Creature di Fallout 3

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cartello pericolo radioattivo.png
Attenzione!
Pericolo Radioattività!

In questa pagina sono state riscontrate forti radiazioni Gamma a 195 MeV
Durante la lettura potreste subire la crescita di una coda, o il rimpicciolimento del pene.
Scappa finché sei in tempo!
Freccia blu.png Voce principale: Fallout 3
Particolare copertina Fallout 3.jpg

Tipico abitante della Zona Contaminata dall'aria particolarmente rassicurante.

Quote rosso1.png È tempo di morire! Quote rosso2.png

~ Predatore qualsiasi rivolgendosi al Vagabondo Solitario
Quote rosso1.png È tempo di andare! Quote rosso2.png

~ Predatore qualsiasi accortosi che il Vagabondo Solitario ha l'arsenale di Men in Black

Cosa sarebbe Fallout 3 senza creature, umani e non, scampate all'Olocausto nucleare? Come si comporterebbe il valoroso Vagabondo Solitario nel mondo esterno al suo Vault, se non potesse farsi le ossa e interagire con una marmaglia di avanzi d'uomo e scarti mutanti? Ma sopratutto, che cazzo combinerebbe il giocatore se non ci fosse qualche stronzo attaccabrighe disposto ad inframezzargli le lunghe passeggiate nella Zona Contaminata con spassose sparatorie o gazzarre ricreative?
A tutti questi quesiti, di cui tra l'altro a nessuno importa, non vi sarà mai alcuna risposta, infatti Fallout 3 non solo è ripieno di sopravvissuti all'Apocalisse, ma gli stessi sono ben volenterosi di liberarsi da ogni timore di autoconservazione in qualsiasi situazione, passando più tempo ad attaccare briga che a curare la propria igiene.
Quindi, prima che le creature di Fallout 3 si estinguano totalmente, le presentiamo di seguito, non si sa mai che Roberto Giacobbo ne abbia bisogno per una puntata sulla fine del mondo.

[modifica] Razze e fazioni scampate al disastro

Esempi di Predatore masculo e Predatrice sessuale. Esempi di Predatore masculo e Predatrice sessuale.
Esempi di Predatore masculo e Predatrice sessuale.

[modifica] Predatori (o punk falliti)

Wikiquote.png
«FIGAAATAAAAAAH!»
(Predatore dopo aver assunto un mix di Jet, Psycho e maionese)

I Predatori sono gli abitanti più comuni del paesaggio post-atomico, diciamo che chiunque non viva all'interno di un insediamento fortificato alla bell'e meglio è un papabile predatore. Per riconoscerli basta un colpo d'occhio: i punk falliti si vestono esclusivamente di cuoio, hanno creste di varie forme e colori e blaterano insolenze da lunga distanza come hooligans allo stadio. Data la loro non proprio spiccata intelligenza usano ricorrere a qualsiasi tipo di droga in qualsiasi momento, il che li porta tanto ad accasciarsi a lato delle strade in botta coprendosi con un cartone, quanto a decorare i muri, i pavimenti e i soffitti (se presenti) di casa con membra sanguinanti di gente che passava di lì per caso. Indipendentemente dall'arma utilizzata non colpiranno quasi mai il bersaglio, sopratutto finché dura il trip; cercheranno invece di allontanare il protagonista a forza di insulti, finendo per essere decapitati uno ad uno perché è permalosissimo.

[modifica] Supermutanti

Creati grazie al Virus a Evoluzione Forzata (o VEF), i supermutanti sono abitanti piuttosto comuni e folkloristici nel panorama desolato della Zona Contaminata. Il loro aspetto sembra un incrocio incestuoso tra un Orco di Warhammer e Hulk, senza alcuna differenza tra uomo e donna perché perdono i genitali nel processo di mutazione. Il doversi forzatamente dimenticare del sesso lascia loro un avanzo di tempo libero piuttosto colossale, che li porta quindi a diventare dei sanguinari macellai che occupano abusivamente le case altrui e si nutrono di carogne umane. Ne esistono di diversi tipi, che si distinguono per mole e limitatezza di vocaboli:

Fallout 3 supermutante a cui esplode la testa.jpg

Supermutante qualsiasi. Sembra difficile da credere, ma per la maggior parte del tempo appaiono proprio così.

Fallout 3 Behemoth e predatore.jpg

Rapporto tra la taglia di un umano e quella di un Behemot. Confronti come questi sono rari da catturare come mosche con un ago.

  • Supermutanti semplici: alti 2 metri col cervello di una noce. Brandiscono mazze o fucili da caccia e vengono generalmente ammazzati a bastonate. Hanno la caratteristica di fare salti particolarmente scenografici alla loro morte.
Wikiquote.png
«Sto venendo a prenderti!»
  • Supermutanti bruti: sanno costruirsi corazze di lamiera e bulloni, elmetti di ruggine e dentiere di cuoio. Utilizzano armi leggermente migliorate, ma basta usare un calibro più grosso per crivellarli a dovere.
Wikiquote.png
«DEVI!! MORIRE!!! ...emmuoridai...»
  • Supermutanti capi: stesse armature, ma armi pesanti. Molto pesanti. Sopratutto da sopportare. Infatti le sempre più ridotte capacità cerebrali causano loro crisi di personalità, durante le quali credono di essere Vulcan Raven o Nemesis (che in fondo si somigliano) e aprono il fuoco col mitragliatore gatling o il lanciarazzi mentre il giocatore è in piazza senza ripari. Per questo vengono cecchinati senza pietà.
Wikiquote.png
«ADESSO SGABLARGH LÌ E TI GAGHRXNBT LA TESTA!!!»
  • Supermutanti Behemoth: hanno dimensioni che superano agilmente quelle di un Titano coi tacchi. Sono talmente grossi che combattono brandendo un tubo idrico con un estintore stradale in cima, tuttavia la loro armatura è composta da carrelli della spesa, che non sono proprio il massimo quando si parla di bloccare i proiettili. Inoltre la loro stazza a volte li blocca all'interno di edifici dai quali non possono mai più uscire perché, come tutti sappiamo, i muri delle rovine di Fallout 3 sono indistruttibili.
Wikiquote.png
«RAAAAHHWHHAHRHAHRAHHAHRHARHA!!!»
  • Supermutanti supremi: senza un motivo i supremi sono più piccoli dei Behemot, ma cazzo se sono resistenti! Dall'introduzione di Broken Steel sembra che il 90% dei supermutanti normalmente incontrabili nel mondo di gioco subisca un'antipatica mutazione che li porta a diventare supremi, e certamente l'unico a rimetterci è il giocatore che, dopo novantredici caricatori, ottordici celle di energia, settidue granate ed entrambe le scarpe, lo abbatte per ricevere uno stimpak e un fucile laser a canne mosce.
Wikiquote.png
«!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!»

[modifica] Ghoul (o zombi mangiacervelli)

Le atomiche cinesi, per definizione, erano tarocche e di qualità scadente, probabilmente caricate a plutonio rivendutogli da qualche rumeno che l'ha raccattato chissà dove. Le persone colpite da un'esplosione nucleare cinese hanno il 5% di probabilità di non vaporizzarsi all'istante, ma di assorbire uno strano carico di radiazioni che prolunga loro la vita di cifre a due zeri. Questi malcapitati devono convivere con la perdita dei capelli, dei peli, della possibilità di riprodursi, di almeno tre strati di pelle, del naso (altrimenti se lo strapperebbero dal tanfo), del decoro, del quoziente intellettivo, del sapone e di qualcos'altro che non ci sovviene, portandoli a essere generalmente tutti incazzati, sopratutto a giudicare dalla voce, e in alcuni casi a infuriarsi come buttafuori ai quali è stato mostrato un dito medio, attaccando qualsiasi cosa si muova.
A parte i Ghoul senzienti, vestiti con abiti umani ma leggermente più fetidi e spesso pacifici, quelli più simili a bambini del Biafra che a zombi si distinguono in base agli stracci che indossano o alla luminescenza che emettono:

Fallout 3 Splendente rilascia radiazioni.gif

Altolà al pudore!!!

  • Ghoul feroci: zombi in perizoma che vivono prevalentemente nei tunnel della metropolitana di Washington. Sono perennemente imbufaliti perché stanno ancora aspettando il 25 barrato, che ha frattanto accumulato tipo 200 anni di ritardo, e attaccano a vista grugnendo come cani in calore.
  • Ghoul feroci e pure vagabondi: sempre in mutande ma con un'armatura di plastica; allo stato brado se ne stanno per giorni nella penombra dei tunnel meditando o semplicemente fissando il vuoto, se disturbati si infuriano come pitbull a digiuno.
  • Splendenti: ottimi lampioni portatili, gli splendenti devono il loro nome alla luminescenza da 80 Watt che emette il loro corpo, ottima per andare in bagno di notte senza sbattere il mignolo del piede nello spigolo della porta. Sono innocui finché si tengono a debita distanza, ma hanno la brutta abitudine di avvicinarsi e librare le ascelle in un tentativo di abbraccio al protagonista, scatenando ondate tossiche e conati di vomito.
  • Ghoul tecnologisti: introdotti a causa di quella disgrazia che è Broken Steel, i tecnologisti sono la brutta copia di Sir Daniel Fortesque, da cui hanno imparato a lanciare al nemico le proprie membra come arma. Anche se magri con ebrei in un campo di concentramento, sono resistenti al fuoco come ossidiana e molesti come scimmie allo zoo quando si scatena una battaglia a palle di merda. Dopo innumerevoli proiettili, missili, plasmate nei (pochi) denti regalano un misero orsacchiotto di pezza. O un tappo. Se va bene, eh?

[modifica] Confraternita d'Acciaio

Fallout 3 propaganda Confraternita d'Acciaio.jpg

L'esportazione della democrazia è la miglior difesa!

I marine super possenti dotati delle armature che appaiono in copertina, detti in gergo i figaccioni. Inviati originariamente a Washington per raccogliere tecnologia, hanno poi deciso di stabilircisi considerato il ridente panorama e il prezzo agevolato sul passaggio di proprietà di installazioni governative, pari a zero. Dal Pentagono fanno finta di dirigere le proprie operazioni sulla Zona Contaminata della Capitale, ma la presenza minima (se non nulla) della Confraternita al di fuori di due o tre rovine in tutta la mappa di gioco dimostra il contrario; la verità è che sprecano le giornate a fare flessioni (Neofiti), riparare il Liberty Prime a parole (Scribi), o vagando senza meta per le stanze interne dell'edificio (tutti gli altri). Sono comandati da Gandalf senza cappuccio e senza bastone che si fa chiamare Lyons, come gli snack.

[modifica] Ripudiati dalla Confraternita d'Acciaio

Benché una non specificata misura di tempo fa facessero parte dello stesso consorzio, un giorno un gruppo nutrito a pane e yogurt scaduto della Confraternita d'Acciaio insorse in seguito ad un'accesa disputa riguardante quale colore dell'armatura atomica si intonasse meglio con le rovine di D.C., fermi sul fatto che non era vero un cazzo che i gusti son gusti: il nero con sputazzi rossi si abbina centomila volte meglio!!! Fieri della loro idea, scelsero quindi di accostare il tutto con un'arma ad energia ciascuno, trafugandole spregiudicatamente dai colleghi meno truzzi. Questo scatenò un uragano misto tsunami di improperi e insolenze a mano tesa da parte di tutti i residenti della Cittadella, che da allora li chiamano Bistrattati, Disadattati o Rinnegati.
Nei confronti del Vagabondo Solitario possono essere pacifici in caso sia disposto a sopportare i loro acidi commenti sul guardaroba e qualcosa riguardo allo sbattere le pietre, oppure vere e proprie dita nel culo se ha la malsana idea di volergli fottere l'equipaggiamento. I Rinnegati infatti comunicano col pensiero, che non viene bloccato da muri o materiali come le onde radio, alla stessa velocità del processore della console su cui Fallout 3 è montato, permettendogli di avvisare qualsiasi membro della loro fazione ovunque siano, passato, presente, futuro, umano, robot, drone, mascotte e antivirus.

[modifica] Enclave

Quel poco che resta del governo repubblicano degli Stati Uniti è riuscito a superare l'Olocausto nucleare mediante bunker ultra tecnologici militari, costruiti grazie al contributo di ogni buon cittadino americano, che ha permesso loro non solo di sopravvivere ma anche di conservare le vecchie abitudini, quali essere sempre riforniti di armi e mezzi da battaglia tecnologicamente avanzatissimi oppure utilizzare la doccia una volta al giorno. Evidentemente a corto di fondi a causa di un cratere fumante che ha sostituito la Federal Reserve, i membri dell'Enclave vogliono ricostruire un governo centrale a tutti i costi per tornare a lucrare sui propri residenti; i loro metodi di propaganda a dir poco dittatoriale prevedono tanto l'impiego di subwoofer volanti che trasmettono radio Enclave one nation one station, quanto quello di armi al plasma puntate alla tempia. Il padre del Vagabondo Solitario perde addirittura la vita a causa di questa loro seccante abitudine di non chiedere mai "Per favore", che scatena l'odio incontrollato del protagonista nei loro confronti. Il numero complessivo di unità dell'Enclave è fisso; infatti indipendente dal numero di soldati uccisi, di velivoli abbattuti o di installazioni distrutte i gruppi di pattuglia dell'Enclave quanto i loro Eyebot saranno sempre presenti negli stessi luoghi con lo stesso numero di effettivi.
Curiosamente gran parte dei loro ufficiali sono donne, questo spiegherebbe la malvagità dei loro metodi e l'incompetenza dei loro soldati.

Fallout 3 pugno potenziato in faccia.gif

Classica discussione civile tra due persone di fazioni diverse.

[modifica] Mercenari di Reilly

Autoproclamatisi i mercenari più cazzuti di tutta la Zona Contaminata, sono in realtà cinque Power Rangers che per vil danaro accetterebbero qualsiasi incarico, anche quello di mappare le rovine della Capitale entrando direttamente dentro casa dei supermutanti con macchina fotografica e righello. Il Vagabondo Solitario insegna loro a perdere questa particolare dote di ficcarsi nei guai dopo aver salvato sia la loro leader di 16 anni dal coma, sia gli altri membri da un albergo di supermutanti in villeggiatura, che frattanto avevano finito le munizioni e avevano iniziato a tirare mattoni. Da allora si sono rinchiusi doverosamente nella loro base e non se ne sentirà più parlare.

[modifica] Giustizieri

Cowboy del 23esimo secolo con sede in una fattoria nel mezzo delle steppose lande contaminate, circondata da Yao Guai che passano il tempo a spappolare a unghiate i bovini e i viaggiatori locali. Sono un gruppo di cacciatori di taglie vestiti da sceriffi del selvaggio West, offrono denaro al protagonista in cambio di dita prelevate dai cadaveri delle sue vittime di indole malvagia e, all'occorrenza, ricoprono il Vagabondo Solitario di piombo nel caso in cui si sia preso troppa libertà nel sottrarre beni o vite altrui.

[modifica] Compagnia dell'Artiglio

Sono un gruppo terroristico della Zona Contaminata, ben conosciuto per il particolare e originale colore nero emo delle loro armature, quanto per la loro spietatezza in combattimento. Per queste loro caratteristiche lavorano a tempo pieno come disturbatori della quiete pubblica e assassini di personaggi di spicco, come il protagonista se si mette a pestare i piedi sbagliati durante la sua avventura.

[modifica] Seguaci (o muli da soma)

Fallout 3 Fawkes.jpg

"Avanti Fawkes, scambiamo l'equipaggiamento, così ti do questi 200kg di armature atomiche e scarpiniamo assieme fino a Rivet City!"

[modifica] Fawkes

Chiamato anche Fake per il suo vizio di cercare tredicenni su internet definendosi alto, moro e con gli occhi azzurri. È il supermutante più intelligente che si possa incontrare, il che indica che il suo QI sia più o meno al livello di Daniele Interrante. Cercò di dissuadere i suoi simili dal combattere al grido di:

Wikiquote.png
«Fatti non foste a viver come bruti, ma per andare a Uomini e Donne

Come ovvia conseguenza venne preso a mazzate e rinchiuso in cella a vita dai suoi simili. Viene liberato dal Vagabondo Solitario e in cambio della libertà lo aiuterà a recuperare il G.E.C.K. in una stanza con millemila radiazioni al secondo, ma si rifiuterà di fare la stessa cosa attivando il Progetto Purezza senza un motivo concreto, condannando l'eroe a subirsele per conto proprio. Per convincerlo serve sempre il maledettissimo DLC Broken Steel.
Armi preferite: Minigun laser, Super martello da carpentiere e sorriso smagliante.

[modifica] Paladina della Luna Cross

Cross è una macchina da guerra fatta di carne, acciaio e gel per capelli. Fa parte della Confraternita d'Acciaio ma, data la sua abitudine a non dormire mai e vagare per il laboratorio tutta la notte spaventando gli scriba che si recano al bagno, nessuno la rimpiange se il Vagabondo Solitario decide di portarsela appresso. Inoltre ha un caratterino non proprio garbato verso le critiche:
Fallout 3 Paladino Stella Cross.jpg

Dove lo trova il tempo per impomatarsi?

Wikiquote.png
«Sono aperta ai tuoi suggerimenti.»
Wikiquote.png
«È davvero rilevante per la missione?»
Wikiquote.png
«Le tue azioni mi sono diventate fastidiose!»
Wikiquote.png
«Conoscerai la potenza dell'acciaio!!»
Wikiquote.png
«Ora sparisci dalla mia vista.»

Alle volte, se il protagonista riesce a tapparsi la boccaccia, è in grado di lanciarsi come un ariete ANCHE addosso al nemico, brandendo un martello dalle dimensione esagerate.
Armi preferite: Pistolina laser, Super martello di Kaori e scarso istinto di conservazione.

[modifica] Caronte

Questo grosso ghoul non ha alcuna storia, quindi ci risparmiamo di inventare cazzate. Si sa solo che è lo schiavo di un altro ghoul, la cui aspettativa di vita si riduce drasticamente ad un numero vicino allo zero nel momento stesso in cui Caronte diviene di proprietà del Vagabondo Solitario. È evidentemente più alto del protagonista, ma se egli gli consegna la propria armatura atomica (e sicuramente lo farà, almeno per coprirgli il brutto muso) essa diventerà magicamente della sua taglia.

Fallout 3 disegno di Caronte che fuma.jpg

Caronte in una pubblicità progresso contro il fumo.

Le sue citazioni migliori sono:

Wikiquote.png
«Parla con AZURkHRHKXOL!»
Wikiquote.png
«AAAAHRRRG!»
Wikiquote.png
«UAAUAUAHAUAAAAH!»
Wikiquote.png
«GRRRAAAAAAAAAH!»
Wikiquote.png
«BLEEEEEEEEEEEH!»

Purtroppo il suo vocabolario è quel che è. È in grado di uccidere nemici distanti anche 4km con un fucile a canne mozze. Purtroppo non conosce la paura, finendo per correre in bocca al primo supermutante Behemoth che veda armato di stuzzicadenti, per la disperazione del giocatore che deve ricaricare il salvataggio.
Armi preferite: Fucile da combattimento a canne mozze, coltello Miracle Blade serie perfetta e grave carenza igienica.

[modifica] Sergente RL-3

Fallout 3 Sergente RL-3.jpg

Questo secchio di bulloni è il PNG più sgravato del gioco.

Ritrovato bellico dell'ultima guerra mondiale, è una grossa palla metallica che vola e parla dalla quale escono armi di distruzione di massa. Il Vagabondo Solitario lo acquista da un anziano nomade che lo usava come acciarino per la sua pipa, colpito dalla sua programmazione sofisticata e dalla voce suadente del Sergente Maggiore Hartman:

Wikiquote.png
«Beh, visto che non sembri essere disposto a fare un favore al mondo e ucciderti, credo di essere costretto a farlo io per te!»
Wikiquote.png
«Uccideteli tutti, Dio capirà!»
Wikiquote.png
«Ogni giorno è buono per morire!»
Wikiquote.png
«Morite, comunisti figli di puttana!»

Ha la capacità di avere una mira di merda, di cambiare tra l'arma da tiro a quella corpo a corpo quando il nemico si tiene a distanze superiori ai 20 metri, di levitare sull'acqua e di parlare per ore mentre il protagonista sta scambiando con lui l'equipaggiamento.
Armi preferite: Pistolina al plasma, Lanciafiamme e carisma non indifferente.

[modifica] Butch DeLoria

Fallout 3 Butch 1.gif

Butch in un momento qualsiasi.

Fallout 3 Butch 2.gif

Butch quando ha bisogno d'aiuto.

È il bulletto del quartiere residenziale del Vaut 101, lo stesso del Vagabondo Solitario. I due crescono assieme, frequentano la stessa (unica) scuola e ci provano pure con la stessa ragazza. Questo li ha portati a non essere proprio migliori amici, almeno fino al momento in cui un trio di scarafaggioni grandi come tavole da surf non aggrediscono la madre di Butch, attratti dal forte odore di Sambuca che lei emanava, e il protagonista la salva spiaccicando gli insetti con un giornale arrotolato.

Wikiquote.png
«Continua a parlarmi così e ti rispediamo dal tuo paparino con qualche osso rotto da sistemare.»
Wikiquote.png
«TI PREEEGO!! SALVA MIA MADRE, TI SCONGIUUURO!!
TI CHIEDO SCUSA PER ESSERE LA MERDA CHE SONO!!»
Wikiquote.png
«Qual è il problema, eh? Non riesci a sopportare la vista del tuo stesso sang.... BBBLUUUUEEEEEHHHHRCH!!»

Dopo che il protagonista sarà fuggito e poi tornato a demolire risolvere una faccenda al Vault, Butch deciderà di seguirlo a patto che egli sia noioso almeno quanto lui. Ciò vuol dire non aiutare nessuno, non uccidere a caso, non rubare, non salvare prigionieri e in sostanza non fare un dannato tubo in sua compagnia. In compenso taglia i capelli gratis, particolarità di basso pregio considerando che pure il robot maggiordomo domestico lo fa e non c'è tutta sta necessità di cambiare acconciatura tra un insediamento e l'altro.
Armi preferite: Pistolina da 10mm, tagliaunghie e ciuffo ribelle.

[modifica] Jericho

Schiavetto personale del Vagabondo nonché soldato dal coraggio incredibile. Peccato che, nonostante sia così temerario, finisca sempre fracassato di botte dai supermutanti. È molto simpatico, davvero, ma finisce sempre per dire le stesse cose:

Fallout 3 Jericho vestito in modo buffo.jpg

Jericho durante una sfilata per Potomac Attire.

Wikiquote.png
«Diamoci all'azione!»
Wikiquote.png
«Guarda che posso essere molto più bastardo di te, ragazzo!»
Wikiquote.png
«Dammi tutto quello che hai!»
Wikiquote.png
«E che cazzo!»
Wikiquote.png
«Non rompere le palle...»
Wikiquote.png
«Stai scherzando? Non puoi licenziarmi!»

E a quel punto viene chiaramente licenziato in tronco. Per la gioia di tutti è possibile ucciderlo facendo esplodere la bomba di Megaton.
Armi preferite: Kalashnikov dei cinesi, coltello di Crocodile Dundee e alito pestilenziale.

[modifica] Clover

Fallout 3 Clover.jpg

Clover mentre prepara una tagliata di bramino.

Clover è la guardia del corpo, nonché schiava sessuale, donna delle pulizie e portinaia del capo degli schiavisti di Paradise Falls. Grazie al collare esplosivo e ad un apposito lavaggio del cervello è la donna ideale: silenziosa, obbediente, letale, ninfomane e non ti molla per un altro altrimenti la sua testa conflagra.

Wikiquote.png
«Sei sempre libero di prendere ciò che vuoi, tesoro. Anche i miei vestiti.»
Wikiquote.png
«Assolutamente, tesoro. Andiamo a divertirci un po'!»
Wikiquote.png
«Oh, si. Facciamolo!»
Wikiquote.png
«Tutto qui?»
Wikiquote.png
«Fai in fretta, comincio ad annoiarmi. E io odio annoiarmi.»

Alla modica cifra di 1000 dollari in pezzi da un tappo viene comperata dal protagonista per avere tenerose notti di sesso selvaggio con la sua nuova fiamma, dimenticandosi totalmente di altre missioni almeno finché qualche nemico con le trapassa lo sterno.
Il che, data la sua natura estrema, capita piuttosto in fretta.
Armi preferite: Fucile a canne mozze che invece è una doppietta a canne mozze, Spada da ufficiale comprata a San Marino e profumo di primavera.

[modifica] Fauna della Zona Contaminata

Le poche specie scampate al disastro hanno ricevuto tipi diversi di mutazioni dovute alle radiazioni, tutti parimenti inspiegabili.

  • Mosche e Scarafaggi: gli insetti hanno decuplicato la loro massa corporea fino alle dimensioni di una palla da rugby (i primi) o di un comodino (i secondi). La loro carne viene rivenduta allo stesso prezzo di quella di qualsiasi altro animale, quindi non dev'essere così male dopotutto.
  • Scorpioni: gli scorpioni invece hanno raggiunto la mole di alligatori riuscendo a competere benissimo, a seconda della specie, con qualsiasi altro predatore della Zona Contaminata. In particolare quelli albini (introdotti dal malefico DLC Broken Steel) hanno sviluppato un'esoscheletro di adamantio particolarmente resistente anche ai colpi di Lanciamissili.
  • Cani: la loro unica mutazione è perdere il pelo se il loro padrone non è il protagonista, ma non il vizio di mordere i garetti.
  • Rattitalpa: FU - SIO - NEH!!!
Deathclaw da Fallout 3.jpg

Cosa può essere peggio di un deathclaw? Due deathclaw.

  • Mucche: le vacche sono diventate bicefale e le loro mammelle ora strascicano per terra, ma senza provocare fastidio a nessuna delle due teste. Vengono chiamate Bramini per confondere le idee e addomesticate dalle carovane di commercianti per trasportare la loro merce, in assenza di un pelo di figa.
  • Granchi: detti Mirelurk perché faceva figo, sono diventati antropomorfi, la loro mole ha raggiunto quella umana e sono capaci di correre e affettare con una rapidità ragguardevole. Il loro unico punto debole, il viso, misura 30 centimetri per 10 rendendoli veri e propri carri armati. Vengono amministrati da Re, i quali sembrano usciti da un film di serie B come "Il mostro della palude".
  • Orsi: rinominati Yao Guai o Ahia, arrivano Guai, sono grizzly feroci e brutali che hanno la caratteristica di nascondersi dietro agli alberi come un loro lontano parente e saltare fuori all'improvviso grugnendo, sbavando e sfilettando il malcapitato di turno.
  • Qualcosa che sembra l'incrocio tra un rettile e il Diablo: sono le creature più pericolose del gioco e vengono paurosamente definite Deathclaw. Spacciati come una mutazione di un animale, sembrano più demoni usciti dall'Inferno, dotati di muso a teschio e corna di triceratopo. Il loro attacco consiste in possenti sberle con carica di 180°, che separano il malcapitato in pezzettini alla suzette mediante l'uso di unghie lunghe un braccio, affilate come la spada di Goemon.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Gli eyebot dell'Enclave riescono a spaventare qualsiasi avversario.
  • Non ha importanza dove venga colpito un Rattotalpa, gli salterà sempre la testa.
  • Nel 98% dei casi, i nemici che si attaccano fra loro senza un'effettiva ragione si coalizzano improvvisamente alla vista del Vagabondo Solitario, dimenticando ogni divergenza che possono aver avuto in passato.
  • Gli Yao Guai caricano con talmente tanta brutalità che spesso volano per brevi tratti.
  • I nemici introdotti con Broken Steel hanno l'unica funzione di finire i proiettili del giocatore, accumulati dopo 20 livelli di saccheggi.
  • Tutte le creature descritte hanno la capacità di infischiarsene delle leggi della fisica in caso di morte, completando spettacolari salti mortali multipli che non erano capaci di eseguire nemmeno da vivi.
Strumenti personali
wikia