DJ

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cilno
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!

Quest'articolo è impregnato di truzzità.

Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Se invece non fate parte del primo gruppo, vi è la possibilità che questa voce distrugga ogni speranza che riservate nelle generazioni future.
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.

Cilno reverse


Harry Callaghan
Ehi, TU!!!

Lo so quello che pensi. Ti stai chiedendo se hai vandalizzato questa pagina sei volte o solo cinque.
E non vedi l'ora di rifarlo.
Ma a noi basta cliccare un link per annullare tutte le tue bravate.

Beh? Non sei stufo di fare la figura del niubbo pirla? Fatti un giro, va', non sprecare la tua vita.

Dj truzzo con frangia di rosso tinta

Un DJ in un momento di riflessione interiore

Quote rosso1 Per il prossimo anno contiamo di moltiplicare le nascite in cattività. Quote rosso2

~ WWF su truzzi
Quote rosso1 Nessun DJ è mai scomparso prematuramente. Quote rosso2

Quote rosso1 Il mio prossimo libro parlerà di loro. Quote rosso2

~ Stephen King su DJ
Quote rosso1 E poi quella famosa senza saper fare un cazzo sarei io... Quote rosso2

~ Paris Hilton su DJ
Quote rosso1 Stupido, i DJ sono musicisti, suonano la console! Quote rosso2

~ Nessuno su DJ
Quote rosso1 Stprpuzpey I'm a DJ Quote rosso2

~ Un DJ dopo aver ingoiato un moscerino
Quote rosso1 I'm a DJ i am on a play!!!... Cazzo sto dicendo... Quote rosso2

~ David Bowie su DJ mentre viene assalito da un orda di omosessuali.

I DJ sono i sommi sacerdoti della religione burina a cui appartengono tutti i truzzi, che li venerano e rispettano come semi-divinità in quanto sono gli unici conoscitori del rito di premere il tasto Play.

Il loro Dio assoluto è chiamato David Guetta.


[modifica] Generalità

Gatto Bobob

Anche il tuo gatto potrebbe fare il digggei

I DJ, più comunemente detti "i cazzoni delle discoteche" si divertono a sparare dalle povere casse un'accozzaglia di rumori spesso definita da loro techno, house, liscio, ma ci sono anche i dj leggermente più furbi che mettono musica rap, il che provoca spesso disappunto nei vicini di casa.
Purtroppo gli esemplari di questa razza sono in continuo aumento, infatti sempre più spesso si possono trovare nickname con il prefisso DJ seguito da abbreviazioni, storpiature del nome o parole inglesi messe a caso: questo perché sono idolatrati dai truzzi e spesso riscuotono incomprensibilmente successo tra le femmine della già citata razza.
I DJ sono dei fattoni di prima categoria, spesso accaniti fumatori di Marlboro, a causa delle quali sputano continuamente dei simpatici grumi il cui colore varia dal verde pisello al marrone merda sulla folla che invade le discoteche. Un recente calcolo fatto dalla RCST (ovvero Recente Calcolo degli Sputi dei Truzzi) ha dimostrato che in media questi patiti della "musica" House sputano circa 125 volte al giorno, intasando così le più comuni strade statali della zona. L'ANAS infatti sta facendo una colletta per eliminare definitivamente la loro razza, così facendo infatti riuscirà a migliorare il livello di pulizia urbana.
Spesso il Dj viene raccattato da una sorta di truppa mercenaria composta anche da un vasto numero di scagnozzi, paggetti, Pr, tira-piedi, cazzoni, pizzettari e cocainomani di vario genere al soldo dello schifoso che si fregerà del nome di "staff".
I membri dello "staff", oltre a svolgere la normale bassamanovalanza come distribuire volantini (il che li ha fatti ritenere erroneamente imparentati con i testimoni di Geova ma questa è un'altra storia...), raccattare truzzi e derelitti simile da inserire in misteriose "liste", marchiare come bovari gli avventori all'ingresso della discoteca , sono dediti nel farsi leccaculare dal Dj e, che nel caso se ne presenti la necessità, può fare da PR, barista, meretrice, comodino umano o cavia da laboratorio, il tutto per ottenere 15 secondi di gloria in cui poter "suonare"[citazione necessaria] per gli amici truzzi, gli unici a considerarlo un essere in grado di rendersi in qualche modo utile, ma giusto perché sono amici!... sono anche dediti a una moderna forma di alpinismo, la scalata sociale (nella società dei truzzi ovviamente): sono infatti convinti che più adopereranno la lingua su svariate parti del capo (culo o scarpe a scelta) più avranno successo e rispetto nell'ambiente giovanile.

[modifica] Miti e Leggende

Berlusca vittoria

Alla consoooooolle...From Hardcore...Silvio the diggeeei...

Nonostante il livello di alfabetizzazzione di un Dj possa essere facilmente raggiunto da un giovane sgombro essi hanno dimostrato di possedere una qualche forma di cultura orale a stampo mitologico.
Molti esemplari sono infatti convinti dell'esistenza di un fantomatico Re dei Dj, chiamato anche Il Gran Massone, Truzzoman, Pippi il Magnifico, Sua Santità, Tatsumaru, Grande Puffo e in alcuni casi anche Frankie Knuckles.
Questa figura mitologica è vista come colui che libererà i truzzi dalla schiavitù e li condurrà verso la terra promessa (a quanto pare però i pullman per l'esodo sarebbero ancora fermi poiché Mosè avrebbe mosso una causa per plagio innescando la confisca dei beni dell'imputato).
Stando a quanto si tramanda tra le frange più estremiste dei frequentatori di discoteche il Re sarà anche il leggendario condottiero che sconfiggerà i metallari e tutti coloro che pensano che lo stile di vita dei tamarri sia da emeriti coglioni (quindi un buon 99% della popolazione mondiale).
Recentemente si è avanzata l'ipotesi che il DJ sia l'anello di congiunzione tra uomo e truzzo.

Poveraccio

Una volta era un diggei, adesso si è ridotto così. Naturale evoluzione delle cose??.

[modifica] Attività del DJ

Il DJ è solitamente un individuo scelto nella propria tribù di truzzi per il fatto di avere un QI di 1 o 2 punti superiore alla media della tribù stessa:questo lo rende in grado di provvedere a quelle funzioni necessarie all'esistenza del truzzo cioè "suonare"[citazione necessaria] la musica ausss. Il DJ quindi è deputato a scaricare da eMule le prime schifezze a caso che ascolta su una radio a caso, per poi riprodurle a caso in una festa a caso...l'abilità del DJ sta nel.......si insomma avete capito!.....quella cosa li....spetta come si dice.......posso usare la telefonata a casa? Una delle prerogative dell'arte del DJ è quella del cavallo: grazie ad attrezzature sofisticatissime (due mangianastri) i DJ sovrappongono due canzoni non sincronizzate in modo da generare un casino biblico e distruggere quel poco di musicalità che esiste nella loro musica in modo da rendere più facile per i truzzi giungere allo stato catatonico in cui possono avere contatto con le loro divinità, i cosiddetti Glandi saggi

[modifica] Come distinguere un DJ

"Fare il deejay non significa mettere due dischi a tempo, cosa che ti assicuro non rappresenta una grande difficoltà, ma vuol dire dire saper scegliere i dischi giusti nel contesto giusto, saperli sapientemente miscelare creando un mondo nel quale trascinare le persone in pista e lasciarsi trascinare da loro perché un deejay lavora per far divertire il pubblico in pista non per mettere i dischi che piacciono a lui o pochi altri nel locale, fare il deejay è un lavoro difficile e duro e non per tutti!

Quella del 15 è stata un serata molto bella e divertente dove ho suonato per più di due ore e il mio unico cruccio era non riuscire a vedere tutto il pubblico, vista la collocazione della consolle e non poter valutare esattamente la risposta del pubblico alla musica che stavo proponendo, altro che scaletta preimpostata.

La prossima volta vieni in consolle cosi ti spiego come funziona il tutto, visto che non hai capito che metto le mani sul mixer perché è da li che si controlla il software, sul computer scegli e cambi solo la musica!!

Del resto non porterei in giro una consolle da 6000 euro per far finta di mixare, basterebbero due cd già a tempo e mi eviterei topic come il tuo ma del resto quando si decide di portare in consolle qualcosa di nuovo ci si scontra con l’ignoranza di chi ignora il mestiere e la professione del deejay!" dal forum di Provenzano DJ.

Se lo dice lui che di musica se ne intende ci dobbiamo fidare.

Pochi sanno infatti che l'arte del deejay è molto più complicata di quanto si creda, perché bisogna soddisfare i seguenti requisiti (fuori dalla portata dei loro simili):

- pollice opponibile (cosa inaudita per i truzzi) - camminare in posizione eretta (non sono accetti infatti a fare i deejay gli australopitechi, anche se new entry promettono grandi successoni anche tra questi ultimi) - saper contare fino a 2 (bisogna sapere che si hanno davanti due dischi, non uno solo!Eh, diamine!) - conoscere che esistono alcune note (do,re,mi,fa e basta), le altre le si scartano per ovvi motivi... - avere pensieri onanistici alla vista o all'udito di Gigi D'Agostino, Dj Provenzano, Gabry Ponte - evitare di esporsi a lezioni e corsi di musica seri - evitare di esporsi per tutta la vita ad influssi di forme di vita intelligente (pena la trasformazione in nerd) - evitare di esporsi a letture compromettenti e cancerogene

[modifica] Voci Correlate


Tutto quello che non avreste mai voluto sapere sulla musica


Strumenti personali
wikia