Dream Theater

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Metallaro Sentenzioso by Achiko

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!

Beavis e Butt-head headbanging
Dream theater

ecco i Dream Theater alla proGa del cuoco

I Dream Theater sono un gruppo di cuochi Progressive Metal di origine aliena. Sono generalmente considerati il primo e più rappresentativo esempio della proga del cuoco, ovvero il noto programma della Clerici in versione Progressive Metal.


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Dream Theater

[modifica] Biografia

[modifica] Nascita

La band nasce dallo scontro del pelachitarre Gianni Pietro Petrucci e dell'amico Gianni Ro' Miungo (pelachitarre anche lui solo che era più basso di statura) con il fido amico di Mastrota, Michele Stefano Portanoia, che aveva comprato quattro set di pentole da Giorgio Mastrota, ecco spiegate le dimensioni della sua batteria (di pentole). Vennero invitati a far parte della sfornazione anche Calvino Di Più (che "tastava" il cibo), il Pagliaccio Barallo e un monaco Dominicano: nacquero così, nel 8923 a.C., i Majesty.

Dream Theater e vulcano

I Dream Theater infiammano il pubblico con una memorabile performance davanti all'Etna: come potete dire che sono freddi, adesso?

[modifica] Il primo periodo

Con questa formazione uscì il primo ricettario: When Dream and Day Urine, per gli appassionati della Eminflex. Ma evidentemente il monaco dominicano vedendo che i suoi credo religiosi non venivano rispettati lasciò la band in una diretta della prova del cuoco...ma fino a questo punto non avevano sfornato grandi capolavori.

[modifica] L'avvento di LaBrie

Dopo l'abbandono del monaco venne assunto un altro portavoce ma stavolta satanico per non avere più problemi con la religione. Con questo nuovo adepto, un pavone satanista di nome Giacomo Labrietta, ci fu la più grande sfornata di pane di tutta la proga del cuoco. Immagini e bestemmie... infatti i DT vedendo che dio non li appoggiava si rivolsero al Sommo e ricevettero insegnamenti su qualsiasi strumento riuscendo a sfornare questa capopietanza. Non sapendo dove andare a parare Antonella Clerici chiedette un nuovo genere di cuochi che venne approvato dall'Altissimo. I musicisti sfornarono quindi successi intramontabili quali Monopolis (dedicata al gioco preferito della band) e Pull My Finger (I've Got to Fart).

[modifica] L'ascesa

L'anno successivo fu elaborato, dopo una complicata ricerca in Egitto e studi sulle piramidi, A'vakka. Questo ricettario era molto complesso in quanto trattava il problema dello sterminio delle mucche, sopratutto quelle più magre. Dopo aver cacciato a mestolate l'assaggiatore Di Più ne assumono un altro di nome Derekko Sceriffo questa tastiera me la sniffo. Grazie alle sue "allucinanti" visioni nell'anno astrale 23456787654345678986 / BIS è il momento di Fallo Infinito, ricettario fatto in collaborazione con Rocco Siffredi e per le fan più accanite c'era la versione speciale ricoperta di dolce mousse. In questo ricettario che sembra non finire mai proprio per la sua lunghezza si parla di due coglioni pedofili con un palo in culo che si guardano con un binocolo. Un palo è di Rocco...l'altro (più lungo) è del Sommo.

Ma anche lo Sherippho non fu ben accetto e giù mestolate anche per lui che l'anno dopo fuggì nel Fantabosco. Cosi fu assunto Giordano Rudere che andava su tutte le furie per tutto. Grazie a lui si sfornò Monopoli Part 2: La Scenetta di Carnevale dove uno muore e l'altro si ricorda, concept ricettario che parla di uno sfigato pedofilo con disturbi di personalità e sessualità promiscua (a volte dice di chiamarsi Victoria). Trenino di Tougt è ispirato al figlio di Portanoia che giocava a certi trenini con Labrie (pedofilo infatti).

Poi nel 2005 esce Octacosa??? un ricettario di cui neanche i membri della band sanno di cosa si parla; due anni dopo esce Sistemati il Coso, un nuovo ricettario per la felicità nel mondo. Dopo aver trattato il tema delle mucche stavolta tocca alla malnutrizione delle papere... Infatti questo complicato ricettario parla della malnutrizione delle papere in importanti stati come: Burkina Faso, Birmania, Brescia, Caltanissetta, San Benedetto del Tronto, Isola di Pasqua e Quebec (stato del monopoli dove è nato Labrie). Nel 2009 esce Black Jack e Scala Quaranta, contenente il ricettario Il Conte di Toscana, in cui la band presenta i piatti tipici toscani. Secondo molti fan è il ricettario più brutto.

Nel 2010 Portanoia decide di lasciare il gruppo, ma essi se ne sbattero la ciolla e assunsero, dopo audizioni falsate, il genio della lampada, Michele Nagini (parente stretto del serpentello di Lord Voldemort). Insieme a lui esce così nel 2011 Un Drammatico Turno di Eventi, disco in cui si celebrano le loro peggiori misfatte in cucina.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Mike Portnoy scoreggia in tempi dispari, 7/8, 5/16 e sqrt(pi(45677/22.345878))
  • ...ma è solito suonare il piffero!
  • John Myung sa anche parlare.
  • I dannati dell'inferno vengono puniti a plettrate rotanti da Petrucci e bacchettate rotanti da Portnoy.
  • Il loro brano A change of Seasons dura 3 mesi e un giorno.
  • Octavarium ne dura 4, un giorno e 3 minuti.
  • In the Presence of Enemies ne dura 5, tre giorni e quattro minuti.
  • Six Degrees of Inner Turbulence non è mai finita.
  • Per comprendere la tempistica del brano Metropolis è necessario svolgere \int_{a}^{b} sin(lnx)+ arctg[x!] dx con a = siamo etero e b = a parte Myung.
  • Il codice octavarium è risultato talmente complesso che neanche Robert Langdon è riuscito a comprenderlo
  • I Dream Theater hanno acquistato Jordan Rudess su eBay.
  • È stato scientificamente dimostrato che la Terra gira grazie all'energia prodotta dalle plettrate di Petrucci. Portnoy, in una recente intervista ha dichiarato: "Quando la nostra carriera sarà finita, aiuteremo l'Enel a rendere il mondo un posto migliore!"
  • La convenzione di Ginevra giudica l'ascolto forzato di un loro album somministrato ai prigionieri, immorale più della pena di morte.
  • John Petrucci può cambiare la durata delle ore inserendo il plettro nel suo orologio e suonandolo in tempi dispari.
  • La migliore canzone cantata dal monaco dominicano è stata The Ytse Jam.
  • Il loro album Systematic Chaos (trad: Sistemati Il Coso)ha vinto il grammy award come album più osceno del decennio, sbaragliano i Tokio Hotel e i Modà.

[modifica] Discografia

[modifica] Studiaoie

  • 1989 - When dream and day urine
  • 1992 - Immagini e bestemmie (parodia contro Dio)
  • 1994 - A vakka (Un disco in favore di Antonella Clerici)
  • 1995 - A chain of sausages (una catena di salsiccie)
  • 1997 - Fallo infinito (con la collaborazione di Rocco Siffredi)
  • 1999 - Scenetta di carnevale dove muore uno ma l'altro si ricorda
  • 2002 - Ricordiamo per la sesta volta di allacciare le cinture di sicurezza perché c'è turbolenza
  • 2003 - Trenino del pensiero erotico (ispirato da Victoria)
  • 2005 - Ovularium (quattro palle e due uccelli in copertina: anche se parla di ovulazione, i conti tornano eccome)
  • 2007 - Sistemati il coso (dove si discute l'annoso dibattito riguardante la direzione del penzolamento del coso all'interno delle mutande e problemi di erezione nel brano "Costantemente Moscio")
  • 2009 - Black Jack & Scala Quaranta (in Giappone rilasciato con il nome di Black Cock and Silver Lines Seta Ultra)
  • 2011 - Un Drammatico Giro in Venti (dove la band andando a fare Pasquetta, per fare uno scherzo a Michele Portanoia, lo ha rinchiuso in una grotta con l'aiuto di Michele Mangimi, che lo ha definitivamente sostituito. La canzone "Hai rotto tutti i cazzi" è dedicata a Portnoy che non ha lasciato fare la merendina a Petrucci)
  • 2013 - Teatro dei Sogni (in cui la band narra di come trascorre il tempo nel piccolo porno-teatro del loro studio, in cui soddisfano tutti i loro sogni erotici)

[modifica] LiVe

  • 1993 - Live a casa di Marco
  • 1998 - Un bicchiere d'acqua in tempo di live
  • 2001 - Vita a quello che era morto nella memoria
  • 2004 - Live a buttan: Vivo a Casa di Budo'
  • 2006 - Score(-ggie): gara di peti tra i membri della banda, con tanto di orchestra come accompagnamento
  • 2008 - Il Coso è Moscio: i membri della banda si rassegnano all'età che avanza
  • 2013 - Live alle Giostrine: la banda importuna con i suoi assoli molesti i bambini che si divertono beati al parco giochi
  • 2014 - Rompendo per la Quarta Volta le Palle: concerto talmente lungo che il pubblico ha generato figli e nipoti durante l'esibizione

[modifica] Voci correlate


Strumenti personali
wikia