Cura medievale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Infermiera1.gif
DISCLAIMER
Si prega di leggere la seguente dichiarazione prima di passare alla pagina:
NONCICLOPEDIA NON È IL TUO MEDICO, MA POTREBBE DIVENTARLO
Non farsi buggerare dai consigli di ciarlatani, chiromanti e medici della mutua è un dovere civico e morale. Questo sito è l'unico pozzo di informazioni sicure dal quale attingere liberamente, l'unico tra le miriadi di cialtronate presenti nel web.
Chiunque non voglia seguire l'unica verità lo fa a suo rischio e pericolo.
Wikiquote.png
«Butch: "E Adesso"? Marcellus: "E Adesso...(riprende fiato) Ora ti dico adesso cosa... Chiamerò qualche scagnozzo strafatto di crack per fare un lavoretto in questo cesso, con un paio di pinze ed una buona saldatrice... Hai sentito quello che ho detto pezzo di merda? Con te non ho finito neanche per il cazzo! HO UNA CURA MEDIEVALE PER IL TUO CULO!»
(Butch e Marcellus sul da farsi con Zed il poliziotto finocchio)


Quote rosso1.png You're ok? Quote rosso2.png

~ Butch a Marcellus
Quote rosso1.png No man... I'm pretty fucking far from ok... Quote rosso2.png

~ Marcellus a Butch dopo l'innominabile abuso di potere subito
Quote rosso1.png "I'm gonna get medieval on your ass!" Quote rosso2.png

~ Marcellus intento a spiegare le dinamiche della cura medievale ad un poliziotto sdraiato per terra con un calibro 12 nel rene
Quote rosso1.png Soldato Joker ti consiglio di rimettere il culo in carreggiata altrimenti sarò costretto a fotterti di brutto! Quote rosso2.png

~ Il Sergente Maggiore Hartman, un professionista della cura medievale intento a persuadere con toni amorevoli un appuntato poco ortodosso

Ecco il momento saliente della cura medievale: nel primo riquadro la versione originale e non censurata in inglese, nel secondo la versione abilmente doppiata in italiano ma censurata da merdaset per quei soggetti che masticano l'inglese alla pari di Marco Marfè, le linee guida di Nonciclopedia consigliano vivamente la visione di entrambi:

Original video
Original video


[modifica] Introduzione

Samuel Jackson mangia hamburger in Pulp Fiction.jpg

Marcellus durante la visione del Bonus Track

La cura medievale è una speciale bonus track inserita all'interno del film Pulp Fiction da Quentin Tarantino per introdurre storicamente il personaggio di Sir Marcellus Wallace il famigerato condottiero negro, poi boss mafioso, che guidò i suoi connazionali alla ribellione contro l'occupazione della Negrozia da parte degli hooligans inglesi nel 1300.


Quentin per questo episodio ebbe una delle sue fantasmagoriche idee "originali" e decise che il classico stereotipo conflitto tra guardie e ladri all'interno di un bel filmetto porno amatoriale sarebbe stato perfetto per penetrare analmente introdurre il personaggio in chiave moderna tenendo incollati allo schermo gli spettatori più perversi (cioè tutti voi).

Purtroppo nella versione italiana immancabilmente censurata da Merdaset così come in altri capolavori, questa comicissima gag tra Marcellus e un agente di polizia, ahimè, non è visionabile, lasciando il pubblico pagante alquanto allibito e sconcertato.

La spettacolarità e l'imprevedibilità dell'opera sta proprio nello stravolgimento della realtà in chiave burlesca: difatti in questa scenetta non è un negro a inchiappettarsi un bel culo maschio Bianco, bensì il contrario.

Cio ha suscitato non poche divergenze interne tra note associazioni umanitarie come Il Ku Klux Klan e i papaboy.

Questi ultimi dopo una serie di accese lotte intestine hanno convenuto sostenendo la sostanziale eguaglianza tra popoli, e l'alto valore biblico di "porgere l'altra guancia" e di conseguenza, il culo.

Il Ku Klux Klan invece sebbene plaude la prima parte dell'atto, in cui l'agente si diverte cavalcando Marcellus, non si trova d'accordo con la seconda, in cui il ribelle Marcellus si vendica, ritenendo tale scelta stilistica "inappropriata e diseducativa per le razze inferiori".

Quentin rispose a tali critiche rievocando la possibile storicità di alcuni cruenti avvenimenti.

[modifica] Cenni storici

Uma dopo aver sniffato l'eroina.jpg

La fine della storia...ops...dovevi ancora vederla?

(dall'archivio nazionale della Negrozia)

Verso la fine del 1200 c'erano conflitti che sfociarono in guerra tra gli abitanti della Negrozia e L'Inghilterra. Gli inglesi erano fortemente odiati dai negrozzesi perché i vasalli della regina opprimevano la popolazione obbligandoli a versare ingenti tributi in grani ed ani.


La leggenda narra che nel 1296 Sir William Marcellus Wallace venne catturato da due soldati della corona per aver rubato 6 cervi dal campo del re vendendoli per denaro[citazione necessaria], i due tentaro di portarlo in caserma ma essendo Wallace un Minotauro di oltre 160 Kg se ne liberò facilmente inserendo la testa dell'uno nel culo dell'altro e viceversa uccidendoli all'istante con i loro stessi fluidi corporei.


Contro di lui venne diramato un ordine di cattura internazionale e William fu costretto a riparare entrando tra le fila di una associazione che chiedeva il distacco e la totale indipendenza della Negrozia dalla corona inglese.


Forte della sua popolarità, Sir Marcellus fece ben presto carriera politica, portando a termine numerose battaglie contro i suoi nemici inglesi, tra cui ricordiamo: l'irruzione al Grande Fratello 6 e la chiusura delle fabbriche di birra del regno che portò alla pazzia molti inglesi.


Ma fu nel 1300 dopo la disfatta della battaglia di Falfirk in cui molti negrozzesi suoi confratelli vennero catturati e poi sodomizzati brutalmente dai soldati inglesi che William scappò in Francia.

Qui per mimetizzarsi si rapò a zero, si mescolò tra la popolazione indigena e imparò a cucinare le crepes, l'omelette, sufflè, le escargot e fare il fornaio e il viticoltore, cambiando il suo nome in Marcellino pane e vino. Infine divenuto un vero francese fu introdotto al vero vanto nazionale: l'amore omosessuale.

Intanto in Inghilterra, un suo vassallo riuscì in una incredibile impresa convincendo l'allora regina d'Inghilterra (esattamente la stessa di adesso) a stipulare un accordo di pace secondo il quale la Negrozia sarebbe continuata a essere una colonia della Gran Bretagna ma si sospendevano tutti i tributi in natura (omo)sessuale che gli inglesi avevano preteso fino a quel momento.

In Cambio di ciò la regina pretese categoricamente la presenza di almeno "2 uomini dalla carnagione scura nella propria camera da letto ogni notte da mezzanotte alle 4 a fini di reciproca amicizia tra i due popoli".

Detto ciò la regina promulgò immediatamente il decreto conosciuto come l'"Act of Negrozyland and Medieval Treatment". In gergo popolare la celeberrima "cura medievale"...

La legge per anni fu specificatamente utilizzata per rimetterlo in culo a tutti quei pubblici ufficiali inglesi che abusavano analmente nei confronti dei negri maschi a fini sterminatorii verso tale popolazione.(è risaputo infatti che essi traumatizzati non riuscivano più a procreare con una donna).

Dopo il decreto, il Wallace fu convinto a rientrare in patria da eroe e tornare alla suo vecchio lavoro, lo scaricatore di porto. Ma fu nei pressi di Glasgow che riconosciuto insieme ad un suo amico francese, venne preso di mira da un cavaliere della corona e il suo stalliere: Zebedeo e Mainardo, che violando il regio decreto abusarono di lui nel retro della stalla. Fortunatamente il suo amico nippo/francese Bucho armato di katana gentilmente presa in prestito da un altro film di Quentin sentì le urla di Wallace e riusci a liberarlo.

Mainardo fu arakirizzato non facendo parte dell'esercito inglese, Zebedeo invece fu il primo condannato alla cura medievale, entrando a far parte della storia medievale fino ai nostri giorni.

[modifica] Dove avveniva, come avveniva

Pulp Fiction 03.jpg

Il metodo più usato per la cura medievale.

La cura medievale è stata abolita ufficialmente negli ultimi anni '90 dalle colonie inglesi, dal medioevo fino ad allora ha subito diverse evoluzioni, in questo articolo ne trattiamo l'ultima:


  • L'esecuzione avveniva nelle carceri militari per militari effemminati o in lugubri scantinati adibiti a negozi di pegni.
  • L'esecutore materiale della pena era per contrappasso un ex schiavo sodomizzato e lobotomizzato, scelto dall'abusato stesso all'interno di un book fotografico di pazzi scatenati volontari in attesa di uscire dalla propria cella incelofanata e amare analmente e torturare un agente di polizia a caso...
  • Il designato riceveva in cella una visita da un incaricato della Mondial Casa™ che recapitava la felice notizia in telegramma militare color merda atto a sottolineare il tipo del reato a cui gli veniva richiesto di porre rimedio.Giacché c'era proponeva un intero servizio di pentole in acciaio inox che finiva immediatamente nel suo culo.
  • Il designato una volta giunto sul posto di lavoro, tra martelli tira-chiodi, mazze da baseball, seghe elettriche e katana, trovava un clima favorevole per iniziare a operare sul lato B del malcapitato nel più sacro silenzio e segreto militare..
  • Nonostante la vasta gamma di attrezzi disciplinari disponibili non di rado capitava che i più paranoici psicolabili professionisti portassero da casa la propria attrezzatura composta essenzialmente da frustino nero, pinze rosse ed una buona saldatrice..
  • Per non traumatizzare maggiormente la povera psiche dell'agente da rieducare di solito l'esecutore usava raccontare una dolce fiaba al poliziotto facendolo addormentare sulle proprie ginocchia e accarezzandolo sulla testa dolcemente, dopodiché esso veniva anestetizzato scientificamente e lobotomizzato per non fargli sentire dolore durante la punizione correttiva ma solo un lieve mal di testa ed un misterioso bruciore tra le natiche.

[modifica] La cura medievale oggi

Purtroppo l'abolizione della cura medievale nei principali paesi occidentali, ha alzato di gran lunga, nelle forze dell'ordine la percentuale di idioti omosessuali che si credono Dio.

A tale proposito Nonciclopedia propone una serie di documentari in merito:

  • Pulp Fiction - il primo documentario sulla cura medievale, propone scenari e situazioni tipiche.
  • Le iene - Nella parte finale ove un altro agente viene sottoposto alla medesima cura di Zed, sebbene sia da precisare che manca totalmente dellala fase omo/erotica sebbene in cambio di una violenza più spinta .
  • Hostel 1-2 - Extreme Remake in cui novellli medici senza frontiere si allenano operando sulla cornea e sulle ginocchia di alcuni pazienti cerebrolesi promettendo l'allungamento del pene e donne a volontà. In questo caso la cura viene proprosta sulla società civile.
  • Hannibal the Cannibal Un film di alto profilo culturale, da gustare con un buon Chianti rosso e un po' di cervello.. (Fonte "Il Gambero Malato" 2009)
  • Saw l'enigmista 1, 2, 3, 4, 5, 6 - Qui il protagonista sofferente di frequenti attacchi di noia non ha altro svago nella vita che frantumare i coglioni a chiunque gli stia antipatico ciarlando di filosofia di vita, alla fine per fortuna muore di aids e tumore alle palle togliendosi dai coglioni per sempre
  • Nightmare da 1 a ∞ - Come Hostel, solo che il protagonista inizia la sua supercazzola sprematurata già partendo dai sogni dei malcapitati per abituarli, dopodichè inizia a frantumargli i coglioni nella vita reale. Inoltre è petulante come un troll informatico ed immortale, proprio come un bimbominkia ninja e neanche un pompatissimo Jason (altro pazzo scatenato sebbene fortunatamente muto) è riuscito a farlo fuori .
Strumenti personali
wikia