Dota 2

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Homer.jpg
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:
Quote rosso1.png Non ce l'ho fatta! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È impossibile trovare qualcosa da dire su Dota 2 che sia più demenziale della realtà stessa. Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia. Quote rosso2.png

L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.
Matto con cartello the end is near.png

Quanto aveva ragione, quel barbone ...


~ Piccola percentuale di player di Dota 2.

~ Tutti gli altri giocatori.

дoтa 2 é un noto videogioco MOBA, riserva naturale di russi cresciuti in cattività, generatore di soldi (a milioni) generosamente offerti dalla fantastica e amorevole community, tumore diffuso a livello sociale, e clinico, per chi si avventura in questa esperienza di gioco; e a quanto pare, piace a tutti.[1]

I Ricercatori Oral-B sono ancora incerti sul livello di tossicità di questo fenomeno, che se la mena con altre entità come la religione, il Movimento 5 Stelle, e League of Legends per stravolgere tutte le classifiche.

[modifica] Come si gioca a sta merda

Russo di Dota 2.jpg

Tieniti pronto, perché all'inizio i tuoi alleati saranno tutti così.

Innanzitutto, vi anticipo che sto gioco é difficile. Sisi ridacchia pure sotto i baffi, razza di niubbo che non sei altro, ora starai pensando che "chissà che difficoltà sarà mai sto gioco, io sono platino su Lolle, mi ci pulisco il culo icsdi icsdi". Nel momento in cui schiaccerai il bottone installa ti si appannerà la vista ed inizierai a sentire voci nel Cervello che ti parlano in Gesù sa solo quale lingua dell'est. Ridi, ridi.

Vabbeh comunque: Il gioco consiste in una mappa a forma di quadrato, che viene percorsa da strade lungo la diagonale e lungo i lati. Questa viene tagliata da un fiumiciattolo di scorie radioattive, e sono inspiegabilmente presenti numerosi alberi, probabilmente stanno su perché vengono pagati (però nella parte superiore sono tutti marci). Ai due vertici opposti della mappa ci stanno le basi delle due squadre che si menano. Fin qui, tutto come LoL. Che sarà mai, eh?

Le squadre sono composte da 5 personaggi ciascuna, che puoi scegliere da un centinaio di "eroi" selezionabili ed ovviamente già tutti disponibili all'inizio, senza le cagate della rotazione settimanale perché tanto ormai alla Valve hanno capito come si fa a guadagnare sul serio. Questo può causare notevoli allucinazioni e crisi epilettiche nel giocatore che si avventura per la prima volta nel mondo di dota, in quanto si ritroverà sbattuto in un campo di battaglia con 10 eroi che ad ogni partita cambiano, mentre il suddetto non saprà neanche come muovere il personaggio. Dunque niubbo, afferra con decisione il tuo mouse, e clicca su un punto a caso sulla mappa. Ah, come? Si muove? Perfetto.

Vi state riprendendo dalla precedente crisi? Iniziate ad orientarvi? Ottimo, perché il vostro eroe é appena esplodo e non avete capito come, i vostri compagni vi stanno insultando in 20 dialetti differenti e se li sono pure inventati pur di mandarvi affanculo. E non esiste un escamotage, una scusa. Non c'é nessun "ma l'ho installato due minuti fa", oppure "mio padre é di origine russa quindi perdonatemi se sono ritardato". Se muori, sono cazzi tuoi. E quando muori, stai deliberatamente regalando soldi ai tuoi avversari. E questo é male, molto male, considerato il fatto che potevi usare l'unico collegamento neurale di cui disponevi fino a poco tempo prima, dato che ora é saltato pure quello. Ok, Diciamo che gli insulti in parte te li meriti. Ma la community di dota é molto generosa in questo senso, come detto prima, non ci pensa due volte a sganciarti non solo la dose intera, ma anche quella doppia.

Ora che ti si é incarnita un'unghia, pro... come dici? Inizi a sudare? Vedi delle strane luci? Molto bene, proseguiamo. In ogni linea ci sono due torri per team. Il tuo obbiettivo, e quello della tua squadra, a meno che non sia composta da scimmie antropomorfe che consumano fecola di patate fermentata, é quello di buttare giù a forza di botte le torri. Mano a mano ti addentri nel territorio nemico, le torri sono più forti e hanno più vita. Una volta che vengono esplose[2] tutte le torri nemiche, rimane solo l'Ancient, la base nemica, che anch'essa deve essere tirata giù a furia di bestemmie.


Ora, dovete sapere che ogni eroe ha 4 abilità (in linea di massima, poiché alcuni ne hanno 5 o 7 o un numero indefinito che cambia a discrezione del tempo meteorologico), ognuna assegnata ad un tasto. Quando il tasto viene premuto, l'eroe spara la magia dal suo culo, che consuma il suo mana, l'energia vitale che tiene insieme tutto il fantastico mondo fatato di dota (e probabilmente quei piccoli alberi felici). Dunque a questo punto ti si dovrebbe essere chiusa una coronaria, ma continuiamo: riguardo alle abilità di cui parlavo prima, si possono più o meno raggruppare in diverse categorie:

  • nuke che fanno danno;
  • stun che bloccano un personaggio e gli impediscono di fare qualunque cosa
  • Silence che impediscono di usare le abilità
  • slow che rallentano un eroe, ma non gli rallentano il turn rate, che é la velocità con cui un eroe si gira
  • slow del turn rate ecco appunto
  • Entangle una roba che ti tiene fermo in un posto quindi sembri stunnato ma non lo sei e puoi fare tutto tranne che muoverti
  • Gesoo cristo che ogni tanto ci vuole in mezzo a sto bordello

In effetti la cosa diventa troppo lunga, per non parlare di invisibilità, miss chance, evasion, doom (una roba che se te la becchi puoi letteralmente solo guardare lo schermo e pregare la Madonna della Guadalupa che non salti in aria), abilità che rendono il tutto molto simile ad un hentai, mezzi miracoli, robe che ti fanno diventare un'emorroide infiammata, o di grossi e grassi buchi neri che inspiegabilmente non hanno ancora risucchiato al loro interno questo schifo di gioco: evidentemente, pure loro hanno detto no ai russi e si a Valsoia.

Per imparare a giocare e diventare il migliore dei migliori, mettiti il cuore in pace, perché l'unico modo e sedersi con il culo sulla sedia, aprire la wiki di Dota, e impararsi a memoria tonnellate e tonnellate di statistiche inutili: quando danno fa un eroe, quanto spesso attacca, quanto corre veloce, quanto é intollerante al lattosio, quanto ci mette a girarsi, quanto ci mette a fare la cacca e così via. Tempo utile 2 mesi, e la matricola é pronta per gettarsi nei meandri del gioco.

[modifica] Eroi

Axe Dota2.jpg

Il Gabibbo sul campo di battaglia ...

Gli eroi sono il pezzo forte del gioco. Simpaticissimi, curati dagli sviluppatori, inattaccabili da parte delle femministe più accanite: un sogno erotico praticamente.

Innanzitutto c'è da dire che i nomi fanno proprio cagare. Questa la diamo buona a LoL, i quali personaggi hanno dei nomi proprio nel limite del proponibile. Un'altra cosa che c'é su LoL sono le tette, come tutti voi segaioli senza vita sociale ben sapete. Infatti questo é l'unico fattore che ne alimenta il successo. Ma qui su dota abbiamo un'influente comunità di Russi, che pensano solo a bere, e Cinesi, che non pensano, quindi bisogna adattarsi. Di 110 e passa eroi, solo una ventina sono donne. E poi c'é quel ragno di merda. Il mondo di dota é un esempio di convivenza civile e democratica tra parti differenti della società, umani, elfi e mostri. Gli eroi si dividono in 3 categorie:

  • Forza: gli eroi brutti e cazzuti e che ce l'hanno più lungo di tutti. Si tratta solitamente di culturisti ultra-dopati, mostri marini che si mangerebbero pure tua nonna, gente a cavallo con delle mazze grandi quanto la fame nel mondo, S. Francesco versione pettorali, un pirata gay fissato col culo e il Gabibbo palestrato. Di solito sono quelli che si buttano in mezzo al macello e ne escono lustrati come nuovi, perché si prendono tutti i danni dei ritardati e ovviamente hanno un sacco di vita. L'unica donna presente in questa categoria possiede un pene. Immaginate quanto sono cazzuti gli eroi di sta categoria.
  • Agilità: i più bastardi e schifosi, in questa categoria risiedono molti degli eroi carry, ossia quelli che devono stare 40 minuti di partita a prendere soldi (e devono stare molto attenti a non darli agli altri), e una volta diventati i nuovi califfi di Abu Dhabi possono vincere la partita in grande tranquillità a furia di mazzate e preghiere. Troviamo gente che crea 30 copie di se stesso ogni secondo, porno star a cavallo di pantere del Bengala, quel fottuto ragno di merda, un nano-blu con la faccia da capra che va invisibile, una tipa devota al Dio dell'assassinio (??) e molto altro ancora. Ah già, c'è sto eroe che si chiama Magina
  • Intelligenza: questa é la categoria dei maghetti da 4 soldi e di strani esseri con poteri strambi. Molti di questi eroi fanno da support, ossia sono quelli che aiutano il carry a non farsi ammazzare e a guadagnare soldi. Ovviamente se il carry é nato più ad est del Friuli Venezia Giulia non c'è molta speranza in ogni caso. Qui troviamo un nano bastardo e schifoso [3] che sta in un robot gigante, un affiliato all'Stato Islamico dell'Iraq e della Grande Siria, Zeus (perché ci stava bene, no?), un sadico del fingering anale e molto altro ancora.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Tutti i tornei di Dota 2 finiscono con un qualche cinese od ucraino che vince il jackpot dopo tre mesi di streaming di pura agonia, che poi sperpererà nel negozietto per prendersi degli item per modificare l'aspetto dei loro eroi.
  • E' dal 2012 (ovvero dall'anno in cui il gioco ha smesso di essere giocato solo da russi) che un team della cara Madre Patria non vince un torneo[4]
  • Tutti i giocatori di Dota 2 hanno accusato, almeno una volta, la Valve, per aver creato degli eroi impossibili da uccidere.
  • Tutti i giocatori di Dota 2 però, poi, nel modo più ipocrita e cagacazzo possibile si sono lamentati quando i suddetti eroi venivano indeboliti.
  • Nell'evento di Halloween e in quello di Natale, che durano rispettivamente due e quattro settimane, che ammontano complessivamente a 42 giorni circa, la gente fa più partite a Dota che nel resto dell'anno.
  • Il giocatore niubbo medio di Dota passa metà partita a farsi uccidere, l'altra metà a prendersi le minacce di morte ed insulti vari perché la squadra avversaria ha più oro di un premier italiano.
  • I giocatori di Dota che usano invoker quando non sono niubbi prevedono il futuro con la precisione tale che i suddetti giocatori compongono il 8ì93% degli ufficiali artiglieri di Russia, Corea, USA e jappone.
  • A questo punto i giocatori tenteranno di uccidere i creatori di Dota 2[5] finché Techies non verrà ri-rilasciato, o finché i suddetti programmatori non si spareranno.
  • Se arrivi su Dota 2 venendo da un qualsiasi altro MOBA che non sia l'unico ed il solo approvato dagli Dei verrai odiato, violentato e fustigato sia dai campioni mondiali del gioco, sia dai nabbetti che sanno a malapena come si apra il menù principale. E' istintivo, mi dispiace per te.
  • Se invece Dota 2 è il tuo primissimo gioco di questo esasperante genere, beh ... Idem. Almeno finché non dimostri di essere bravo.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Analogalmente alle droghe, infatti, provoca assuefazione, stordimento e dipendenza fisica.
  2. ^ perdonatemi la transitivizzazione
  3. ^ e pure figlio di puttana
  4. ^ chissà come mai.
  5. ^ i cui nomi, per pura informazione, sono Icefrog e Gaben (segnateveli che prenoto dei forconi e delle torce infuocate anche per voi)
Strumenti personali
wikia