Dragon Ball

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Suzumiya spara
Ambigua scena di Transformers
Attenzione!!!

La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.

Goku bambino

La piccola carogna peste protagonista della storia.

Quote rosso1 Oddio! Quel bambino ha la coda! Dev'essere un alieno! Quote rosso2
~ Uomo-cane blu con gli occhiali su Goku bambino.
Quote rosso1 Cosa volete ancora da me? La smettete di cagarmi il cazzo? Quote rosso2
~ Drago Shenron a Goku e i suoi simpatici amici
Quote rosso1 BASTONE, ALLUNGATI! Quote rosso2
~ Rocco Siffredi Goku prima di vincere l'incontro.

Dragon Ball (Le palle del drago) è un manga, anime e soap opera di Akira Toriyama che fonde magistralmente atmosfere fantasy e fantascientifiche in una trama impeccabile e dalla notevole longevità e complessità di atmosfere e personaggi[citazione necessaria]. Il nome serve ad indicare quelle che vengono a chiunque non sia cerebroleso dopo più di due minuti di ascolto dell'assurdo cartone animato nipponico. Guardando la serie si potrebbe pensare che il protagonista sia Goku invece, da come si evince dal titolo, il protagonista non è ne lui e nemmeno il drago Shenron, bensì i protagonisti sono le palle del drago, poiché se non fossero esistite, il mondo e anche l'universo si sarebbero distrutti decine di volte[citazione necessaria].

NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Dragon Ball.


Trama

Burla Di Bulma

Bulma ci mostra tutta la sua raffinatezza da ragazza di città.

Prima parte: Goku incontra Bulma e tutti gli altri cerebrolesi

Dragon Ball narra le vicende di Son Goku, appartenente alla razza oligarchica e nazisteggiante dei Saiyan, che inviato sulla Terra per raderla al suolo, prese una craniata talmente grossa da dimenticare il suo obiettivo. Nonostante il manga voglia mostrare Goku come un Saiyan buono che non ha fatto niente di male alla Terra, tutta la sua vita è causa di un insieme di catastrofici avvenimenti nemmeno paragonabili ai disastri causabili da un ipotetico quadriumvirato di governo Berlusconi-Prodi-Mastella-Bossi.

Durante la prima parte Bulma, la figlia di un noto capitalista mondiale, decide di mettersi in viaggio alla ricerca delle sette sfere del drago per realizzare i suoi desideri sessuali. Durante questa ricerca incrocia Goku e tutta una serie di idioti con cui andrà in giro a cercare le preziose bocce fino a quando non incappano in Pilaf, un nanetto elfico idiota (che ricorda tra l'altro Berlusconi), che vuole conquistare il Mondo con le palle del drago. Poteva lasciarglielo fare, sarebbe bastato una sollevazione popolare e in una settimana Pilaf sarebbe già passato all'altro mondo.

Seconda parte: Goku va a vivere a scrocco dal Maestro Muten

Dragonball5

Quote rosso1 Goku, Crillin, dannati rompi coglioni, uscite subito fuori! Quote rosso2

Dopo aver sventato i piani di Pilaf ed aver ottenuto dal drago Shenron un bel paio di mutandine da donna, Goku se ne va dal Maestro Muten, precedentemente conosciuto durante la ricerca delle sfere, ad imparare le arti marziali e a vivere a scrocco. Ma il nonnetto non ci casca e obbliga la pseudo scimmia umana ad imparare le arti marziali per poter gareggiare ad un torneo mondiale per ripagarlo con la vincita. A questo mexi allenamento si unirà anche Crillin, un nano pelato, senza naso e probabilmente anche senza cacchio.

Terza parte: Goku contro l'esercito Nazifasciocomunista dei Red Ribbon

Dopo aver perso al torneo, vinto da Muten travestito da calzolaio, Goku ritorna a cercare le sfere del drago e nel mentre incappa nel micidiale Red Ribbon, un esercito paramilitare al soldo di Stati Uniti, Russia, Cina, Arabia Saudita e Repubblica indipendente del Bracco. Il comandante del Red Reibbon, il governatore Red (la fantasia si spreca) è anche lui un nano che vuole ottenere le palle per divenatre più alto, ma ci penserà il Goku ad abbassarlo ulteriormente d'altezza, dopo aver gambizzato tutti i suoi uomini.

In seguito Goku deciderà di rivolgersi ad una fattucchiera per ottenere l'ultima sfera mancante, ma la maga, in seguito al mancato pagamento delle sue prestazioni, obbligherà lo scimmione ad affrontare tutta una serie di mostri, uno più inutile dell'altro, fino a quando non scoprirà che l'ultima sfera è tenuta nientepopodimenoche da Pilaf, al quale la ruberà senza troppe remore.

Quarta parte: Goku va in giro per il mondo a rompere i coglioni

Goku riporta in vita un'indiano d'America, in seguito decide di ritornare a vivacchiare dal Maestro Muten, il quale lo spedisce via in malo modo, obbligandolo a cercarsi una casa sua. In questo frangente Goku vagherà per tutto il globo affrontando deficienti e idioti di cui non vale manco la pena riportare il nome.

Quinta parte: Goku affronta il Grande Mago Piccolo (?)

Piccolo

Una delle prime disgrazie causate scongiurate da Goku.

Goku torna a pertecipare al torneo, dove avrà modo di affrontare guerrieri prodigiosi del calibro di Tenshinhan e Jiaozi, alla fine del torneo Crillin verrà ammazzato da un coso verde volante, Goku per vendicarsi si unirà al potentissimo Yajirobei ed uccideranno simultaneamente sia il coso verde volante che il suo compare, il dinosaro volante. Poi si scoprirà che sti due cosi erano dei mostri nati da un uovo vomitato dal Grande Mago Piccolo, un marziano risvegliato per caso sempre da quel piccolo rompi coglioni di Pilaf. Il Piccolo riesce a recuperare le sfere e a divenatre giovane, ma Goku lo affronta e lo ammazza con un pugno nella pancia, al che l'alieno verde vomita un altro uovo, ma questa volta contenente un suo sosia in miniatura.

Sesta Parte: Goku diventa adulto all'improvviso e se le suona col figlio del Grande Mago Piccolo

Il figlio del Grande Mago Piccolo, cioè Piccolo (.....), esce dall'uovo e inizia ad allenarsi per diventare il più forte, tra i suoi allenamenti si annoverano la pesca illegale e la distruzione di giocattoli. Goku decide di divenatre anche lui il più forte e grazie all'aiuto del gatto Karin incontra addritturta Dio, il quale è pure lui un alieno verde come Piccolo. Alla fine della fiera Goku diventa adulto e affronta Piccolo al torneo mondiale di arti marziali, il saiyan vince e risparmia il marziano, poi carica Chichi sulla nuvola spidy e se ne vanno a scopare da qualche parte.

Settima parte: Goku sposa Chichi, ma prima va all'inferno a fare l'addio al celibato

La casa di Chichi prende improvvisamente fuoco così Goku deve andare a cercare un ventaglio per domare le fiamme. Appena trovato si rendono conto che non serve a una beata mazza, così scoprono che l'incendio è causato dal fatto che è saltata una piastrella in una fornace dell'inferno. Così Goku e Chichi vanno giù e la sostituiscono, poi si sposano e incomincia Dragon Ball Z.

Differenze fra anime e manga

Mentre i fumetti della serie Dragon Ball sono abbastanza immediati, il cartone animato di Mediaset è lungo circa 2 milioni di puntate e in ognuna di queste la storia avanza sempre di circa 10 secondi. Il motivo è che per ogni mossa, azione o parola di Goku o del nemico di turno vengono mostrati i pareri e i pensieri di tutti i personaggi di tutte le serie di tutti i cartoni di Dragon Ball, Saint Seiya, Bleach, Naruto, Gundam, Holly & Benji, Spongebob, Beatiful, Dr. House e Lost.

Curiosità

Crilin3

Crillin approva questo articolo.

  • Tutti i personaggi presenti, affetti da logorrea acuta, dicono la loro. In caso di rivelazione shock, vengono inquadrate le espressioni sorprese ed i successivi commenti di tutti i presenti. Ma questo non è mica un trucchetto per allungare le puntate del doppio!
  • Si dice che quando spiegarono a Toriyama che le scimmie non hanno il muso da lupo, e no, neppure quelle giganti, lui si mise a piangere e disse:
Wikiquote
«Che cazzo di zoo ho visto da bambino?!»
  • Ma Pilaf deve sempre e comunque rompere il cazzo con la sua presenza?
  • In tutto Dragon Ball ci sono ben tre personaggi che si chiamano Satan: Satan (il padre di Chichi), Al Satan (il padre di Piccolo) e Mr. Satan (il cretino campione del mondo di wrestling); un simpatico esempio della fantasia e della correttezza del doppiaggio italiano.
  • Il riepilogo delle puntate precedenti dura mezzo episodio, nel restante mezzo episodio si perde tempo facendo affermazioni inutili, colpi inutili e mostrano per 2 quarti di quel mezzo episodio Goku, o che per lui, urlare a squarciagola.
  • Tutti i personaggi di Dragon Ball hanno le scarpe a punta o in alternativa gli stivali. In qualunque epoca e su qualunque pianeta.
  • Nonostante la soap-opera si chiami Dragon Ball, le sfere del drago sono la cosa meno presente e di cui si parla meno in assoluto per più della metà della saga.

Voci correlate

Collegamenti esterni

Altri progetti

Dragonball


Shōnen Jump logo


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo