David Hasselhoff

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

David hasselhoff ipnomutanda

David Hasselhoff, divinità del pacco.

David Hasselhoff è una divinità del Pantheon egizio. Grazie ai suoi poteri del pacco, viene venerato soprattutto dagli uomini impotenti e dagli omosessuali. In epoca recente è stata fondata una setta che ha come unico Dio David Hasseloff. Questa setta è conosciuta come i "Forever in the pack".

David Hasselhoff è spesso rappresentato come un uomo dalla chioma riccia (sopra e sotto), in mutande o costume da bagno. Non è da confondere con la sua contropartita Mesopotamica, Mitch Buchannone. A volte viene anche rappresentato semplicemente come un pacco.

Uno dei suoi primi discepoli fu "KITT", uno strano essere che può vagamente ricordare un'automobile parlante. Ma ovviamente non lo è.

[modifica] Miracoli

Tra i suoi miracoli, sono da ricordare soprattutto la "moltiplicazione dei pacchi" (che ha poi ispirato il famoso gioco di Rai Uno Affari Tuoi) e l' "appagamento della Madonna".

[modifica] Vita artistica

David Hasselhoff distributore di sapone

David Hasselhoff, eroe nazionale.

Proprio come l'inutile faraone egizio di Yu-Gi-Oh!, questa antica divinità non aveva altro di meglio da fare che reincarnarsi ai giorni nostri.
Il David Hasselhoff moderno ha scoperto, oltre a poteri paranormali originati nell'intestino crasso, di avere una vena artistica e si è dato alla televisione (in pratica un "pacco-dono" o un "dono-pacco", ai posteri l'ardua sentenza):

  • In Supercar girava per i deserti a 80° in una macchina nera sera senza aria condizionata, avendo così allucinazioni auditive e amici immaginari.
  • In Baywatch girava per le spiagge della California circondato da belle donne (tutte della sottospecie "Super-maggiorata", tranne una che non si sa come ci sia finita, evidentemente solo per par condicio) mezze nude. Un bel salto di qualità...
    In quel periodo il suo pacco conseguì il premio Nobel per la letteratura e venne riconosciuto nazione indipendente come Bud Spencer.

Successivamente, l'Hasselhoff moderno è sparito di circolazione: si pensa che abbia riacquistato in pieno i suoi poteri divini e sia partito per un inter-rail fra Olimpo, Valhalla, Eden, Campi elisi, Midgard e Milano Marittima alla ricerca di altre divinità simili a lui, organizzato da Costa Crociere.

Altre voci parlano di un suo possibile ritorno sulle scene in un nuovo film di Nanni Moretti, con un cast all-star che dovrebbe comprendere Arnold Schwarzenegger, Sylvester Stallone, Mastro Lindo, Wolverine, Ken il guerriero, Lorenzo Lamas, Nino D'Angelo, Terence Hill e Puffetta.

Riguardo al campo musicale ha deciso di darsi al Grindcore reincidendo in versione estrema tutti i suoi successi maggiori come "Looking For Freedom" [1]

[modifica] Voci correlate


Strumenti personali
wikia