Daitarn III

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Quote rosso1.png Ed ora con l'aiuto del sole vincerò! Attacco solare! Quote rosso2.png

~ Banjo dentro Daitarn in qualsiasi puntata della serie.
Quote rosso1.png Per la pace del mondo combatterò i meganoidi con il Daitarn3! Se non hai paura della mia potenza, fatti avanti! Quote rosso2.png

~ Banjo dentro Daitarn in qualsiasi puntata della serie.
Quote rosso1.png Dov'è il cesso su questo robot?! Quote rosso2.png

~ Banjo in un momento di diarrea fulminante.

Daitarn III o Muteki Kojin Daiturn 3 (Daitarn, l'invincibile uomo d'acciaio) è uno dei cartoni che hanno per protagonisti dei mega robot giganti di un altro pianeta, che guarda caso arrivano tutti in Giappone. Daitarn è stato creato da un disegnatore decisamente poco fantasioso, che decise di copiare Mazinga e Goldrake sperando di fare successo. L'unica innovazione che seppe apportare il creatore di Daitarn è l'uso dei pannelli solari sulla testa del robot, eliminando cosi la generazione dei mega robot giganti a benzina e diesel (esempio Vin Diesel). Inoltre per capire la trama di Daitarn III vi basta guardare il primo e l'ultimo episodio, vi posso assicurare per esperienza personale, che gli episodi che stanno in mezzo sono tutti uguali e decisamente poco rilevanti al fine della storia.

[modifica] Storia

Haran Banjo è il classico ragazzino Giapponese con delle pettinature improponibili, che possiede nel garage un robot gigante, costruitogli dal padre. In ogni puntata combatte dei mostri provenienti dallo spazio e li uccide grazie all'energia accumulata dai pannelli solari, inoltre il robot Daitarn può trasformarsi in svariati veicoli super tecnologici ma non ha il porta bibite. Banjo sostanzialmente non ha un lavoro ma ha un sbadilata di soldi e quindi si fa costruire un villone paura sul mare, in prossimità di Porto Cervo, dove l'amico Silvio lo va a trovare durante il periodo di ferie. Sotto la villa Banjo costruisce assieme al maggiordomo, una grotta dove tiene il robot. La grotta inizialmente si trovava a Gotham City e aveva come coinqulino Batman, poi decise di spostare la grotta perché l'affitto era un po' troppo costoso e perché Batman gli faceva delle avance. Nelle sue avventure decisamente insolite, il giovane Banjo è affiancato da due tocchi di passera non indifferenti, che stanno con lui per il villone e per i soldi, infatti in ogni puntata sperano che Banjo schiatti combattendo contro un alieno, per beccarsi tutta l'eredità ma Banjo non sa che ogni volta che lui esce il maggiordomo se la fa con le sue due fidanzate.

[modifica] Personaggi

Banjo4.gif

Banjo in un famoso servizio fotografico.

  • Haran Banjo: un fighetto giapponese con dei capelli da sconvolto. Ha due tipe che se lo filano solo perché ha la villa sul mare, il maggiordomo e la macchina del papi che si trasforma in: un robot gigante, una trivella cingolata, un aereo, un dildo gigante e un motoscafo. Sin da bambino è sempre stato appassionato di cazzuole e mattarelli ma durante l'adolescenza ha cominciato ad appasionarsi allo sport, infatti ha partecipato alle Olimpiadi di Borgo San Giovanni nel 1973, dove ha gareggiato per il suo paese, però fu sconfitto dalla squadra avversaria dei Meganoidi e da quel giorno promise vendetta. Solitamente se ne va in giro con una pisola ma nessuno gli dice nulla.
  • Beauty Tachibana: una strafiga che i giapponesi se la sognano. È figlia di un ricchissimo imprenditore che vuole ampliare il suo impero e spinge la figlia a fidanzarsi con Banjo. In realtà Beauty aiuta i Meganoidi a uccidere Banjo cosi da ereditare il suo patrimonio.
  • Reika Sanjo: ex agente dell'Interpol con le tette chiaramente rifatte, anche lei per niente giapponese scappa in Giappone per provare... Diciamo... Nuove esperienze e incontra Banjo che oltre soddisfarla sessualmente ha una camionata di soldi. Si sono conosciuti in un night giapponese.
Garrison Rochelle.jpg

Garrison Tokida in una foto del 2008.

  • Garrison Tokida: maggiordomo di Banjo, che dopo la fine della serie "Daitarn 3" è diventato ballerino professionista e ora lavora al programma Amici condotto da Maria De Filippi. Ha un ruolo secondario, ma quando Banjo è fuori se la fa con Reika e Beauty.
  • Toppy: bambino spacca maroni che lavorava nel circo di Moira Orfei. Fondamentalmente il suo lavoro nasce dalla disoccupazione, come fare l'impiegato per le Poste Italiane o il politico. Toppy non ha un cognome, si chiama solo Toppy, nome che gli fu dato da Moira Orfei dopo averlo stuprato barbaramente.
  • Don Zauker: capo dei Meganoidi, praticamente un robottone gigante, con gli occhi a palla e con il cervello dentro la palla di vetro del pesce rosso. Siccome il cast non si poteva più permettere attori veri, decise di prendere un frullatore gigante per interpretare Don Zauker, ciò nonostante vinse un oscar come miglior attore non protagonista.
  • Koros: è l'aiutante di Don Zauker, anche lei poverina, malata di mente perché prende ordini da un frullatore gigante ma comunque lei è convinta di quello che fa e ci crede veramente tanto. E' caratterizzata da un colorito molto bianco perché non ama le lampade e in ogni puntata, dopo una corsa da vera professionista, si china appoggiata su un ginocchio, non lo fa in segno di rispetto ma perché soffre di artrosi e quel gionocchio le fa un male cane. Nonostante ciò continua a correre in ogni puntata perché ama il sadismo.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Haran Banjo è un grande appassionato di cazzuole e mattarelli, infatti nella sua villa possiede una collezione composta da più di 200 tipi di cazzuole e 15 modelli di mattarelli diversi.
  • Il maggiordomo di Banjo, Garrison, oggi lavora per Maria De Filippi nel programma Amici.
  • Toppy nel 2001 è stato internato in una clinica per insanità mentale.
  • Durante una puntata Banjo fu allontanato perché utilizzava uno dei suoi mattarelli con Koros.
  • Haran Banjo è l'unico uomo al mondo a chiamarsi come il Banjo. Il padre era chiaramente un alcolizzato.
  • Delle voci narrano che Haran Banjo in realtà sia di origine calabrese.
  • In realtà Koros non aveva la ben che minima idea di quello che Don Zauker dicesse veramente.

[modifica] I Meganoidi

Frullatore.jpeg

Don Zauker mentre interpreta il ruolo del frullatore nel film "Rocky".

Oggi sono un gruppo musicale italiano, lavoro creato anche in questo caso dalla disoccupazione, infatti dopo la fine della serie rimasero tutti senza un lavoro.

[modifica] Curiosità su Don Zauker

Il nome Don Zauker deriva da un famoso prete tedesco di nome Gerko "Stahl" Zauker, che diventò famoso per avere un certa sintonia con i bambini.. Emm... Era un ometto magro e bassino, infatti il nome "Stahl" dal tedesco "acciaio", non era riferito alla sua corporatura. L'autore di Daitarn pensò che fosse l'esempio perfetto per interpretare un robot nella sua serie, considerati anche i suoi, ben noti, gusti sessuali notevolmente equivoci.

  • Don Zauker dopo la fine della serie Daitarn ha preso parte a molti film interpretando ruoli secondari, per esempio interpreta la lavatrice in Mrs Doubtfire e il palo della luce in Edward Mani di Forbice.
  • Don Zauker fu scritturato da Tim Burton per diversi film per interpretare elettrodomestici.
  • Don Zauker per fare la cacca usa una mazza da golf.

[modifica] Collegamenti assurdi

Strumenti personali
wikia