Erich Hartmann

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Hitler dà un morso a una fetta di cocomero durante un comizio.gif
Atolf Hitler approfa kvesto artikolo.

Kvesta pacina è ztata lodata dal Krante Dittatore, in kvanto il testo zottoriportato riflette ezattamente il zuo penziero. Mohrte a nemici ti Krante Cermania!!!

卐 Sieg Heil!!! 卐
Paperino nazista saluta i foto-ritratti di Hitler .jpg
Erich hartmann glitterato.gif

Erich Hartmann: ŧήỆ ฿ỄŝŤ öF 0§ť fяóŇT!!!1!

Quote rosso1.png Ahtchuuu!! Quote rosso2.png

~ Erich Hartmann Abbatte un aereo
Eric cartman nazista.jpg

Questo è Eric Cartman, da non confondere con Erich Hartmann

Erich Alfred Hartmann conosciuto anche come "Biondo malpelo", "Draco Malfoy" e Aaaaah! per i sovietici (Weissach, 19 aprile 1922 - Birreria "L'allegro bavarese" 20 settembre 1993 - Risorto tre giorni dopo perché nel Valhalla non servivano birra alla spina), fu il maggiore due di picche della Luftwafer nonché della storia dell'ottavo braccio della Via Lattea. Questo pilota abbatté per sbaglio più di 100.000.000.000(...) aerei nemici. Prestò servizio durante la seconda guerra mondiale come pilota di caccia e pony express del Führer.

[modifica] Biografia

Draco Malfoy.jpg

Un giovane Hartmann al terzo anno di studi, o come dicono in Germania: Terzo Reich

Rogo dei libri.jpg

Qui invece lo vediamo durante l'ultimo anno di studi.

[modifica] La gioventù

Erich Hartmann nasce in Germania saudita nel 1922. Già in tenera età le sue doti erano note a tutti gli abitanti della sua città, infatti il piccolo Erich il giorno del suo terzo compleanno abbatté un velivolo civile russo in volo sopra Rostov con un fuoco d'artificio illegale regalatogli dal padre. Venne anche bandito da tutti i luna park della Germania perché durante un giro sulla giostra degli aereoplani, prese il volo, mitragliò tutti gli altri velivoli della giostra ed eseguì un loop da manuale passando tra le travi della ruota panoramica. All'età di dodici anni viene mandato a studiare nell'accademia di Hogwarts in Inghilterra, li si guadagerà l'appellativo di Draco Malfoy datogli da i suoi compagni della classe di latino. Si dilettò anche nello sport del Quidditch, dove totalizzò duecento abbattimenti e zero punti segnati. Per colpa di uno scandalo tra lui ed una celebrità locale, lascia la scuola il quinto anno per tornare in Germania ad arruolarsi nella Luftwaffe: durante il periodo d'addestramento venne abbattuto diverse volte da uno stormo di albatros, che si era inimicato qualche sera prima per colpa di una rissa nel bar della caserma.
Terminò l'addestramento con con il titolo di "Recluta con maggiore probabilità di morire nel tentativo di entrare nella cabina di pilotaggio". La sua prima missione fu quella di recapitare un pacco pieno di liquirizie ad Hermann Göring, al momento comandante della Lufwaffe. Ma commise il madornale errore di abbattere il canarino di Göring[1], che shockato dall'accaduto lo spedì a combattere sul fronte orientale.

[modifica] La guerra

Quote rosso1.png Asso!? Sono loro che mi passano davanti quando sparo! Quote rosso2.png

~ Erich Hartmann
Aereo si schianta durante un decollo.gif

I primi tempi non furono un gran successo.

Erich partì per il fronte orientale il 5 novembre 1942, ma fu costretto ad un atterraggio di emergenza in Polonia a causa di un guasto meccanico provocato da lui stesso, nel tentativo di sostituire in volo i cilindri dell'aereo con dei tetraedi. Sei giorni dopo si unì al 9° Staffel del III Gruppe, Jagdeschwader "Bersagli volanti". I primi tempi non fu un grande asso, abbatté il suo primo aereo il 25 dicembre 1942[2], e procurò non pochi problemi alla sua squadriglia, fu quasi arrestato per sabotaggio, quando tentò di aggiungere altre 6 ali ad ogni aereo della squadriglia, ma si salvò asserendo che era appena tornato da un crociera con COSTA CROCIERE™. Ma alcuni mesi dopo la situazione cambiò: abbatté per errore due yakolev russi che stavano braccando una formazione di bombardieri alleati, solo dopo si venne a sapere che in realtà mirava ai bombardieri[3]. Da quel giorno per Erich fu un successo dopo l'altro, si aggiudicò centinaia di vittorie aeree su velivoli russi di ogni tipo. I registri parlano chiaro a proposito delle sue vittorie:

  • 240 caccia monoposto
  • 100 bombardieri pesanti
  • 80 cacciabombardieri
  • Tutte e due le morti nere
  • 27 aerei alleati (qul giorno non aveva le lenti a contatto)
  • 12 aerei americani, quando sbagliò rotta
  • Una partita a briscola con il Barone rosso (l'abbattimento del suo 900° russo creò un varco spazio-temporale)

Le sue gesta gli valsero la "Kartoffen", una delle più ambite onorificenze. Dopo aver ricevuto questa decorazione Göring lo destinò ad incarichi di terra, in quanto ogni volo in tempo di guerra di Hartmann fu dichiarato crimine di guerra, e venne chiuso in una gabbia per evitare che volasse via a distruggere ogni oggetto volante che non avesse una svastica dipinta su di esso. Ma solo pochi giorni dopo gli inservienti non chiusero bene la porta della gabbia e Hartmann ritornò in servizio. L'8 maggio 1945, Erich si imbatte in un aereo russo che volava con gli abbaglianti accesi e per questo lo abbatte, fu la sua ultima vittoria aerea. Il pilota russo abbattuto conserva ancora la dedica di Hartmann con foto ricordo.

[modifica] La fine della guerra: dagli anni della prigionia al noioso dopoguerra

Cosacco.jpg

Erich Hartmann durante gli anni della prigionia russa.

Alla fine della guerra Hartmann si arrese agli americani e potè tornare a casa, ma sulla via del ritorno ricevette un telegramma:

Wikiquote.png
«Egregio signor Hartmann, nonostante il fatto che lei abbia distrutto due terzi della nostra aviazione e abbia ridicolizzato ogni asso sovietico, la invito a recarsi in uno dei nostri cottage in siberia per una vacanza omaggio»

Fu così che fu catturato dai russi e processato per crimini di guerra, dove fu accusato di ogni crimine possibile e immaginabile, dall'aver ideato la soluzione finale ad aver reso impossibile la consueta vacanza sul volga di stalin, abbattendo il suo aereo privato. Dopo un regolare e giusto processo (ad Hartmann era stato pure concesso uno spaventapasseri muto come avvocato), venne condannato a sette ergastoli e trent'anni di lavori forzati. Verrà liberato dieci anni dopo grazie all'indulto. Appena tornato a casa venne messo al comando di una squadriglia della Germania federale fino al giorno in cui abbattè l'intero cast di Top Gun durante le riprese, dopo quell'incidente fu mandato in pensione con il solenne giuramento di non toccare più un aereo.

Morì nel 1993, la russia lo prosciolse da ogni accusa di crimini contro l'umanità il giorno dopo. Hartmann tornò in vità solo per fare un ultimo dispetto ai russi.

Wikiquote.png
(Un russo)

[modifica] Titoli ed onorificenze

[modifica] Onorificenze tedesche

  • Onorificenza con bambola di Erich Hartmann.png - Action figure commemorativa
  • Onorificenza con teschio.png - Eroe dei rapporti diplomatici Germania-Unione Sovietica
  • Onoreficenza5.png - Medaglia al valore nella legione del male
  • Gallone Luftwaffe con aereo di carta.png - Gallone di abilità nell'ingegneria Aereo-cartacea

[modifica] Onorificienze straniere

  • Onorificienza minatoria.png - Onorificienza minatoria (URSS)
  • Onoreficenza bicchieri.PNG - Gran bevitore di acqua e metanolo al merito (Romania)

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Che in quel momento riposava in cantina. Esplose prima di potersi paracadutare
  2. ^ Colpì un suo comilitone che si trovava nella sua traiettoria mentre precipitava
  3. ^ Non ammise subito di aver scambiato i bombardieri Heinkel alleati, con uno stormo di dischi volanti intenti a irrorare il cielo sovietico con delle scie chimiche
Strumenti personali
wikia