Coitus interruptus

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Neon con sagoma femminile
Gif sexy
Non adatto al lavoro
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone. Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
   Gnome-speakernotes?
Minor14
VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI!
Questo articolo ha al suo interno contenuti vietati ai minori di 14 anni, quindi bambini o vi fate una carta di identità falsa o non leggete, perché se poi lo fate lo dico alla mamma.

Perché? Perché tua madre non vuole!    Gnome-speakernotes?

Quote rosso1 ♪♪Dimmi quando tu verrai...♫♪Dimmi quando quando e quanto....♫♪ Quote rosso2
~ Futura Ragazza madre sui contraccettivi approvati dalla Chiesa.
Quote rosso1 Se non esistesse, la razza umana rischierebbe l'estinzione Quote rosso2
~ Piero Angela chiarisce l'efficacia del coitus interruptus
Quote rosso1 Non bisogna usare il preservativo che è peccato! Infatti io con i miei chierichetti pratico sempre il coitus interruptus Quote rosso2
~ Prete su moralità
Quote rosso1 Ciao cara sono a casa! Oh... ma che... Che cazzo ci fa il postino nel nostro letto?!? Oh! OH! OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOHHHHHH!!!!! Almeno fermatevi mentre vi parlo!!! E che cazzo! Quote rosso2
~ Marito cornuto su coitus interruptus
Quote rosso1 Il coito interrotto perse di popolarità quando si capì che il pene da estrarre era il proprio. Quote rosso2
~ Dott. Luttazzi su coitus interruptus


Scena di sesso in un hentai
Un esempio di corretta applicazione del coito interrotto. Ragazze, se pensate che il vostro uomo non abbia il giusto tempismo per questa pratica, potete sempre farvi aiutare da un'amica: l'unione fa la forza!
Il coitus interruptus è il metodo contraccettivo più sicuro in assoluto dopo la CSV 1314 (Copiosa Sborrata nella Vulva effettuata fra il 13° e 14° giorno del ciclo mestruale).

Si calcola che l'efficacia di questa pratica si aggiri attorno a un valore percentuale del 107%.

La qual cosa significa che 7 donne su 100 rimangono incinte al solo sentirne pronunciare il nome, e che le altre 100 (su 100) ottengono risultati non difformi rispetto al modello ideale, considerato nelle sue variabili problematiche (tradotto per i niubbi: se non sei sterile, questo è il tuo primo giorno di gravidanza: felicitazioni!)[1].

Per quanto concerne la protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili quali la peste, il raffreddore, l'influenza aviaria e il perbenismo borghese, la percentuale si aggira attorno al -∞%.

C'è però da dire che, secondo talune malelingue in Belgio, queste statistiche sono state giudicate poco attendibili, in quanto sottostimate.


[modifica] Definizione ed Interpretazioni

Per coitus interruptus si intende quella sottile arte di riuscire a interrompere il rapporto sessuale prima di provocare danni anche seri.

Questa definizione, per la sua natura piuttosto vaga, è soggetta a diverse interpretazioni, soprattutto temporali.

[modifica] Uomo

Pene Reciso
Messaggio a tutte le donne: per coitus interruptus NON si intende questo! Mi raccomando!
Nella mente maschile viene tradotta come la capacità di fuggire dalla casa della donna, con cui si è appena avuto un amplesso, prima che lei possa chiedere di farsi fare delle coccole. I più altruisti posticipano un po’ questa fuga che, comunque, deve avvenire sempre prima che lei abbia la possibilità di chiedere il nome, o il numero di telefono o anche un secondo appuntamento. In questo modo, nella peggiore delle ipotesi, si rischia di creare una ragazza madre. Un tipo di rischio che comunque tutti gli uomini sono disposti a correre.

[modifica] Donna

L’interpretazione femminile invece, prevede l’interruzione del rapporto in una fase molto precedente, normalmente collocabile tra la domanda di lui: “Me la dai?” e la risposta di lei: “No!".

Nei rarissimi casi in cui la donna si concede a un rapporto sessuale con un uomo, ella conosce ulteriori (nonché molto subdoli) metodi che garantiscono la repentina sospensione dell'amplesso. I più comuni sono i seguenti:

Quote rosso1 ♪♪Ciao, mi chiamo Virgola. Sono un gat...♫ Pronto? Quote rosso2
~ Fidanzata che tiene acceso il cellulare, causando il coito interrotto
Quote rosso1 Mi ami? Quote rosso2
~ Fidanzata che ti pone la classica domanda durante il rapporto, provocandone l'immediata interruzione


I dialoghi che seguono sono la dimostrazione di come i due generi della nostra specie hanno un'idea completamente differente del termine Coitus Interruptus:


Quote rosso1 È stata decisamente una bella serata! Ehm... Visto che t'ho pagato lo shopping, l'aperitivo, la cena, il cinema, il pub, la discoteca e pure la colazione, non è che mi faresti salire un attimo da te? Quote rosso2
~ Lui
Quote rosso1 No! Quote rosso2
~ La sua fidanzata su Concetto che hanno le donne del coitus interruptus


Quote rosso1 Mi sono vestita da crocerossina porca, ho ballato la lap-dance, t'ho fatto lo spogliarello e sono due ore che smanetto... ma qua non succede niente! Sarai mica impotente? Quote rosso2
~ Lei
Quote rosso1 Ma no, amore. Lo sto facendo apposta! Si chiama coitus interruptus... Quote rosso2
~ Lui, dopo che ha bevuto tre litri di pampero per una scommessa persa con gli amici, su bugia


Avete afferrato le sottili differenze? Davvero?! Complimenti, l'autore di questo articolo vi faceva più scemi!
Calci sulle palle
Lui è uscito troppo tardi, ma lei la prende con filosofia.

[modifica] Etimologia del termine

Dito medio India
Risposta di tutte le donne alle vostre avance quando ammettete di non avere un profilattico, ma garantite di essere particolarmente abili nel coitus interruptus[citazione necessaria].
La definizione "coitus interruptus" è un termine latino solitamente tradutto (erroneamente) con coito interrotto. In realtà, come sostenuto dai migliori latinisti, la giusta trasposizione nella nostra lingua sarebbe scroto distrutto, per le conseguenze che comporta in caso di errore nella scelta dei tempi (vedi foto a sinistra).


Recentemente si sta facendo strada nella comunità scientifica anche un'altra possibile origine del termine. Secondo questa nuova teoria "coitus interruptus" non avrebbe origine latina bensì sanscrita e significherebbe letteralmente: Scusa cara, ma non ho portato i preservativi. Le farmacie sono tutte chiuse, il distributore è rotto e non trovo neanche il cellophan e lo scotch per una soluzione casalinga. Però me la dai comunque, vero?

Per trovare conferma alla loro ipotesi questi scienziati si sono recati nei villaggi più sperduti dell'India, dove ancora si parla sanscrito. Lì hanno chiesto a tutte le donne che incontravano: "coitus interruptus?!", ottenendo sempre la medesima risposta (vedi foto a destra), cosa che li ha convinti sempre di più di essere nel giusto.

[modifica] Storia

Il coito interrotto è antico quanto il mondo, ma ha iniziato a essere utilizzato solamente da quando l'uomo ha afferrato la seguente serie di implicazioni causali[citazione necessaria]: Sesso → Gravidanza → Figli → Matrimonio → Suocera.

I primi però a praticarlo in modo assiduo furono i Monaci tibetani del Tempio Shaolin. Essi solevano scendere dalle loro montagne verso i paesi a valle, dove andavano a mignotte diffondere la cultura della privazione e della meditazione. Essi infatti si ritrovavano tutte le volte a meditare se fare comunque sesso (pur essendo senza profilattici) e se, eventualmente, andare incontro alla privazione dell'eiaculazione. Ah, i sommi dubbi di questi santi uomini!

La diffusione capillare si è avuta dal secondo dopoguerra, ovvero da quando la Chiesa ha iniziato la sua crociata contro i preservativi. Da quel momento in poi questo metodo anticoncezionale ha potuto davvero dimostrare la sua assoluta efficacia, come si può evincere da questo esplicativo grafico della popolazione mondiale.

Silvy grafico
Silvio Berlusconi, in seguito a una domanda sull'efficacia del Coitus Interruptus, ha dichiarato che i sondaggi in suo possesso dimostrano chiaramente come, dal 1950 a oggi, la popolazione mondiale sia nettamente diminuita. E chi sostiene il contrario è un comunista che mistifica la realtà. E che Cribbio!

[modifica] Tecnica

Questo metodo contraccettivo[citazione necessaria][2] consiste semplicemente nel terminare il rapporto sessuale prima che sopraggiunga l'orgasmo.

Questa definizione è molto osteggiata dalle donne in quanto, se interpretata alla lettera, ogni loro amplesso potrebbe essere considerato di diritto un coitus interruptus. Per questo è ritenuto più corretto dire che il Salto della Quaglia consiste nell'estrarre il pene dalla vagina prima dell'eiaculazione.

Per effettuare correttemente questa tecnica occorrono nervi saldi, un assoluto tempismo e una notevole forza fisica. Infatti se nel momento cruciale è lei che si trova sopra[3] bisogna avere la capacità di sollevarla di peso e, possibilmente, di scagliarla direttamente in strada attraverso la finestra[4].
Borra1
Ora avete capito che dovete venire fuori, però mi raccomondo: attenti a non sporcare. Un vasetto di yogurt vuoto può fare al caso vostro (e avrete anche risolto il problema per la colazione di lei!)

[modifica] Pro

  • Non si può dimenticare a casa
  • È gratis

[modifica] Contro

  • Sentirsi dire continuamente "Vieni fuori! Vieni fuori!" può confondere il maschio; il quale può pensare di essersi ritrovato in una rissa da bar piuttosto che a far sesso
  • Si sporca dappertutto
  • Non funziona[5]

[modifica] Avvertenze

  • Se si soffre di eiaculazione precoce, il momento giusto per interrompere il rapporto è non appena ci si rende conto che lei forse stasera ve la darà.
  • Che già lo sappiate o meno, è bene sottolineare che tutti noi siamo nati da un coito interrotto riuscito male! Quindi prima di praticarlo bisogna ricordarsi di farsi revisionare i freni, oppure di farsi istallare un pratico ABS[6] che renderà più confortevole e sicuro l'arresto. Chi conosce un tecnico della Nasa potrebbe anche farsi montare un utilissimo tasto "eject".
  • Prima di affidarsi al coitus interruptus assicurarsi che oltre alle proprie condizioni psico-fisiche siano adeguate anche quelle esterne. A riprova di questo riportiamo la dichiarazione di un uomo che ha fallito nel suo intento proprio per colpa della avverse condizioni ambientali:
Quote rosso1 L'unica volta che trombai ebbi questo figlio. Purtroppo tornammo troppo tardi a casa, e la farmacia era chiusa. Così dissi a mia moglie: "Non fa niente cara, proviamo con il coitus interruptus". Ora, a Napoli quella notte ci fu il terremoto. Beh, provate un po' voi a uscire in tempo con il sesto grado della scala Richter! Quote rosso2
~ Panettiere di Scampia su figlio ritardato

[modifica] Critiche e polemiche

Esiste un'incompatibilità logica fra coito interrotto e pompino?

Vige ancora l'incertezza su questo tema. Ovvero se l'estrazione dell'uccello seguita da abbondante sborrata sul viso, in bocca e sugli occhi della femmina possa essere considerata una forma di coito interrotto, eiaculazione precoce o non piuttosto di buona educazione. Alcuni scienziati giapponesi stanno (proprio ora; sì sì, mentre tu leggi c'è gente SERIA che lavora!) conducendo degli esperimenti in proposito.
Bukkake
Uno dei suddetti scienziati giapponesi immortalato in un raro documento fotografico dei loro esperimenti. Certo che è uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare!

È qui effettivamente il maggior problema della pratica del coito interrotto. Una volta ritirato l'uccello, dove bisogna eiaculare? Le divergenze riguardo questo punto hanno alimentato nei secoli numerose dispute, sfociate spesso in sommosse popolari, non ultima la rivoluzione Russa.

Una prima teoria vorrebbe che lo sperma venisse raccolto in appositi contenitori e rivenduto con la denominazione "yogurt dan-dan-danone" nei migliori supermercati.

Una seconda ipotesi (che la tradizione attribuisce nientepopodimenoche a Maurizio Mosca) vorrebbe al contrario che lo sperma venisse raccolto in campioncini prodotti appositamente e versato poi di nascosto nel cappuccino della femmina durante la colazione successiva. In tale maniera si cerca di procurare nuovamente un eccitamento sessuale alla femmina medesima. Questa pratica è stata perciò spesso accusata di femminismo ipocrita bigotto e anticostituzionale.

Una terza teoria ancora prevede che lo sperma finisca comunque in un modo o nell'altro nella vulva femminile. In un libro cinese del quarto secolo avanti Cristo, vi si trova per l'appunto scritta una frase che, ricontestualizzata, ben descrive questa teoria: "Certo che Renato è proprio togo".


Per ovviare a questi dubbi che attanagliano l'uomo, nel corso dei secoli sono state messe a punto diverse metodologie per praticare il coitus interruptus in maniera corretta e indirizzare nel modo migliore il proprio getto.

Di queste tecniche e dei loro pro e contro si parlerà nel capitolo successivo. Prestate quindi molta attenzione per evitare errori pacchiani (del tipo sborrarle in un orecchio e renderla sorda a vita) e godervi a pieno i benefici di questa pratica!

[modifica] Metodiche e varianti

Uomo con scroto enorme
Il continuo ricorso al coitus interruptus senza eiaculazione può portare a fastidiose conseguenze.

[modifica] Camera stagna

È la più radicale. Consiste nel terminare il rapporto prima ancora di raggiungere l'orgasmo e, quindi, l'eiculazione. Comporta i non trascurabili vantaggi di essere la forma più sicura e più pulita. È comunque da sconsigliare perché provaca un fastidioso senso di insoddisfazione oltre che un devastante dolore ai coglioni (vedi foto a sinistra).

[modifica] Vicks VapoRub

Vicks
Non si parla propriamente di questo!

Si parte dalla posizione del missionario e consiste nel venirle sopra la pancia e il seno. A questo punto il bello sta nel cospargele il petto con quel medicamentoso unguento, spalmandoglielo proprio come fa con il Vix Vaporub.

Comporta numerosi vantaggi, tra cui la comodità, il forte richiamo all'infanzia e, per lei, un'ottima prevenzione contro le bronchiti.

Il maggior svantaggio consiste nel rischio di rimanere incollati assieme se dopo ci si abbraccia troppo presto, con conseguente figura di merda se per staccarsi si è costretti a chiamare la Protezione Civile (capeggiata da Bertolaso in persona).

[modifica] Collana di perle

Collana di Perle
OK, stavolta intendevo proprio questo! Splendido esempio di "collana di perle" (un diamante è per sempre, per questa bastano cinque minuti!)

Simile alla precedente. Consiste nel venirle su seno, viso e, soprattutto, collo, dando così luogo alla"collana" da cui prende il nome. È molto divertente perché si deve cercare di sparare il più lontano possibile e provare a migliorarsi ogni volta. Lo svantaggio maggiore è che, se si arriva decisamente lunghi, si potrebbe anche accecarla. Ma il gioco vale la candela!

[modifica] Idrante

Si parte dalla pecorina e consiste nel venirle il più abbondantemente possibile sulla schiena.

Anche in questo caso il bello sta nel cercare di migliorarsi costantemente, sia in quantità che in gittata. Inoltre si evita di farsi vedere in faccia da lei nell'acme del piacere[7]. E poi si può sempre rinfacciarglielo quando si lamenterà di non lavarle mai la schiena, potendola così smentire.

L'unico contro che questa variante comporta, consiste nel fatto che, se si esagera troppo o se non si è molto ferrati in balistica, si potrebbe glassare completamente le mura e il pavimento della stanza.
Monica bellucci23
Qui si è esagerato un po'!
Nei casi più gravi s'è andati incontro anche alla caramellatura del soffitto: la potenza è nulla senza controllo!

[modifica] Ceretta

Per questa variante si deve partire dallo smorzacandela. Non appena ci si accorge che non restano che pochi petosecondi prima dell'eruzione, bisogna scaraventare la partner il più lontano possibile, per poi venirsi completamente addosso.

Come dice il nome stesso, lo svantaggio sta nel fatto che ci si inzacchererà completamente la pancia e il petto. Dato che lo sperma si asciuga più velocemente anche del Saratoga, ci si ritroverà a strappare quintali di peli con un dolore da tortura medievale.

Innegabili comunque anche i pro: i peli si possono sempre riutillazzare per fare moquette, cuscini o simpatici baffi finti utilizzabili a Carnevale o anche per rapine in banca. Inoltre c'è anche la possibilità che lei non sia sopravvissuta al lancio; nel qual caso ci si potrà godere una notte tranquilla, senza nessuno che rompa i coglioni chiedendo di dormire abbracciati[8].

[modifica] Idrovora

Pelipper
Esempio di gravidanza esofagea.

Fattibile partendo da tutte le posizioni del kamasutra. Consiste nell'uscire almeno mezzo petosecondo prima dell'esplosione del geyser, tempo necessario a raggiungere la bocca di lei, dove tutto si concluderà.

Vantaggi: non si spreca niente e non si sporca in giro. Inoltre è molto godurioso in quanto lei, già che sta lì, può anche stimolare il frenulo con la lingua[9].

Svantaggi: c'è il rischio di soffocamento (è un contro solo se interessa che lei sopravviva al rapporto). In più a parecchie donne, dopo che hanno bevuto, piace mettersi qualcosa sotto i denti: fare molta attenzione! Un medico su dieci sostiene inoltre che, in seguito a questa pratica, si sono verificati diversi casi di gravidanza esofagea.

[modifica] Guanto da forno

É la variante all'idrovora in cui anziché porre un otturazione su una carie random all'interno della sua bocca, la donna frettolosamente accorre tra spasmi e gridolini di piacere per lo stantuffamento di poc'anzi (causato sicuramente da una terza persona che non sia tu) e aiuta un'attimo prima del coito massaggiando a velocità Mach 3 con l'uso di una mano o due fino alla glassatura dell/degli arto/i, spesso rifilandovi anche una testata epica sulla pancia durante l'amletica fase intermedia in cui non sa se procedere col Guanto o l'Idrovora e si precipita velocemente sulla vittima.

Vantaggi: Quando lo sperma si secca sulla sua mano forma una pellicola tanto ignifuga e isolante quanto era la millimetratura dell'eiaculato emesso. Se volevate mangiare una torta a fine rapporto, di sicuro la vostra partner ora non avrà problemi a tirare fuori un ciambellone dal forno o darsi alla giocoleria roteando dildo infuocati appositamente per l'occasione. Geniale, no?

Svantaggi: Gli svantaggi purtroppo sono innumerevoli: il primo è che, nel caso in cui la donna nell'impeto raggiunga velocità iperluminali col massaggio nel tentativo di aiutarvi nell'eiaculazione, si possano creare distorsioni spazio-temporali in cui tutto il creato andrà in contro a una implosione con conseguente canalizzazione dell'energia e della materia assorbita sfociando in un nuovo Big Bang, il secondo invece è che potrebbe scheggiarsi qualche dente col vostro getto ormai iper-pressurizzato per effetto della propulsione ottenuta dal suo continuo smanettare o che possiate incollarla al soffitto per lo stesso effetto esplodendo in un geyser di marmellata bianca. Nel primo caso dovrete pagarle un dentista se mai vorrete rivederla, nel secondo oltre ad aver ridipinto la vostra stanza avrete anche un nuovo arazzo cristallizzato che vi terrà compagnia nei futuri rapporti e vi farà da monito a non praticare mai più una tecnica tanto pericolosa. Il terzo svantaggio è che non le siete venuti in bocca. Tutti vogliamo venirle in bocca.

[modifica] Relazioni Esterne

[modifica] Il coitus interruptus in psichiatria

Sigmund Freud nel suo libro più geniale, "Come fare innamorare di voi vostra madre senza che vostro padre se ne accorga", tratta lungamente dell'argomento.
Pensiero di freud
Per fare l'analista bisogna avere le idee chiare!
Egli sosteneva che questa pratica comporti un carico di frustrazione e rosicamento nella psiche maschile pari solo a veder la propria nazionale perdere la finale dei mondiali di calcio per un rigore finito sulla traversa (chiedere a David Trezeguet per conferma). In vecchiaia ha dovuto però ammettere che, probabilmente, effettuare un coito interrotto con la propria donna è sempre meglio che interrompere un coito della propria donna con l'idraulico.

Forte di queste sue argomentazioni incontrovertibili sulla dannosità del coitus interruptus, il padre della psicoanalisi[10] è sempre riuscito a dissuadere le proprie pazienti dall'interromperlo mentre le spogliava, se le scopava e, a maggior ragione, mentre le inseminava. In conseguenza di questa sua attività, Freud ebbe una vita molto gratificante, e anche le sue pazienti tornavano a casa molto più serene (anche se non avevano capito una sega di quello che significassero i loro sogni).

Da notare che su questo tema anche i suoi più acerrimi detrattori, gli analisti di scuola junghiana, non hanno mai avuto niente da ridire. Essi infatti ritengono che anche il loro mentore fosse d'accordo con Freud, come si può capire dal loro scambio epistolare, di cui riportiamo un breve passaggio:

Ciao Sigismondo. Certo che ne scrivi di stronzate. Grazie a quella cazzata sul Coitus Interrupus oggi me ne sono sbattute sette! Visto che funziona, pensavo di scrivere un trattato chiamato più o meno così: "Non fare una pompa al proprio analista può portare alla schizofrenia". Chissà se si bevono pure questa, io intanto ci provo! Ci si risente vecchio porco. Con affetto, tuo Carletto

[modifica] Il coitus interruptus nella legislazione[11]

  • Il sistema giuridico italiano non prevede il coito interrotto. Bensì lo presuppone. Altrimenti non si spiegherebbe la legislazione in tema di aborto.
  • Da segnalare una proposta di legge per la tutela della quaglia in quanto animale-simbolo della lotta dell'uomo contro la femmina. Primo firmatario della legge in questione è stato Napoleone.
  • In Francia sono tutti gay. Per qualche strana ragione i gay sono esentati dal coito interrotto. La legge sul coito interrotto trova applicazione solo nei confronti degli stranieri e degli spagnoli. Per tale ragione la popolazione francese è stata condannata in toto dalla Corte Europea dei diritti dell'Uomo. La Corte Asiatica per i diritti della Quaglia ha al contrario giudicato la questione "proprio poco interessante" ed ha respinto il ricorso all'uso di sostanze stupefacenti.
  • In Danimarca ci sono stato una volta e devo dire che è proprio un paese togo.
  • In Togo non ci sono mai stato ma non pare sia un paese danimarca.
  • In Brasile il coito interrotto non è considerato un metodo anticoncezionale bensì disciplina olimpica (alcuni però sostengono il contrario, che sia cioè un'olimpica disciplina).

Ma bando alla modestia... ecco a voi il nostro legale in tutto il suo sudaticcio splendore, presentato direttamente dall'autore di questo articolo:

Original video

[modifica] Il coitus interruptus nella letteratura, cinema e musica[12]

Sì insomma, qualcosa è stato scritto di sicuro. La filmografia è nota e ricca di titoli che di certo già conosci. Nella musica il coito interrotto è presente in diversi concerti di Britney Spears, Madonna (nel senso di quella vecchia tizia americana coi reggiseni a punta malgrado la mancanza di tette e il culone flaccido che però ci sbatte davanti in tutti i suoi cazzo di videoclip per il gusto di disgustarci) e diverse altre puttane. Talvolta viene utilizzato come effetto speciale per creare fischioni potenti della chitarra dai Green Day. Contro questa pratica s'è sempre schierato Iggy Pop, ritenendo più saggio sborrare sul pubblico senza però penetrarlo. Non si ritiene che alcuni componimenti di Mozart facciano riferimento a questa pratica.

[modifica] Il coitus interruptus e la Chiesa[13]

Dato che il Vaticano non vuole assolutamente sentir parlare di contraccezione, se chiedete a un prete cosa si intende per Coiutus Interrupus otterete questa dettagliata risposta: Attenti: sempre che non siate il suo tipo, se no ve lo mostra dirrettamente che cos'è!

Il Coitus Interruptus è un canto natalizio nato nel medioevo e riprosposto poi ai giorni nostri da Umberto Bossi, che si spaccia come autore.

Preti pecorina
I preti non vogliono assolutamente sentir parlare di coitus interruptus. Tanto è risaputo che le bambine non possono restare incinte!
Descrizione

Cantato da secoli la vigilia di Natale, il canto in latino è un solenne ringraziamento a Dio e alla Madonna per la vita donataci, in cui si giura di non tradire mai gli insegnamenti cristiani.

Durante il rito (ultimo esempio moderno di giaculatoria), tenuto più o meno a metà della santa messa, ci si deve denudare completamente e compiere alcuni gesti propiziatori in gruppo. Il canto vero e proprio somiglia a una sinfonia di versi indistinti e piccoli urletti eccitati.

Testo

Prete - Ah! Ah! OOOOOOOOHHHHHHH!!!!!'
Madresuperiora - Sì! Sì! Sì! Quanto è grande, mio Signore!
Prete - Ah! AAAAAAAHHHH!!
Madresuperiora - Mi apro a te, ti sento venire, mio Signore!!
ecc.

[modifica] Il coitus interruptus in astrofi(si)ca

Grazie ai nostri potenti mezzi siamo venuti in possesso del testo di una rarissima lezione universitaria tenuta dalla grandissima Margherita Hack sul tema. In realtà la conferenza doveva vertere su tutt'altro argomento. Purtroppo all'esimia scienziata, che ha ormai compiuto centottantadue anni di vita senza aver mai avuto la soddisfazione di vedere un pirillo, è partito un embolo.

Le maggiori conseguenze di questo fatto traumatico sono che ormai la Hack parla sempre e comunque di cazzi, come si può evincere da quest'altra lezione filmata:

Original video
Ma non divaghiamo e torniamo alla sua lezione sul Coitus Interruptus. Come promesso, ecco il testo integrale con relative slide commentate in prima persona dalla luminare:
TERRAMANGIA LUNA
Foto scattata durante l'avvicinamento del pene al buco nero, che tende avido le fauci. Margherita Hack®


Il pene esce dalla rimessa e si avvicina al centro dell'universo, all'origine di tutto, alla figa. Il pene si allunga, indurisce le proprie pareti interne per non essere danneggiato dalle taglienti pareti della galassia. Un innato istinto lo conduce nell'angusto meandro, e si intrufola nella cavità. Una volta intrappolato al suo interno, cercherà attraverso violenti strattoni di uscirne; ma pochi secondi dopo, ecco che accade l'irreparabile: il suo meccanismo di auto-difesa secerne un liquido lubrificante, che permette al pene di sgusciare via dalla trappola, ma porta anche ad altre disgustose conseguenze di cui parleremo più avanti.
Astronave430
L'astronave, ma anche bambù, stanga, stecca, manganello, mitraglietta, ponte levatoio, sparapassere, zittamonache, cacciavergini, uccello, biscotto, savoiardo, pesce, tubo, moscone in manovra d'avvicinamento. Margherita Hack®
I portatori di pene più abili riescono a uscire prima della fuoriuscita del liquido, contrastando la gravità invincibile che li attira al buco nero; questo ovviamente nel caso si trovino sopra. Se invece si trovano sotto, toccherà alla portatrice di fica estrarre il biscotto e fare un salto indietro di almeno dieci metri.

Avvertenza: per contenere la fuoriuscita di liquidi non deviate lo sperma nelle vostre cavità orali: questo porterebbe all'inseminazione tipica del sesso orale, e rimarreste comunque fregate.

Se avrete seguito queste facili istruzioni ripeterete ogni volta e sempre meglio tale meccanismo, sempre che siate così poveracci da non potervi permettere un preservativo. Altrimenti, se 8=======D entra in ∆ e secerne il liquido......... siete entrambi inculati alla stragrande.


A questo punto potrete capire la reazione degli studenti che erano accorsi per sentirla parlare delle stelle di bosoni, materia oscura e altre cazzate quantistiche... → → → →

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • È stato scientificamente dimostrato dagli autori di Sarabanda che i bambini nati da coito interrotto diventano normalmente truzzi nel giro di pochi anni, benché i segni della truzzaggine possano manifestarsi anche più tardi. Gli autori di "Ooops, I did it again" di Britney Spears sostengono però che i piccoli truzzi non seguano poi le orme dei genitori, adottando preferibilmente come metodo anticoncezionale quello della castità imposta[15].

[modifica] L'esperto risponde[16]

Una tizia su Coito Interrotto : Quote rosso1 Cioè, posso ke rimango in cinta se il mio raga coita interrotto? Quote rosso2
Esperto : Quote rosso1 Lui di sicuro. Quote rosso2


Un altro tizio su Problemi strutturali : Quote rosso1 Devo avere un pene per praticare il c.i.? Quote rosso2
E. : Quote rosso1 Caro Tizio, prima di tutto stai tranquillo. Non è ancora successo niente, e se qualcosa dovesse succedere allora ti consiglio di comprare un pennarello qualsiasi (ce ne sono di diversi colori, ma questo sarai tu con la tua coscienza a doverlo dire) e scrivere a qualcuno di serio. Ciò che ti posso dire io è vola, bello, vola e ricordati che la verità non è mai troppo contraddittoria perché gli altri (sì, anche tuo cuggino!) non la possano quasi comprendere del tutto. Un abbraccio. Quote rosso2


Altra tizia su Amanti passionali : Quote rosso1 Il mio boy m'è entrato dentro e m'ha sborrato dappertutto, dentro e fuori. Cioè, ha fatto proprio un kasino!!! è ke ci posso restare incintata?? Quote rosso2
E. : Quote rosso1 No no, per te non c'è pericolo. Quote rosso2


(L'Esperto è Rocco Buttiglione)

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Si ringrazia per i dati l'ISTAT (Istituto Sesso per Tutti ed Aborti Traumatici)
  2. ^ Meglio conosciuto dagli ornitologi come "Salto della Quaglia"
  3. ^ Trattasi di Smorzacandela
  4. ^ Tanto voi avete finito! Non vorrete mica tenervela lì vicino a farvi dire: "Sei uno stronzo, hai pensato solo a te! Almeno fammi un po' di grattini..." Sarebbe autolesionismo!
  5. ^ Ma sono dettagli, suvvia!
  6. ^ N.B. non è la stessa cosa di AIDS, non facciamo confusione!
  7. ^ Inutile che dite di no. Anche voi siete orrendi in quei momenti, mentre fate espressioni degne di un mimo del calibro di Mr. Lui!
  8. ^ Consiglio dell'autore: se non vi importa che lei sia molto partecipativa e se riuscite a tenerla in caldo, potreste anche riutilizzarla per un secondo amplesso. E stavolta senza la paura di uscire troppo tardi!
  9. ^ Non mi chiedete che cazzo è il frenulo, perché non lo so. L'ho letto su Famiglia Cristiana, ok?!
  10. ^ Ma non solo... anche di circa tremila figli naturali non riconosciuti, come capirete continuando nella lettura
  11. ^ Consulenza legale fornitaci dall'avvocato, "Principe del Foro", Ted di Scrubs
  12. ^ Dati elaborati dal massmediologo Klaus Davi
  13. ^ Delucidazioni a cura della CEI (Confraternita Eiaculazione Interdetta), presieduta dal Card. Ruini con la collaborazione del Card. Bagnasco
  14. ^ Interrotto dalle donne nell'esatto istante in cui lo vedono!
  15. ^ L'autore di questo articolo si dissocia formalmente da questa Curiosità: non se ne può più di tirare sempre in ballo i Truzzi... (S'è capito il sottile gioco di parole: Ballo - Truzzi... ? IhIhIhIh, che ridere! Ah, non fa ridere per niente?! Ora lo dico alla mamma che minate la mia autostima!) Anche perché, se si chiedesse loro cosa ne pensano del "Coitus Interruptus", si otterrebbe sempre questa risposta: "Cioè, sì la musica spacca ma le consumazioni sono troppo care!
  16. ^ Da leggersi previo abuso di droghe pesanti

[modifica] Link Esterni

Che ce li scrivo a fare? Uno qualsiasi dei video su youporn andrà benissimo, e tu già li conosci tutti!

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo