Culto del Grande Cocomero

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mele con bocca
Questo articolo vi è gentilmente offerto da
Kiwipedia, l'enciclopedia libera dalla verdura!

L'enciclopedia della frutta Kiwipedia non è responsabile di eventuali imprevisti, quali banane nel culo o cocomeri assassini.

Mele con bocca 2
Discorso Grande Cocomero - Peanuts

... pensarci prima?

Quote rosso1 Il Grande Cocomero sorge dall'orto di Cocomeri la notte di Halloween e vola per l'aere Quote rosso2

~ Il grande profeta Linus
Quote rosso1 Ma come potete credere a una cavolata del genere? Quote rosso2

Quote rosso1 *Sigh!* Quote rosso2

~ Il Profeta Linus dopo che è passata sua sorella a mostrargli gentilmente la sua opinione

Il Cocomerismo, altresì conosciuto come Culto del Grande Cocomero, in inglese Pumpkinism, è l'unica vera religione che ha come divinità un cocomero[1] volante che fa visita agli uomini esclusivamente nella notte di Halloween.

[modifica] Storia

All'inizio dei tempi vi era solo un seme. Poi, dopo un paio di secondi, il seme si aprì e cominciò a invadere le radici il nulla che, per pigrizia, non s'era spostato di un centimetro dal niente[2]. Comiciò a crescerci un enorme albero, che nei secoli a venire sarà chiamato "Albero Mangia-Aquiloni", ma finora possiamo limitarci a chiamarlo "Albero Cosmico" o "Albero della Conoscienza". In questo posto si svolgeranno grandiose battaglie tra divinità, che però non ci interessano perché sono cosa da adulti, e il Grande Profeta Linus non le capisce le cose da adulti. Sotto questo albero, un bel giorno, naque un altro seme, stavolta più verde e tozzo del precedente, che cominciò a muoversi per terra assieme a molti altri verso i verdi pascoli degli uomini, creati da qualche divinità annoiata[3]. Purtroppo però, assieme agli uomini, la divinità aveva creato anche i terribili piccioni, che inizieranno una spietata decimazione dei semi. Le vittime furono innumerevoli. Soli pochi di essi si salvarono, uno trovò un bambino, Tekzatlipocapalliochuchuachallioum[4]. Portando il seme a Palenque, il piccolo lo sotterrò credendo fosse morto, ma, dopo la prima pioggia, il seme diede i frutti. Fu così che in America fu scoperta l'agricoltura. Quel seme era il Grande Cocomero che, per ringraziare il marmocchio, decise che sarebbe tornato ogni notte di quel giorno per donare doni ai bambini che avrebbero continuato la tradizione con sincerità coltivando, appunto, cocomeri sinceri[5]. E fu così che naque la festa di Halloween, allora meglio conosciuta come Palitzcatallipacocomeroclathiutanatzollapala.

Tutte queste cose vennero proferite dal ragazzino con la testa tonda al futuro profeta Linus. Be', oddio, non proprio tutte: diciamo solo la parte del cocomero che si invola negli orti. Dopo un po' di tempo Linus si convince, coltivando segretamente dei cocomeri e aspettando da buon cocomeriano l'avvento di Halloween per starsene seduto tutta la notte ad attendere il Grande Cocomero. Ma ovviamente il male e le prove sono sempre in agguato, e così i suoi amici tentano di convincerlo di un'assurdità[citazione necessaria]: stare ad aspettare tutta la notte il Grande Cocomero è inutile, in quanto tutta la storia è uno scherzo. Al che lui risponde immancabilmente:

Wikiquote
«Se tu credi che un ciccione vestito di rosso venga in tutte la case dei bambini la notte di natale, perché io non posso credere al Grande Cocomero?»
(Il Profeta Linus)

Ma le tentazioni continuano, e quando il ragazzino dalla testa tonda ebbe una sorella che si innamorò immancabilmente di Linus, ma non della sua coperta di flanella, cominciò la vera persecuzione da parte del Male: difatti tale sorella incarnava perfettamente lo spirito della gente che non si fa mai i cazzi suoi, oltre a essere un cesso come pochi[6]. L'unica cosa relativamente buona fu che una notte aspettò assieme a lui il Grande Cocomero.

In seguito a questi eventi le apparizioni del Grande Cocomero furono innumerevoli, anche se furono mal comprese dagli adulti[7]: in Canada, a New York, in Canadafrica gli avvistamenti documentati furono milioni di milioni[8]. Linus sapeva ciò, e sapeva di essere diventato un profeta, e cominciò a fare ciò che ogni buon profeta cocomeriano deve fare: aspettare il suo Dio senza scassare i cabbasisi, almeno volontariamente, agli altri.

Linus con cartello Grande Cocomero

L'idea che rendere più accogliente il proprio orto con un cartello per facilitare la visita del Great Pumpkin è molto in voga tra i giovani.

Tra le altre cose, Linus si domandò se, una volta morti, la divinità misurasse i peccati in base a una curva o in base ad una percentuale. Gli rispose Charlie:

Wikiquote
«Secondo una curva, naturalmente»

Al che lui chiese come facesse a saperlo. La rispostà non tardò:

Wikiquote
«Sono sempre sicuro delle cose opinabili»

Ah, davvero? E non c'entra nulla il fatto che in quel particolare momento il Grande Cocomero ti abbia intercesso per manifestare tutto il succo della Sua Saggezza, vero?

Attualmente il Cocomerismo è una semi-pseudo-religione in ascesa assieme al Pastafarianesimo, Culto dell'Invisibile Unicorno Rosa e Culto di Arceus con scappellamento a destra.

[modifica] Cerimoniali

I cerimoniali Cocomerosi non sono molto complicati e consistono generalmente nell'essere a un passo dall'autodistruzione intelletuale, spesso sbandierata a destra e a manca da una sorella bisbetica e scorbutica.
Oltre questo, di veri e propri cerimoniali vi è solo il Rito della Grande Attesa, che consiste appunto nell'antendere muniti di coperta il Grande Ortaggio[9] per tutta la notte di Halloween.
In genere, tale cerimonia è di facile preparazione: ci si munisce di un telo di flanella rigorosamente blu, di una grandezza sufficente a coprire sia il busto che parte della testa, magari fino all'orecchio, ci si veste come si pare e ci si impunta vicinoa ad una zucca nel vostro campo di cocomeri[10] e poi... si aspetta
si aspetta
si aspetta
si aspetta
si aspettaz...
si aspettazz..
si aspettazzz
si aspettzzzz
si aspzzzz
zzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz.
zzzzZ! -Ronf!- Uh, dicevamo? Ah, si: altri cerimoniali, benché di relativa importanza, sono la Lettura dei Sacri Testi Colazioneschi e il Rito della Sentenza[11]: la Lettura consiste semplicemente nell'andare a scuola, o a lavoro, aprire il sacchetto della colazione/merenda che voi o vostra madre vi siete preparati e leggere il biglietto che, sempre voi o vostra madre, vi siete scritti di getto. Segue commento con testimone. Un esempio può essere:

« "Caro figlio, spero che la colazione ti piaccia... studia con impegno... è importante essere un bravo studente...
tuttavia, non trascurare l'estimazione della comunità"
Da giovane mamma non ha mai avuto l'impressione di una grande estimazione da parte della sua comunità... »

Il Rito della Sentanza invece, consiste nell'elargire ogni tanto qualche pirla... pardòn: perla[citazione necessaria] di saggezza, spesso subito dopo un dialogo:

C. Brown : Quote rosso1 È una lettera di catena, vedi, e se ne mandi a sei amici ti capita una fortuna! Quote rosso2
Linus : Quote rosso1 E tu hai paura di rompere la catena perché credi che avrai una disgrazia... Charlie Brown, mi meraviglio di te! Che razza di mondo sarebbe questo se il destino di una persona potesse essere influenzato da una cosa così stupida? Quote rosso2
C. Brown : Quote rosso1 E allora quella coperta che ti tiri dietro? Quote rosso2
Linus : Quote rosso1 Non essere personale! Quote rosso2

Finito questo punto passiamo al succesivo...

[modifica] La natura del Dio

Linus e personaggio di Naruto

Finalmente!

Ok: aspettiamo tutti il Grande Cocomero, bla bla bla e tante belle cose. Ma chi è davvero il Great Pumpkin? Numerosi studiosi di fuffologia di teologia, mistici e indagatori del mistero, nonchè accreditati scienzati, si sono sforzati per risolvere questo enigma. E quello che n'è venuto fuori è:...

[modifica] Premessa dell'ugualianza zucca-cocomerosa

Esatto! Non ci avreste mai pensato, eh? In realtà la questione sarebbe ancora discussa, e l'opinione pubblica s'è al solito spaccata in due onde meglio riempirsi di insulti alla prima idiozia per poi fare finta di nulla finché non troveranno un terzo, povero, sfigato contro cui riversare tutta la loro ira repressa accumulata in anni di sconfitte a battaglia navale(?). Queste due fazioni sono: i cosiddetti Ortodossi, o ÈunCocomeristi, e i ItisaPumpkinisti, meglio conosciuti come Zucchisti[12]. I primi sostengono l'ipotesi che il Great Pumpkin sia un cocomero, mentre i secondi che sia una zucca, basandosi su una errata[citazione necessaria] traduzione dall'inglese.
Per ovviare a questo piccolo conflitto intestino, fior fior di filosofi pensionati ha deciso di dare una mano. E cosa si sono inventati stavolta? Semplice: se ne sono fregati della Logica Aristotelica ed Euclidea, compiendo qual che in gergo viene chiamata Grandissima Puttanata. Questo ragionamento si basa sul semplice sistema di ugualianze: in poche parole se nella versione italiana dei Sacri Testi

Pumpkin=Cocomero

E cioè che, secondo il realismo medievale il Pumpkin È effettivamente una zucca, mentre secondo le verione americane e inglesi

Pumpkin=Zucca

E cioè, sempre secondo la medesima logica, il Pumpkin sarebbe UGUALMENTE anche una Zucca, si arriva alla conclusione che:

Pumpkin=Cocomero=Zucca

Ergo: qual è realmente il problema? ma nessuno, ovviamente! Certo, c'è sempre il dettaglio che seguendo questa logica allora

Zucca=Cocomero?

Ma sono cose di poco conto, soprattutto per dei filosofi pensionati che non mangiano nè cocomeri nè zucche da vent'anni... Si: ma gli altri?[13]

[modifica] Jack Skeletron?

Questa ipotesi deriva dal fatto che nel film Burtoniano a lui dedicato, questo bizzarro personaggio abbia più volte dichiarato (Anzi: cantato...) di essere il "Re delle Zucche": e chi altri potrebbe essere il Great Pumpkin se non proprio il Re delle Zucche? A questo si aggiunge poi il fatto che Jack Skeletron vive nella Città di Halloween. Solo un caso?

A svanatggio di questa ipotesi vi è però il fatto che i suoi sostenitori sono spesso tizi malinconici e melanconici, nonchè profondamente pessimisti, di solito vestiti alla Vittoriana con forti influssi Gotici. La cosa non sarebbe poi tanto male, se non che le esponenti del gentil sesso vanno solo con i loro simili, o con poveri sfigati che condividono al 100% le loro idee pur non vestendo in modo imbarazzante, sfogando quindi la loro insaziabile voglia di sesso selvaggio solo con pochi eletti.

[modifica] Tobi?

Prima di iniziare c'è una breve premessa da fare: per quanto Tobi sia un rompipalle patentato, l'Organizzazione Alba si dissocia totalmente da quanto detto in questa sezione[citazione necessaria]. Detto ciò possiamo cominciare:
Allora: chi è veramente Tobi? Strano a dirsi, ma neanche i suoi colleghi lo sanno. Potrebbe essere chiunque: il fratello gemello segreto di Naruto, Madara, Obito, mio nonno, Bush... e allora perché non il Grande Cocomero? Questa ipotesi è inoltre avallata dalla maschera che questo curioso figuro indossa (vedi immagine al lato), in tutto somigliante per colori e per forma a la parte superiore di una zucca, o all'interno di un cocomero.

Ma anche quì c'è un intoppo: infatti i sostenitori di questa ipotesi spesso si riuniscono in ridicoli festival dove spesso si vestono in modi ancor più ridicoli dei tipi di sopra, inoltre spesso parlan tra loro usando due parole su tre di orignie giapponese quali sushi, kawaii, otaku, hentai, sharingan eccetera eccetra. Per arrivare a quello che dicono bisogna quindi usare un traduttore giappocinese-italiano.

[modifica] Una comune zucca?

Q'ipotesi più semplice, e consiste nel ritenere che il Grande Cocomero sia in realtà una normalissima zucca[citazione necessaria] che s'invola per l'aere senza stranezze di sorta, se non apparire nei campi di zucche sinceri e distribuire doni ai loro propietari.

Questa ipotesi è basata su un'interpretazione semplicistica delle Sacre Scritture, in particolare di:

Wikiquote
«Il Grande Cocomero sorga dall'orto di cocomeri la notte di Halloween e vola per l'aere»

Per questo motivo, i sostenitori di questa ipotesi credono che le loro certezze provengano direttamente dal Profeta Linus e quindi da Grande Cocomero in persona... pardòn: ortaggio.

Si: sono narcisisti.

[modifica] I nemici della Cocomerosa Fede

Fumetto nonsense su Linus e Berlusconi

... aspetta, che cosa?

Nonostante le prove sul Great Pumpkin siano schiaccianti[14], vi è ancora chi non crede in Lui. E non sempre ciò è dovuto al semplice fatto di non avrNe mai sentito parlare, ma a volte a causa di malefice forze maligne del Male. Questa Forze sono state attentamente studiate da eminenti teologi, scienziati e mistici Cocomeriani in incognito, e sono arrivate alla conclusione che:

La Sorella Bisbetica che finge d'assecondarvi è uno dei nemici più fastidiosi in assuluto: tutti[citazione necessaria] hanno una sorella bisbetica, che si metterà pazientemente, di giorno in giorno, a rompervi i cabbasisi e a criticarvi senza sosta. Nonchè a organizzare raduni di gente ugualmente scorbutica a casa vostra. Questo Inimicus Fidei è insomma particolarmente tenace, e farà finta di assecondarti tramite scomode domande alle quali per lo più non varrà la pena rispondere se non con educati aforismi o con una ancor più educata levata del terzo dito.
Secondo la demonologia cocomeriana, questo demone è un gradino sotto...

I Burropardi, che nient'altro sarebbero se non delle creature che abitano nei burroni e nei canyon americani. Attacno le loro prede dall'alto tramite imboscate tramite i loro burro-artigli e con le loro affilate burro-zanne, ricoprendo la vittima di peccamiso e grasso formaggio. Questi esseri sono pericolosi per la fede cocomeriana in quanto REALI e che quindi potrebbero far dubitare del Grande Cocomero in favore della Grande Fetta di Formaggio, finora venerato solo in una parte del pianeta Cong assieme al più famoso Thor.

I Pomodori Assassini sono l'ennesimo demone, ma non sono come i Burropardi, difatti possono nascondersi meglio. E demtro le vostre ceste del mercato! Gli effetti della loro ira sono innumerevoli e indicibili (un documentario sulla loro Furia...) Ira dovuta al fatto di essere i figli non riconosciuti del Great Pumpkin, nonchè di essere stati creati da uno scienziato visibilmente idiota. Secondo altre interpretazioni, i Pomodori Assasini sarebbero i figli de...

I Cocomeri Killer. I cocomeri killer sono un misterioso ortaggio probabilmente nato da un seme invidioso del Grande Cocomero, e che per ripicca uccide ciò che a Egli è più caro: gli umani. E in particolare le belle gnocche. Questo coso è pericoloso per la fede del cocoemriano in primo lugo perché confonde le idee sulla natura del dio, in secondo luogo perché basandosi su quanto detto prima si spaccia volentieri per il Grande Ortaggio onde poi mandare il fedele all'Altro Mondo.

I cocoemriano più esperti consignliano quindi di seguire i loro consigli quando si pensa di averli nei paraggi, e cioè di aspettare che se ne vadano, incoraggiandoli magari con qualche aforisma tratto dalle Sacre Scritture. In alternativa potete pure prendervelo in quel posto.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • In realtà il Great Pumpkin non è una vera e propria divinità, ma solo un bonus per ottenere un passaggio agevolato a qualsiasi tipo di Paradiso. Ciò nonostrante non Gli dispiace affatto essere onorato da solo.
  • Per quanto il Great Pumpkin sia asessuato, preferisce essere nominato al femminile piuttosto che al maschile. O era il contrario?
  • Le coperte di flanella usate per la cerimonia possono essere tranquillamente impolverate e infangate, tanto, a detta del Grande Cocomero: "Si sarebbero sporcate comunque. E che diamine!"
  • Il Grande Cocomero è l'unico essere soprannaturale che ammetterebbe tranquillamente la sua non-esistenza qualora ne avesse le prove
  • Per inciso: neanche Egli crede alla Propria esistenza
  • I Sacri Testi sono anche conosciunti come Cocomran...

[modifica] Pagine correlate

[modifica] Collegamenti esterni

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Secondo gli eretici americani sarebbe una zucca. Puah!
  2. ^ Si: nel cocomerismo i concetti di nulla e niente sono separati
  3. ^ C'è chi ipotizza Allah o YHWH, ma è assai più probabile l'Invisibile Unicorno Rosa o il Mostro degli Spaghetti Volante...
  4. ^ Per gli amici Enzo
  5. ^ Dovremmo parlare di coltivazioni geneticamente modificate, casomai: chi ha mai visto un cocomero dire le bugie?
  6. ^ Almeno dal punto di vista di Linus...
  7. ^ Pensavano che si trattasse di UFO, che illusi...
  8. ^ Di piantoni di pipino di... SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEH!!!
  9. ^ Che poi come il pomodoro sarebbe un frutto...
  10. ^ Aspetta un attimo...
  11. ^ Da non confondere con la sentenza dei Tribunali...
  12. ^ Zucconi, dalle malelingue
  13. ^ (Zitto tu!)
  14. ^ Vi siete mai chiesti perché nessuno scienziato o intelletuale abbia mai tentato di dimostrale la non-esistenza del Grande Cocomero? Ovvio: perché è impossibile!


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo