Combat Arms

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Homer.jpg
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:
Quote rosso1.png Non ce l'ho fatta! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È impossibile trovare qualcosa da dire su Combat Arms che sia più demenziale della realtà stessa. Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia. Quote rosso2.png

L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.



~ Un utente di Combat Arms dopo essere stato ucciso da un giocatore normodotato.

~ Lo stesso di prima dopo essere stato ucciso di nuovo.

~ E ancora...
Quote rosso1.png Omg! Glitcher/Hacker/Bug Abuser/Cheater/Unpaninoconlaporchettagrazie/n00b! Quote rosso2.png

~ Qualunque giocatore di Combat Arms riguardo uno dei vari scorretti modi in cui è stato ucciso (secondo lui).
Quote rosso1.png Combat Arms è bellissimo. Quote rosso2.png

~ Un utente di Combat Arms sul concetto di relatività.
Combat arms.jpg

Un simpatico negro armato di lanciarazzi che apparirà alle vostre spalle durante il gioco.


Combat Arms, o Armi Combattenti, o ancora «HACKER!» Arms è un noto MMORPG dove lo scopo dei giocatori è leccare la figa agli sfigati che buttano montagne di soldi nello shop virtuale del gioco in mappe fatte appositamente per idioti allo scopo di camperare e far perdere la brocca alle persone normali. È uscita anche la colonna sonora del gioco, ha detto che andava a comprare le sigarette e che non sapeva quando sarebbe tornata. Tuttavia sono passati 3 mesi ed è arrivata solo una prewiev, insieme ad un orecchio e alla cifra del riscatto. Essa comprende ben due bonus track (che culo!) che si sentono a malapena e con una voce alla fine che dice:

Wikiquote.png
«Headshot, bitch!»
La Nexon si vanta di avere ben 4 milioni di giocatori registrati per la versione Europea. O meglio, 2.5 milioni di account bannati, 1 milione di nerd, 495.000 hacker e 5.000 povere persone normali in cerca di un passatempo costrette a subire il tutto.

[modifica] Origini

Sviluppato inzialmente da Coreani per il 95% della popolazione giovanile americana, la peste nera Combattàrms è arrivato poi anche in Europa. Pensato per il semplice scopo di lucrare sulla nerdosità dei videogiocatori, nonostante la montagna di soldi che è in grado di tirar fuori, il gioco è nato e rimarrà per sempre strapieno di errori e glitch dei quali alla Nexon frega allo stesso modo in cui le importa del fatto che tu non hai abbastanza soldi per comprare le assurde armi da essa inventate appositamente per Combattàrms.

[modifica] Modalità di gioco

Qui di seguito troverete le modalità principali che si trovano in questo perfetto esempio di abilità nella programmazione[citazione necessaria??]:

[modifica] Elimination

Un'originalissima[citazione necessaria] modalità che consiste nella battaglia a squadre. I due team dovranno affrontarsi a colpi di camping estremo, granate a caso, mine saltanti e lanciarazzi. Non sono incluse le normali armi in quanto praticamente inutili allo scopo di ottenere punti.

La derivazione di Elimination, Elimination Pro - che di Pro ha ben poco - consiste nell'appostarsi nei pressi della propria base nell'attesa che il nemico faccia la stupidissima mossa di mostrarsi per ucciderlo subito. Il gioco è diviso in round in cui si ha a disposizione una sola vita, ideale per sbroccare durante l'attesa alla vista degli assurdi modi di giocare ad un FPS degli altri giocatori. Un ottimo aiuto nell'ottenere uccisioni gratuite e senza alcun bisogno di determinate abilità è il lancio casuale di granate all'inizio di ogni round, ideale per uccidere gli avversari che escono dalla base, ignari della scarsità di abilità dei nemici.

Combat Arms niubbo.jpg

Un niubbo talmente impegnato a pavoneggiarsi della sua ultima impresa che non riesce ad accorgersi della sua imminente morte.

[modifica] Search & Destroy

Altra modalità originialissima ed assolutamente non frutto di plagio[citazione necessaria], come descritto nel titolo ha come scopo "cercare e distruggere". I giocatori si sentiranno talmente carichi da credersi membri appartenenti alle Sturmtruppen e commettendo gaf degne di cotale plotone. Lo svolgimento della modalità rasenta il limite dell'assurdo, in quanto una delle due squadre, la Bravo, deve difendere due oggetti (la cui natura ed il cui aspetto risultano incomprensibili) dagli avversari, gli Alpha, tutti armati di C4, camperando come non mai attorno alla propria base: ciò genera insulti di ogni genere fra i giocatori, poiché spesso un Bravo, stufo di camperare come un niubbo, si muove verso la base Alpha, generando stupore e sconcerto fra gli avversari, che si aspettavano di trovare una schiera di idioti appostati attorno alla loro base. Spesso i nerd si divertono ad inventare regole pazzesche per questa modalità, sbroccando a chi è così niubbo/persona normale da non conoscerle.

[modifica] Spy Hunt

Un gruppo di persone deve cercare di prendere 5 "Intel", ovvero una valigetta nera piena di CD, fumogeni che esplodono automaticamente appena toccata la scatola, cartaccia e tutte le munizioni di cui ha bisogno il giocatore che lo raccoglie. Chi raccoglie un Intel diventa temporaneamente Gesù ed è più veloce e più resistente di tutti, ma non invulnerabile, proprio come nostro Signore, fino a quando non viene crocefisso ucciso. Una volta morto, il giocatore aspetterà i regolamentari tre giorni secondi per respawnare.

Una volta raccolti tutti e 5 gli Intel, ci si trasforma in una sorta di Super-Gesù Cristo, che con la sua sbrilluccicante tuta rossa può tirar fuori da dietro la schiena (in stile Link) un mitragliatore Gatling e un enorme lanciarazzi - non è ciò a cui stai pensando, stupido finocchio -, nonché un lanciafiamme con munizioni infinite. Tuttavia, proprio come nostro Signore, la Super Spia (questo il suo vero nome) è potentissima, ma non invulnerabile e, per quanto possa resistere a devastanti granate a frammentazione ed esplosivi di ogni genere, è facilmente eliminabile con il pugnale in dotazione.

[modifica] Fireteam

Ambientato in 4 possibili mappe diverse, di cui 2 piene zeppe di zombie che si generano dalla nebbia e 2 città strapiene di terroristi e totalmente prive di abitanti comuni.

  • Nelle prime due (Cabin Fever e Black Lung), si dovrà combattere contro apparentemente infinite ondate di zombie che si genereranno praticamente dal nulla attorno alla propria zona d'azione. La fuga sarà impossibile, in quanto l'area sarà circondata da un gas tanto devastante per i punti vita, quanto invisibile e fuoriuscito da chissà dove. Le opzioni saranno dunque due: vivere o morire affogati in una marea di zombie di ogni tipo.
  • Nelle altre due (Desert Thunder e Desert Fox, l'ultima è un chiaro omaggio al nazismo), l'ambientazione sarà una città abitata esclusivamente da terroristi, chiaro esempio di razzismo verso le popolazioni del Terrorististan dell'Afghanistan. Una squadra, formata addirittura da ben 8 soldati che, a seconda dell'abilità di ogni singolo giocatore, saranno dei totali inetti o gli Erwin Rommel della situazione, dovrà combattere contro decinaia di terroristi appostati ovunque ed armati di fucili d'assalto, pistole mitragliatrici, lanciarazzi, fucili di precisione e, nel caso di Desert Thunder, addirittura di un carroarmato. Ciò è il principale motivo per cui, a meno che non si abbia almeno la metà della squadra composta da giocatori nerdesperti, la missione fallirà con il 99,99% delle possibilità, di cui il rimanente 0,01% consiste nell'hacker di turno che devasta tutta la mappa, liberandola completamente da ogni terrorista ed assicurando dunque la vittoria agli altri 7 nabbi.

[modifica] Quarantine Regen

Questa è la modalità più bellerrima di tutto Combat Arms. 16 giocatori dovranno sopravvivere a degli spietati zombie! Si fa presente che codesti zombie sono in realtà i loro compagni di squadra. Lo svolgimento è semplice: dopo 20 secondi 2 o 3 giocatori a caso verranno infettati da un vairus sconosciuto e dovranno infettare i restanti giocatori con movenze simili a quelle di un malato di epilessia. Nonostante non siano veri zombie, bensì degli "Infetti", come li definisce il gioco, vengono imperterritamente chiamati tali dal resto dei loro ex-compagni. Che razzisti! Coloro che non vengono infettati dovranno cercare di sopravvivere con i metodi più classici:

  • Scappare e nascondersi come femminucce.
  • Affrontare gli infetti faccia faccia e crepare da veri uomini.
  • Avere a disposizione un intero arsenale di esplosivi e saperlo usare, una combo alquanto rara nei giocatori medi di Combat Arms.

In una delle mappe, "Overdose" (quale simpatico nome!), è molto utilizzata la tecnica detta "del pezzo di merda", che consiste nel chiudersi in una stanzetta e lasciar crepare i compagni fuori. A questo punto tutti gli zombie saranno contro di lui e inizieranno a prendere a schiaffi il vetro. Se usassero i pugni, forse il vetro si romperebbe prima. Se il vetro si rompe, il sopravvissuto si renderà conto che la tecnica non funziona, ma alla prossima partita ci proverà di nuovo. Se il vetro resiste, il giocatore inizierà a fare il conto alla rovescia e poi a festeggiare come se fosse Capodanno.

[modifica] Tipica partita di Quarantine

Combat Arms.jpeg

Un gruppo di utenti smaniosi di iniziare a giocare per provare i loro nuovi hack.

Ecco come si svolge una normale partita di Quarantine Regen, di solito divisa in ben nove round (il massimo) appositamente per far scoglionare gli altri giocatori.

  1. Entro i 20 secondi tutti quanti i giocatori si concentrano in una zona.
  2. Appena compaiono gli infetti (di solito nel bel mezzo del gruppo) infettano mezzo mondo e si genera un turbine di insulti fra i vari giocatori, nel vano tentativo di trovare il colpevole di quel disastro che in realtà è stato causato da tutta quanta la massa di pecoroni.
  3. Piangendo come femminucce e bestemmiando svariate divinità si cerca di scappare e si viene regolarmente inculati.
  4. Se si sopravvive al punto 3, Di solito nessuno ci riesce mai, ma non ditelo in giro ci si nasconde in un posto banale ed assolutamente stupido e, contenti quanto un bambino che si trastulla, si cerca di arrivare alla fine del round.
  5. A meno che non siano dei completi idioti, cosa che stranamente è molto rara, gli infetti vi troveranno e vi faranno le scarpe.

Alla fine di ogni round, di solito, si scatena un altro turbine di insulti ancora una volta futilmente atto a trovare il colpevole della miserevole disfatta degli umani.

[modifica] Hacker

La modalità Hacker è una modalità riservata solo ai nerd più nerd, e consiste nell'ingaggiare una banda di talebani armati che spieranno per voi la posizione dei giocatori nemici, vi faranno correre come Bip-Bip e minacceranno ogni giocatore avversario di morte fisica se lo stesso non si farà uccidere da voi nel modo più umiliante ed impensabile. Numerosi studi hanno portato alla luce le conseguenze di questa modalità, ovvero alta fiducia in sè stessi e deliri di onnipotenza, mentre nei giocatori avversari ipertensione arteriosa, tachicardia, ansia da prestazione, gravidanze indesiderate, morte precoce, religiosità improvvisa.

Questa modalità non è supportata dai creatori del gioco perché essendo impegnati in problemi seri non hanno potuto inserirla tra le modalità ufficiali, ma per sbloccarla bisogna affrontare la carriera politica, pagare tangenti e raggiungere il saggio della montagna.

[modifica] Black market o "Regno del Nerd"

Cosa sarebbe un FPS degno di tale nome se gli sviluppatori non cercassero di spillarvi vagonate di quattrini? Ecco perché gli sviluppatori della Nexon hanno aggiunto il cosiddetto "Black market" (ovvero "Mercato NeGro").

Tutti gli oggetti in vendita di questo mercatino sono acquistabili solo con soldi veri. Inoltre è possibile acquistare diversi personaggi utilizzabili, tra cui uomini con addominali scolpiti e donne con tette mostruose e vestite con tute di latex superattillate, che vengono chiamati mercenari. Tuttavia ogni giocatore sembra propenso ad acquistare esclusivamente personaggi femminili per le loro incredibili prestazioni, o semplicemente per realizzare il suo sogno, ovvero avere una bella ragazza a meno di 150 metri da lui.

Bug di Combat-Arms.jpg

La Nexon si è impegnata a rimuovere ogni singolo bug.

[modifica] Curiosità

  • Nel Black market è possibile acquistare un personaggio di nome Hauser, il quale è stato citato in giudizio per plagio dell'immagine di Duke Nukem.
  • Rocco, rigorosamente italiano, è l'unico mercenario sovrappeso. D'altronde gli sviluppatori dovevano per forza essere razzisti nei confronti di un popolo. Decisamente inapproriata l'associazione fra il suo nome e quella specie di ultracinquantenne panzone.
  • I GM di Combat Arms sono i più menefreghisti nella storia degli FPS. Il loro comportamento rassomiglia molto a quello di un tipico politico italiano. Si danno molto da fare, al punto che, se non ci fossero, il gioco sarebbe composto per il 100% di imbroglioni ed idioti, invece dell'attuale 99,875% (calcoli esatti basati sui dati forniti all'inizio dell'articolo).
  • L'M16, noto fucile d'assalto, è l'arma (a coriandoli) in dotazione fin dall'inizio del gioco. È utile, oltre che per grattarsi il culo, a far vedere quanto siete innocui, infatti scaricando un intero caricatore sulla schiena di un giocatore questo non morirà, al contrario si girerà e vi farà il culo con un colpo inevitabilmente alla testa, anche se eravate a seicento metri di distanza dietro tre muri blindati.
  • Con le granate non ucciderete nessuno, anche lanciandole sotto i piedi ai nemici: le vostre cadranno in mezzo a cinque nemici e non faranno un emerito cazzo, al contrario di quelle avversarie, simili ad armi nucleari.
  • Gli unici italiani che incontrete saranno pirloni che non si sa perché adorano rompere i coglioni alla gente normale[citazione necessaria] come voi.
  • Per esasperazione alla fine il vostro cervello imploderà. Nei casi più gravi, oltre alla disinstallazione (definita "ragequit", "uscita per incazzatura", dai simpatici[l'ha detto Voyager!] nerdoni del gioco), la vostra rabbia vi farà distruggere il computer, facendovi incazzare ancora di più e portandovi alla morte per arresto cardiaco.

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Una sola nota, valida per l'intero articolo: È TUTTO FOTTUTAMENTE VERO. Se non ci credete e non avete paura di morire di esasperazione con la pressione cardiaca a 250bmp, scaricatelo dal sito ufficiale. No, niente link, è blasfemia riportare simili barbarie qui su Nonciclopedia. Cercalo su Gogol, sfaticato!

Strumenti personali
wikia