Clausola della palla di neve

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.


Quote rosso1 Il più vergognoso e subdolo trucchetto che mente umana possa concepire! Quote rosso2

~ Pier Paolo Pasolini su clausola della palla di neve
Quote rosso1 Modestamente, l'ho inventata io! Quote rosso2

~ Angelino Alfano su clausola della palla di neve

La Clausola della palla di neve è un vuoto legislativo che le peggiori menti di Wikipedia hanno creato per impedire la cancellazione dei loro articoli più rivoltanti.

[modifica]

La clausola recita:

Wikiquote
«Se l’esito finale di un’azione su Wikipedia ha meno probabilità di differire dal previsto di quante ne abbia quello di una palla di neve all’inferno, allora non v’è bisogno alcuno di intraprendere tale azione.»
Pupazzo di neve

Jimbo Wales, uno dei più convinti assertori della Clausola della palla di neve.

Ammaliati da tale esempio di raffinata arte oratoria, molti lettori faticano a percepire il vero messaggio presente nella Clausola e si lasciano soggiogare all'autarchico volere della malefica enciclopedia.
Non riuscendo più a tollerare questo palese indottrinamento culturale, Nonciclopedia ha deciso di rivelare al mondo la scottante verità racchiusa tra le apparentemente innocue parole della Clausola.

Il succo del discorso, pronunciato ovviamente da un imparziale e onesto admin di Wikipedia, è all'incirca il seguente:

Wikiquote
«Accidenti, ho scritto un articolo sul Fantastico Mondo delle Zucchine Femministe, e adesso gli altri utenti di Wikipedia mi chiedono su quali fonti mi sono basato per il mio lavoro! Cosa faccio ora? Me lo cancelleranno! E io che mi sono divertito un mondo nello scriverlo! Potrei mandarlo a Nonciclopedia... ma no, cosa dico! Io odio quei cabarettisti ignoranti! E allora?
Aspetta un attimo, dimenticavo l'esistenza della Clausola della palla di neve! Che sciocco, se mi avvalgo di quel cavillo la farò franca! MUHUHAHAHAHAHAHA!»

Avete capito ora che razza di loggia massonica gestisce Wikipedia? Grazie a questo astuto inganno le mele marce del sistema sono riuscite a salvare in questi anni migliaia di articoli così penosi che al confronto Tre metri sopra il cielo sembra quasi un libro. Ho detto quasi, ragazzi, mettete via quei bastoni.
Non si deve tuttavia commettere l'errore di credere che la Clausola della palla di neve sia una risorsa facilmente usufruibile per tutti i wikipediani: essa è un'arma che può essere adoperata solo ed esclusivamente dagli amministratori. Gli stessi, guarda caso, che la suddetta Clausola l'hanno inventata.
Per tutti quegli schifosi articoli plebei che non sono frutto del loro ingegno, invece, l'unica cosa da fare è eseguire una cancellazione più rapida e sommaria possibile. Dopotutto, Wikipedia è un'enciclopedia seria e rispettabile, e come tale non si può permettere di mantenere in vita voci che abbassano la qualità del sito. O no?

[modifica] Come si attua la Clausola della palla di neve

Analizziamo ora nel dettaglio il funzionamento della Clausola della palla di neve:

[modifica] L'articolo

04froci

Il team di scienziati che ha fatto la rivoluzionaria scoperta.

Tutto inizia quando un admin o un utente molto importante di Wikipedia (a cui daremo d'ora in poi un nome di fantasia... vediamo... sì, ho trovato: Chic Bipapo!) scrive un articolo di merda come il famigerato Il Fantastico Mondo delle Zucchine Femministe o 100 modi per toccarsi i gomiti con il naso. Un'opera del genere è evidentemente troppo scadente persino per i canoni di Kiwipedia, ma a tutto c'è un rimedio!

[modifica] La regola

La Clausola parla chiaro, un articolo, per quanto vergognoso sia, deve essere cancellato solo nel caso che non riceva nessun voto a favore nel corso della regolare plebiscito popolare.
Ora, tutti noi sappiamo che "nessun voto" equivale a zero. Quello di cui molti invece non sono a conoscenza è la sensazionale scoperta fatta dai Ricercatori Oral-B: essi hanno infatti dimostrato scientificamente che la probabilità che una palla di neve sia presente all'inferno è dello 0,000000479%.

