Empire State Building

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Empire State Building

L'Empire State durante l'insediamento hippie.

Quote rosso1 Nonostante sia vecchio di 70 anni, è ancora il più alto di New York Quote rosso2

~ Un anziano signore che ha visto tutta la vita e carriera del grattacielo
Quote rosso1 Sarà il nostro prossimo obiettivo Quote rosso2

~ Terroristi pronti all'ennesimo attacco fallito

L'Empire State Building (o Impero Stato Edificio), è una delle più grandi fonti d'orgoglio del popolo americano [1]. Si dice che, abbattendo il grattacielo, gli Stati Uniti cadranno nella più grande depressione che sia mai avvenuta in questo decennio.

[modifica] Storia

Acrobati sull' Empire State Building

Gli operai sanno fare il proprio mestiere.

Due importanti signori d'affari, Mr Empire State, e Mr Chrysler Building, erano due fratelli che si sfidavano sempre in tutte le gare possibili: chi sputa più lontano, tornei di Street Fighter, a pallacanestro e quant'altro. Raggiunto il benessere, grazie ai soldi (donati loro da qualcuno), decisero di sfidarsi a chi lo aveva più lungo, e innalzarono due grattacieli a loro immagine e somiglianza. Non avvenne esattamente così, ma questa non è Wikipedia.
Terminate le costruzioni, Empire scoprì di essere più alto di Chrysler il quale dovette mangiarsi una dozzina di bombette.
Empire State chiamò il suo grattacielo Sears tower ma, per via del copyright e delle proteste degli antonelliani, dovette modificarlo allungando a dismisura anche il nome.
Fu completato in soli 14 anni e fece subito una figura di merda: gli uffici erano completamente vuoti a causa dell'afa[2],e per non essere presi in giro pubblicamente gli architetti decisero di lasciare le luci accese e ingannare la popolazione, non prevedendo il bagno di sangue che si sarebbe verificato il mese dopo con l'arrivo della bolletta della luce.
Nel 1945 la sfiga volle che un cacciabombardiere, pilotato da un romeno ubriaco, si andasse a schiantare contro una facciata, mandando all'altro mondo solo 3 persone[3]
Nel 1994 e un quarto Spider-man lo scalò, senza un vero motivo. Alla fine dell'impresa si scoprì che in realtà era un palese fake, il cui vero nome era Alleno Roberto.

[modifica] Impiegati dell'Empire State e rivalità con il Chrysler

King kong sull'Empire State Building

Kong si mette in posa per Playmonkey mostrando i suoi bicipiti.

Tra i suoi più famosi impiegati, senza dubbio figurò il Ragionier King Kong, al quale l'edificio deve molto. Da sempre instancabile lavoratore e ottimo collega, a detta degli impiegati, Kong fu travolto dallo scandalo secondo cui il burbero ma gentile ragioniere avrebbe rapito una modella bionda per mostrarle la sua collezione di banane. Si scatenarono un sacco di polemiche da parte dei suoi sostenitori più accaniti, come Cheeta. Dopo esserne uscito pulito, Kong decise di dimettersi, poiché si era stufato della caotica vita newyorkese. Si rinchiuse in un tempio buddhista, dove imparò a controllare la rabbia. Poco tempo dopo, abbandonò la fede buddhista, per dedicarsi a quella cristiana. Decise di candidarsi Papa. Fu la prima volta che la Chiesa non discriminò una scimmia.
Quelli del Chrysler Building approfittarono della situazione, assumendo un impiegato simile a King Kong, ma con la coda, le squame e una cresta ossea: Godzilla, un'iguana gigante con la prostata grossa come quella di Andreotti. Questo personaggio oscurò la fama dell'Empire State, nonché quella del suddetto ragioniere, poiché per vedere un grosso gorilla basta aprire un giornale di gossip e cercare una pagina che parli di Bobo Vieri, mentre un lucertolone cazzuto e cattivo, che spara raggi nucleari quando gli si chiede l'accendino, non è una cosa da tutti i giorni. Kong abbandonò la carica di Papa, giacché l'amore che la comunità aveva per lui era scomparso.
Decise quindi di salire sulla cima dell'Empire e buttare giù qualche aereo di linea, così, per sfizio. Successivamente, si buttò e Godzilla rimase il mostro preferito dai newyorkesi, dopo Richard Nixon e Pat Robertson.

[modifica] Caratteristiche

New York Colorata

Moderna fotografia di New York, con l'Empire state building sullo sfondo. A quanto pare, hanno esagerato con il colore.

Il grattacielo, essendo molto famoso, partecipa a molti show e programmi televisivi; è inoltre l'idolo di molte fan che fanno la coda per avere il suo autografo. Le sue antenne, ne hanno messe così tante che rischiano di essere abitate, captano persino le vibrazioni dei cellulari.

Nonostante i migliaia di turisti che visitano l'edificio, esiste molta gente che ci lavora[ma de che?]; nessuno sa come facciano a "lavorare" con tutto quel trambusto e con tutti i turisti che insistono per farsi le foto con l'impiegato di turno[4].
All'ultimo piano si trova inoltre un osservatorio dalla dubbia utilità, e una parabola rotta che offre SKY e digitale terrestre a soli 19,90 euri.

Empire State Building - Monte Olimpo

C'è brutto tempo sul grattacielo..

[modifica] Gente che lo ha visitato

[modifica] Curiosità

  • L'edificio, è alto quasi 400 metri, ma tutte quelle antenne hanno aumentato la sua altezza del doppio.
  • Spiderman ha denunciato Alleno Roberto per furto d'identità, siccome era tutto inutile (perché Alleno stava scalando altre vette) andò travestito con un passamontagna rosso scuro, per almeno un mese.
  • Al suo interno ci sono 2 cinema e una discoteca, anche se sono chiusi per lavori[eeeh?][5]
  • Dopo aver girato il film nel 1933 l'attore, nonché protagonista, Mr King Kong s'innamorò della vista e prese in affitto tutta l'ultima parte del grattacielo. Venne buttato giù 3 anni dopo per schiamazzi gutturali.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Il che è tutto dire.
  2. ^ Il ferro e l'alluminio non si erano ancora raffreddati.
  3. ^ Tutta colpa di un Gatto Nero che passava di lì.
  4. ^ La risposta è: Non lavorano.
  5. ^ In realtà sono chiusi per impedire ai lavoratori di distrarsi

[modifica] Collegamenti interni

Strumenti personali
Altre lingue
wikia