Discussioni Nonciclopedia:Tribunale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Qui si discute dei processi in corso o passati, e del meccanismo di votazione in sé. Usa questa PD per segnalare problemi con le votazioni o per suggerire modifiche al sistema. Per seguire il lavoro di miglioramento degli articoli scarsi vai in Discussioni Nonciclopedia:Progetto Restauro. Per seguire le segnalazioni di pagine scarse vai in Discussioni Nonciclopedia:Progetto Inquisizione.
Ultimo commento di Wedhrodisc, mercoledì 4 apr 2018, 09:03:52 + Aggiungi/cambia argomento
Archivio discussioni Tribunale:   2008-01-28  →  2018-01-21 →  2018-04-04


[modifica] Cambiamenti imminenti

Va bene, è passato abbastanza tempo dalla riforma delle votazioni che non s'è applicata al Tribunale solo per prenderci il tempo di pensarci, e per ora l'unica idea arrivata andava in direzione opposta ed era quindi impraticabile. Passo quindi ad anticipare i cambiamenti che arriveranno a breve, alcuni obbligati, altri discutibili.

[modifica] Cambiamenti imposti dal regolamento universale

[modifica] Discussione

Su Wikipedia si cerca un consenso prima di proporre una cancellazione, e anche in Parlamento noi si discute prima di andare al voto; ovviamente lo scopo è di risolvere il problema prima di buttare il bambino con l'acqua sporca, ma forse imporre una discussione preliminare è troppo farraginoso, ditemi voi; basta che sia chiaro che è possibile ma non obbligatorio, e che sperimentarlo per un po' non farebbe troppi danni, tanto non è che votiamo 100 pagine al mese.

[modifica] Nel caso si volesse sperimentare le discussioni preliminari obbligatorie

Funzionerebbe così: uno prima di accusare dovrebbe scrivere nella PD della pagina quali sono i problemi, in modo da avere altri pareri prima di accusare, perché magari si risolve senza bisogno di votare; in pratica si vota solo se l'accusatore resta della sua idea oppure se tutti sono d'accordo con lui. Ma per quanto tempo? In Parlamento sono previste minimo 24 ore ma per esperienza so che le questioni in genere si protraggono per 3-4 giorni prima di capirci qualcosa, quindi avrebbe senso imporre 1 settimana di "pre-coda". Ad esempio, se uno annuncia l'intenzione in PD di martedì deve aspettare almeno il martedì successivo prima di accusare, e poi si vota il lunedì successivo; in totale si parla di 6-13 giorni prima della votazione, non dissimile dai 5-11 giorni del sistema attuale (15-21 per gli articoli nuovi). Il problema casomai è per chi mette in votazione, che deve controllare che l'accusatore abbia davvero annunciato l'intenzione in tempo utile, però forse il sistema si semplifica abbastanza da rendere questa nuova incombenza tollerabile.

[modifica] Opzioni di voto

Il sistema universale prevede 2 sole opzioni: a favore (della cancellazione) o contro. Dato che da statistiche che ho ricavato dall'ultima cinquantina di votazioni risulta che solo nel 5% dei casi il "voto giallo" vince, direi che non cambia niente in pratica: se uno pensa che una pagina sia salvabile con degli aggiustamenti, non deve far altro che votare contro e poi mettere in restauro quella pagina; il template di restauro è utilizzabile da chiunque, ma nel caso sorgessero dissidi (tipo uno che mette il template e un altro che lo toglie), vuol dire che è ora di ridiscutere le procedure di restauro in genere...
Comunque esiste un'altra possibilità: in Parlamento si possono avere più opzioni aggiuntive con la possibilità di votare pro/contro ognuna di esse, quindi si potrebbe aggiungere "Restauro" come seconda opzione dopo "Cancellazione". Però visto quanto poco conta 'sto voto direi di sperimentare questa cosa solo dopo aver provato il voto secco cancella/salva.

[modifica] Coda d'attesa

Nelle regole universali non c'è la segnalazione solo dopo 10 giorni dalla creazione (che costringe a farsi dei promemoria per accusare articoli finiti che non fanno ridere fin dal primo giorno), né l'ulteriore attesa di 5 giorni prima di attendere un'ulteriore settimana, si va direttamente in coda. Questo in teoria rende difficile migliorare la pagina i, ma mi pare che ben pochi aggiustano articoli in quel lasso di tempo. Però se si ritiene che serva più tempo basta imporre un periodo di discussione preliminare (vedi sopra). Inoltre secondo me 15 articoli alla settimana sono troppi da valutare (pure in Latrina in genere le ultime proposte non prendono voti), quindi un ulteriore contenimento della macchina di cancellazione si otterrebbe riducendo le votazioni settimanali (per me 5 ovunque andrebbe bene), ma ciò richiederebbe una riforma in Parlamento.

[modifica] Soglia di approvazione

Diventa, come per tutte le altre votazioni, del 75%, quindi un 75% di voti "salva" è un'assoluzione, un 75% di voti "cancella" porta alla cancellazione, e un altro risultato porta all'eventuale proroga o annullamento, a seconda dei voti. Sempre dalla statistica che ho fatto risulta che la soglia d'approvazione media per la cancellazione è del 90%, quindi non è una soglia elevata come si può pensare.

[modifica] Quorum e proroga

Restano uguali a parte che si semplificano, dovendo contare solo i voti a favore della cancellazione.

[modifica] Regole specifiche del Tribunale che decadono per incompatibilità

Le seguenti regole del Tribunale non sono universali, quindi andrebbero abrogate a meno che non sorgano gravi motivi per fare diversamente. Secondo me non lo sapremo mai se non proviamo.

[modifica] Limite per l'anzianità dell'articolo

Già detto che non esiste altrove, quindi va abrogato e sostituito dalla normale coda d'attesa. Come sopra, se serve più tempo basta imporre la discussione preliminare.

[modifica] Attesa di 5 giorni prima del voto

Sparisce, anche questo comunque è sostituibile dalla discussione preliminare obbligatoria.

[modifica] Riprocessabilità

Non c'è alcuna regola che dica che in Latrina, in Parlamento o in elezione Burocrati bisogna tenere conto dei voti vecchi, né c'è un limite su quanto spesso si può proporre una votazione. Quindi sparisce tutto il regolamento a riguardo e in pratica si può accusare ogni 2 settimane (1 di coda e almeno 1 di votazione) per sempre senza mai tener conto dei voti vecchi. Non c'è da preoccuparsi perché un caso estremo come Buio ghei col suo carico di polemiche non è stato accusato ogni 2 mesi nei suoi 11 anni di esistenza, ovvero una settantina di volte, ma solo 3 volte. Quindi l'accanimento che alcuni paventano in realtà non s'è mai visto. Se ne riparla se dovessero capitare accuse a raffica.

[modifica] Conclusioni

Potrei applicare queste modifiche anche adesso in virtù di ben 2 votazioni approvate per l'uniformazione delle votazioni, però prendiamoci qualche giorno per valutare le possibilità anche tenendo conto che in realtà il Tribunale è solo un ingranaggio nel sistema di controllo qualità e quindi non tutto funzionerà a dovere finché non si riforma anche quello. In sintesi vorrei semplificare, come fanno su Wikipedia (assurdo che loro abbiano un sistema più semplice del nostro!), in modo che ci siano solo 3 strade: o si cancella subito perché è un aborto; o si segnala per il restauro perché c'è del buono; oppure c'è dubbio di rispetto delle LG e si vota per la cancellazione, senza più scadenze, incostruzioni ecc., privilegiando il salvataggio degli articoli alla loro cancellazione, da riservare solo per i casi irrecuperabili.
Ma questa è un'altra storia.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 16:50, gen 24, 2018 (CET)


[modifica] Risposte

  • Per me è meglio se il limite di votazioni in tribunale rimane a 15, piuttosto che 5; la soglia del 75% secondo me dovrebbe comportare il ripristino della possibilità di voto a favore del promotore (per via dell'incremento della difficoltà che ne consegue; ovviamente il quorum minimo dovrebbe tornare a 3... tanto in Latrina è già impossibile far ottenere una cacchetta d'oro (perché non più la stella della WoS Faccina che piange2) ad un articolo, anche con il quorum a 1);
  • Per quanto riguarda la questione delle nuove procedure d'accusa e processo, ok, preverranno qualche processo, ma ho dubbi sulla loro praticità/utilizzabilità, tanto se il promotore di un'accusa rimane della sua opinione, le discussioni non serviranno a nulla e si farà comunque il processo; per quanto riguarda il voto giallo - come ho già detto in una discussione precedente - preferirei che venisse potenziato/favorito, piuttosto che eliminato;
  • Inoltre sono contrario all'eliminazione dell'immunità degli articoli col template incostruzione, a meno che non ci siano chiare violazioni delle linee guida o che la pagina non venga modificata da troppo tempo (il limite minimo che personalmente ritengo accettabile, considerando la situazione attuale, è 5 giorni);
  • Sono favorevole alla distruzione del valore dei voti vecchi, purché ciò non comporti la ripetizione nelle prossime settimane dei 65684513 processi in cui se ne è tenuto conto (preferirei che i voti valessero almeno 1 o 2 anni, però (ho detto uno o due, non 102 Azaz). --Marco Hueber 18:43, gen 24, 2018 (CET)
Ripeto: ci sono state votazioni. Le cose che sono state approvate e confermate in Parlamento non sono negoziabili, c'è margine solo dove ho messo in evidenza la possibilità di fare scelte diverse; spiacente se non c'eri.... Quindi niente quorum diversi, voto per il promotore, validità dei vecchi voti ecc. sono cose che si possono cambiare solo con una nuova riforma.
Le obiezioni valide riguardano il voto giallo, e lo prendo come un "preferisco che le votazioni in Tribunale abbiano 2 opzioni: cancella e restaura" (ovviamente con possibilità di votare pro/contro per ognuna), al che rispondo "intanto proviamo a fare votazioni solo cancella/salva, poi magari vediamo"; e "le discussioni non servono a far cambiare idea", che si sa già ma in realtà servono a dare più tempo per valutare a tutti, non so se s'è capito.
Il resto riguarda altri discorsi da fare a tempo debito, ma sappi che incostruzione e simili servono solo a frenare la mania di cancellare, cosa che si risolve facilmente restringendo le casistiche di cancellazione (ormai si mette in cancellazione anche materiale da mero restauro...).--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 19:43, gen 24, 2018 (CET)
Sbaglio o la cosa del voto del promotore è ancora nei 6 mesi di rodaggio? --Marco Hueber 20:07, gen 24, 2018 (CET)
Non sbagli. Tieni presente però che è integrale al quorum flessibile. cioè serve a impedire che uno proponga una cosa, se l'auto-voti, e ne ottenga l'approvazione solo perché quella settimana nessun altro ha avuto voglia di votare (capita). Togliere l'una cosa comporta di togliere anche l'altra, ovvero tornare alla situazione in cui in Latrina non viene premiato più niente manco per sbaglio (tanto per citare la vittima principale del vecchio quorum).--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 22:04, gen 24, 2018 (CET)
PS: forse ho capito che intendi solo adesso: il fatto che sia in rodaggio vuol dire che è emendabile a patto che il promotore (io) sia d'accordo, altrimenti tempo 1 settimana si può portare l'emendamento in Parlamento e farlo votare. Però è vietato proporre un emendamento che annulla la riforma, se era a quello che pensavi...--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 22:07, gen 24, 2018 (CET)

[modifica] Mettere le mani sul mio Tribunale?

Ad evitanda orpellum, ut dopo non accipite favam, dirò la mia in estrema sintesi:

  • Wed, se questa è la tua proposta definitiva per risistemare l'istituto tribunalizio, ok. Ma se invece si tratta solo di un esperimento in attesa di una definitiva riformulazione di proposte di riforma, allora aspetterei, per evitare di ricambiare in tempi stretti le cose troppe volte, che poi finisce che nessuno ci capisce più nulla;
  • l'attuale sistema di attesa (10 giorni dalla creazione; 5 dall'accusa) non piace manco a me e grosse modifiche non ne ho mai viste in questi lassi di tempo: quando capita di norma l'accusa non viene rimossa ed il processo si tiene ugualmente, di modo che approvo l'idea di abrogarle e sostituirle con la discussione in PD. Non comporta lavoro in più, atteso che sostituisce il controllo attuale degli altri parametri.
  • concordo anche con le altre proposte, frutto di votazioni in Parlamento: manterrei tuttavia (in analogia alle opzioni multiple del Parlamento), la possibilità del voto giallo, atteso che può salvare un certo numero di articoli e che comunque il 5% è percentuale residuale ma non del tutto effimera (si salva un articolo su 20: su circa 5000 votazioni effettuate ha salvato 250 articoli dalla gogna,che non son pochi). --Blueyes2002 disc 23:23, gen 25, 2018 (CET)
Non sarò sintetico.
In realtà il Tribunale non è così importante (su, non vi offendete) perché è solo lo strumento ultimo per la gestione di un sistema di segnalazione e gestione di pagine dubbie; è il mezzo, non il fine. Insomma, non abiate pawra (cit.) Per fare un parallelo con la Latrina, la cosa importante è stata unificare le 6 premiazioni vecchie, portarle nei social, estendere i tipi di contenuti premiabili, dar loro risalto in PP ecc., non tanto le regole per votare. E ormai è ora di applicare le decisioni del Parlamento perché vedo che si sta cominciando a dimenticare che sono avvenute.
Se ipoteticamente il voto giallo ha salvato 250 articoli non vuol dire che la sua eliminazione li condannerebbe a cancellazione, perché invece di votare giallo, voti contro la cancellazione (evidentemente se è recuperabile non vorrai cancellarlo) e poi segnali per il restauro o lo restauri tu stesso. E visto che riguarda un numero strettissimo di casi, sperimentare momentaneamente la sua sparizione non sarà un dramma.
Il voto giallo è sempre stato un po' paradossale perché nessuno ha bisogno del consenso di chicchessia per mettere una pagina in restauro. Bisogna avere sistemi che funzionano con semplici regole e strumenti aperti a tutti, e se si pensa che lasciare libertà agli utenti di segnalare pagine per il restauro è problematico allora è ora di affrontare quel problema invece di fissarsi sul voto giallo (che fra l'altro sono uno dei pochi ad usare, bastardi). Se ormai le procedure di restauro non ce le caghiamo più è un problema ben più grave dei tecnicismi di voto, e che il Tribunale non può certo risolvere.
Quindi così è più o meno come dovrebbe funzionare:
  • Prima di poter accusare una pagina è necessario che l'utente apra una discussione nella relativa PD. Dopo minimo 1 settimana da quando l'ha aperta ha facoltà di mettere il template di accusa, ma nessuno vieta che la discussione prosegua oltre la settimana né che l'accusa non venga più formulata. L'obiettivo è di vedere subito se è un caso da restauro oppure da cancellazione. Chiaramente può capitare che a nessuno freghi di commentare o che all'accusatore non freghi dei commenti ricevuti: ma se siamo teste di cazzo non posso farci un granché.
  • Non importa l'anzianità della pagina, la discussione può partire già il giorno in cui è stata scritta.
  • Le pagine accusate con apposito template vanno in votazione il primo lunedì successivo, sempre rispettando le regole sul mettere in votazione 1 accusato per utente fino a raggiungere le 15 votazioni in corso.
  • Non si contano le votazioni precedenti, ogni volta si ricomincia da zero. (Questo implica che non serve mettere più i template di assoluzione in PD.)
  • Si può votare solo a favore della cancellazione o contro la cancellazione. Se uno pensa che la pagina abbia bisogno di essere sistemata lo dica nei commenti.
  • Se c'è il 75% di voti a favore, la pagina viene messa in cancellazione. Se c'è il 75% di voti contro, la pagina si salva; il responsabile leggerà i commenti e se qualcuno spinge per il restauro, metterà la pagina in restauro con quelle motivazioni. Se non c'è una maggioranza in nessun senso, si proroga la votazione con le solite regole.
Ormai è un po' tardi per applicare queste nuove regole la settimana entrante, magari quella dopo. Questi cambiamenti ovviamente saranno modificabili in Parlamento qualora non dovessero funzionare. Poi vorrei ottimizzare i template in modo che l'accusa diventi automaticamente avviso di processo senza doverci mettere mano, ma non so se ci riesco.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 10:19, gen 26, 2018 (CET)

[modifica] Proposta

Secondo me il template dell'assoluzione si dovrebbe comunque mettere sulle pagine che vengono assolte dal tribunale, per "ricordare" agli utenti che quella pagina è già passata per il tribunale. Se proprio si deve eliminare il voto giallo, il mio consiglio è quello di modificare i template d'assoluzione nel seguente modo:

  • Per le pagine che hanno ottenuto almeno il 75% di voti verdi, si userà il template {{Assoluzione}}, ovviamente adattandolo alle nuove riforme (eliminando la parte dei 60 giorni di non accusabilità). Magari si potrebbe usare qualcosa tipo: "Questo articolo ha subito un processo...(ecc. ecc. ecc.)... è stato deciso di assolverlo, con un totale di "xy%" di voti verdi, pertanto si sconsiglia di accusare nuovamente l'articolo, in quanto già giudicato come conforme alle linee guida. (Proponete anche voi delle scritte alternative.);
  • Per le pagine che hanno ottenuto dal 50% al 75% -1 di voti verdi (almeno la metà, ma meno del 75%), creerei un template del tipo {{Accettabile}}. A differenza del primo, indicherà che l'articolo non ha ottenuto "la piena assoluzione", ma che ha comunque ottenuto una buona quantità di voti verdi. Sul template ci sarà scritto: (...Parte burocratica... xy% di voti verdi...) è stato deciso che l'articolo è accettabile. Dal momento che si potrebbe fare di meglio, si consiglia agli utenti di cercare di migliorare l'articolo, piuttosto che riprocessarlo. (Ovviamente si può sempre discutere se usarlo, oppure se scriverci qualcos'altro.);
  • Per le pagine in cui si è ottenuto dal 50% +1 al 75% -1 di voti rossi (più del 50%, ma meno del 75%), oppure in cui i voti rossi hanno prevalso, ma non è stato raggiunto il quorum, si userà il template {{Restauro}}, che sarà però diverso dall'attuale template di restauro, non essendoci più il voto giallo. Sul template ci sarà scritto, oltra alla parte burocratica e alla percentuale di voti rossi: è stato deciso di non cancellare l'articolo, ma a causa dell'elevato numero di voti rossi, si consiglia agli utenti di restaurare l'articolo, non è detto che la prossima volta avrà la stessa fortuna, in tribunale... Nota: in questo caso sarebbe una buona idea scrivere anche un elenco di cose che mancano all'articolo, oppure qualche consiglio su come migliorarlo, in base a quello che è stato detto in tribunale. (Dite anche voi le vostre idee!);
  • Ovviamente gli articoli che hanno raggiunto il quorum e almeno il 75% di voti rossi saranno condannati col solito template di cancellazione, però non è detto che non si possa discutere se modificarli per renderli "meno aggressivi".

In conclusione mi dichiaro contrario all'eliminazione dei template agli articoli che vengono processati in tribunale, in quanto avvisano gli utenti (specialmente quelli nuovi o che non hanno partecipato al processo) che l'articolo è già stato processato.

Quasi dimenticavo: attualmente non ho mai provato a creare/modificare un template; però posso provarci, se necessario (guarderò le istruzioni su come creare/modificare un template). --Marco Hueber 15:45, gen 26, 2018 (CET)

Mi pare una complicazione inutile, soprattutto considerato che l'uniformazione delle regole di votazione (approvata e confermata) mirava a semplificare le cose; però se i responsabili ritengono di continuare ad ammorbare le PD con template di avviso che nessuno si caga (forse proprio perché sono in PD), non ho niente in contrario, almeno fino a riforma dei sistemi di segnalazione.
Però una cosa dev'essere chiara: il "restauro" consiste in aggiustamenti della forma (grammatica, formattazione...) ma non è pensato per, né può risolvere, possibili violazioni delle LG, che è il motivo per cui una pagina viene accusata; ad esempio, se uno accusa una pagina perché parla di cose che non conosce nessuno (art.1) i casi sono due: o l'argomento in realtà è conosciuto, quindi tutto ok; oppure non lo è, e allora non c'è restauro che tenga, perché la sua stessa esistenza vìola le LG.
Leggete Nonciclopedia:Politica:
Wikiquote
«Articoli frutto di impegno (accettabili per formattazione, decenti grammaticalmente), ma che gli utenti hanno ritenuto non divertenti. Sono passibili di accusa: Gli articoli di dubbia compatibilità con le linee guida. Gli Articoli poco umoristici, che rientrano nelle linee guida ma non fanno ridere.»
Non parla di articoli scritti male, e quindi da restauro, ma di articoli scritti bene però "illegittimi", e quindi irrecuperabili: alla comunità spetta solo di decidere se davvero violano le LG oppure no, e solo in quei casi in cui non è immediatamente evidente; non è un mio parere, sono le regole scritte anni fa e mai emendate. Capite perché indicare il restauro non dovrebbe neanche essere compito del Tribunale?--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 16:22, gen 26, 2018 (CET)
Sad ... Sigh, mi sa che non sarò mai in grado di fare una proposta capace di ricevere la tua approvazione, Wedhro... Sad A parte che la parte sul restauro non l'ho scritta in modo da sembrare una sentenza, ma come un consiglio per gli utenti che magari non vogliono che l'articolo venga cancellato... vabbè, prima o poi riuscirò a fare una proposta accettabile... ce la posso fare! --Marco Hueber 16:30, gen 26, 2018 (CET)
In ogni caso, essendo la riforma del tribunale una cosa piuttosto importante, per evitare di disorientare gli utenti, penso che sarebbe una buona idea se qualche giorno (meglio se almeno una settimana) prima di applicare le modifiche, esse venissero annunciate con lo stesso template che si usa per rendere più visibili le votazioni del parlamento. --Marco Hueber 21:59, gen 26, 2018 (CET)
È che la fai troppo complicata, mentre io mi faccio il culo per semplificare 12 anni di burocrazia e non ci tengo proprio ad allungare la lista di cose da semplificare Faccina Papocchio asd Anzi, ti consiglio di andare in Nonciclopedia:Parlamento/Verbale e leggere tutte le riforme dal 2016 in poi (magari dando un'occhiata anche alle votazioni), così puoi evitare di proporre cose che vanno contro quanto approvato dalla comunità. Per carità, ognuno ha diritto a riformare le riforme anche ogni settimana, e non sta a me approvare, sono sempre decisioni comunitarie, il mio è solo un consiglio.
Certo, bisogna avvisare, ma per non rompere i coglioni a quelli cui il Tribunale non frega nulla pensavo di mettere l'avviso solo nella pagina del Tribunale, evidenziando tutti i cambiamenti; tanto per chi accusa non cambia nulla. Comunque secondo me l'attuale template di assoluzione va ancora bene perché dice più o meno quello che vorresti fargli dire tu, basta sostituire la cosa dei 60 giorni con un vago monito a non ri-accusare, che non si cagherà nessuno perché si accusa dopo aver letto una pagina, difficile che uno prima guardi anche la PD. Quello che serve aggiungere sono i link alle votazioni precedenti, però ti ho già detto che non è fattibile finché non rifaccio i registri uniformandoli a quelli usati altrove; un'operazione lunga e complicata che lascerei volentieri a qualcun altro se solo esistesse un Samaritano dotato di sufficienti competenze tecniche da non venirmi a rompere i coglioni ogni 5 minuti con dei "come si fa a cosare questo coso?".--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 08:22, gen 27, 2018 (CET)
Ops, dimenticavo che la discussione preliminare obbliga ad andare in PD, e questo è un cambiamento che è bene conoscano tutti. Quindi direi di mettere un avviso in tutto il sito per dire che prima di accusare bisogna discutere, con un vago accenno al fatto che cambiano altre regole, poi un avviso solo per il Tribunale dove si evidenziano tutti i cambiamenti.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 08:29, gen 27, 2018 (CET)

[modifica] Oh, e il quorum?

Raga', state attenti perché vi state dimenticando di inserire il quorum, le cui regole ricordo trovate qui: Nonciclopedia:Votazioni#Quorum. Ora ci penso io a inserirli guardando le vecchie votazioni, però state in campana... Anzi, poi metto anche il parametro nell'esempio del template da copiare per aprire nuove votazioni.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 15:27, gen 28, 2018 (CET)

Già che è stato citato, per questa settimana non dovrebbe esserci un quorum di 4 utenti (11 votanti solo per Dragon Ball 3D)? --Marco Hueber 17:03, gen 28, 2018 (CET)
Sì per la settimana entrante, ma non per quella in corso. Cliccando il link che ho messo sopra si vede che dice "nell'ultima tornata di votazioni", cioè quando qualcuno mette le votazioni concluse in registro dovrebbe conteggiare quella che ha preso più voti, calcolare il nuovo quorum, e applicarlo alle nuove votazioni che sta per bandire. Al momento si fa un po' di confusione perché le votazioni non sono suddivise per settimane come altrove.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 17:52, gen 28, 2018 (CET)
PS: se non era chiaro abbastanza: le votazioni in corso mantengono il quorum che avevano quando sono partite, non cambia ogni settimana. Perché? Non c'è un motivo preciso, in verità.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 17:54, gen 28, 2018 (CET)

[modifica] Nuovo template

Dopo un po' di sbatti ho finito il nuovo template sperimentale per votare in Tribunale, ispirato al vecchio ma con l'impostazione di quelli usati in Latrina e Parlamento: Template:VotoTribunale. Per risparmiarvi la fatica di cliccare un link vi metto qui un'anteprima funzionante basata su una recente votazione:


Pagina accusata: Pubblicità prima dei video su YouTube    (discussione - modifiche dall'inizio del processo - registri - Google - Wikipedia)
Aperta da/il: Blueyes2002 disc 01:17, gen 22, 2018 (CET) Quorum: 3 Modifica accusa - Assoluzione - Cancellazione
Accusa: Non c'è uno straccio di idea non scontata né una battuta vera, l'argomento è stupido di per sé, e lo stile è da post su FB di quindicenne "intelligente" Pulotto WEDHROMoai Wedhro 10:30, gen 13, 2018 (CET)
"Cancella"
  1. --Skaven LamafumanteTeoskaven Rosika assieme a me... 07:30, set 22, 2015 (CEST)
  2. ----Chiavettomane (?) (!!) (#) 18:56, set 22, 2015 (CEST)
  3. --TheyCallMeBabadisc 01:18, gen 22, 2018 (CET)
  4. --Phantom Dusclops'92 (talk) 23:08, gen 22, 2018 (CET)
"Salva"
  1. --Bandiera della lettonia V E R P 8 9 11:53, set 22, 2015 (CEST)
  2. --IsidoroIsidoroBubbola 00:21, set 27, 2015 (CEST)
  3. --AutOcchioPNGScrivi a Mente 22:44, set 23, 2015 (CEST)
  4. --El PampaBannate tutti! 19:43, set 24, 2015 (CEST)
  5. --Logo BittorrentPulisher, Inquisitore, Nabbysitter e DetormentizzatoreBigJack 11:27, set 27, 2015 (CEST)
  6. --ZurpOcchioPNGne 12:41, set 27, 2015 (CEST)
  7. --Marco Hueber 19:53, gen 22, 2018 (CET)
  8. -- Big-bang Exodus 96 00:52, gen 23, 2018 (CET)
  9. --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 19:14, gen 23, 2018 (CET)
Commenti
  • Voti vecchi--Blueyes2002 disc 01:45, gen 22, 2018 (CET)
  • Corto, ma migliorabile; e poi è un tema che riguarda la quasi totalità delle persone che guardano un qualsiasi video (e non solo su TuTubo), quindi mi sembra giusto che questa pagina abbia buoni motivi per continuare ad esistere. --Marco Hueber 19:53, gen 22, 2018 (CET)
  • Voti gialli esauditi, passano a verdi. Io confermo il voto.--IsidoroIsidoroBubbola 21:44, gen 22, 2018 (CET)

Ci sono alcune differenze:

  • Ovviamente non c'è il "voto giallo". Proviamo a vedere che succede se la gente è costretta a discutere prima di pigiare tasti e se capisce che mettere il template di Restauro è libertà di chiunque.
  • Il "voto rosso" e su sfondo verde e il "voto verde" è su sfondo rosso. Non è tanto per trollare i votanti ma perché il Tribunale è incoerente con le altre votazioni in cui "rosso" vuol dire "contrario alla proposta" e viceversa il verde, e siccome qui la proposta è di cancellare qualcosa... Le caselle hanno dei titoli per chiarire cosa si vota, almeno finché la gente non si abitua.
  • Ho un po' ridotto il numero di link utili per tenere solo quelli utili davvero.
  • Ho eliminato ID, scadenze e altre diavolerie che non ho mai capito a che servono.
  • Ho evitato l'uso del cassetto per i commenti, come fa il vecchio template, e forse forse è ora di toglierlo anche dagli altri template di voto.

[modifica] Prossimi passi

Questo era l'ostacolo più grosso, quindi direi che già dalla settimana prossima si può passare al nuovo sistema. Poi dovrò riorganizzare i registri su base settimanale (roba da matti, ma l'ho già fatto per Parlamento e Latrina), in modo che i link non saltino ogni 50 votazioni, che per i gestori sia facile vedere quali votazioni si sono concluse in una certa settimana (indispensabile per calcolare il quorum), e per far sì che si possa inserire un link alla votazione nel template di assoluzione.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 11:51, gen 31, 2018 (CET)

[modifica] È ufficiale: si inizia da lunedì 5

Ho messo un avviso per elencare e spiegare i cambiamenti prima che avvengano. Ci tengo a precisare quanto ognuno di questi cambiamenti sia negoziabile oppure "intoccabile", giusto per mettere le mani avanti nel caso spuntassero altre proposte di modifica:

  • Discussione preliminare: modificabile. Personalmente ritengo che serva per evitare di discutere quando ormai si è giunti al voto e il tempo per fare qualcosa scarseggia, a me personalmente è capitato di veder cancellare un articolo mentre lo stavo riscrivendo integralmente! Visto che più o meno metà delle votazioni finiscono in un nulla di fatto, magari costringere a un'attesa con discussione pubblica può invitare a desistere (se ci sono molti pareri contrari) oppure a risolvere il problema.
  • Niente più anzianità della pagina: modificabile. La settimana di discussione sostanzialmente sostituisce anche il requisito di anzianità, sempre di aspettare 1 settimana si parla; però la discussione costringe ad annunciare le intenzioni prima di accusare, quindi è più utile a tutti.
  • Niente più 60 giorni per riprocessare: discutibile. Non c'è alcuna regola generale che impedisce di riproporre lo stesso quesito in Parlamento o lo stesso contenuto in Latrina, d'altronde è un non problema perché i casi di votazioni ripetute sullo stesso argomento sono rarissimi: anche una pagina record di accuse come Buio ghei è stata processata solo 3 volte in 11 anni. In ogni caso se si ritiene che votare più volte la stessa cosa sia una malvagità se ne può discutere, ma per tutte le votazioni.
  • Niente più 5 giorni di attesa ulteriori: discutibile. Le altre votazioni non hanno attese fisse a parte la discussione preliminare e la coda d'attesa, non ha molto senso aggiungere una terza dilazione dei tempi che, a mio parere, serve solo a incasinare il lavoro. Se un senso ce l'ha, allora va discussa l'introduzione di una terza attesa anche per le altre votazioni, no?
  • Riprocessabilità "tabula rasa": discutibile. In Parlamento e candidatura admin Burocrati non s'è mai tenuto conto di voti precedenti; in Latrina s'è votato per non tenerne più conto ("riconferme") come parte della riforma originale; quindi viene da chiedersi perché in Tribunale invece sì. Non è espressamente vietato di tenerne conto, però se uno vuole che se ne tenga conto è arrivato il momento di fornire motivazioni solide per concedere quest'eccezione al Tribunale, e a me non ne viene in mente nessuna.
  • Niente voto giallo: discutibile. È prevista la possibilità di votazioni a opzioni multiple, per carità, dico solo di provare ad abolirlo per un po' perché è una regola piuttosto inconsistente visto che ogni utente ha diritto di mettere in restauro o restaurare quel che vuole quando vuole, non ha senso chiedere il permesso della comunità per una cosa che è facoltà di tutti. Se il responsabile ci tiene, può sempre mettere in restauro la pagina secondo le indicazioni date nei commenti. In ogni caso, le votazioni a 3 scelte che si escludono a vicenda non sono possibili, l'attuale regolamento universale prevede opzioni multiple cui si possa votare pro/contro singolarmente così che si possa scegliere sia il meglio che il meno peggio.
  • 75%: obbligatorio. La riforma delle votazioni lo impone, e se qualcuno non è convinto di come mai abbiamo scelto questa soglia basta che vada a leggerne le motivazioni. Se non piace serve un nuovo voto in Parlamento, ma cambierebbe ovunque.

--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 14:21, feb 1, 2018 (CET)

PS: ho aggiunto la cosa dei 60 giorni, prima l'avevo dimenticata.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 21:31, feb 1, 2018 (CET)
Se non sbaglio c'era anche il fatto della riprocessabilità immediata, che elimina l'attesa di 60 giorni prima di poter accusare nuovamente lo stesso articolo... questo punto sarà applicato, oppure è ancora in sospeso (o magari è controproducente, quindi è meglio non modificarlo)? --Marco Hueber 14:45, feb 1, 2018 (CET)

Non c'è qualcosa per impedire ad utenti spariti da eoni di ricomparire solo per votare per cercare di salvare cagate irrecuperabili? (ogni riferimento a fatti realmente accaduti è puramente casuale) Roba tipo che non possono votare se non contribuiscono per almeno un mese. Sese --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 15:37, feb 1, 2018 (CET)

Questa è una genialata pazzesca! Ora vado a pensare a come fare la "proposta di legge". --Marco Hueber 15:40, feb 1, 2018 (CET)

[modifica] Proposta per togliere il diritto di voto agli utenti inattivi

  • Secondo me, la soluzione migliore per evitare che utenti perennemente inattivi votino in tribunale solamente per evitare che il loro "amatissimo" ACFC venga carbonizzato, sarebbe quella di "licenziare" gli utenti inattivi che non producono contributi utili per almeno 90 giorni (se non sbaglio, un voto in Tribunale/Latrina/Parlamento non viene considerato come "utile"). Una volta licenziati, gli ex aventi diritto di voto, per riacquistare il diritto di voto, dovranno produrre nuovamente 50 contributi utili e aspettare 30 giorni dal primo contributo utile (in pratica verrebbero considerati come neoiscritti).
  • Per evitare che i più furbi continuino a rimanere attaccati alle loro amatissime poltrone, magari facendo 1 solo contributo utile ogni 89 giorni, si potrebbe pensare di introdurre un tetto minimo di contributi trimestrali, magari fissandolo a 30 (sarebbero circa 10 contributi utili al mese).
  • Per evitare inoltre che quegli utenti si ostinino a cercare con tutti i mezzi di non perdere il diritto di voto, si può sempre pensare di mettere l'avviso del voto in parlamento poco prima di mezzogiorno del 4° giorno di votazione (quindi entro le 12:00 di giovedì); in questo modo tali utenti, a meno che non entrino in tribunale notando "fatti strani" nelle ultime modifiche, avranno meno tempo utile a disposizione per accorgersi del voto ed entrare in parlamento per votare contro la riforma, mantenendo così il loro vitalizio diritto di voto.
  • Per dare ancora meno possibilità ai furboni che controllano le Ultime Modifiche ogni 5 minuti di notare che in parlamento è in corso una votazione che gli toglierebbe il loro amatissimo diritto di voto a vita, l'idea migliore sarebbe quella di votare negli ultimi 3 giorni e mezzo di votazione (e produrre modifiche random nei primi 3 giorni per "seppellire" in fondo alle ultime modifiche l'apertura della votazione in parlamento).

P.S. Ovviamente sono pronto a discutere su ogni singolo punto riguardante questa riforma per essere sicuro di avere la massima possibilità di ottenere consenso e farla approvare quanto più facilmente possibile. stavolta sono parecchio determinato a portare la proposta in parlamento. --Marco Hueber 17:48, feb 1, 2018 (CET)

Wikiquote
«Se non sbaglio c'era anche il fatto della riprocessabilità immediata»

In un certo senso è implicito nel fatto che non c'è alcun paletto per iniziare un processo né esiste il concetto di "riprocessabilità", dato che si inizia da capo ogni volta (magari è il caso di ribadirlo comunque). Quindi in teoria un articolo potrebbe essere accusato almeno 1 volta al mese, tenendo conto dei tempi tecnici. Però il limite precedente non è mai stato davvero neanche sfiorato, dato che l'articolo più processato di sempre lo è stato solo 3 volte in 11 anni. Magari ora "qualcuno" si metterà ad accusare sempre la stessa pagina tanto per non darmela vinta, in quel caso ci preoccuperemo di aggiustare il tiro.

Wikiquote
«Non c'è qualcosa per impedire ad utenti spariti da eoni di ricomparire solo per votare»

Ovviamente no, perché non esiste da nessuna parte il concetto che il diritto di voto è a tempo determinato. Se si ritiene che ciò sia giusto (e non vedo perché dovremmo aggiungere questo ulteriore passaggio burocratico che tra l'altro scoraggerebbe la partecipazione), bisogna discutere del concetto in senso ampio, ovvero applicandolo a tutte le votazioni, perché se questi supposti danni li possono fare non facendo cancellare articoli, figurati per cose più importanti tipo riforme delle LG o elezione di nuovi burò. Essendo quindi un concetto generale, invito a parlarne in Discussioni Nonciclopedia:Votazioni, non qui, magari ricordandosi di puntare alla semplificazione di questa bolgia infernale invece che nel complicarla ulteriormente; motivo per cui farò finta che herr Hueber non abbia scritto niente qui sopra (ma prometto di smontarti la proposta punto per punto di là).--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 18:14, feb 1, 2018 (CET)

E cosa si potrebbe fare per dissuadere utenti inattivi da un sacco di tempo dall'impedire la cancellazione degli articoli in tribunale con un voto contrario che vale 3 volte tanto rispetto ad un voto favorevole? --Marco Hueber 18:28, feb 1, 2018 (CET)
Prima ti/vi conviene fornire motivi ragionevoli per cui il sito migliorerebbe dissuadendo dal voto i poco attivi, altrimenti sembra una cosa pro domo tuam e ti/vi so risponde facile "non serve a niente e/o è ingiusto". E ripeto: non qui in Tribunale ma di là, perché se ha senso che i poco attivi devono perdere il diritto di voto ha senso che lo perdano ovunque (sempre ammesso che la cosa abbia senso, e ciò al momento è indimostrato). Inoltre ti ricordo un fatto che pare esserti scivolato addosso: la media di approvazione delle ultime 50-circa votazioni è stata del 90%, forse il problema te lo stai più che altro immaginando.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 19:35, feb 1, 2018 (CET)
Effettivamente ammetto di aver pensato il tutto dopo aver letto il commento di Lord, senza neanche controllare se fosse un problema effettivamente esistente... ops! --Marco Hueber 19:40, feb 1, 2018 (CET)
Marco, perdona la schiettezza, ma... tu non hai un cazzo di meglio da fare che intavolare questo tipo di discussioni?--IsidoroIsidoroBubbola 20:32, feb 1, 2018 (CET)
Effettivamente no: pensarne 100 e farne 0 1 è in assoluto la cosa che mi riesce meglio... --Marco Hueber 21:14, feb 1, 2018 (CET)

[modifica] Nuova pagina

Visto che sta per stravolgersi tutto e per avere più coerenza fra le varie pagine di servizio, ho buttato giù una bozza di nuova pagina per il Tribunale: Utente:Wedhro/SandboxTribunale. Evidentemente è ispirata a quella della Latrina. Non fate caso ai cocci, non è finita, però se tutto va bene domani la metterei in funzione.
Pareri? Una cosa che farei è di mettere in sottopagine le votazioni e la coda, come in Latrina, così ché chi modifica un template di voto non rischia di pasticciare con la pagina che li accoglie (apparirebbero solo i template), mi è sempre parso un metodo più pulito.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 18:32, feb 4, 2018 (CET)

Visto, mi pare vada bene. Per le sotto pagine non saprei, grandi pasticci non ne hanno mai fatti nel votare: piuttosto sarebbe utile rendere l'archivio simile a quello della Latrina, di gran lunga più pratico. --Blueyes2002 disc 21:41, feb 4, 2018 (CET)
La riorganizzazione del registro è in programma da un po', lo farò una volta spicciate le altre cose.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 21:56, feb 4, 2018 (CET)

[modifica] Dettagli sulla transizione

Ho finito di modificare la pagina con le nuove regole, template ecc. Non ho usato quella anteprimata sopra perché non sono sicuro che sia una buona idea avere paginate di spiegazioni prima della ciccia, poi vediamo. L'avviso lo terrei ancora per una settimana, per i ritardatari.
Ho archiviato le votazioni concluse, tanto per togliercele dalle palle (per aggiungere le nuove se ne parla domani, che sto crollando). Quelle ancora in corso sono state trasferite al nuovo Template:VotoTribunale applicando le nuove regole, il che ha comportato di trasformare i voti "gialli" in sfavorevoli, con le richieste spostate nei commenti; ho eliminato i voti vecchi perché non valgono più.
Il passaggio dal vecchio al nuovo sistema potrebbe causare qualche incoerenza con le votazioni che sono iniziate prima, invito a chiudere un occhio almeno questa settimana, se per caso vedete una votazione che si sarebbe dovuta concludere e invece è ancora in ballo (ecc.).
Occhio alle nuove regole per l'accusa: in particolare riguardo la discussione preliminare, senza la quale non può esserci né accusa né processo. La regola al momento è un po' contorta e spero di poterla semplificare, ma in sostanza dovrebbe impedire di andare in accusa finché c'è gente che discute (da cui l'attesa di 1 settimana senza nuovi commenti), e anche di iniziare una discussione a Natale e poi mettere l'accusa a Ferragosto quando ormai nessuno se ne ricorda più (da cui l'obbligo di accusare entro la domenica successiva alla settimana di cui sopra). Se avete idee per semplificare, ben venga.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 01:35, feb 5, 2018 (CET)

Sempre per via delle incoerenze transitorie ecc. ho messo in votazione solo le pagine accusate prima della settimana scorsa, in modo da dare alle altre una settimana virtuale di discussione preliminare, e questo solo perché sono state accusate prima della riforma: da oggi in poi la discussione è obbligatoria, quindi se un'accusa risulta messa dal 5 febbraio in poi e non c'è stata discussione, non è valida.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 11:19, feb 5, 2018 (CET)

[modifica] Problema con la pagina del tribunale

In pochissime parole, tutto ciò che sta sotto il dito di Nonciclopedia che schiaccia il globo di Wikipedia semplicemente non c'è (vale solo per la pagina del tribunale, non per quella di discussione). Perché? --Marco Hueber 20:57, feb 5, 2018 (CET)

Non ne ho la più pallida idea. Ho provato a vedere cosa succede visualizzando solo l'intestazione, poi solo le votazioni, e tutto va bene; visualizzando tutto insieme invece l'intera sidebar viene spostata in fondo. Una cosa così non l'ho mai vista perché la posizione della sidebar è praticamente impossibile da cambiare da dentro una pagina. Boh... Ora non ho tempo di fare altri test, e visto che la cosa è fastidiosa ma non impedisce di usare il Tribunale vedrò di capirci qualcosa nei prossimi giorni.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 21:42, feb 5, 2018 (CET)

[modifica] Riorganizzazione registro

Forse avrete notato che sto riorganizzando i vecchi archivi dividendo le votazioni per settimana nel nuovo registro. Per ovvi motivi sto precedendo in ordine cronologico, e altrettanto ovviamente ci vorrà un bel po' a finire. Il link per archiviare le votazioni punta già al nuovo registro ma non vi preoccupate se l'anno in corso non ha ancora nessuna votazione in registro, non è un problema, e tanto si aggiorna tutto automaticamente tramite DPL.
Perché farlo? Per avere un quadro chiaro di cosa si è votato settimana per settimana, per fare un po' d'ordine, e soprattutto perché così si può finalmente linkare le votazioni in modo semi-automatizzato semplicemente indicando la data in cui sono state scrutinate, un po' come fa già il template della Latrina.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 08:29, feb 9, 2018 (CET)

[modifica] La regola sulla discussione preliminare

Dopo un lungo e partecipatissimo dibattito iniziato qui, su suggerimento di Herr Hueber propenderei a semplificare la nuova regola sulla discussione obbligatoria come segue: si può accusare una pagina solo dopo 1 settimana dall'inizio della discussione, ma va fatto non oltre 1 mese da quando è iniziata, senza stare a contare minuti, ore e giorni precisi. Ad esempio, se si propone una cancellazione alle 14:20 di domenica 11 febbraio 2018, si può accusare solo a partire dalle 00:00 di domenica 18, e si ha tempo di farlo fino alle 23:59 di sabato 10 marzo; non importa che non sono 7 giorni o 30 giorni esatti, l'importante è che è facile da ricordare: lo stesso giorno della settimana prossima per accusare, lo stesso giorno del mese prossimo per perdere il diritto di farlo. Notare che essa vale per tutte le votazioni (a parte la Latrina), se ne parlo anche qui è perché non ho idea di quanti hanno seguito la discussione di là.
Se non ci sono obiezioni questa regola avrà valore dalla settimana entrante (NB: la discussione preliminare va per forza almeno sperimentata, mi riferisco solo al come gestirla).--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 14:23, feb 11, 2018 (CET)

Ho delle domande: solo chi propone la discussione preliminare può in seguito accusare formalmente la pagina? In caso negativo (chiunque può farlo, purché qualcuno la settimana precedente abbia introdotto la discussione) il promotore della discussione può "annullare la discussione", impedendo che altri accusino la pagina? Lo chiedo sia perché vorrei poi non commettere errori in quanto responsabile della baracca (ma per ora continua pure tu, sino a che la situazione non si sarà chiarificata del tutto), sia perché ho messo in discussione preliminare questo, rendendomi conto, all'esito della discussione, che il mio giudizio era stato forse troppo severo e che comunque l'articolo verrebbe assolto. Devo scriverlo in pagina di discussione, che ho cambiato opinione a seguito degli interventi degli altri utenti? Basta che mi astenga dall'accusarlo? Illuminami. --Blueyes2002 disc 15:04, feb 11, 2018 (CET)

Ora come ora l'accusa è facoltà di chiunque, e ciò non è stato cambiato da nessuna riforma, quindi sì: chiunque può accusare, e nessuno può impedire che altri lo facciano; se si ritiene che questo sia un concetto discutibile, va discusso a parte, non riguarda il Tribunale. Per lo stesso motivo, chi cambia idea ovviamente è bene che lo faccia presente perché qui nessuno sa leggere il pensiero, ma non è obbligatorio farlo, così come non è obbligatorio accusare una volta terminata la settimana. Insomma, quel che interessa è che una discussione si sia almeno provato a iniziarla, poi liberi tutti. Casomai bisogna trovare un modo semplice per segnalare e gestire queste discussioni, ma al momento non ho idee semplici da attuare.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 15:38, feb 11, 2018 (CET)
PS: nello specifico della discussione su Rocky HIV mi pare evidente che non serve tu dica "ok, non lo accuso più"; il dissenso è palese, basta non rispondere per far capire che hai rinunciato.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 15:43, feb 11, 2018 (CET)

[modifica] Sidebar impazzita

Tuttora non ho idea di come mai la sidebar fosse schizzata in basso ma ho risolto il problema: c'erano alcuni errori sintattici nel template di votazione. Il che è preoccupante, perché vuol dire che basta scrivere male un template per mandare a troie l'impaginazione tarocca che usiamo in tutto il sito...--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 10:29, feb 14, 2018 (CET)

Non voglio essere portatore di brutte notizie, ma vedo dei </div> in alcune votazioni, spero seriamente sia solo dovuto a una firma fatta coi piedi. --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 10:40, feb 14, 2018 (CET)
PORKOKRISTO vuoi dire dei </div>? Si vede già dal fatto che la cornicetta azzurra della prima tabella ingloba tutte le altre tabelle, evidente segnale che sono ancor più nabbo di quanto credessi. Mo' vedo dove sta il prob.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 10:46, feb 14, 2018 (CET)
Fai conto che sto scrivendo dal cellulare, quindi la prima cosa che è saltata all'occhio è quel codice uscito da chissà dove. Sisi --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 10:56, feb 14, 2018 (CET)
Mi pare di aver risolto: ennesimo caso di nabbo con firma stracolma di codici inutili, in cui però non c'era nessun blocco </div> aperto, e a questo punto l'universo per me non ha più alcun senso...--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 11:01, feb 14, 2018 (CET)

[modifica] Chiarimenti

Ho dato una lettura alla pagina. Dato che la lettura del mattone in questione è stata veloce, nel dubbio, chiedo:

  • Tutti questi stravolgimenti sono quindi temporanei? Tanto per "testare" come va il nuovo ambaradan?
  • In caso fossero temporanei e la nostra opinione valesse ancora qualcosa, sono contrarissimo sia all'abolizione del voto giallo che alla discussione pre-accusa. Li trovo due cambiamenti assolutamente inutili, sconclusionati (abolizione del voto giallo) e inutilmente macchinosi (la discussione) -- Big-bang Exodus 96 18:58, feb 14, 2018 (CET)
Già che ci siamo, con l'annullamento della possibilità del promotore di votare contro la sua stessa proposta, non si potrebbe cambiare cambiare lo sfondo dei riquadri di votazione in modo che i voti per l'assoluzione siano verdi (e quelli per la cancellazione rossi), che ora come ora sono "parecchio ambigui"? --Marco Hueber 16:45, feb 20, 2018 (CET)
Ho capito che siete abituati a fare le cose a rovescio però, come ho già detto, tutte le votazioni usano il rosso per il "no" e il verde per il "sì", e in Tribunale non si chiede "ti piace questo articolo" ma "vuoi cancellare questo articolo"; sarebbe strano che solo in Tribunale il rosso vuol dire "sì". Inoltre in cima c'è scritto "cancella" e "salva", più chiaro di così... Possiamo per favore preoccuparcene solo quando diversi utenti dovranno cambiare voto perché si erano confusi, cosa che per ora non mi pare sia successa?
Non ho capito invece la cosa del divieto al promotore, ovvero che c'entra il colore dei box. Spero che scrivere nelle regole che chi accusa non può votare e poi mettere in evidenza la sua firma vicino all'accusa sia sufficiente.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 09:12, feb 21, 2018 (CET)

[modifica] Aggiornamento

Wikiquote
«Ho riscritto la spiegazione di come si fanno le votazioni su cancellazione in seguito alle nuove regole su accuse e Tribunale, e già che c'ero ho aggiunto una lista dei difetti che concretamente possono portare all'accusa, perché dire "vìola le linee guida" costringe a leggere un sacco di testo che spesso è poco attinente a questo contesto qui [...]»

Vorrei sapere se, non appena tornerò alla mia funzione di responsabile del Tribunale, dovrò considerare la lista dei difetti meramente esemplificativa oppure no, di modo da sapere se dovrò annullare le accuse non conformi. Mi spiego: se l'accusa fosse ad esempio "troppo corto", annullo l'accusa? Ultimamente non ci si badava tanto e io ho sempre lascito correre anche accuse diciamo discutibili, atteso che il generico rimando alle linee guida lasciava maggiore flessibilità. Tuttavia adesso avrei bisogno di direttive. Ovviamente anche l'intervento di Isidoro e di Zurpone sarebbero graditi. --Blueyes2002 disc 21:58, feb 25, 2018 (CET)

Non è il rimando alle linee guida che lasciava flessibilità (come dire che il richiamo alla Costituzione permette di fare le leggi a piacere), ma il fatto che nel tempo si è smesso di considerare l'Accusa come lo strumento per segnalare articoli "frutto di impegno" (quindi scritti bene) ma a "dubbio di rispetto delle LG", come dicono le regole scritte 10 anni fa e praticamente mai emendate. Una volta fra i compiti dei cosiddetti Inquisitori c'era anche quello di "Verificare il buon senso dell'accusa prima di aprire un processo ed eliminare accuse insensate", come dicono regole scritte 7 anni fa ecc. Non importa il perché non s'è fatto in questi anni, ma le regole sono regole: se non vanno bene i cambiano, ma fino ad allora si applicano.
Le linee guida vietano articoli troppo corti? No, vietano solo di usare le voci enciclopediche per scrivere definizioni stringate che sarebbero da NonDizionario, il che non richiederebbe un processo ma un banale spostamento. Eccetera. Mi auguro che inserire una lista precisa di cosa è degno di accusa possa aiutare, così come l'imposizione di 1 settimana di discussione, in cui si possa dire al pirla che accusa a random quant'è pirla. Inoltre si potrebbe aggiustare il Template:Accusa in modo che invece di inserire una spiegazione si debba soltanto indicare 1 delle possibili violazioni, così evitiamo confusione.
Comunque faccio presente che il tutto si regge su un simpatico paradosso:
Wikiquote
«La mancanza di umorismo è contro le Linee Guida, ma l'umorismo è soggettivo»
Quindi tutto è contro le LG, e niente è contro le LG, contemporaneamente. In pratica chi odia un articolo che non vìola nessuna LG può semplicemente dire "non fa ridere". Risolto.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 09:34, feb 26, 2018 (CET)
PS: per rispondere alla domanda: la lista serve per semplificare ma non sono esempi di alcune delle mille ragioni possibili, è proprio la lista di tutte le LG violabili da un articolo, il che implica che altre motivazioni sono inaccettabili perché non le violano. Non ho indicato gli articoli delle LG precisi perché mi pareva eccessivo, ma si può fare.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 09:39, feb 26, 2018 (CET)
Ehm, non per rubarti il lavoro, ma non sarebbe meglio spostare tutta la discussione nella relativa pagina di discussione del Tribunale? Tornando a noi: avevo letto i compiti degli Inquisitori, ovviamente, ma poi parendomi che la prassi fosse quella di accettare un po' tutte le accuse tranne quelle assolutamente strampalate (es: Il personaggio di cui tratta l'articolo mi sta in culo) avevo lasciato correre, seguendo quella che mi era parsa la prassi del mio predecessore. In realtà volevo chiedergli lumi, ma poi la pigrizia....ad ogni modo se si potesse introdurre nel template di accusa una lista di opzioni tra cui scegliere, sarebbe a mio parere una soluzione ottimale. --Blueyes2002 disc 13:04, feb 26, 2018 (CET)
(sì, in effetti ho scazzato PD) Ah, che bello quando le prassi scavalcano le leggi! Secondo me il paradosso di cui sopra rende possibile accusare la qualunque quindi è abbastanza inutile motivare l'accusa (ai fini del rispetto delle regole, intendo) così come controllarne la validità, per cui capisco come mai si sia rinunciato a farlo: il reale ha battuto l'ideale.
Il "problema" mi pare irrisolvibile senza ricorrere a inutili complicazioni (tipo 2 diverse procedure per "non mi piace" e "vìola le LG"), quindi direi di dare la possibilità di scegliere in una rosa di possibili violazioni, mettendo di default "non umoristico" così compare sempre a meno che uno non specifichi qualcos'altro, cosa che in pratica varrebbe la pena di fare solo se l'articolo fa ridere ma, ad esempio, l'argomento è sconosciuto al pubblico (chi ha detto Buio ghei?) In sostanza, per l'utente medio non dovrebbe cambiare nulla, è solo un piccolo intervento di chiarezza e pulizia.
Resta il fatto che secondo me le procedure di cancellazione sono troppo contorte (almeno 6 diverse casistiche, manco su Wikipedia), ma questo discorso lo rimando a un momento in cui non ho già altre 4 cose da fare + ordinaria amministrazione.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 14:24, feb 26, 2018 (CET)

[modifica] Conversione degli archivi finita!

Finalmente ho finito di convertire i vecchi archivi (in cui era difficile trovare una specifica votazione) utilizzando lo stesso sistema usato in Latrina e Parlamento: ogni settimana ha una sua pagina. Il nuovo registro si trova in Nonciclopedia:Tribunale/Registro, mentre i vecchi archivi sono stati spostati in Nonciclopedia:Cimitero/Tribunale/Archivio.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 18:37, mar 20, 2018 (CET)

[modifica] Vacatio

Mi stavo dimenticando di avvisare che non potrò gestire le votazioni perché domani e dopodomani non avrò internet (ovviamente vale anche per la Latrina). E ora sapete perché avere un solo admin non è il massimo della vita.--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 21:38, apr 1, 2018 (CEST)

In pratica se manco io nessuno se ne fotte di mandare avanti la baracca. Ok...--Pulotto WEDHROMoai Wedhro 09:03, apr 4, 2018 (CEST)

Strumenti personali
FANDOM