[modifica] Il cavillo

I più arguti tra i lettori avranno senz'altro intuito le devastanti conseguenze della scoperta.
Dato che 0,000000479% è l'esatta probabilità di trovare palle di neve all'inferno, esso è anche la percentuale minima di voti a favore sufficiente a salvare gli articoli sotto processo.
Ciò significa che è praticamente impossibile cestinare un articolo di un utente che si è appellato alla Clausola: se anche tutti i wikipediani, i loro parenti, i loro amici e gli amici dei loro amici votassero tutti contro, basterebbe un'infinitesimale traccia di voto a favore dell'assoluzione per impedire la cancellazione.
E nella maggior parte dei casi succede proprio questo. Se 100 modi per toccarsi i gomiti con il naso è sotto processo e trentadue miliardi di persone votano per la sua cancellazione, basta che Chic Bipapo e due suoi amichetti complici votino per l'assoluzione e come per magia, grazie alla democrazia e all'onestà della Clausola della palla di neve, la pagina si salva.
Prendi appunti, Silvio, prendi appunti.

[modifica] Come avvalersi della Clausola della palla di neve

Contorsionista

Questa donna sta senz'altro cercando di attirare l'attenzione per salvare il suo penoso articolo. Se facesse parte della Gilda della Clausola non dovrebbe abbassarsi a tanto.

Ovviamente poter entrare a far parte della Gilda della Clausola è la massima aspirazione per tutti i Wikipediani. Per ottenere l'agognata ammissione, è tuttavia necessario superare delle drammatiche prove che minano sia il corpo che lo spirito. Le prove consistono nel:

  • Riuscire a battere in una gara di stornelli Sua Glottotetità Chic Bipapo.
  • Trovare nel testo della sigla di Holly e Benji almeno dieci differenti messaggi subliminali a sfondo sessuale.
  • Riuscire a inserire nella Vetrina almeno venti articoli scritti di proprio pugno.
  • Se si è individui attraenti, vendere il proprio corpo a tutti gli admin di Wikipedia.
  • Riuscire a spingere al suicidio almeno cinque utenti volenterosi accusandoli di NPOV, di non rispettare il Wikilove e di non citare le fonti.

Solo il valoroso utente che riesce a superare tali ardimentose sfide potrà fregiarsi del titolo di Cavalire dell'Ordine della Clausola della Palla di Neve.

[modifica] Articoli salvati grazie alla Clausola della palla di neve

Disegno di un antico manicomio

Fin dall'antichità gli admin di Wikipedia si riuniscono ogni venerdì sera per decidere quali articoli salvare grazie alla Clausola.

Nota bene: I seguenti articoli sono tutti facilmente rintracciabili su Wikipedia.

  • Paesi dipinti (dimostra con fonti inattaccabili che moltissimi paesi italiani in realtà non esistono, ma sono solo fondali scenici dipinti per fregare i turisti)
  • Agenesia vaginale (Oh mio Dio! Spero di non beccarmi mai questa malattia!)
  • Ciribiricoccola (probabilmente scritto dal prode Bipapo)
  • Incendi sotteranei (inquietante indagine sulla combustione sotterranea delle piante)
  • Federazione sindacalista giovanile svedese (guardatevi dalla Svezia, sta sicuramente tramando qualcosa...)
  • Classifiche delle World Series of Poker (argomento di grande attualità e spessore)
  • Caramellizzazione (attenti! Il caramello vuole conquistare il mondo!)
  • Incidenti mortali in Formula 1 (probabilmente scritto da un becchino)
  • Associazione dei sacerdoti lavoratori sposati (hai capito 'sti libertini?)

[modifica]

In conclusione, non è che a noi dispiaccia più di tanto che Kiwipedia si riempia di immondizia.
Anzi, così facendo ci dà soltanto nuovi argomenti con i quali deriderla e ci permette di riportare sulla diritta via tante pecorelle smarrite che altrimenti avrebbero fatto una brutta fine.
Perciò ricordate: se su Wikipedia leggete che la capitale della Francia è Parigi, non cascateci. Ormai lo sapete che su quel sito scrivono un mucchio di balle.

Strumenti personali
FANDOM