Crash Team Racing

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Attenzione!
Combattimento con mosse speciali.gif

Questo videogioco può provocarti crisi epilettiche, secchezza dei bulbi oculari, invecchiamento precoce ed improvvisi attacchi di sete di sangue.
Il Ministero della Salute impone l'immediato spegnimento della tua console.

Crash Bandicoot espressione idiota.jpg

Crash Bandicoot mentre riceve il premio per il naso più squadrato della storia dei videogame.

Quote rosso1.png Non sei alla mia altezza! Quote rosso2.png

~ N. Oxide dopo esser stato lasciato indietro di due giri
Quote rosso1.png Vai più piano di una lumaca! Quote rosso2.png

~ N. Oxide dopo esser stato lasciato indietro di tre giri
Quote rosso1.png Sto arrivandooooooooooo! Quote rosso2.png

~ Coco prima di essere colpita da un missile a ricerca

Crash Team Racing è un gioco di corsa su kart su PlayStation (e ora è possibile farlo girare su PSP, su PlayStation 2, su PlayStation 3, su PC, su computerino educativo della Chicco e sul potentissimo Power Player Super Joy, si insomma alla fine su qualunque cacata avete sotto mano), creato dalla Naughty Dog quando non sapeva più che stronzate far fare a Crash.

[modifica] Storia

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

Dopo che Crash ha umiliato Cortex nel precedente capitolo e l'ha imprigionato nella macchina del tempo in compagnia di Alessandro Cecchi Paone, nonostante tutto sia loro due che tutti gli altri scagnozzi di Cortex si ritrovano a disputare divertenti gare fra amici invece che battersi per il destino del mondo.
Per la serie "trama originale" Nitros Oxide, un alieno incazzato perché gli amici gli hanno fatto esplodere l'astronave Mercedes, sorteggia un pianeta a caso sul quale far esplodere la propria ira. Non ci crederete mai, ma è uscita la Terra. Ma invece di scendere sul pianeta a fare casino e uccidere tutti come ogni alieno che si rispetti, propone ai terrestri di giocarsi il destino della Terra con delle gare sui kart, che molto casualmente sono l'attuale passatempo preferito dell'allegro gruppetto.

Omino che sbatte la testa sul computer.gif
Il testo che precede questo messaggio conteneva la trama dell'opera.
Guarda il lato positivo della faccenda: ora non devi passare venti ore su eMule o μTorrent a scaricartela.
Omino che sbatte la testa sul computer.gif

[modifica] Personaggi

CTR Crash contro il fantasma di N.Tropy.jpg

Un personaggio compare dal nulla proprio a un passo dal traguardo. Tranquillo, capita a tutti...

  • Crash Bandicoot: un peramelide (no, non ho pigiato tasti a caso) che si era rotto le palle di andare in giro per il tempo facendosi smazzare da rane giganti e tizi con gli occhiali tutti identici, e sperava di poter stare un po' a ronfare in santa pace. Tentato di sbattersene della minaccia dell'alieno del cazzo, accetta sapendo che tanto stavolta ci sarebbero stati un sacco di personaggi e non sarebbe toccato sempre a lui salvare il mondo. I giocatori di CTR scelgono quasi sempre lui per l'avventura.
  • Dr. Neo Cortex: per statistiche questo personaggio è uguale al cazzuto marsupiale sopra citato. Come in tutta la serie, non si vede l'utilità della sua esistenza.
  • Coco Bandicoot: questa odiosa nana bionda arriva sempre ultima. Come Cortex... se non fosse stata inserita in questo gioco dai programmatori sarebbero tutti più contenti.
  • Tiny Tiger: una grottesca tigre con i denti da squalo e pene da criceto che guida come una vecchia. È il migliore finché può andare dritto, ma si frega al primo ostacolo/curva che gli si para davanti. Eh sì, la natura è stata veramente crudele con lui.
  • N. Gin: per la gioia dei vegetariani e lo scontento di tutti gli altri, torna in questo gioco anche il cipollino bionico. Il suo punto di forza è il caratteristico missile sulla sua testa (un semplice cappello no, eh?) che, fungendo da secondo motore, gli permette di accelerare un casino più degli altri. Ovviamente bisogna stare attenti a non farlo esplodere, altrimenti sono guai.
  • Dingodile: un curioso incrocio tra un maiale e un drago. Un tempo viveva nella Vecchia Fattoria, ma è stato trasferito quando il vecchio McDonald ha notato che mangiava i suoi simili. Nonostante abbia gli stessi parametri di Tiny, sono in molti a sceglierlo per le prove a tempo.
  • Polar: il famoso orso polare. Stufo di essere sempre usato come mezzo di locomozione, decide finalmente di farsi un mezzo tutto suo copiando il kart di Dingo. Sfortunatamente ha letto le istruzioni al contrario, pertanto è il personaggio più lento di tutti, ma recupera in modo impressionante appena c'è bisogno di girarsi.
  • Pura: il tigrotto dalla dubbia sessualità. Ha gli stessi parametri di Polar, per cui viene usato solo dalle ragazze, alle quali sono destinati i personaggi peggiori.
Crash Bandicoot 3 Cortex e Tropy piccoli che litigano per Uka Uka.jpg

Avere una maschera in comune può comportare alcuni piccoli vantaggi.

  • Aku-Aku e il fratello Uka Uka: due maschere che cominciano a girare vorticosamente attorno alla macchina e che permettono di scaraventare via i personaggi toccati (inclusi Cortex e Coco... ed è una grande soddisfazione), ma coprono anche la visuale rendendo la guida pressoché impossibile.
  • Ripper Roo: lo stereotipo del pirata della strada. È il primo boss del gioco e ha il vantaggio di poter piazzare TNT all' infinito lungo il percrso, per poi schiantarsi contro di esse.
  • Papu Papu: un indigeno obeso che si è fuso con un kart giallo banana. È il secondo boss del gioco e ha il vantaggio di poter spacciare droga lungo il percorso. Impossibile non accorgersi del plagio a Nitrus Brio.
  • Komodo Joe: il lucertolone magro dei fratelli Komodo. Non si sa ancora che fine ha fatto il fratello maggiore, pare che abbiano litigato su quale fosse il migliore tra FIFA e PES. È il terzo boss, ma non smetterà di portare sfiga durante lo scontro finale con Oxide.
  • Pinstripe: prima di sfidare Oxide, bisogna fare i conti anche con lui. È il quarto boss e possiede il potere della corruzione, che gli permette di sparare bombe a ripetizione.
  • Finto Crash: personaggio uscito dal nulla che si ottiene superando la sfida della gemma viola. Sarà dura, e non ne varrà affatto la pena.
  • N. Tropy: dopo essere morto in Crash Bandicoot 3, torna sulla Terra come fantasma per umiliare i piloti nei loro circuiti preferiti. Ignora l'esistenza di qualsiasi scorciatoia e non si gira neanche a piangiere. Una volta sconfitto lui tocca al fantasma di Oxide, morto suicida dopo l'ultima sconfitta. Dopodichè non si sa più nulla, perché è davvero impossibile batterlo...
  • Penta Pinguino: quello della pubblicità del Kinder Pinguì. Si dà per scontato il fatto che un personaggio apparso in Crash 3 per qualche frazione di secondo sia anche il più veloce.

[modifica] Altri progetti


Strumenti personali
wikia