Demolition Man

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Demolition man)
John Spartan di Demolition man

John Spartan quando gli dicono che nella nuova società le armi da fuoco sono proibite.

Quote rosso1 Ci vuole un pazzo per beccare un pazzo! Quote rosso2

~ La frase più profonda di tutto il film
Quote rosso1 A cosa servono le conchigliette? Quote rosso2

~ John Spartan è in difficoltà nel soddisfare i suoi bisogni fisiologici nel futuro

Demolition Man è un capolavoro del cinema impegnato. È interpretato da Sylvester Stallone, tanto per capirci.

[modifica] Trama

Corre l'anno 1728 quando John Spartan distrugge un palazzo uccidendo decine e decine di persone al solo scopo di catturare Simon Phoenix, un negro dai capelli biondi che stava solo cercando di compiere il suo atto terroristico in santa pace[1]. Così, per punizione vengono messi entrambi in criosonno, cioè sono posti in un freezer gigante e
Simon Phoenix di Demolition Man

Simon Phoenix osserva una panchina del futuro non capendone il funzionamento.

lasciati a surgelare, e nel frattempo il loro cervello riceve un riadattamento tramite Bluetooth.

È il 2032 quando, in una società ormai profondamente cambiata dove nessuno dice parolacce, bestemmia, fa sesso, si bacia e dove ci si pulisce il culo usando delle conchigliette, viene sciolto Phoenix per la riabilitazione, ma evade dalla prigione e scappa. Celebre la scena in cui rimuove un occhio al medico col solo ausilio di un portamine, un elastico gigante, una sequoia secolare e del succo di limone.
In seguito si scopre che il riadattamento del cervello di Phoenix era stato modifcato in modo da insegnargli tutto sulle nuove tecnologie, farlo diventare un hacker, insegnargli l'uso di ogni tipo di arma, tecniche di sopravvivenza e terrorismo, renderlo in grado di usare Windows Vista senza problemi e di eseguire alcuni semplici comandi da cane, come riportare il bastone o fare il morto.

Visto che nessuno dei poliziotti di questa società è in grado di fermarlo, decidono di scongelare il vecchio Spartan, il quale non sa un cazzo di nulla, scopre che la sua famiglia è morta e non sa come fare a pulirsi lo sfintere utilizzando le tre conchigliette. Tuttavia, il suo riadattamento lo ha reso in grado di fare a maglia ogni cosa desideri.
Spartan fa fatica ad ambientarsi nel nuovo corpo di polizia e nella nuova società, e celebre è anche la scena dove lui, scoperto che per strada ci sono aggeggi che danno la multa su un foglietto di carta ogni volta che sentono turpiloquio, sfodera il suo miglior linguaggio scurrile per ottenere carta igienica a buon mercato.

Spartan incontra però una giovane agente che lo prende in simpatia sperando, dopo circa trent'anni di vita, di poter finalmente vedere un pene.

Ciò non succede, anzi fanno sesso virtuale, e Spartan rimane deluso. Durante tutto il film, non si scopre mai il nome della donna.

Dando la caccia a Phoenix, Spartan, la donna ed un altro agente omosessuale vanno nelle fogne, dove incontrano un gruppo di sfollati che vuole vivere all'antica, mangiando hamburger di topo e bevendo birra. Spartan si sente a casa e, dopo uno scambio di battute riguardante cibo, colesterolo e delizie varie, convince i barboni a prendere d'assalto la società.

Contemporaneamente, Phoenix uccide il reggente della comunità e si mette a scongelare i suoi vecchi amici.
Poliziotta di Demolition man

L'ingenua poliziotta alla vista del pene di Spartan.

Spartan e la donna escono dalle fogne, e decidono di dirigersi in comune per far fuori Phoenix, quando vengono fermati dalla polizia, che vuole congelarli entrambi, magari in una stessa vasca nell'atto di copulare. Fortunatamente, arriva la folla di barboni che salva i due, dà un revolver a Spartan e lui e la donna si dirigono al municipio a bordo di una macchina del '74. Spartan però si ferma nei garages del comune, dove tramortisce la donna, la violenta, la butta fuori dalla macchina e, mettendosi un berrettino strafigo alla Rambo in testa:

Wikiquote
«Ci vuole un pazzo per beccare un pazzo!»

Sfonda tutto con la macchina e arriva direttamente nella stanza del criosonno, dove alla fine di uno scontro mortale congela Phoenix, lo rompe facendolo cadere per terra e se ne va soddisfatto. Il film finisce con Spartan e la donna che se ne vanno con in mente una sola cosa: scopare per poi giocare una partita a Shangai.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Demolition Man è il film più sensato di Sylvester Stallone[2].
  • L'agente donna è una chiromante.
  • I barboni del sottosuolo erano veramente barboni del sottosuolo.
  • Per girare la scena dove Phoenix, congelato, si rompe, hanno usato un grosso ghiacciolo al mirtillo.
  • La realizzazione di Demolition Man, a inizio anni '90, è costata diversi milioni di dollari. Nessuno ha visto il film al cinema ed è stato visto per la prima volta da uno spettatore nel '98 in televisione.
  • Demolition Man viene usato al MIT di Boston per scopi didattici, per mostrare ai giovani scienziati statunitensi cosa dovranno essere in grado di realizzare.
  • A cosa serviranno le conchigliette?

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Ovvero buttare tutta la cioccolata fondente del mondo nel Buco nero.
  2. ^ Oltre ad essere l'unico.



Strumenti personali
wikia