City Hunter

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Hunter-withKaori1-.jpg

Ryo e il suo compagno Kaori

Quote rosso1.png Oh, Ryo, tu sì che sai maneggiare la pistola! Quote rosso2.png

~ Saeko a Ryo nel letto, mai

City Hunter è il nome di un famoso anime nato dal mozzicone di matita del mangaka giapponese Soshito Nakagata e tratto dall'omonimo, e omologo, manga. La storia ruota attorno alle vicende di Ryo Saeba (per il MOIGE Hunter), un investigatore segreto caduto da piccolo in un pentolone pieno di Viagra e cozze e il cui appetito sessuale è inversamente proporzionale al successo con le donne, e di Kaori, un aitante travestito giapponese sfuggito all'industria del formaggio spalmabile, il tutto reso possibile da un mix di avventura, mafia, belle donne, battute scontate e martelli giganti.

[modifica] Trama

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. City Hunter

Questo anime deve il suo grande successo all'avvincente e mai scontata trama. La storia inizia infatti con Ryo che assieme al suo infinitamente inutile compagno Hideyuki (MOIGEizzato in Jeff) gestisce una scapestrata attività di investigazioni, bodyguard e quant'altro, accettando come effettivi clienti solo gnocche paurose nell'invana speranza di andarci a letto. Poiché la serie non ingranava, più o meno alla terza puntata si disfecero in malo modo del fido compagno, sostituendolo con un irascibile transgender di nome Kaori che grazie a capacità extradimensionali tramortisce il povero protagonista con martelli giganti dall'improbabile peso. Da questo punto in poi lo svolgimento degli episodi è sempre lo stesso:

  • Ryo trova un annuncio di una bella ragazza che deve essere protetta da un qualche parente o conoscente che ha assoldato dei killer
  • Ryo vede la ragazza, si arrapa e ci prova
  • Ryo prende 200 t di martello in testa da Kaori
  • Arrivano i killer sconfitti in un petosecondo da Ryo
  • La bella ragazza va a dormire a casa di Ryo
  • Ryo ci prova
  • Ryo prende 300 t di martello in testa da Kaori
  • Gli sgherri rapiscono la ragazza
  • Ryo la salva
  • Ryo prende 400 t di martello in testa da Kaori
  • La ragazza si innamora di Ryo ma per qualche oscuro motivo lui non ci prova più
  • Fine

Se non ve ne siete ancora accorti ve lo dico io: City Hunter non ha una trama.

[modifica] Personaggi

[modifica] Ryo Saeba

Hunter-Ryoemo-.jpg

Il periodo emo di Ryo

Il classico pervertito giapponese che tocca tette e culi e ruba biancheria. Visto il ribrezzo che provoca in tutte le donne si sollazza con il faidatè cosa che negli anni gli ha provocato un polso scrocchiante e una miopia cavalcante. Questi suoi difetti inflluiscono molto sul suo lavoro, rendendolo totalmente incapace di utilizzare pistole e simili. Inoltre il suo essere così patetico lo ha portato a un periodo emo in cui si tagliava regolarmente. Queste scene sono state opportunamente censurate e sostituite da scene dei puffi.

[modifica] Kaori

Hunter-marriagemodif-.jpg

Il sogno di Kaori: pelosa e sposata.

Eccentrico giapponese immigrato in Italia grazie alla pubblicità della Philadelphia, è tornato in patria dove ha cambiato sesso (è tornato un uomo) e si fa chiamare Kreta (badate bene, non "Greta" ma "Kreta"). Socio di Ryo dopo la morte di Hideyuki, è follemente innamorato di lui anche se regolarmente lo maltratta scaricandogli addosso tonnellate su tonnellate di martellate in faccia. Sogna un Giappone libero dove poter sposare il suo amato.

[modifica] Falcon

Famoso attore di film d'azione, dopo i quarant'anni ha deciso di intraprendere la carriera politica divenendo così governatore della California. In City Hunter fa la parte del killer amico d'infanzia di Ryo. Ha paura dei gatti a meno che non siano ben abbrustoliti; così li adora.

[modifica] Saeko Nogami

Saeko, MOIGEizzata in Selene, chiamata talvolta Selena o Selenella, per l'assonanza con le patate, era una famosissima pornostar italiana che lasciò il lavoro per entrare nella polizia giapponese. Ha una gonna che sembra la tasca di Eta Beta, infatti escono dalla sottana cose come una pistola, dei Hyo, ed addirittura un martello da 10 milioni elevato alla decima pronto a colpire Ryo.[1] Anche se Ryo ci prova costantemente non gliela fa neanche odorare, anche se la dà a tutti, compresa Kaori.

[modifica] Reika Nogami

La sorella di Saeko, si pensa che da piccola abbia avuto un rapporto incestruoso con Tati, e da allora odia gli uomini. Dopo aver partorito una figlia di nome Patrizia, decise di non darla più a nessuno. Nonostante ciò, Ryo ci prova sempre, finché nell'ultima puntata non scoprirà il suo orribile segreto.

[modifica] Jeff

il fratello di Kaori, minchia morta di professione, l'unica cosa che fa è andare alla stazione per vedere se c'è qualche annuncio di ragazze che vogliono essere "pro tette" da qualcuno. È stato ucciso perché non voleva dare le caramelle ai bambini al parco e d'allora nessuno se ne sbatte di lui.

[modifica] Doppiaggio

Purtroppo per la moltitudine di suoi fun, City Hunter è nato nel triste periodo in cui la diffusione degli anime era esclusiva del MOIGE. Questa infelice coincidenza ha creato un risultato finale peggiore di un piatto di tagliatelle di nonna Pina con caffè della Peppina. Grazie a tutto questo lo spettatore ignaro sarà convinto che:

  • Ryo Saeba si chiama Hunter
  • Kaori Makimura si chiama Kreta Mancinelli
  • In Giappone tutti hanno nomi italiani
  • In Giappone ci sono le Lire
  • Esistono ancora persone adulte che dicono "da strapazzo","acciderbolina" et similia
  • Se Ryo spara in testa a qualcuno quello non muore e non esce sangue
  • Non esiste la cultura giapponese

E altri obbrobri inimmaginabili.

[modifica] Voci correlate e non

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Cosa alquanto improbabile da nascondere in una gonna, a meno che il manico non sia stato infilato nella fica, in questo modo si spiegherebbe perché ha la fica di legno.
Shōnen Jump logo.png


Strumenti personali
Altre lingue
wikia