Dungeon Master

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sorriso sdentato.jpg

Il Dungeon Master in tutta la sua grandezza.

Il Dungeon Master è l'essere supremo. Punto.

Il master ha sempre ragione. Anche quando ha torto. Se il master dice che è ora che qualcuno porti da bere, qualcuno dovrà portare da bere se non vuole rischiare che un drago nero venga a defecare proprio sulla sua testa.

Ecco un elenco dei tipi di master esistenti, scritto dopo numerose ricerche.

[modifica] Master pignolus sadicus

Uno dei master più temuti, il suo soffermarsi su ogni particolare del gioco, anche il più insignificante, rende le avventure un vero inferno per i personaggi. La sua tecnica è precisa ed efficace: distruggere i giocatori psicologicamente e renderli incapaci di pensare. Di solito questo losco individuo si riconosce quando, nel momento in cui il vostro personaggio raccoglie una moneta, vi obbliga a modificare il peso trasportato.

Le sue frasi tipiche sono:

  • Ad un avventuriero che ha deciso di saltare da una finestra: "Ti sei dimenticato di aprirla, dunque ti schianti sulle imposte: segna 20 di danno."
  • Ad un gruppo circondato da un'orda di orchi: "È fondamentale che mi indichiate la posizione precisa dei vostri personaggi."
  • Ad un avventuriero che sta cavalcando in una zona deserta: "A-ha, così non hai comprato la biada per il tuo cavallo, eh? (Hihihihi, risatina malevola) Bene, nel giro di pochi giorni morirà!"
  • Ad un mago che vuol lanciare palla di fuoco per salvare tutto il gruppo: "Mi spiace, ti servono 3 granelli di polvere da aggiungere ai reagenti."
  • A un gruppo di avventurieri, di ritorno da una missione per uccidere un drago rosso: "Dunque, per raccogliere più tesoro possibile avete gettato via il cibo e l'acqua. Ci sono quattro giorni di deserto tra voi e la città e nessuno che vi possa aiutare. Prendete tutti una nuova scheda..."
  • Ad un umano: "Vediamo, non fai pipì da tre giorni, perciò direi che la tua vescica è esplosa."
  • Ad un PG ladro che è appena saltato dalla finestra di una casa di Solace (quindi costruita su alberi colossali) aggrappato a una corda, per entrare nella finestra sottostante la sua: "Fai una prova di acrobazia". PG "PERCHÉ??". DM "Se cadi è un salto di 70 metri..." (detto mentre il PG era in volo).
  • Giocatore: "Osservo il drago, sorrido, e con determinazione gli tiro una Palla di Fuoco!" Master: "Spiacente. Nel mio mondo le palle di fuoco si chiamano "(qualsiasi nome)". Al contrario Fuoco è un sinonimo per "Compagno più vicino". Ergo, il tuo compagno più vicino, Bork il Barbaro, urla mentre osservi il drago, sorridi, e gli tiri un testicolo con determinazione."
  • Ad un'Ombra Danzante che decide di nascondersi nell'ombra di qualche oggetto dice: "Scusa, è mezzogiorno esatto e sei allo zenit, quindi non ci sono ombre in cui nascondersi".
  • Al gruppo che ha appena sconfitto decine e decine di nemici duri e agguerriti con molte difficoltà: "Accidenti, ho sbagliato! Il mantello del paladino oscuro era nero, non blu scuro! Rifacciamo il combattimento..."
  • Ad un monaco che ha appena rotto un dente ad un drago: "Bene, il dente vola roteando per aria e ti si infila in una spalla. segna 25 danni".

[modifica] Master assassinus

Cats eye closeup.jpg

Lui ti guarda, sempre.

Per riconoscerlo basta poco, 10 minuti di gioco e i vostri personaggi saranno tutti passati a miglior vita. Questo tipo di master gode nel vedere i mostri far a pezzi un povero avventuriero, e più il suo livello è alto più ne trae godimento. Diffidate di qualsiasi cosa vi faccia trovare in quanto sarà di sicuro una spada -22 di rincoglionimento totale oppure una pozione che vi ridurrà dal 20 livello al primo o peggio una bacchetta dell'evocazione di Bossi.

Le frasi tipiche sono:

  • Ad un avventuriero del 7° livello che ha sgominato una banda di goblin troppo in fretta: "L'ultimo goblin che resta è in realtà un Signore Elementale che, chiamando in aiuto il suo draghetto rosso (un colosso da 36 DV), ti riduce in poltiglia e ti dà in pasto al drago che, prima di mangiarti, ti trita sotto i piedi e ti arrostisce a fuoco lento."
  • Ad un avventuriero che riceve il bacio da una dama appena salvata: "La dama è in realtà una medusa! Fai un tiro salvezza contro pietrificazione."
  • "Un meteorite colpisce senza motivo il luogo dove ti riposi." (all'unico sopravvissuto rimangono solo 2 punti vita)
  • Alla fine del duello con la matrona Drow di 24esimo livello che ha sterminato gran parte del vostro gruppo e tramutato il chierico in un ragno rincoglionito, vi apprestate ad arraffare il tesoro: "Aprite l'armadio e trovate una spada bastarda di mithral +5, affilata, vorpal, esplosione di fiamme, che dà immunità al fuoco, +5 sulla CA naturale, protezione dal bene, protezione dal male, kasko e bolla inclusi nel prezzo e con rifiniture antiche del valore di millemila monete di platino. Peccato che è in mano a un cacciatore invisibile. Tiro di iniziativa."
  • All'atto di entrare nella stanza del boss finale, lancia una manciata di dadi da 6 dicendo: "Il totale è il numero di dadi da 6 che lancerò per calcolare quanti sgherri ha il boss..."
  • All'iniziato dell'ordine dell'arco: "Be' visto che del gruppo sei rimasto solo tu con 3 punti ferita, hai ucciso un tarrasque e quattro draghi rossi, ti voglio aiutare: dall'alto ti piomba davanti un grande dragone prismatico incazzatissimo per avergli ucciso le guardie della tana, tira iniziativa... Ah dimenticavo: il tuo arco è rotto, però puoi benissimo usare il pugnale che tieni nello zaino per il combattimento."
  • "Vieni attaccato a sorpresa da un cavallo nero sul quale membro è stato castato ingrandire potenziato, indossa un parafallo chiodato da guerra elettrico e sul quale è stato lanciato attrito (incantesimo inverso a unto)"
  • "Purtroppo il goblin di livello 1 che hai appena ucciso era amico di dieci Beholder di livello 20 che sono ultraincazzati e si stanno dirigendo verso di te."
  • A un gruppo di PG di 1° livello: "Vedete la testa di un drago rosso... fate una prova di osservare..." Tutti fanno il tiro con successo. "Ok vedete anche il resto del corpo che vi sta saltando addosso".

Il peggior nemico del master assassinus è la letale botta di culo, ovvero i mitologici tre 20 di seguito, che permettono a un halfling bardo di ammazzare qualunque cosa con una stilettata. Le reazioni del master alla botta di culo di solito svariano dal basimento alla depressione all'omicidio.

[modifica] Master "Dura lex sed lex"

Altro tipo intrattabile, le sue regole sono vangelo e non devono essere contrastate altrimenti si trasforma nel "Master assassinus". Di solito il dialogo con questo individuo è corto e inconclusivo, ed è caratterizzato da frasi del tipo:

DM!.jpg

"Posso andare da intelligenza 17 a 18?" "NO!" .

- Giocatore: “Non posso...?”
- Master: “NO! non puoi!”
- Giocatore: “Ma veramente...”
- Master: “NO! non puoi!”
- Giocatore: “Dai...”
- Master: “NO! non puoi!”
- Giocatore: “Mi passi i dadi?”
- Master: “NO! non puoi!”
- Giocatore: “Ho sete, mi prendo...”
- Master: “NO! non puoi!”
- Giocatore: “Ciao gente, ci si vede sabato prossimo”
- Master: “NO! non puoi!”
- PG: “Oh guarda che è finita la partita!!”
- DM: “NO! non puoi!”

E di solito finisce con una carga di legnate per il master e l'eventuale razzia del suo corpo in cerca di artefatti arcani.

[modifica] Master ignoratus

Questo povero e derelitto esemplare della razza dei Master non gode della stima che un capo ottiene dai suoi seguaci, bensì è un individuo che non riesce nemmeno a farsi ascoltare dai propri giocatori. Per lui anche descrivere l'entrata di un dungeon è un'impresa di dimensioni colossali e i suoi giocatori sembrano trarre infinito godimento dalla sua depressione e calo di autostima.

Non è stato molto facile reperire quali frasi sono le più usate da questo individuo ma, dopo innumerevoli sforzi (anche da parte dei PG) siamo riusciti a stilare questo breviario:

  • Master: "Allora ragazzi (cercando di mettere i giocatori a proprio agio) iniziamo la sessione di oggi..."
  • Giocatore1 a Giocatore2: "Il mio personaggio è più potente del tuo..."
  • Giocatore2 a Giocatore1: "Tsk, IMPOSSIBILE, il tuo misero ladruncolo non può nulla contro il mio monaco!!"
  • Giocatore1 a Giocatore2: "Provalo, vediamo in un combattimento chi è il più forte..."
  • Master: "Scusate ragazzi, io starei descrivendovi..."
  • Giocatore3 a Giocatori 1 e 2: "Ma piantatela, il mio mago/stregone di livello ennemila+1 è l'unico in questo gruppo di pappemolli a essere imbattibile!!!"
  • Giocatori 1 e 2 a Giocatore3: "Perfetto, ecco un altro pivellino che vuole dimostrare di valere più di noi... Tiriamo iniziativa..."
  • Master (nella speranza che qualcuno inizi ad ascoltarlo se inizia a descrivere qualcosa con la quale i PG possano interagire): "L'entrata dell'oscuro dungeon pullula di guardie hobgoblin che si mettono..."
  • Giocatore4 (urlando) ai Giocatori 1, 2 e 3: " FATE SILEEEENZIO, IL MASTER STA NARRANDO!!!"
  • Giocatori 1, 2 e 3 a Giocatore4 (urlando a loro volta) FATTI GLI AFFARACCI TUOI!!" (riprendendo a combattersi)
  • Giocatore4: "Ah sì? Allora assaggerete la forza dell'ascia+25 della forza di Superman del mio mezz'orco barbaro di livello ennemila++, tiriamo iniziativa..."
  • Master (ora piuttosto adirato): "RAGAZZI MA VOLETE GIOCARE O NO??"
  • Giocatori 1, 2, 3 e 4: "FATTI GLI AFFARACCI TUOI!!"
  • Giocatore 5: Ehi, posso fare una capriola all'indietro tenendo nei piedi due balestre a ripetizione e sparare nella stanza cercando di uccidere tutti?
  • Master: NO!
  • Giocatore 5: Perché?
  • Master: Perché sei paladino!!!

Solitamente la sessione termina con il Master Ignoratus che assegna punti esperienza in base ai risultati della scazzottata tra i PG che ancora litigano per la leadership...

[modifica] Master imbranatus

Floppy Disk - Dungeon Master.jpg

Ecco l'occorrente per essere un vero Dungeon Master.

Di solito è il novellino che in una sera si è letto tutto il manuale e pensa di essere in grado di masterizzare una partita. Inevitabilmente ci si trova a giocare con regole inventate di sana pianta o, nei casi peggiori, prese dal Monopoli o dal Gioco dell'oca. Se avrete a che fare con uno di questa categoria armatevi di pazienza e comprensione, e magari anche di una bella caraffa di camomilla.

Le frasi tipiche sono:

  • "Tira per osservare. Hai fatto 15? Ok! Non senti niente!"
  • A un giocatore esperto che lo contraddice: "Sei sicuro..? Ma il manuale...ah...eh...vabbe'...sicuro?...facciamo così..." ma sussurrando fra sé e sé "Ti possano ferire l'ano vari bisonti in branco nella stagione degli amori."
  • Sfogliando il manuale da mezz'ora: "Uhmmm... eppure lo avevo letto da qualche parte"
  • Guardando con aria basita i dadi: "Ma... ma cosa... ma dov'è il dado da 100? Qua arriva fino al 20. Cazzo! Lo sapevo che il tipo del negozio voleva fregarmi, bastardo!!"
  • Quando i personaggi trovano un'arma magica: "Dunque trovate: una spada, uno scudo e una spada maledett... uhm... caz... porc... ehm... volevo dire un’altra spada"
  • Descrivendo l'avventura: "Nessuno è nella stanza. Oltretutto Nessuno è morto e sopratutto Nessuno puzza di escrementi."
  • Dopo che i personaggi vagano da mezz'ora in un dungeon: "ah comunque qua c'era un corridoio"
  • Leggendo l'avventura: "questa stanza apperentemente vuota e insignificante contiene un tesoro di proporzioni colossali che i personaggi possono scoprire solo con una prova di cercar... ehm voi non avete sentito vero?"
  • "Mmm... fate un tiro di osservare per vedere il cacciatore invisibile con il Martello +5" dav... ma porc..."
  • Master : "Ragazzi vi trovate in un labirinto in una caverna, le mura di questo labirinto sono alte tre metri e sono spessissime. "Giocatore 1: "Quando cominciamo a camminare traccio una linea sul muro destro con un gessetto". Master: "Vi siete persi. "Giocatore2: "Come ci siamo persi? Per evitare di girare intorno ti abbiamo detto che segniamo i muri, ma dimmi una cosa, siamo in una caverna, le mura sono alte tre metri e non arrivano al soffitto? "Master:" Vero". Giocatore2: "Provo a lanciare un incantesimo di liv 0 luce, funziona?". Master: "Sì" Giocatore2: "Master, lancio VOLARE e guido gli altri dall'alto. "Master: "NON PUOI. "Giocatore2: "Perché non posso?". Master: "Non puoi e basta."
  • Master tirando i dadi per attaccare il gruppo di pg con dei lupi mannari: "Ma porc.. malediz... vaffanc... figghi i bott... Critico". I Pg si accorgono della dissimulazione "stranamente" malriuscita. Master tirando nuovamente il dado: "Ma vaffancul... Porca di quella putt... Cazzo! Merda! Mai un tiro decente! Dicevo... Confermato."
  • Master all'inizio di una campagna: Il dio ti chiede "Accetti il mio incarico?" - PG: "No, col cazzo!" - Master leggermente nervoso "Ma... devi accettare!" - PG alza il dito medio - Master tranquillizzato "HAI ACCETTATO. Iniziamo..."
  • Master: "Dinanzi a voi si leva una fiamma nel cielo, sospesa" Giocatore: "Faccio individuazione del magico" Master: "ok, tira un d20" Giocatore: "17! più il bonus di 10 fa 27! Cosa scopro?" Master: "capisci che quella è una fiamma e che è sospesa nel cielo"

[modifica] Master praeferentium (sottospecie del sadicus)

Quel master che predilige il pg di un giocatore piuttosto che quello di un altro o addirittura peggio quando preferisce i suoi png affiancandone decine ai poveri giocatori ed iniziando a giocare da solo; spesso inoltre costringe i giocatori a continuare le sue avventure prese da videogiochi o fumetti che piacciono solo a lui. Di solito viene ucciso dai giocatori dopo qualche sessione. Le sue tipiche frasi sono:

  • Master al suo pg preferito: "mi dispiace molto, sei appena morto... ma non ti preoccupare: vedi un puma luminescente che arriva in tuo soccorso e non appena tocca il tuo corpo esanime a terra vieni riportato in vita con 2 livelli extra" pg preferito: "Sì!!!! Evviva!!!!" altro pg: "Hey! Ma poco fa sono morto anch'io!" Master: "Ah già... vieni riportato in vita anche tu da... un demone che si impossessa del tuo corpo: fai un tiro salvezza sulla volontà; ah, quasi dimenticavo: hai un livello negativo".
  • Master: "bene, dopo 2 anni che continuiamo con questa avventura potete andarvene e compiere i vostri obbiet... vedete una donna che corre, la seguite..." pg impauriti: "Ma master..." master: "silenzio! Il master non esiste, meno 500 punti esperienza a tutti... dov'ero rimasto... ah sì, la seguite e prendete una nuova missione: cominciamo la sessione."
  • Master al suo pg preferito: "È la tua dea quella a cui hai appena imprecato?" pg: "sì master, mi spiace..." master: "oh, non ti preoccupare! Anzi, ti assegno 500 punti esperienza perché lo hai ammesso di tua volontà". Altro pg: "Ma master!" master: "silenzio! Il master non esiste, meno 600 punti esperienza."
Lichking.jpg

Questo è il pg del preferito del master...

Folletto verde.jpg

...e questo quello degli altri giocatori.

  • Master: "Sirich, chierico del ghiaccio, dovrà affrontare l'incubo di fiamme con le abilità al massimo ed i suoi incantesimi potenziati; mentre Flamis, lo stregone che controlla il fuoco... hmm... dovrà affrontare un mezzodrago immune al fuoco con le ali ed un arco +5 con esplosione di ghiaccio in modo da poterlo attaccare dall'alto oltre ai 2 livelli in più di lui. Bene, tirate per l'iniziativa."
  • Master: "il grande guerriero che vi ho affiancato nel frattempo che voi avete sconfitto 3 guerrieri di undicesimo livello ha fatto fuori l'intero esercito che stava poco sotto di voi; per cui ho deciso che non vi darò punti esperienza."
  • Tutti i pg: "Sì!!!!!!!! Siamo finalmente saliti al secondo livello!!!!!!!" master poco dopo aver tirato un dado percentuale: "una meteora si è appena abbattuta proprio su di voi; poco dopo resuscitate grazie a TEOSON il mitico guerriero. Avete tutti un livello negativo: siete tornati al primo, ma ho una buona notizia: TEOSON sarà lieto di accompagnarvi per il resto dell'avventura!" tutti i pg: "NOOOOOO!!!!!!!!!!!!"
  • pg qualunque: "su forza, ragazzi! Facciamogliela vedere a quei mezzorchi!" master: "bene, prima il tiro per l'iniziativa... TEOSON ha fatto 137, qualcuno ha fatto di più...? ottimo, TEOSON colpisce tutti i mezzorchi..." pg: "ma master, tutti e 24!?" master: "sì, e sono tutti morti; inoltre ti ricordo che il master non esiste, meno 500 punti esperienza".

Questo master si può riconoscere addirittura senza neanche averci mai giocato; basta prendere a confronto le schede di due personaggi della sua campagna: sulla prima nella sezione equipaggiamento vi recherà la scritta "Spada di Khas" (se non sapete cos'è vi conviene guardare nella sezione artefatti nella guida del DM...), sulla seconda si presenterà il possente pugnale arrugginito -3 grazie al quale il suo proprietario ogni volta che attaccherà dovrà fare un tiro salvezza sulla tempra contro il tetano con CD 39.

[modifica] Master gagliardus

E finalmente arriviamo al gradino più alto dell'evoluzione dei master. Il Master Gagliardus è il master perfetto, non sbaglia mai, sa sempre quello che dice, fa contenti i giocatori e quando masterizza, il tavolo da gioco abbonda di patatine bibite pop-corn. E non si incazza mai!

... Non ditemi che ci stavate credendo vero?

È un po' come credere a Dio o agli ufo. Questo tipo di master non è mai esistito e forse non esisterà mai. MuHaHa

[modifica] Quando dovete preoccuparvi del Dungeon Master

Doppio paio di manette in confezione viola - Dungeon Master Collection.jpg

L'alternativa sessuale per essere un vero Dungeon Master

  • Quando il master non ha mai letto un libro fantasy.
  • Quando il master ha letto troppi libri fantasy.
  • Quando il master ha visto Star Trek.
  • Quando il master oltre che il master fa anche un personaggio, gli da tanto carisma, diventa quindi il parlatore del gruppo e di conseguenza finisce a parlare da solo sotto gli sguardi attoniti dei pg. Alle volte si incazza con sé stesso, e può anche finire riverso sul pavimento tentando di strozzarsi da solo.
  • Quando i tiri per i danni fatti dal master dietro lo schermo sconfinano quelli massimi per l'arma.
  • Quando il master arriva sempre in ritardo alla vostra sessione settimanale, giustificandosi ogni volta con le scuse più assurde quali la fuga del suo gatto e conseguente inseguimento per le vie cittadine, oppure l'esser stato costretto a tenere il fratello perché i suoi erano usciti (e il fratello ha 28 anni).
  • Quando l'avventura vi ricorda tanto quel film in cui i protagonsiti vengono torturati a morte e non ne sopravvive nessuno.
  • Quando l'unica arma magica trovata in 6 mesi di gioco è una roncola-guisarma a due mani +1.
  • Quando l'ambientazione inventata dal master comprende sia i cavalieri di Solamnia che i cavalieri Jedi.
  • Quando le guardie arrivano sempre entro un round dal presunto crimine e hanno già chiaro chi e di cosa si sia macchiato il colpevole.
  • Quando i personaggi non giocanti portano nomi come Conan, Gatsu, Vegeta, pur essendo completamente fuori ambientazione.
  • Quando nell'ambientazione non esistono donne (o se ci sono il master non ne ha mai fatta incontrare una) o quando le donne sono tutte zoccole.
  • Quando le corde vengono vendute nei negozi solo a multipli di 15 metri.
  • Quando il master è stato bocciato 3 volte a scuola per lacune di tipo linguistico: "se entravaste nella taverna troveresse 5 bricanti seduti a una tavola e un barista grasso che vi chiedeva cosa beverete".
  • Quando il master si perde in ore di monologhi descrivendo battaglie epiche mentre i giocatori non ne fanno parte.
  • Quando il master, mentre tutti i giocatori sono tesissimi nel mezzo dello scontro finale con il Nemico della campagna, che inseguono da quasi 2 anni, decide di telefonare per ordinare le pizze.
  • Quando il master si manifesta ai personaggi come presenza fisica.
  • Quando i personaggi riescono ad ammazzarlo
  • Quando il master decide di far interpretare la strega epica che tiene in pugno il gruppo alla sua sorellina.
  • Quando il master è un bambino grasso dalla manine pacioccose che spende un milione al mese in manuali che non leggerà mai perché non capisce l'inglese e non li presta agli altri personaggi perché si potrebbero rovinare.
  • Quando il master non può farsi vedere dalla polizia.
  • Quando il master indossa la stessa maglietta ogni volta che giocate (e giocate tutti i giorni).
  • Quando il master fuma sigari si veste di verde e con la presenza di un AK47 inneggia alla rivolta contro gli ogre capitalisti.
  • Quando dopo aver ucciso il boss nello scontro finale in cui i personaggi sono sopravvissuti per miracolo il master sogghigna ancora.
  • Quando il master non mostra mai il volto, ma da dietro il suo schermo di cartone qualcuno intravede guizzare un tentacolo...
  • Quando il master mette subito nella prima missione un drago rosso di livello 30 in campo scusandosi e promettendo che nelle prossime avventure renderà le cose ancora più difficili
  • Quando il master fa iniziare una campagna durata tre anni senza mai aver letto i manuali
  • Quando il Master ti osserva, con occhi sadici e ti porge un qualsiasi dado dicendoti " Tira il dado "
  • Quando con un guerriero di 15 livello costrutto (UNA BESTIA!!!) non riesci a tagliare una corda FERMA e ci riesci dopo 4 round con dei nemici che ti inseguono e se ti prendono sei spacciato
  • Quando bevi una pozione di invisibilità e il master si inventa la regola che non sei invisibile hai solo +20 al muoversi silenziosamente e +20 a nascondersi e te lo dice quando già sei entrato in una caverna , da solo, con 10 mostri (i quali sicuramente dotati di visione del vero)
  • Quando il DM crede che D&D e Final Fantasy siano la stessa cosa!!!
  • Quando una dei tuoi compagni fa un numero di critici nettamente superiori a quelli previsti dal master. E il master li ignora.
  • Quando all'interno dell'ambientazione gli dei passeggiano per la strada e chiedono aiuti per risolvere casini mostruosi a PG di 1 livello.
  • Quando per decidere cosa fare lancia tutti i dadi e li scruta attentamente per vari minuti.
  • Quando il Master è alto sessanta centimetri, ha la pelle verde, le orecchie a punta e parla come Willy dei Simpsons.
  • Quando il master assegna un numero a ognuno dei sei giocatori e tira un D6.
  • Quando il master tira tutti i dadi che trova sul tavolo e li scruta con fare perplesso, subito prima di decidere come far proseguire la quest.
  • Quando il master ti guarda e dice "Lo fai??".
  • Quando il master non scrive niente dietro il suo schermo dopo che tu hai fatto un critico che ha tolto al mostro 274 punti ferita.
  • Quando trovi un mago alcol-dipendente che cerca di vendere al tuo ranger un medaglione che ti trasforma in un comodino per tre minuti al giorno. (mi è successo veramente)
  • Quando non respira.
  • Quando iniza a ululare e a petare fragorosamente esibendosi in un complicato e arguto balletto di polka.
  • Quando si toglie la maschera e si rivela essere una scopa che in realtà non si rivela essere Nessuno.
  • Quando sentite urlare la madre del Master e nello stesso momento vedere lui inalare lo schermo del DM con un sorriso sardonico.
  • Quando state giocando in caduta libera da 40.000 metri di altezza e il master per sdrammatizzare si mette a simulare scoregge con l'ascella.
  • Quando il master inizia a mangiarsi le unghie. E le finisce. E inizia le tue.
  • Quando il master si mette a urlare e specifica che avete tutti 40 anni e si è rotto le palle di far finta di essere il solito cazzo di drago dorato.
  • Quando crede che Wakka (di final fantasy X) sia il personaggio più forte e dotato del party perché può attaccare i nemici volanti senza la magia(secondo voi cosa fa più male un pallone o una meteora di proporzioni epiche...)


[modifica] Le ultime parole famose (del master)

Esistono delle frasi che, se le sentite pronunciare dal Master, predicono un avvenimento a dir poco catastrofico, con il quale - se sarete fortunati - il vostro PG perderà qualche arto, o verrà sbudellato allegramente.

  • "Dammi un secondo la tua scheda."
  • "Chi era in testa al gruppo?"
  • "Chi era in fondo al gruppo?"
  • "Come eravate disposti?"
  • "Chi tiene al fianco la spada che avete trovato nell'altra stanza?"
  • "Con quale mano la tiri, quella leva?"
  • "Mm... No, aspetta a tirare il dado..."
  • "Fate un tiro salvezza su Tempra..."
  • "Oh molto bene..."
  • "Quello che hai appena bestemmiato non era il dio del tuo PG, vero?" - solitamente seguita dalla n° 1
  • "Bravo! Così si fa!"
  • "Sappiate che il nano steampunk regge tra le mani un antico artefatto nanico a voi sconosciuto. Puntandolo verso di voi dice: Beretta calibro 9 Parabellum!
  • Due pg sono su una nave. A uno cade la spada in acqua, allora si tuffa per prenderla. Dopo 5 minuti i Pg stanno combattendo ed entrambi salgono di livello. Il Master guardando le schede: "Chi di voi si è tuffato prima?" Pg: "Io" Master: "Be' allora c'è un problemino...tu NON sai nuotare." Seguita da nuova scheda per il giocatore che oltretutto è salito di livello per niente. (Questa è vera!)
  • "Vi avevo già detto che il ponte davanti a voi era distrutto?"
  • Lanciando un d4: "Questi non sono i punti vita che vi tolgo, ma quelli che vi rimangono".
  • Dimmi, cosa ne pensi di un nuovo PG per te?
  • Un pg scaccia un ragno dalla spalla dell'altro con un tizzone ardente, poi vanno avanti. Dopo 10 minuti (reali) il master ai due pg: "Ragazzi..chi di voi due ha spento il fuoco?"..occhiata interrogativa tra i due pg...DM:"Un filo di fumo si leva dalla foresta..."
  • "Lo fai veramente?"
  • "Sei proprio sicuro di voler lanciare Disgiunzione di Mordenkainen su una porta riflettente?!"
  • (Al termine di una campagna di due anni) Avete irrimediabilmente distrutto il tessuto dello spaziotempo. Che si fa?
  • "Mi dispiace, ragazzi, però ci siamo divertiti, dai."
  • "Fate pure."
  • Quando guarda dove ha scritto i mostri e le trappole e dopo 3 secondi ha un sorriso diabolico nella faccia e strane lucine rosse negli occhi.
  • Il goliath barbaro entra in ira e ti carica (barbaro di liv.1). Minaccia di critico! [...] Confermato! Sono 3d6 danni, più modificatore di forza una volta e mezza, moltiplicato per 4... Uhm... 128 danni. (Segue punto 1)
  • Quando il master tiene in una mano una manciata di dadi, e dice " Passami un attimo il manuale dei mostri...."
  • Quando il fratello del master che il giorno prima ha guardato l'avventura dopo la descrizione di un png tira le testate contro il muro ripetendo fra se:"il boss finale, il boss finale...".
  • "Sono passate diverse ore da quando siete entrati nella grotta satura di gas velenoso... avete bevuto la pozione vero?" (solitamente segue punto 1)
  • "Tirate sull'iniziativa"
  • "Bene, sei ultimo"
  • DM: Quello che hai ucciso era il cane del fabbro, ti prende per la gola e ti solleva; PG: Oh si certo quanto vuoi che sia forte un fabbro?; DM: sicuramente più di te, senza contare armi perfette, modificatori vari, equipaggiamento e, ultimi nella lista ma non per importanza, una manciata di gradi divini.
  • Il master ti guarda ghignando dopo che fuori dal gioco fai una battuta sul nemico di turno, tira il D20 e dice: "Ti ha sentito..." (Anche questa!!)
  • Il master dopo aver tirato i dadi ghigna e chiede: "Classe armatura?"
  • Il master ti dice: "Ottima mossa...". Ma dietro le righe riesci a leggere che sta per accadere qualcosa di assurdo.
  • Il master dice: "Allora, siete in cinque; (indicando i pg) 1/2, 3/4, 5/6, 7/8, 9/10. Uno di voi si becca disgiunzione di Mordenkainen!
  • Il barbaro dice: "Non preoccupatevi, io ho +10 a scalare!"

[modifica] Note

  • Alcuni passi di questo articolo sono stati ispirati da: I Coboldi Berserker

[modifica] Pagine Correlate

Strumenti personali
wikia