Elena Santarelli

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Elena Santarelli con ciccione.jpg

Elena Santarelli e il suo attuale fidanzato.

Quote rosso1.png Il segreto del mio successo? Non dico di no a nessuno...! Quote rosso2.png

~ Elena Santarelli


Elena Santarelli (Latrina - data di nascita ufficiale: 1977; data di nascita da dire alla stampa per sembrare più giovane: 1981) è una modella e showgirl italiana. È anche un'attrice e dandovi questa notizia vi facciamo partecipi di qualcosa che di sicuro prima ignoravate.


[modifica] Biografia

La nascita di Elena Santarelli si può definire con gergo calcistico un'azione corale: l'idea di fare una nuova figlia la suggerì il nonno, l'amore era quello dei genitori, il seme ce lo mise suo zio, ma di questo il padre non ha mai sospettato nulla. Dopo aver cambiato casa perché il padre per non meglio specificati motivi personali aveva bisogno di un appartamento dal soffitto più alto, la giovane Elena comincia a frequentare il liceo classico ma lo abbandona proprio sul più bello: al momento di sedersi dietro a un banco per ascoltare la sua prima lezione.

Mentre si recava a scuola infatti, attirata dai rumori di una sfilata di moda poco distante decide di marinare il suo primo giorno di liceo e si paga il biglietto di ingresso vendendo il suo abbecedario nuovo. Durante lo spettacolo le cade un kleenex a terra e lei si china a raccoglierlo. Un agente di modellismo (quelli che stanano le modelle) la nota e rimane colpito dal suo sguardo intenso, dai suoi capelli biondi, dal suo fisico statuario, da quel tatuaggio a forma di coda di castoro che ha sulla vagina. Così la scrittura subito con un contratto capestro che la costringe a sfilare in posti diversi anche nello stesso momento.

Nonostante tutto grazie a quel contratto la bella Elena inizia presto la carriera di modella, sfilando per Giorgio Armani,
Bambola gonfiabile sgonfia.jpg

Elena si gode un momento di riposo al termine di una sfilata.

Dolce&Gabbana, Marta Marzotto e Francesco Amadori. Le infinite sfilate a cui partecipa (ben 7, per una media di 0,002 sfilate annue), le provocano una terribile forma di allergia verso qualsiasi capo d’abbigliamento, costringendo la giovane a rimanere nuda per sempre e a lasciare il mondo della moda.

Le offerte di lavoro non le mancano e nell’ottembre 2002 viene ingaggiata come accompagnatrice del presentatore maniaco Amadeus nel noto quiz televisivo L’eredità. La Santarelli rimane scontenta di questo ingaggio, perché credeva che l’eredità che dà nome al programma, facesse parte del patrimonio de vecchio zozzo presentatore e di poterla dilapidare dopo il suo imminente decesso. Il clamoroso errore, spinge Elena nel mondo della droga, trascinandola alla dipendenza di potenti stupefacenti come l’Arbre Magique e la plastilina.

I continui rischi di overdose e il declino della carriera, spingono il suo medico curante, il Dr. Mengele, a internarla nel reality l’Isola dei famosi.

Elena Santarelli.jpg

Elena mostra una delle cose che le è servita per fare carriera. L'altra non ve la possiamo mostrare.

Qui viene notata dalla famosa coppia di terroristi bisessuali Luca e Paolo, che la rapiscono e dopo interminabili minuti di sevizie, la costringono in un primo momento a partecipare al programma di propaganda di un certo industriale/politico/presidente del milan/editore/comico/colluso, "Le iene"; e di seguito al movimento fondamentalista dei deputati caffeinomani, denominato "Camera café". Contemporaneamente, ha intrapeso la carriera di attrice drammatica. Tra le tante pellicole, ricordiamo "Tragediasexi", dove interpreta il ruolo di una ragazza madre tossicodipendente, costretta a prostituirsi per pagare le cure alla figlia affetta da alfabetismo.

[modifica] Curiosità

  • Attualmente è fidanzata con il raccattapalle Bernardo Corradi.
  • È più facile che ti dia la figa piuttosto che ti rivolga la parola.
  • Ha posato per un calendario di beneficenza a favore dei morti di figa.
  • Tra i suoi innumerevoli fidanzamenti che hanno superato il tempo record di 2 giorni ricordiamo: Tiberio Timperi, Timperio Tiberi, Richard Benson, Cristiano Malgioglio (?), l'omino della Michelin, Superman, San Giuseppe, Pico De Paperis, Luigi Pirandello, un dildo, un cetriolo sott'aceto, una bottiglia di Coca Cola da 2 litri, suo nonno, suo zio, suo fratello, Silvio Berlusconi, Eolo di Biancaneve, Elio e le storie tese, Arnold, Riccardo Schicchi, Padre Ralph, Solange, Emanuele Filiberto di Savoia, il vecchio dell'Alpe, Petar il pastorello, il Commissario Rex, Siska, il Commissario Cordier, Tutta la banda musicale di Borgo Isonzo, Gino il Pollo, Francesco II di Borbone, la troupe de L'Eredità esclusi i truccatori che sono gay, Rocco Siffredi, lo squadrone dei Bersaglieri di Rivarolo Canavese, gli Alpini di Chiaverano, Pippo Baudo, Monsignor Milingo, le Forze Armate dell'Unione Europea in missione in Afghanistan e Adriano Pappalardo. Tutti questi flirt le sono valsi numerose citazioni di merito sul libro dei Guinnes dei Primati nella sezione "Porcellone da record".
  • Il 2 giugno di ogni anno, cioè alla Festa della Repubblica quando sfilano le Forze Armate, lei sceglie la Formazione e le compagnie più robuste e preparate per una notte d'amore; chi supera questa "prova di forza" viene premiato come membro scelto per il "Corpo di Pace" nelle missioni estere.

[modifica] Filmografia

Strumenti personali
wikia