Codice QR

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

QR code Wikipedia.png

Un QR code particolarmente nocivo per la salute.

Il Codice QR, o QR code, è un codice basato su un quadrato magico riempito di strani simboli che, se inquadrato con la lenti ruba-anima incorporata in una scatola del demonio mentre quest'ultima è collegata alla ragnatela del mondo, vi darà la possibilità di accedere ad un particolare sito archeologico.

[modifica] Storia

Creato 2000 anni fa nel 1994 dal Dottor Quasimodo Rombi durante la spietata corsa agli armamenti delle aziende di riconoscimento ottico (guerra vinta da Barre&Codici S.p.A.), il codice QR conobbe una rapida ascesa nel campo della pubblicità, avendo la capacità di portare velocemente qualsiasi utente dotato di uno smartphone almeno più intelligente dell'utente stesso (una larga fascia dei consumatori, insomma) al sito web pubblicizzato. Il codice non diede mai molti problemi, tranne che per un episodio nel 2005, quando scoppiò uno scandalo per un codice QR della Società Preti Italiana che accidentalemente[citazione necessaria] portava ad un sito di porno infantile.

[modifica] Esempio pratico

Prendi il tuo smartphone[1] ed inquadra il QR code qui sotto, non te ne pentirai!

Code (1).png

[modifica] Note

  1. ^ Se non ne possiedi uno, cazzi tuoi; se stai guardando questa stessa pagina dallo smartphone, vai ad accendere il PC, pezzo d'imbecille!

[modifica] Voci correlate

Le catastrofi che affliggono l'umanità

Persone e/o Animali Entità, siti e oggetti Inclassificate/Inclassificabili/Squalificate
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia