Dire Straits

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Jalisse.jpg
ASCOLTA BENE QUESTA PAGINA


A me ricorda tanto i Jalisse dopo che hanno vinto il Festival di Sanremo
Infatti è corto tanto quanto il loro successo dopo il Festival
Ma tu cerca di essere migliore di loro, metti a posto questo stub musicale.


Celentano.jpg
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA È ROCK!!!
Quote rosso1.png Accidenti, Dire Straits è proprio rock. Sì insomma, capisci quello che voglio dire? Non dico punk, metal o house, parlo di rock; e non un rock poco rock, ma vero rock rock. Un rock che ti entra nelle vene e ti penetra nell'anima senza lasciarti andare... proprio rock insomma.
L'house, il metal e il punk sono lenti. Dire Straits è rock.
Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Tanto valeva chiamarci i Mark Knopfler Quote rosso2.png

~ John Illsley, David Knopfler e Pick Withers sul loro apporto compositivo

I Dire Straits sono una band inglese nata nel 1977, ossia mentre Sex Pistols, Clash, Ramones e Cugini di campagna vendevano caterve di dischi, con l'esplicito scopo di abbassare il livello medio della scena musicale internazionale.

La band comprendeva Mark Knopfler alla chitarra, al basso elettrico, alla voce e ai rutti e poi altri tre sfigati che non stiamo qui a elencare, e s'ispirava alla musica blues, al country e a un tizio che alla sagra del loro paese suonava Satisfaction dei Rolling Stones col citofono.

[modifica] Gli albori

Mark Knopfler -1979.jpg

Mark Knopfler all'opera: si pregano le signore di trattenere gli orgasmi.

La band nacque durante una lite tra Mark Knopfler e il padre, che gli rimproverava che non avrebbe mai fatto niente di buono nella vita: per ripicca Mark decise dunque di lasciare casa insieme al fratello David, che a differenza sua però si guadagnava il pane da solo al porto, come parcheggiatore abusivo di navi da crociera.

I due partirono quindi in cerca di qualcuno che fosse disposto a suonare con loro, con esiti tuttavia talmente desolanti che perfino i più infimi riccardoni ridevano loro in faccia alla richiesta di un'audizione. Tuttavia, quel vecchio volpone di Mark escogitò l'idea di un concorso musicale, nel quale metteva in palio la sua Simca 1000. La risposta all'evento fu piuttosto modesta, visto che era stato pubblicizzato prevalentemente tramite inserzioni sulle multe, ma ciononostante permise alla band di reclutare il proprio bassista, un tale John Illsley, che ottenne il posto a causa del ritiro del vincitore, una pecora che suonava Blowing in the Wind col campanaccio e si ritirò perché il periodo di Pasqua era ormai alle porte. Il batterista, Pick Withers, fu invece scelto in quanto campione regionale di pestaggio dell'uva.

[modifica] Opere principali

  • Dire Straits: il solo titolo denota lo sforzo profuso nel confezionarlo.
  • Communiste: album dal vivo che riporta il concerto tenuto alla Festa dell'Unità di Liverpool.
  • Making Movies: tentativo di omaggio alla settima arte, dopo i ripetuti ripudi ricevuti dalla musica.
  • Love over Gold: disco centrato principalmente sull'amore mercenario.
  • Brothers in Arms: racconti del periodo della naja.

Tra i singoli il loro maggiore successo è rappresentato senza dubbio da Sultans of Swing, che però parla dei Creedence Clearwater Revival.

Strumenti personali
wikia