Edonichilismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

L'Edonichilismo è una filosofia nata il 34 aprile del 1889 per mano di Osvaldo Bevilacqua, noto scopritore di Gordiacei Nematomorfi. La leggenda narra che fosse un'assolata notte di festa nella facoltà di Agraria di Firenze (una notte dominata dalle Lumache Genitrici), quando dopo una bottiglia di Brandy da 6,50 euro e un litro di Calimocho trovato nascosto sotto un cespuglio di rododendri Osvaldo ne formulò i principali 7 assiomi.

[modifica] Fondamenti

Vino1.jpg

Strumento principale dell'Edonichilista.

L'Edonichilismo si basa sull'evidenza che le cose che ci circondano esistono per un massimo di 2/3 giorni da quando le abbiamo viste, poi, semplicemente, esse scompaiono.
Osvaldo si rese così conto di poter spiegare tutto, da Dio alla genesi dell'Universo, fino ad arrivare a Oriana Fallaci.
Vista l'eterea consistenza del mondo, l'edonichilismo promuove un percorso di quasi-autodistruzione fisico/mentale controllata, con il massimo appagamento dei sensi.
Nel maggio dell'anno seguente alla stesura delle sette leggi Osvaldo afferma la NON esistenza del mondo all'infuori del centro storico di Firenze; cosa comprovata da evidenti prove fotografiche e scientifiche.
Altra sua importante scoperta, quella dell'artificialità dei cani. Essi, ci dice Osvaldo, sono tutti dei Robot, fatto dimostrato dalla presenza di un vano batterie posteriore.
Osvaldo morì alla veneranda età di 12,3 anni calpestato da suo nonno.
Le sue ultime parole furono: "...i Gordiacei ...non .....esistono, scemi...". (Pare però che un sedicente studente in scienze naturali ne possieda alcuni esemplari sotto formalina. Ma in quanto egli vivente alle Cure esso, e i suoi Gordiacei, non esistono.)

[modifica] Le 7 leggi

Bando del Partito Edo-Nichilista

  1. Tu, Edo-Nichilista, negherai sempre l'esistenza di una cosa, oggetto o persona, che non vedi da più di tre giorni (in certe occasioni il tempo sufficiente è di 10 minuti, ma anche meno).
  2. Tu, Edo-Nichilista, ti innamorerai ogni giorno di una ragazza, o di una tipologia di ragazza, diversa.
  3. Le donne esistono.
  4. Tu, Edo-Nichilista, cercherai sempre godimento nello sfiorare l'autodistruzione, senza autodistruggerti.
  5. Tu, Edo-Nichilista, non sarai toccato dagli avvenimenti e dalle cose che ti circondano, prenderai solo la strada che più ti avvicina al piacere fisico e mentale.
  6. Tu, Edo-Nichilista saprai che i cani sono tutti dei robot.
    1. ------------------ (a piacere)
  7. Le donne esistono.

È evidente come la 3° e la 7° legge siano in netto contrasto con la 1° ...Ahh, la teologia...

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia