Dying Fetus

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dyingf.jpg

I Dying Fetus a un raduno di CL. A destra si noti il parroco impegnato in una sessione di headbanging.

I Dying Fetus sono una band di ovvie ispirazioni cattoliche apostoliche. Solitamente suonano nelle chiese e nelle basiliche cittadine più importanti degli Stati Umidi d'America. A tempo perso si esibiscono come una band brutal death grind core metal.

[modifica] Gli Inizi

Nessuno ricorda bene l'inizio di questa gloriosa formazione musicale. Una cosa è certa: tutti i membri del gruppo frequentavano il seminario di Modena. Infatti, tutti i membri originari coltivavano più o meno gli stessi interessi: i canti gregoriani, la lettura dei Salmi, la birra analcolica e i libri di Jozeph Ratzinger. Il rapper Camillo Ruini, nonostante sia un artista impegnato in un genere completamente diverso, apprezzò subito il grande spirito di evangelizzazione proprio di questi quattro giovani originari di Voghera, Maryland. Così, finanziò loro il primo album "Infatuation with Malevolence" che parla della bontà d'animo e dello spirito di carità caratteristico del genere umano.

[modifica] Live in VatikaN

Dyingfetus.jpg

Il chitarrista dei Dying Fetus ammira Eminenz che si è nascosto tra il pubblico

Inutile dire che fu un successo interplanetario con dischi venduti anche su Giove e Plutone. I 15 dischi di Platino ottenuti convinsero Ruini, noto anche come Eminenz, a organizzare un mega concerto in VatikaN City. I Dying Fetus riproposero tutto il loro primo album con un paio di bis e i 500'000 convenuti in Piazza San Pietro si scatenarono in un headbanging devastante. La leggenda vuole che a Ned Flanders sia imploso il cervello, poiché era giunto fin da Springfield credendo di dovere assistere a un concertino intimo di Angelo Branduardi e Michele Zarrillo.

[modifica] Altri album

Dopo il primo album e "Live in VatikaN", i Dying Fetus hanno rilasciato altre registrazioni.

  • Purification through Violence and Cardinale Tarcisio Bertone (1996)
  • Killing on Adrenaline and Acqua Lilia (1998)
  • Destroy the Opposition and the Church of Scientology (2000)
  • Stop at Nothing (feat Mariottide) (2003)
  • War of Attrition (against Gigi D'Alessio) (2007)

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • L'ascolto prolungato dei Dying Fetus causa un forte headbanging.
  • Qualcuno insinua che il batterista, durante il Live in VatikaN abbia sodomizzato un gattino e se lo sia mangiato alla griglia. In verità lo ha cotto lessato.
  • I Dying Fetus sono accaniti lettori delle opere di Gianni Baget Bozzo.
  • Il bassista ha anche collaborato con il gruppo gospel "Blind Boys of Alabama".
  • Tutti i componenti della band hanno ucciso le loro rispettive madri e hanno stuprato i loro cani (un innocente giochino da teenagers che vanno al catechismo), successivamente hanno scritto una canzone in memoria di quel divertente episodio.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia