Crisi dei bond subprime

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Condoleezapenis.jpg
Wikiquote.png
«Ma quant'è corto questo articolo di politica?!
Mi ricorda il tuo pistolino (o quello di Bush)»
(Condoleezza Rice)

Cosa aspetti? Datti da fare per allungarlo!

James Bond.jpg

Un Bond prima della crisi

L'attuale crisi finanziaria che sta scuotendo le borse di tutto il mondo è originata dal cosidddetto "crollo dei mutui subprime".

I mutui subprime sono quei mutui concessi a debitori ad alto rischio (perdenti, morti di fame e straccioni) e per questo con un alto tasso d'interesse. Quest'uso era particolarmente diffuso negli USA.

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Crisi dei bond subprime.

Orbene (e sottolineo: oVbene), questi mutui sono stati usati da certi operatori finanziari come garanzia, per ricevere liquidità dalle banche americane (e non solo), di solito in rapporto di 9,5:10. Quando le banche si sono accorte del pessimo affare commesso, cioè di dare fior di milioni in cambo di nulla, hanno rivoluto indietro i loro investimenti; logicamente gli operatori finanziari coinvolti non sono stati in grado di ridarglieli, e sono fuggiti alle Cayman coi soldi.

Cazzi delle banche, direte voi. Eh no, perché i soldi elargiti dai banchieri erano quelli che voi avevate depositato presso di loro, pensando che fossero al sicuro.

Per tentare di arginare la carenza di liquidità delle banche così creatasi, la Banca Centrale degli USA (detta FED) è stata costretta a riempire i buchi, deprezzando così il dollaro e poiché l'economia internazionale è basata su quella moneta, tutti i prodotti hanno iniziato a salire di prezzo per mantenere la stessa remunerazione di prima, specialmente il petrolio e i beni rifugio come l'oro.

Comunque Warren Buffett, il cugino ricco di Paperone, aveva già previsto tutto due anni fa, ma il grosso dei banchieri non l'aveva ascoltato.

Strumenti personali
Altre lingue
wikia