Due Facce

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Due facce fumetto.jpg

Due Facce quella volta che la parrucchiera combinò un casino con i colpi di sole.

Quote rosso1.png Un uomo nasce eroe, e suo fratello codardo. Bambini che muoiono di fame, politici che si ingozzano come maiali. Sant'uomini martirizzati, e tossici che diventano legioni. Perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Fortuna! Immensa, stupida, semplice, assurda, insondabile fortuna! Quote rosso2.png

~ Due Facce durante una sega mentale.
Quote rosso1.png È proprio come me! Quote rosso2.png

~ Daniele Capezzone su Due Facce.

Harvey Dent, conosciuto nel mondo dei fumetti DC col simpatico nomignolo di Due Facce, è un avvocato e un supercriminale (e fin qui è tutto nella norma) affetto da sdoppiamento della personalità.
Sua caratteristica peculiare è una faccia talmente brutta che al confronto Rosi Bindi pare Adriana Lima.

[modifica] Le origini

Alfano Letta due facce.jpg

Harvey Dent dopo l'aggressione.

Harvey Dent era un giovane e brillante avvocato di Gotham City che affiancava Batman e l'ispettore Derrick nella lotta al crimine. Tra le sue più importanti vittorie, ricordiamo l'arresto di Totò Riina, il Daspo a Genny 'a Carogna e la sentenza della Corte di Cassazione che obbliga i Pooh a tenersi ad almeno 800 metri da qualsiasi studio di registrazione.
Sempre con la collaborazione di Batman, Dent riuscì a far processare il boss Sal Maroni, autore di omicidi, rapimenti e attentati, per il mancato pagamento di un parcheggio. Durante l'udienza, Harvey mostrò alla giuria una moneta da 1 €, la prova schiacciante del fatto che Maroni non aveva pagato il parcheggio. Il boss reagì con stizza e, estratta dal taschino una fiala di vetriolo (il mafioso che si rispetti ne ha sempre una con sè), la gettò su Dent.

Orribilmente sfigurato sul lato sinistro del volto, l'avvocato si sottopose ad estenuanti operazioni chirurgiche che non diedero però alcun esito, se non quello di prosciugargli il conto in banca. Il fatto ebbe profonde ripercussioni profonde sulla psiche di Dent, che diventò schizofrenico, paranoico e violento. In due parole, Davide Mengacci.
Assunto il nome di Due Facce, Dent si dedicò alla carriera criminale e diventò il terzo peggior nemico di Batman e Robin, dopo il Joker e la legge che negli Stati Uniti impedisce agli omosessuali di adottare un bambino.

[modifica] Il modus operandi

Serpente.jpg

La nascita di Due Facce secondo un'attendibile ricostruzione di Quarto Grado.

Solitamente un classico piano criminale di Due Facce si articola così:

  • Due Facce progetta un piano diabolico e infallibile. Nel far ciò sghignazza a più non posso, salvo poi interrompersi ogni tanto dicendo: "Chi sta ridendo?"
  • Due Facce e i suoi scagnozzi entrano in una banca/municipio/scuola elementare, la occupano e minacciano di uccidere tutti i civili presenti se Batman non arriverà entro un'ora, meglio se con un cabaret di paste.
  • Batman arriva sul posto dopo cinque minuti, stende tutti gli scagnozzi e inizia un drammatico faccia a faccia con Due Facce (scusate il giro di parole), che ovviamente si fa scudo con un ostaggio o, nel caso non ci siano persone nei paraggi, con una pianta di ficus.
  • Due Facce si lancia in una filippica di tre quarti d'ora sulla "fortuna che governa le nostre esistenze", dopodiché si esibisce nel celeberrimo lancio della monetina. A questo punto Batman, che sarà anche gay ma di certo non è stupido, lancia in aria a sua volta una manciata di inutili centesimi. Ciò scatena in Due Facce una reazione isterica e permette a Batman di catturarlo, di liberare l'ostaggio e di festeggiare la vittoria con un bella tisana al timo selvatico. E poi ditemi che non è gay!
  • Due Facce viene internato nel manicomio di Gotham City, da dove evade nel giro di un quarto d'ora.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

[modifica] Voci correlate

Caricamento...
Strumenti personali
wikia