Cipolla

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Bonsai.jpg
Questo articolo è uno scherzo della natura! Prova ad innaffiarlo e vedi se riesci a farlo crescere.
Chihuahua incazzato.JPG
Mele con bocca.jpg
QUESTO ARTICOLO VI È GENTILMENTE OFFERTO DA KIWIPEDIA!
L'enciclopedia libera dalla verdura.

L'enciclopedia della frutta Kiwipedia non è responsabile di eventuali imprevisti, quali banane nel culo o cocomeri assassini.
Quote rosso1.png Per me è la cipolla Quote rosso2.png

~ Risposta a tutte le domande e i problemi della vita


La cipolla (Bulbus lacrimus) è una pianta della famiglia delle Nonmipiaceae. Essa è usata principalmente per scopi alimentari, medici e azioni antisommossa.
La parte visibile della pianta è poco attraente ed altrettanto utile, la vera magia della cipolla sta nel bulbo, che si nasconde timidamente sottoterra. È un efficace repellente sfruttato per tenere lontani sgradevoli parassiti quali partner, coniugi, rappresentanti porta a porta e testimoni di Geova.

[modifica] Storia

Già nell'antichità era risaputo che la cipolla stava bene con le patate. La maggiorparte dei popoli euro-asiatici la consumavano fin dall'età della pietra, altri non avevano ancora capito che farne e usavano la pianta per mazzolarsi a vicenda. Alcune cavernicole, invece, erano solite ungersi di cipolla per attirare i cavernicoli, che però, infastiditi dal terribile odore, le prendevano a mazzate (sempre con delle cipolle), scatenando crisi di pianto nelle compagne. Da questo fatto nacque la leggenda secondo la quale le cipolle fanno piangere.

Nel Medioevo l'odore di cipolla si univa a quello degli altri odori sgradevoli emanati da qualsiasi cosa e da chiunque. Spesso i feudatari, perennemente irritati per gli odori emanati dagli abitanti, decidevano di far impiccare i paesani più zozzi. Il problema però non veniva risolto, in quanto svanito l'odore di cipolla si diffondeva quello di carogna.

Negli anni successivi la cipolla fu abbandonata, sostituita da prodotti meno pericolosi quali l'aglio, il formaggio francese e le mentine alla pece, fino al periodo in cui le nonne di tutto il mondo decisero di impossessarsi dell'industria della cipolla e stabilire il monopolio sui piatti a base del famoso vegetale. Sconcertanti dichiarazioni di un'anziana pentita hanno rivelato che il largo utilizzo di cipolla nelle pietanze è un complotto studiato per rendere fetido l'alito dei nipoti, evitando così che gli sventurati trovino un partner e commettano atti impuri. Le nonne rinfacciano poi alla progenie di essere bloccati a vita nella friendzone, con la famosa frase "La fidanzatina non ce l'hai?"
Tale domanda, infatti, è in realtà un modo per stabilire se la cipolla sia stata efficace e il piano sia andato a buon termine.

[modifica] Cucina

Zuppa di cipolla.jpg

I nuovi studi israeliani per la guerra agli armamenti.

La cipolla, oltre ad essere usata nelle modernissime armi biologiche israeliane e irachene, è molto usata in cucina, ma non in salotto.

Tra le ricette che usano la cipolla possiamo trovare la Soupe d'oignon, brodaglia francese bandita dall'ONU nel 1978, e le cipolle fritte statunitensi, cioè anelli di cipolle impanati fritti, perché ovviamente i ciccioni americani non riescono a mangiare cio che non sia grasso, unto o fritto.

Inoltre è utilizzata nella insalata con dita, oppure nel minestrone della nonna, quello pesantissimo che ti fa venire gli incubi.

[modifica] Varietà

Della cipolla esistono molte varietà, eccone qui alcune elencate:

  • Cipolla rossa di Tropea: Quella che costa un fottio.
  • Cipolla verde di Tropea: Quella tarocca.
  • Cipolla che fa ridere: Quella inesistente.
  • Cipolla d'oro: Coltivata da Mida in persona.
  • Cipolla dolce: Quella coltivata con lo zucchero.
Strumenti personali
wikia