Daniza

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.


Grizzlyft.jpg

Daniza sorride al fotografo. Dopo averlo brutalmente sbranato.

Quote rosso1.png Con tante tragedie in giro si può essere tristi per la stupida morte di Mamma Orsa? Ebbene sì. Quote rosso2.png

~ Qualcuno prima di essere infamato da ominidi sprovvisti di pollice opponibile.
Quote rosso1.png È morto un orso? E sti cazzi? Che è, un evento raro? Quote rosso2.png

~ Qualcuno prima di essere additato come bestia senza cuore, nemico degli animali, nemico delle donne e anche pedofilo.
Quote rosso1.png Ve ne rendete conto? Lei ha ucciso il figlio e oggi ha pure un lavoro, Daniza ha difeso i suoi figli e l'hanno uccisa. ASSASSINI!!! Quote rosso2.png

~ Persona piena d'amore che ritiene che la vita di un animale valga quanto quella di una persona.


Daniza è una femmina di orso diventata famosa per... per... in realtà non è molto chiaro perché è diventata famosa, l'unica cosa che ha fatto in tutta la sua vita è stata quella di aggredire un cercatore di funghi e morire dopo quasi un mese che se ne parlava per una dose sbagliata di narcotico.

[modifica] Antefatti

Un giorno come tanti in Trentino a un tizio viene una voglia matta di andare a cercare funghi in zone dove è risaputo vivono degli orsi. La presenza degli orsi ovviamente non scoraggia il prode fungaiolo che, anzi, continua la ricerca anche quando si trova a pochi metri da una madre con tre cuccioli. Ignorando che gli orsi sono animali leggermente territoriali e incazzosi e che Koda, fratello orso era un cartone animato, l'uomo si avvicinerà sempre di più finché mamma orsa non si avventerà su di lui per dargli le sue personali manifestazioni d'affetto.
Non si sa bene per quale ragione, ma l'aggressione dell'orsa scatenerà tutta l'indignazione dell'italico popolo, che prendendo le difese dell'animale manifesterà l'intenzione di boicottare il Trentino e organizzare squadre punitive per andare a trovare il fungaiolo, macchiatosi dell'orribile colpa di esser stato aggredito da un animale noto da sempre come una delle specie più pericolose per l'uomo.

[modifica] Un mese dopo

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Daniza.

Daniza torna a far parlare di sé con la sua morte dopo circa un mese, proprio quando ormai gli italiani se ne stavano dimenticando[1]. Parrebbe per un dosaggio errato di narcotico. Cose che possono succedere, del resto si sa che quando un orso ti sta venendo incontro con la bava alla bocca mettere la giusta quantità di narcotico nei proiettili è l'ultima cosa a cui pensi. Non passa molto tempo prima che gli italiani riprendano a indignarsi, chiedendo immediatamente nell'ordine seguente: le dimissioni del sindaco di Trento, le palle del fungaiolo su un piatto d'argento e l'espulsione del Trentino dall'orbita terrestre. Alcuni italiani nei social network per non sembrare senza cuore hanno prontamente provveduto a cambiare l'immagine del profilo con una dell'orsa. C'è chi addirittura parla di femminicidio e chi ne parla come se fosse sempre stata un'amica di famiglia.
Ovviamente i complottisti non hanno potuto fare a meno di dire la loro anche per l'accidentale morte di un animale, tra le loro perle ricordiamo:

Orso che mangia ad un tavolo.jpg

Una foto che mostra Daniza a casa di una famiglia di indignati per cena.

Wikiquote.png
«L'aggredito dall'orsa ammazzata è un battipista.

L'orsa impediva ad una società di ampliare le piste sciistiche perché l'orsa vivendo li ed essendo protetta, non permetteva tali progressi economici.

C'è sempre un perché

E dietro ci sono sempre i soldi»
Wikiquote.png
«Mi sta venendo un pensiero nella mente che piano, piano diventa sempre più consistente...NN E' CHE AVEVATE DECISO ANCHE LA DATA DI MORTE X DANIZA? E'UN CASO CHE L'11 PER LA MASSONERIA E' CONSIDERATO IL NUMERO DEL DIAVOLO? SI FANNO RITI SACRIFICALI!!! AVEVATE TUTTA LA MAPPA DEL SUO TRAGITTO,COME MAI VI SIETE DECISI PROPRIO LA NOTTE DEL GIORNO 11 SETTEMBRE? LA TESTA MI CAMMINA!! AL NORD SI FANNO MOLTI RITI SATANICI!!»

Ovviamente nessuna di queste persone cresciute a pane e film Disney crede manco per un momento si sia trattato di morte accidentale, difatti nella loro mente dove tutti gli animali sono visti come creaturine carine e coccolose l'uomo è visto come l'unico essere vivente che non sa neanche cosa significhi uccidere in maniera accidentale. A nessuno di loro vengono in mente due dettagli non proprio trascurabili: il primo è che uccidere un animale che per arcane ragioni è diventato un simbolo dell'Italia è da folli suicidi, il secondo è che se uno vuole uccidere un animale l'unica cosa che si porta dietro è una bella dose di piombo.
Nel frattempo nello sconosciuto Abruzzo un orso marsicano, specie a rischio di estinzione, muore avvelenato ma nessuno se lo fila di striscio in quanto troppo terrone per interessare ai media nazionali[2].

Si dice che per calmare gli animi il sindaco di Trento sia stato costretto a dedicare all'orsa una tomba al cimitero e una statua d'oro al Centro Storico, entrambe recanti la scritta "In ricordo di Daniza, ennesima vittima indifesa dell'uomo cattivo".

Visto quanto se ne è parlato, dal 2015 l'11 settembre verrà ricordato per la morte di un orso invece che per la morte di 2752 persone in seguito a un attentato.

[modifica] Note

  1. ^ Un po' come succede quando muore una persona famosa.
  2. ^ Senza contare che non aveva manco dei figli.

[modifica] Collegamenti esterni

[modifica] Voci correlate

Tappeto fatto con la pelle di un orso.jpg

Addio Daniza! Insegna agli angeli come morsicare le chiappe ai fungaioli.

Strumenti personali
wikia