Entusiasmo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Uomini con tuta.jpg
ATTENZIONE: MALATTIA CONTAGIOSA NEI PARAGGI
La malattia e/o sindrome e/o patologia descritta
in questa pagina è estremamente pericolosa!
Per evitare che si possa diffondere una pandemia si consiglia di non mangiare nulla che proietti ombra prima di aver letto attentamente tutto l'articolo.
Ragazza che salta.jpg

«Ommioddio è tutto così meraviglioso!»

Quote rosso1.png Buongiorno mondo! Anche oggi una bellissima giornata! Quote rosso2.png

~ Persona entusiasta che si sveglia con la grandine.
Quote rosso1.png Sempre più vicino a te, oh mio Signore! Evviva! Quote rosso2.png

~ Persona entusiasta in fase terminale.

L'entusiasmo è una malattia mentale degenerativa che colpisce il 40% della popolazione mondiale, in particolare gli ornitologi e i tassidermisti.

[modifica] Sintomatologia

Uomo di successo seduto sedia.jpg

Il soggetto 73 esplode di felicità per aver concluso una partita di solitario.

L'entusiasmo comporta improvvisi mutamenti nella personalità del soggetto affetto e ne altera lo stato mentale. Una crisi di entusiasmo, che può essere causata da vari fattori, viene solitamente prennunziata da strabuzzamento degli occhi, rigidità della mascella inferiore e tremore delle mani, il soggetto entra quindi in uno stato di euforia e agitazione. Il soggetto poi emette suoni molto acuti, abduce le braccia verso l'alto e spesso comincia a correre in circolo o a saltare. Per capire meglio lo stato di un malato si consiglia la lettura di alcuni rapporti di casi verificatisi in diversi periodi.

  • Nel 1972 un uomo di 53 anni di New York, fino ad allora sano, mentre tornava a casa dopo aver acquistato del salame vide un ragazzo che suonava dei secchi di latta con dei cucchiai ed ebbe una violenta crisi di entusiasmo. Ballò sul marciapiede per ben ottanta minuti e poi abbracciò il musicista che rischiò di soffocare. L'uomo non fu più lo stesso e la malattia lo accompagnò per il resto della sua vita.
  • Nel 2001 una donna di 34 anni di Roccalumera stava annaffiando delle begonie nel proprio giardino quando un coniglio passò di lì con una carota tra i denti. La donna ebbe una crisi di entusiasmo che la portò a inseguire il coniglio per diversi chilometri. Fu ritrovata dopo due giorni in stato confusionale.
  • Nel 2004 un ragazzo di 20 anni di Madrid riuscì a vincere una partita di Monopoli ed ebbe una crisi di entusiasmo che durò sedici ore in cui uccise brutalmente tutti gli altri quattro giocatori, divorò il gatto del padrone di casa e sradicò tutte le piante del balcone. Ora vive in un istituto penitenziario psichiatrico.

[modifica] Eziologia

Ancora oggi non si comprende l'origine della malattia, l'esimio dott. Pestacose cominciò ad interessarsi all'entusiasmo già nel 1836 e i suoi studi si protrassero fino al 2002, anno in cui venne ucciso da una mina antiuomo in Antartide. Pestacose notò che era difficile diagnosticare casi di entusiasmo nell'uomo prima dei 20-24 anni in quanto potevano essere presi per essa semplici casi di euforia infantile o adolescenziale. Pestacose scoprì inoltre che questa malattia era diffusa per lo più tra le classi benestanti della società e invece non colpiva i poveri né le gli animali d'allevamento.

[modifica] Cure

Non si è ancora arrivati a scoprire delle cure per l'entusiasmo ma la malattia si può tenere a bada facendo guardare ai pazienti dei film coreani.

Strumenti personali
wikia