barlettano medio s'incazza come una bestia se gli insulti Ettore Fieramosca, anche se non ha idea di chi sia.
  • Il barlettano anulare considera Bud Spencer essere in realtà Ettore Fieramosca.
  • Varie giunte comunali hanno considerato quel film come l'unico riferimento storico per la ricostruzione della Disfida.
  • In realtà il film Matrix è basato sui fatti avvenuti durante la Disfida di Barletta e Neo è ispirato al cavallo di Ettore Fieramosca.
  • Se il Fieramosca si fosse trovato a Bari a dover lanciare la sfida, probabilmente al posto dei cavalli avrebbero usato scooter truccati.
  • La presenza del Fieramosca è accreditata nel primo film Jackass dove in armatura completa si faceva bersagliare da falli di gomma dura e si buttava su un carrello della spesa contro una vetrina di un negozio di Chanel urlando "Francia suca!!".
  • Lo scacciamosche sta al Fieramosca come la Kriptonite sta a Superman.
  • Discende dalla stirpe di Davide Moscardelli.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia