Coma da trasmissione sportiva Rai

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Sposini pollo.jpg
ATTENZIONE!!!
Se stai cercando informazione corretta...

Cambia subito canale!

E se hai meno di diciotto anni la visione di questo programma potrebbe traviarti per sempre.
Galeazzi.jpg

Raro esempio di auto-induzione al Coma da trasmissione sportiva Rai.

Il coma da trasmissione sportiva Rai è un profondo stato di incoscienza causato da un'audiovisione anche di breve durata di un qualsivoglia programma informativo messo in onda dalla televisione di Stato itagliana.

[modifica] Possibili cause

A causare questo coma sono, normalmente, tutti i telegiornali, gli approfondimenti, le trasmissioni, le notizie flash, le interviste, i rotocalchi, il tg dei ragazzi, i film porno, gli spot pubblicitari, e in generale tutto ciò che viene trasmesso dalla Rai con lo scopo di informare i cittadini sullo sport. Questi programmi che, purtroppo, invadono quotidianamente i palinsesti, hanno le seguenti caratteristiche, che rendono la trasmissione inappetibile per chiunque:

[modifica] Devastante lentezza nel racconto/svolgimento delle azioni

Esempio pratico:
dopo che Usain Bolt ha tagliato da un'ora e mezzo il traguardo della finale dei 100 metri ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 con l'incredibile tempo record di 9;69, il telecronista Rai dice: "Ecco che i più veloci atleti del Mondo ... giunti a Pechino per la 29^ edizione dei Giochi Olimpici ... si apprestano ... a ... posizionarsi ... sui blocchi ... di partenza ... per la gara ... dei cento metri"

[modifica] Linguaggio anacronistico

esempio pratico in una telecronaca di calcio: "Ecco che la sfera di cuoio viene rinviata fuori dal campo per destinazione e la mezzala ospite la rimette in giuoco direttamente verso il fondo del rettangolo verde. Ora l'estremo difensore si accingerà a calciare la medesima sfera verso il centro del campo, dopo una breve ma congrua rincorsa, per permettere la ripresa del giuoco".

[modifica] Interruzioni pubblicitarie di durata mostruosa

Almeno un quarto d'ora per permettere al conduttore di rilassarsi, visto l'incalzante ritmo della trasmissione, qualunque essa sia.

[modifica] Presentatori che lasciano alquanto a desiderare

Gente tipo Franco Lauro, Marco Mazzocchi, Auro Bulbarelli e chi più ne ha più ne metta.

[modifica] Messa in onda di informazioni superflue

Ad esempio la diretta dei campionati regionali della Valle d'Aosta di biliardo specialità carambola a tre sponde, oppure un interessante e dettagliato documentario sulla storia della Pro Vercelli nel primo Dopoguerra.

[modifica] Modalità

Il telespettatore, non appena visualizza sul monitor il logo di Rai Sport, cade dapprima in depressione, poi perde i sensi, e infine entra in un profondo stato di coma, ancor prima che i giornalisti abbiano proferito una sola sillaba.

Il proseguire lento e inesorabile della trasmissione non fa altro che preservare, se non addirittura peggiorare, lo stato comatoso dell'ignaro spettatore, ormai privo di coscienza.

[modifica] Trattamento

Qualsiasi azione è inutile. Solo un intervento di una persona esterna che cambi canale può ridurre il decorso della malattia. Va comunque sottolineato che raramente il coma da trasmissione sportiva Rai è irreversibile, per cui è sufficiente attendere con calma il risveglio del paziente/spettatore.

I rari casi di irreversibilità sono causati da trasmissioni sportive di lunga durata (almeno tre ore consecutive), quali la diretta del Giro d'Italia e del Tour de France di ciclismo, la diretta dei Giochi Olimpici e i temutissimi collegamenti da Casa Azzurri durante i Mondiali e gli Europei di calcio, con interviste a personaggi simpatici e divertenti come Dino Zoff, Marcello Lippi, Andrea Pirlo e Gigi Riva.

Tutt'oggi la scienza si interroga su come aiutare i pazienti a risvegliarsi dopo traumi del genere, ma il mistero sembra lungi dall'essere svelato.

[modifica] Curiosità

  • Se ci fossero delle curiosità non entrereste in quel coma profondo e quasi irreversibile, no?
  • Il torpore si fa sempre più intenso... yaaaaghhh... mmnnhuhhhh... zzz... zzzzz....

[modifica] Voci correlate


Strumenti personali
wikia